Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

ilputeolano 30/10/2017 ore 10.48.43 Ultimi messaggi
segnala

AngelicoCredete ai miracoli?

Io no.... :amen :amen :amen
ruccutiello ruccutiello 30/10/2017 ore 14.59.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

Scusami, ma la foto è per mera pubblicità, oppure è solo che io aborro fortemente la 'condivisione' per come è intesa oggi?

Comunque io ai miracoli non credo. Sarei felice però di ricredermi!
ilputeolano ilputeolano 31/10/2017 ore 08.03.21 Ultimi messaggi
marianute marianute 31/10/2017 ore 09.48.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

Fatti straordinari accadono in ogni angolo della terra, e siccome sono appunto straordinari, vengono attribuiti all'intervento divino. Ciò piace perché alimenta la speranza nei momenti drammatici quando ci si rende conto che le possibilità umane di risolvere sono insufficienti. Per contro, si sa che le risorse della psiche sono potenti in caso di bisogno. Incomprensibile la logica di questi interventi, ogni credo ci mette del suo. Un discorso che tira dentro altri discorsi a catena, e ci si ritrova più o meno daccapo, sempre lì, a chiederci perché uno riceve e l'altro no. Meglio è per chi non si pone tante domande e vive il fatto straordinario con la certezza che se prega tanto e bene sarà esaudito, forse, ma gli va bene anche il forse.
19681539
Fatti straordinari accadono in ogni angolo della terra, e siccome sono appunto straordinari, vengono attribuiti all'intervento...
Risposta
31/10/2017 9.48.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Sthula Sthula 07/11/2017 ore 12.03.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

Nella discussione di questa tematica si dovrebbe anteporre una domanda essenziale o anche due:
1)Che cosa sono i miracoli, o cosa si intende con questa parola?
2)Chi è che fa il miracolo?
Ecco, iniziando a risolvere questi due quesiti (o anche altri), si può entrare nel merito del miracolo.
Altrimenti ci si limita ad esporre concetti già espressi in precedenza, nella storia, da altri, per sentito dire o peggio ancora si da un giudizio sintetico, "io ci credo" o "io non ci credo".
Ogni argomento è interessante se lo si espone con la volontà di far chiarezza (nei limiti della nostra conoscenza) all'oggetto in questione.
ilputeolano ilputeolano 07/11/2017 ore 14.48.28 Ultimi messaggi
con0senza con0senza 07/11/2017 ore 16.27.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

io quando vedo risorgere i morti crederò ai miracoli...ma anche solo riscrescere un arto amputato.....per ora posso credere solo negli ufo visto xhw l universo sembra davvero immenso
Sthula Sthula 07/11/2017 ore 17.55.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@ilputeolano scrive:
Credete alle guarigioni miracolose?

Non ho letto statistiche in merito ma immagino che di guarigioni miracolose documentate da cartelle mediche, ce ne siano a migliaia. Quindi il punto è: cosa succede quando una persona guarisce? La guarigione dipende da qualcosa di esterno a lui/lei, oppure dipende da qualcosa di interiore.
ilputeolano ilputeolano 07/11/2017 ore 19.57.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

Come può un cervello sano credere che un Dio sia cosi ingiusto da discriminare tanti non guariti.
Sthula Sthula 07/11/2017 ore 23.16.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@ilputeolano scrive:
Come può un cervello sano credere che un Dio sia cosi ingiusto da discriminare tanti non guariti.

Quindi per logica dobbiamo escludere l'intervento divino. Cosa ci resta allora?
O che i miracoli non esistono, oppure
che sono il frutto di autoguarigione...
ilputeolano ilputeolano 08/11/2017 ore 08.44.54 Ultimi messaggi
Sthula Sthula 08/11/2017 ore 11.56.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@ilputeolano scrive:
Vedi tu...

Chi scrive o legge in un forum lo fa prima di tutto per un confronto. Chi non vuole confronti con gli altri, immagino che eviti i forum o si limiti a leggerli. Personalmente ho un'idea di cosa possa essere un miracolo, ma da qui a dare un definizione universale valida per tutti ce ne passa.
Se le strade percorribili (relativamente al miracolo) sono rimaste due, è chiaro che ci sarà chi non crederà al miracolo e chi sarà portato a vedere il miracolo come una crescita interiore, vista dal resto delle persone come miracolo.
marco.reiki marco.reiki 08/11/2017 ore 14.01.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

Buongiorno a tutti!
Appena iscritto e, subito catturato da questa discussione.
Mi permetto di dire la mia...

Il discorso "miracoli" è un discorso mooltoo vasto.
Partendo dal presupposto che si definisce "miracolo" qualsiasi evento che la ragione umana non riesce a spiegare e lo si attribuisce quindi a un intervento divino(cosa più comoda), ecco che allora tutto diventa un discorso complesso e vasto. Perchè, appunto, per una buona comprensione dell'argomento, bisogna trascendere tutto ciò che riguarda la ragione, mettere da parte tutti i nostri condizionamenti mentali e cominciare a guardare oltre la barriera che separa il mondo fisico da quello sottile. Più precisamente, bisogna osservare questi fenomeni da un punto di vista quantico. I processi di autoguarigione esistono e come. L'essere umano è qualcosa di molto più complesso di quanto possiamo immaginare. Possiede tutte le potenzialità per guarire da solo. Ma, ciò può avvenire solo in alcuni stati di coscienza. Tali stati, permettono di effettuare dei veri e propri salti quantici, che determinano le cosiddette "guarigioni miracolose". Di conseguenza, siamo noi stessi a poter operare tutto questo. Ma, viene più facile attribuire la cosa a un Dio, poichè l'uomo, dopo secoli di condizionamenti mentali, non ritiene lui stesso capace di farlo. Del resto, se l'uomo non conosce Sé stesso e non sa che cosa è, è come avere una macchina e non saperla utilizzare al meglio.
19687618
Buongiorno a tutti! Appena iscritto e, subito catturato da questa discussione. Mi permetto di dire la mia... Il discorso...
Risposta
08/11/2017 14.01.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
seilion seilion 08/11/2017 ore 19.12.54 Ultimi messaggi
ilputeolano ilputeolano 09/11/2017 ore 07.26.36 Ultimi messaggi
segnala

AngelicoRE: Credete ai miracoli?

Un utente mi ha preceduto in modo molto semplice e concreto citando la ricrescita di un arto amputato, orbene se...vogliamo credere in un intervento divino non ci siamo, se invece vogliamo pensare che alcune guarigioni appartengono alle nascoste capacità del nostro corpo ne possiamo discutere. Per chiudere il discorso, credo che il più scettico del mondo su queste guarigioni inspiegabili vorrebbe avere torto marcio e...pensare che i miracoli esistano davvero. :ok
Vocemente Vocemente 09/11/2017 ore 10.36.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

L’uomo è stato creato da Dio come macchina perfetta, perché la Bibbia ci fa sapere che l’uomo è fatto ad immagine e somiglianza di Dio, quindi l’uomo, di per se, ha una natura divina; il peccato ha impedito all’uomo di essere divino e lo ha, di fatto, separato dalla sua divinità; prima della caduta dell’uomo ogni cosa era filtrata per mezzo dello Spirito e non per mezzo del cervello, era lo Spirito la parte dominante dell’uomo ed era lo Spirito che dava input al cervello per la guarigione, la ricrescita degli arti e cose di questo tipo; il peccato ha chiuso questa interazione tra lo Spirito e il cervello dell’uomo…la disobbedienza dell’uomo ha interrotto il “campo di frequenza divino” che c’era tra l’uomo e Dio; però Dio voleva avere comunione con l’uomo, Dio ama avere comunione con le sue creature, e per avere comunione con l’uomo bisognava riportare l’uomo nella sua condizione iniziale, bisognava riportarlo ad essere “divino”…e questo come può essere possibile? se è stato il peccato che ha chiuso questa parte divina come può l’uomo ritornare divino? La soluzione è quella di eliminare questo impedimento…e come può essere eliminato questo impedimento? Un uomo che non ha mai peccato dovrebbe sacrificarsi al posto delle persone che hanno peccato; ma non esiste un uomo senza il peccato, perché dalle pere non nascono le mele, e quindi da un peccatore non può che nascere solo un altro peccatore; mettiamola così: chi è “senza campo di frequenza” genera un altro essere “senza campo di frequenza” ed è qui che arriva Gesù Cristo; uomo non nato da un uomo ma nato direttamente da Dio, uomo perfetto che Dio utilizza per manifestare il proprio amore al mondo, fare capire al mondo il carattere di Dio… essendo Dio stesso, che totalmente da uomo, vive sulla terra e decide di obbedire al Padre sacrificandosi per l’umanità. Questo sacrificio fa in modo di prendere su di se ogni peccato e quindi l’ “impedimento alla nostra divinità” viene caricato su Gesù; tutti coloro che ricevono questo sacrificio vengono riportati nella condizione iniziali, vengono riportati ad essere Divini; infatti la bibbia, a proposito, dice che tramite il sacrificio di Gesù Cristo noi diventiamo “partecipi della natura DIVINA,” (Bibbia 2° lettera di Pietro capitolo 1)…io parlo di questo perché lo sto vivendo personalmente…io ho ricevuto Cristo 6 anni fa, e non sto parlando di Chiesa, sto parlando di Cristo…di ricevere lui, di riceverlo attraverso la sua parola e di una relazione personale con lui; non c’è chiesa che possa sostituire la relazione personale con Cristo…ripeto…io sto vivendo i miracoli da 5 anni a questa parte, ho visto persone riacquistare l’udito, persone guarire istantaneamente da una cisti ossea che impediva di alzare un braccio, una ragazza a cui istantaneamente si è addrizzato un piede storto fin dalla nascita, ho visto la liberazione da un demone…tutto nel nome di Gesù Cristo e per la potenza di Gesù Cristo… chiaramente satana conosce bene la potenza di questa relazione e quindi in passato ha fatto in modo di togliere questa potenza e ha fatto in modo che venisse trasformata in una “religione” ma il primo ad essere contro una religione è proprio Gesù Cristo…io chiaramente frequento un gruppo di persone che la pensano come la penso io… ma non sto facendo proselitismo e quindi non vi dirò che comunità cristiana frequento…ma non siamo una religione e siamo lontani da tutti gli schemi religiosi…viviamo una relazione con Dio e nella relazione i miracoli avvengono…
ilputeolano ilputeolano 09/11/2017 ore 11.00.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@Vocemente scrive:
io chiaramente frequento un gruppo di persone che la pensano come la penso io
Già... :ok
con0senza con0senza 09/11/2017 ore 18.14.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@ilputeolano scrive:
Come può un cervello sano credere che un Dio sia cosi ingiusto da discriminare tanti non guariti.


Infatti l'ultima scelta"religiosa" si manifesta definitivamente in un atto di fede.Non c'è ragione che tenga! Dio è solo una speranza nel cuore sofferente dell'uomo che cerca il riscatto in una consolante ipotesi divina!
19688713
@ilputeolano scrive: Come può un cervello sano credere che un Dio sia cosi ingiusto da discriminare tanti non guariti. Infatti...
Risposta
09/11/2017 18.14.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
ilputeolano ilputeolano 10/11/2017 ore 11.31.21 Ultimi messaggi
Sthula Sthula 10/11/2017 ore 23.32.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@con0senza scrive:
Dio è solo una speranza nel cuore sofferente dell'uomo che cerca il riscatto in una consolante ipotesi divina!

Non sono d'accordo. Per primo, se veramente Dio non esistesse, l'uomo non sarebbe in grado nemmeno di pensare una cosa del genere. Cioè, in un universo meccanicistico, la mente meccanica dell'uomo non sarebbe in grado di concepire alcun che. Secondo, l'uomo non cerca il riscatto, la vita è tutto quanto abbiamo oggi, e il domani dipende da una nostra semplice decisione. Questa decisione libera, determinerà la possibilità di proseguire questa esperienza ad un livello superiore. Personalmente credo in Dio, ma se mi sbagliassi (cosa impossibile), non sarebbe poi così terrificante la morte.
Vocemente Vocemente 11/11/2017 ore 01.02.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

i miracoli esistono, ci sono, ma non sono quelli che salvano le persone...il miracolo di per se fine a se stesso ha solo lo scopo di salvare fisicamente qualcuno sulla terra..miracolo e fede vanno a braccetto ma possono anche essere molto distanti tra di loro; la mia speranza è che si cerchi più il volto di Dio che la mano di Dio...perchè è la pace di Dio che cambia le situazioni...Gesù Cristo dice che "il ladro viene per ammazzare uccidere e distruggere ma che lui è venuto per dare vita e darla in abbondanza" ...isaia 53 dice che "mediante le sue ferite noi siamo stati guariti" parla al passato perché la guarigione l'abbiamo già ottenuta, noi dobbiamo solo prenderla per fede, è solo con la fede che si prende il miracolo...Dio non cambia nel tempo, "senza fede è impossibile piacere a Dio" e la fede è il mezzo per ricevere il miracolo...ma più che sul miracolo bisogna concentrarsi sull'amore di Dio...manifestato nella persona di Gesù Cristo.
bounce1999 bounce1999 12/11/2017 ore 17.21.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@Sthula scrive:
. Per primo, se veramente Dio non esistesse, l'uomo non sarebbe in grado nemmeno di pensare una cosa del genere

ah..quindi i nostri dubbi non esisterebbero se non esistesse un Dio che ce li instilla? Ma dai se partiamod a questo presupposto e questo tipo di ragionamento potremmo dimostrare tutto e il contrario di tutto.
Io non ho le certezze che possiede l'uomo di fede . attingere a questi postulati che non hanno rilevanza dal pumto di vista logico non porta da nessuna parte.Quindi per te l'idea di Dio ha il sopravvento solo se effettivamente Dio esiste...e quindi anche il diavolo e l'inferno e il paradiso e il purgatorio ecc...insomma si può pensare solo a qualcosa di esistente!
Gio.1947 Gio.1947 12/11/2017 ore 18.29.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

Non so se credere o non credere ai MIRACOLI

Ma se la nostra esistenza è dovuta al caso allora si che siamo di fronte AL MIRACOLO DEI MIRACOLI

RIPRODUZIONE
1) Come faceva il caso a sapere che gli animali per riprodursi c'era bisogno del maschio e della femmina ?
2) Come faceva il caso a sapere che per riprodursi c'era bisogno che il maschio della specie aveva bisogno di produrre SPERMA e la femmina aveva bisogno di OVULI ?
3) Come faceva il caso a sapere che uno spermatozoi maschile avrebbe dovuto fecondare l'ovulo femminile ?
4) La riproduzione necessita di un maschio adulto e di una femmina adulta, come è possibile che il caso li abbia fatti nascere contemporaneamente ?
ORGASMO.
1) Oltre ad essere indispensabile per la procreazione, per gli animali E' IL GODIMENTO IN ASSOLUTO PIU' PIACEVOLE, sia per il maschio che per la femmina, ma l' accoppiamento comporta anche FATICA. Nonostante sia IL GODIMENTO IN ASSOLUTO PIU' PIACEVOLE, non sempre sia ha voglia di FATICARE per ACCOPPIARSI
2) Come faceva il caso a sapere che per accoppiarci dovevamo PROVARE PIACERE ?
3) Se l' accoppiarsi fosse solo FATICA SENZA ALCUN GODIMENTO quanti lo farebbero ?
e quanti sarebbero nati ?
Sthula Sthula 12/11/2017 ore 18.32.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

Bounce
Se Dio non esistesse allora l' universo sarebbe un universo meccanico affidato al caso e potrebbe esistere soltanto una mente meccanica, per capire, come quella degli animali. Quindi vedi un po' tu se questo discorso è logico.
seilion seilion 13/11/2017 ore 10.34.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

i miracoli esistono ed e l'uomo che li crea, dottori, scienziati, arti robottizzati, dando la possibilità a persone malate o debilitate ad avere unavita migliore, smettiamola di dare false speranze divine. Guardiamo quante sofferenze ci sono al mondo, cuerre catastrofi naturali, sono opere divine????
19691149
i miracoli esistono ed e l'uomo che li crea, dottori, scienziati, arti robottizzati, dando la possibilità a persone malate o...
Risposta
13/11/2017 10.34.33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ludwigB ludwigB 13/11/2017 ore 17.44.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@seilion scrive: - - Guardiamo quante sofferenze ci sono al mondo, cuerre catastrofi naturali, sono opere divine????


Pare proprio di: si !!

L' autore ( ispirato ?!?!) di Isaia (capitolo 45) riporta che proprio il dioYahwè è colui che: TUTTO fa / ovvero:
- IO formo la luce e creo le tenebre,
- opero il Bene e faccio il MALE,
- IO sono il signorIddio che causo tutto questo !
( altre versioni riportano altri termini - ma identico è il significato ).

Un altro autore (Siracide _ ovviamente anche lui ispirato - capitolo 11 ) cosi' riporta:
- Ricchezza e poverta' / Bene e MALE / vita e Morte - TUTTO proviene dal signorIddio !

Cosi' per l' autore del Deuteronomio (..sempre ispirato dal divinBarbuto - capitolo 32 ) cosi' evidenzia:
- Vedete ora che IO, IO sono e nessuno è accanto a Me.
- Sono IO che do' la Morte e faccio vivere;
- IO sono quello che ferisco (percuoto) / cosi' come risano (guarisco),
- E mai nessuno potra' liberare la Mia mano !

Quindi.. disgrazie, sventure, sciagure, guerre, siccita', fame..eccc... causate, provacate DAL divinAbba' / per far si' che - poi - i devoti (piangenti e speranzosi) siano disposti ad inginocchiarsi davanti al compassionevole divinPadre ( e/o ai suoi numinosi "intercessori" ) per chiedere la fatidica "grazia" - l' insperato miracolo extraterreno.
Alleluja, alleluja !
Sthula Sthula 13/11/2017 ore 20.27.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

O sono rimasto qualche post indietro, oppure ci sono degli errori, chi è che ha parlato che Dio fa i miracoli? Il mondo è nostro e tutto quello che ci è stato dato è in nostro possesso, l'uomo è in cima alla catena alimentare, ed è lui stesso a dettare le regole. Dio non è mai intervenuto, Dio non fa i miracoli in un mondo che ha impiegato milioni di anni affinché si sviluppassero vegetali, animali e infine l'uomo. Quindi Dio non è l'artefice del bene o del male in questo mondo. Certamente se un suo figlio si rivolge a lui, un miracolo è sempre possibile ma che riguarda la sfera mentale o spirituale.
E comunque certe cose assimilabili ai miracoli accadono, anche se non sono dei miracoli. La materia è soggetta alla mente e la mente è subordinata allo spirito. In questo ambito sono possibili i miracoli
ludwigB ludwigB 13/11/2017 ore 21.42.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@Sthula scrive:- - chi è che ha parlato che Dio fa i miracoli? - Dio non è mai intervenuto, Dio non fa i miracoli in un mondo che ha impiegato milioni di anni affinché si sviluppassero vegetali, animali e infine l'uomo. -


Infatti.
Ma poichè l' argomento.. è "scivolato" sull' entita' divina - ho voluto riportare alcuni passi delle Scritture di quel giudeo-cristianesimo - che nel corso dei secoli ha determinato (e purtroppo condizionato) l' esistenza del nostro Continente.

Simili argomenti (pro o contro), solo qualche secolo fa, erano improponibili / si "doveva" accettare (volente o nolente) Tutto come oro colato !

Se dunque nei secoli passati avveniva un evento un po' insolito.. era ritenuto un miracolo celeste - elargito dalla divinaFamiglia e/o all' autorevole intervento di altri intercessori..eccc..eccc....
Quindi ( si credeva - e ancora si crede) l' entita' divina era quella che elargiva la sua benevolenza.. concretizzandola con l' inspiegabile.. da destare sbigottimento e/o meraviglia !



Sthula Sthula 13/11/2017 ore 21.45.11 Ultimi messaggi
ludwigB ludwigB 13/11/2017 ore 21.57.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@Sthula scrive:- - Ma siamo nel 2017 ora...


Appunto -
Ma pensa solo alla bufala della Madonna piangente lacrime di "sangue" -
Folle di devoti ad omaggiare la madre Celeste per quell' incredibile evento -

Non sei stato a Fatima ??
L' anno scorso mi trovavo in Portogallo.. non sai quanta gente in processione con in mano le foto dei loro parenti.. per implorare il "miracolo" alla dama bianca.

Altro che anno 2016/17 - - - - - -
Sthula Sthula 13/11/2017 ore 22.06.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

@ludwigB : queste cose fanno perno sulla speranza e se viste da un certo punto di vista (scusa il bisticcio), potrebbero anche essere positive. Coloro che vanno dalla madonna per avere un miracolo hanno una speranza, e a volte il miracolo succede. Certamente non è né la madonna ne altri, se non la forza interiore dentro se stessi. Non è semplice togliere di punto in bianco, anni di tradizioni sbagliate, le generazioni che si avvicendano, portano sempre con se qualcosa da quelle precedente. Ed è anche vero che la Terra è un laboratorio vivente, si va dagli esquimesi, aborigeni ecc, alle popolazioni più progredite.
Non siamo difronte ad una evoluzione compatta.
Sthula Sthula 14/11/2017 ore 10.17.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Credete ai miracoli?

I miracoli avvengono, quando la parte più alta di ogni essere umano viene svelata. C'è un momento nella vita di ogni uomo o donna, che porta in superficie la vera natura dell'essere umano. In quell'istante è possibile fare "la scelta" e decidere se rimanere nel proprio "stato naturale", costituito da tutto quello che ci hanno detto e tramandato, e dalle abitudini del luogo e della razza in cui si è vissuti, oppure trasformarsi in un'altra persona. Questo momento è veramente magico e porta con se il miracolo più grande che mai possa accadere sulla Terra. In questa condizione non esistono più ricchi né poveri, non esistono le differenze di razza, si è invece un unico popolo. Ecco, in questo istante può innescarsi veramente il miracolo. Non quello fatto di arti che ricrescono, ma quello in cui l'umanità è imparentata da un vincolo di fratellanza. L'uomo è diventato l'artefice del proprio destino e del destino di tanti altri fratelli.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.