Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

voldben 23/12/2017 ore 20.51.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)ACCOGLIERE IL BAMBINO DIVINO (Omraam Mikhaël Aïvanhov)


la nascita di Gesù è un avvenimento mistico che può verificarsi in ogni essere umano. Conservate in voi l'immagine della mangiatoia con Giuseppe, Maria e il Bambino tra l'asino e il bue, e la stella che brilla sopra la capanna... Ora ne comprenderete meglio il senso, e non dimenticate che il Natale dura alcuni giorni dopo il 25 dicembre. In alto, in Cielo, si celebra una festa, e a tale festa dovete partecipare almeno col pensiero. Come la nascita di un bambino contiene in sé tutta la speranza della vita, la nascita del Cristo, che avviene nell'universo, contiene la speranza che Dio non ha abbandonato gli uomini. Sebbene essi trasgrediscano continuamente le leggi, Egli dà loro credito inviando sempre un Salvatore, perché non vuole che nemmeno un'anima si perda. Anche coloro che hanno commesso i più gravi errori devono risollevarsi, possono risollevarsi. È chiaro che soffriranno, pagheranno per i loro errori e dovranno riparare, ma Dio dà loro tutte le possibilità per avanzare. La cosa peggiore è scoraggiarsi e rinunciare a compiere degli sforzi per evolvere.

Questo bambino Divino, che è già stato concepito in voi come Luce, potrebbe essere, un ideale, un’idea che nutrite, che amate teneramente. Ma dove andare con questo bambino? Nessuno vi apre la porta, cioè nessuno vi comprende.
Quando Maria e Giuseppe cercavano rifugio in una locanda, non c'era più posto; ciò va interpretato nel senso che gli esseri umani, occupati a mangiare, a bere e a divertirsi non hanno mai spazio per l'essere che ha ricevuto il fanciullo divino. ..
8530576
la nascita di Gesù è un avvenimento mistico che può verificarsi in ogni essere umano. Conservate in voi l'immagine della mangiato...
Discussione
23/12/2017 20.51.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Glifosato Glifosato 23/12/2017 ore 21.23.36 Ultimi messaggi
voldben voldben 24/12/2017 ore 11.11.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ACCOGLIERE IL BAMBINO DIVINO (Omraam Mikhaël Aïvanhov)



Ogni anno, il 25 dicembre, la cristianità festeggia la nascita di Gesù, e in tutte le chiese viene allestito un presepio. Il bambino è lì, disteso sulla paglia, su di lui vegliano Maria e Giuseppe, e con loro un asinello e un bue. Non ci si dimenticherebbe mai dell'asinello e del bue! Ma questi due animali sono simboli che vanno interpretati; corrispondono a determinati processi che si svolgono nell'essere umano stesso. La stalla è il corpo fisico, e il bue la forza sessuale. Quanto all'asino, esso rappresenta quello che la tradizione chiama “il vecchio Adamo”, egocentrico, testardo, cocciuto, ma buon servitore, ossia la natura inferiore, la personalità. L'essere umano che decide di lavorare per far nascere il Cristo dentro di sé, comincia a entrare in conflitto con le forze della sua natura inferiore e della sua sessualità. Sono queste forze che egli deve dominare per metterle al servizio del Bambino divino. Ecco perché sta scritto che, nella stalla, il bue e l'asino soffiavano sul bambino e lo riscaldavano con il loro fiato... Dunque, quando l'essere umano riesce a trasmutare gli istinti rappresentati in lui dall'asino e dal bue, questi vengono a riscaldare e a servire il nuovo nato. Tutti coloro che sono riusciti a far nascere il Cristo in se stessi saranno sostenuti dalle forze della loro natura inferiore e della loro sessualità, poiché queste sono forze straordinariamente benefiche, ma a condizione di saperle mettere al lavo
Sthula Sthula 24/12/2017 ore 11.26.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ACCOGLIERE IL BAMBINO DIVINO (Omraam Mikhaël Aïvanhov)

Se non erro, il bue e l'asinello non sono neppure menzionati nei Vangeli
perunsorriso perunsorriso 24/12/2017 ore 14.47.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ACCOGLIERE IL BAMBINO DIVINO (Omraam Mikhaël Aïvanhov)

era uso a quei tempi non dare ospitalita' a chiunque donna fosse incinta, era considerata impura, non centra nulla maria, tutte le donne incinte erano "infettive"
marianute marianute 29/12/2017 ore 10.31.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ACCOGLIERE IL BAMBINO DIVINO (Omraam Mikhaël Aïvanhov)

Meno male, che tra un virus infettivo e invenzioni create ad hoc per uso e consumo dei furbastri, questa meravigliosa Creatura, che detiene il primato di miglior trasformista sulla piazza, ha depositato ancora una volta il suo Dono, avvolto in umile carta da pacco marroncina, ma dal contenuto così accecante di bellezza che chi lo apre ne resta coinvolto per sempre.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.