Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

marianute 24/02/2018 ore 12.03.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Il fioretto

Consigliato, quasi imposto, tempo fa, ora rottamato e spesso ridicolizzato.
Piccole grandi rinunce volontarie che vengono donate a Dio.
Non solo al nostro Dio cristiano, ma pure in offerta alle varie entità di altre culture ben differenti dalla nostra. Tutto un discorso articolato ci sarebbe da fare sul possibile "uso" e "gradimento" da parte di Dio ed altri Dei. Ma quello che ho notato, un po' più terra terra, è che le piccole grandi rinunce volontarie aiutano assai a fortificarci. Personalmente testato, il metodo funziona. Quando poi ci si trova nella necessità di sopportare contrarietà e malattie, L'allenamento (anche se sporadico) ci viene utile. Non è poi così lontano il passo successivo verso un'amorevole intesa anche tra spiriti.
8533799
Consigliato, quasi imposto, tempo fa, ora rottamato e spesso ridicolizzato. Piccole grandi rinunce volontarie che vengono donate...
Discussione
24/02/2018 12.03.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Sthula Sthula 24/02/2018 ore 16.33.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fioretto

@marianute : Io credo che la cosa più difficile sia proprio il donarsi agli altri, come stavi accennando alla fine. Tutto sommato, la privazione è si difficile ma non impossibile. Trovare il tempo per gli altri e dedicarsi a loro, lo trovo più complesso
19773025
@marianute : Io credo che la cosa più difficile sia proprio il donarsi agli altri, come stavi accennando alla fine. Tutto...
Risposta
24/02/2018 16.33.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ludwigB ludwigB 24/02/2018 ore 19.05.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fioretto

@marianute scrive: - - le piccole grandi rinunce volontarie aiutano assai a fortificarci.



Senza dubbio un bel post.

Se abiti a Torino.. cerchiamo volontari che nel fine settimana danno conforto alle vecchiette del Cottolengo (una struttura ove si trovano i piu' sfortunati della terra).
Si tratta di dedicare circa due ore a mezzogiorno e due ore pre-serali - per imboccare le nonnine - come (specie in estate) portarle nel parco della struttura e fare una passeggiata con loro - Per loro una vera "chiccheria" -
E purtroppo mancano i volontari... / (scrivimi in privato..)


19773170
@marianute scrive: - - le piccole grandi rinunce volontarie aiutano assai a fortificarci. Senza dubbio un bel post. Se abiti a...
Risposta
24/02/2018 19.05.31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Sthula Sthula 24/02/2018 ore 22.03.18 Ultimi messaggi
ludwigB ludwigB 25/02/2018 ore 15.31.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fioretto

@Sthula scrive:- - - Non ho capito il collegamento tra le rinunce e i volontari


Rinunciare al "proprio" tempo libero per operare verso chi ha bisogno !

Infatti senza un aiuto dei volontari, un supporto concreto di persone.. quelle che "Rinunciano" al tempo per cose "effimere - vacue" - e concretizzano con le azioni rispetto ai supponenti che si riempiono la bocca con parole, paroloni..

Un aiuto indispensabile alle persone perchè quelle impiegate, fisse (seppur in gran parte religiosi) e stipendiate non riescono a sopperire ai bisogni di quelle migliaia ( hai letto bene ? ripeto Migliaia ! ) di persone che sono ospiti del Cottolengo ! Una citta' nella citta' !

NON si tratta solo delle nonnine - ma soprattutto dei piu' infelici della terra !

Quelli nati con mini-arti (!), i dementi, quelli affetti da gravissime patologie /incapaci (!) di nutrirsi, lavarsi, vestirsi: "Autonomamente" !!

Questo intendevo... ad imboccare quelle persone, ad asciugare le loro bave, a sfiorare quei loro visi con una carezza, manifestare quell' umanita' che si perde ogni giorno di piu' -

Altro che parole, paroloni come: l' amore è tutto, l' amore salva il mondo.. l' amore è dedicarsi agli altri... ma nel concreto ????? Aria Fritta !!
Intendi ??

Sthula Sthula 25/02/2018 ore 22.04.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fioretto

@ludwigB : Cioè tu pensi che invece di fare il fioretto, sarebbe meglio prestare volontariato al Cottolengo? Tu lo stai facendo?
ludwigB ludwigB 26/02/2018 ore 00.21.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fioretto

@Sthula scrive:
Cioè tu pensi che invece di fare il fioretto, sarebbe meglio prestare volontariato al Cottolengo?



Mi avevi chiesto se c' era attinenza tra il volontariato e la rinuncia.

Rinunciare a qualcosa di proprio (come il tempo disponibile) e dedicarsi per gli altri piu' sfortunati - NON è un fioretto.. un sacrificio, una rinuncia ?

Per questo postavo che "abbiamo" bisogno di volontari - perchè il personale di "quella" struttura è veramente in difficolta' /
quanto a me ... faccio quello che posso - ma certamente non mi tiro indietro / una mano la do' volentieri ! - comprendi?
Sthula Sthula 26/02/2018 ore 00.46.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fioretto

@ludwigB : Comprendo quello che dici, ma il discorso mi sembra diverso, almeno per quello che io sto facendo. Secondo me, tutto il volontariato ha una sua importanza, questo per evitare equivoci, però il principio per cui faccio o vorrei fare il volontario risiede nell'elevazione spirituale, anche passando per l'aiuto materiale e/o mentale.
Poi, ritengo che certi servizi debbano essere assicurati dallo Stato e non dai volontari.
marianute marianute 26/02/2018 ore 11.00.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fioretto

In effetti, quello che intendevo non era tanto l'aiuto al prossimo sul campo ( cosa bellissima che ci eleva in quanto offerta di noi agli altri, e che necessita ovviamente di una volontà che ha bisogno di essere nutrita non senza fatica), quanto l'aspetto proprio spirituale, impalpabile, cosmico, al di là dei corpi, senso di appartenenza e desiderio/speranza di Eterno. Mi sbilancio: il fioretto come un mezzo (non il solo) per essere vicini intimamente alle altre anime, non importa se appartenenti a corpi sfacciatamente fortunati o dolenti, un'interurbana a carico unicamente del chiamante.
Sthula Sthula 26/02/2018 ore 23.10.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il fioretto

@marianute : Infatti era quello che intendevo ribadire. Non che il fioretto abbia valore assoluto in se, ma in quanto uno tra i valori

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.