Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

adone3.3 27/03/2018 ore 18.48.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)LA SACRA SCIENZA

ho pensato molto prima di arrivare alla decisione di far sapere ad altri quello che è stato concesso a me.Un mistero che pochi eletti nel corso dei secoli hanno avuto la fortuna di apprendere.E il tutto mai scritto per non darlo in pasto ai profani,ma rivelato attraverso un simbolismo spesso fatto di animali.
(non gettate le perle ai porci disse il Signore a Matteo,perchè le calpesteranno)
Il mio desiderio sarà solo quello di scrivere,non parteciperò a nessuna discussione
questa la lascio a chi vuole avere il buonsenso di seguirmi con rispetto,perchè nel momento in cui qualcuno cercherà di deridere cose sacre,il discorso finisce.Dio non mette radici dove non è ben accolto............
questa è una scienza rifondata su basi precise,perchè il tutto era giunta a noi deformata,da culti barbari e superstizioni,mutilata da censure dell'inquisizione e offesa dall'ignoranza di molti sprovveduti.questa scienza è stata rifondata ma per farlo non sarebbe bastato l'ingegno dell'uomo.Questa è una scienza sacra,la scienza dei magi,e magi erano i sapienti dell'antica persia prima dell'avvento dell'islam.magi era erano i tre re di parla il vangelo di Marco.Una scienza assoluta quella che gli antichi greci chiamavano "episteme"il sapere universale. io la chiamo scienza unificatouna visione unitaria del mondo,quando gli scienziati tendono attraverso il positivismo alla frammentazione.La scienza sacra è innanzitutto spirito,e la materia è una manifestazione dello spirito,per
il positivismo è solo la materia e le sue leggi.in queste leggi l'uomo ha raggiunto la sicurezza materiale nella sua esistenza.ma non ammette il fallimento,malattie che uccidono e fanno paura,catastrofi che minacciano il mondo,l'uomo ha perso la sua dimensione divina,la morte lo spaventa.nascono i dilemmi.le frustrazioni,l'infelicità.la fuga nella droga,Ma tutto questo oramai ha assolto il suo compito storico,l'evoluzione dello spirito attende l'uomo per orizzonti più nobili,che permetteranno di avere una visione più serena della vita e del destino.,,,,,,,,,,,segue
un ringraziamento va a chi preferendo restare anonimo in questa e nell'altra dimensione mi è stato vicino
8535619
ho pensato molto prima di arrivare alla decisione di far sapere ad altri quello che è stato concesso a me.Un mistero che pochi...
Discussione
27/03/2018 18.48.26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
adone3.3 adone3.3 28/03/2018 ore 18.59.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

la storia cristiana inizia con adamo eva e un serpernte tentatore,(il demonio)questo serpante non è il demonio,esso rappresenta una forza cieca e smisurata che lega l'uomo alla materia.il serpente replica se stesso attraverso l'uomo e la natura,quindi gli esseri viventi non sono altro che il veicolo occasionale di questa forza che replica se stessa all'infinito.l'uomo quindi non possiede la vita ma ne è posseduto.l'uomo tuttavia non è solo materia ma anche un anima immortale che si libera nella dimensione astrale dove può decidere di reincarnarsi quindi di nuovo schiava del serpente,oppure decidere del suo destino.il serpente non rappresenta la vita egli parassita lo spirito,e dallo spirito trae la forma.egli non ha autocoscienza quindi non ha un principio e una fine egli è un ciclo sempre identico a se stesso.
il serpente imprigiona lo spirito,lo usa per moltiplicarsi per poi gettarlo e impossessarsi di un altra vita.qui si capisce che egli non è la vita,la vita tende sempre a forme più superiori sempre più perfette,Al serpente questo non interessa perchè egli non ha coscienza,è una forza cieca,un fuoco che divampa,e quando questo fuoco finisce ,eccolo in altri mille luoghi diversi.E'lo spirito la volontà suprema che guda l'evoluzione,ma mentre ad ogni ciclo il serpente rimane immutatao lo spiritosi sarà trasformato,Nella realta non esiste un unico serpente,ma tanti piccoli serpentiche esistono solo quando l'anima si incarna,e l'accompagna a geneerare,per dar vita a tanti altri piccoli serpenti.quindi c'è da dire che se lui non esiste senza l'anima,deve per forza derivare dall'anima stessa.questo è il grande mistero divino,riprendere il controllo di questo potere smisurato che ci comanda e ci consuma.ma che invece altro non è che la manifestazione dello spirito stesso.immaginate adesso di di poter condensare e fissare questa forza,come fosse una pietra,(ecco la pietra angolare di Gesù) se poi si diventa padroni di questa pietra formandosi dentro di voi e costringerla anon abbandonare mai l'anima,ma a forgiare sempre nuovi corpi di luce si arriva all'elisir della vita,l'immortalità.ma siccome il serpente è forza cieca nella pietra andranno messe altre cose che sono i fondamenti della riedificazione della scienza alchemica..
ruccutiello ruccutiello 28/03/2018 ore 19.13.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

Mi devi scusare, ma ho capito poco.
Tu fai una serie di affermazioni, seguite da una serie di 'quindi'... (e si potrebbe discutere partendo dalla prima affermazione fino all'ultima delle conseguenze da te espresse)
Ora, se è un tuo pensiero, va bene, sei padrone di ciò che vuoi predicare, di ciò in cui ti vuoi ritrovare, in cui credere, ma per convincere altri da te dovrai essere molto più chiaro, logico.
adone3.3 adone3.3 28/03/2018 ore 19.19.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

gentile amico,,io già dall'inizio ho precisato che non entro nelle discussioni,,mi fa piacere vederle fare a voi,ma parti dal presupposto,che non sempre sarò molto chiaro.man mano che vado avanti leggerai cose sempre più complesse,sta nella tua comprensione seguirmi,se ti farà piacere,
anche una laurea ha bisogno di molti anni di studio,,un abbraccio
stupidomondo stupidomondo 28/03/2018 ore 20.45.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

sono tutti prigionieri di questa forza, la nostra societa' ne' è l' esempio piu' grande...chi piu' in un modo chi piu' nell altro, purtroppo siamo come abbagliati da questa forza maledetta di cui l uomo stesso ne' fa' parte consciamente
adone3.3 adone3.3 28/03/2018 ore 20.46.59 Ultimi messaggi
stupidomondo stupidomondo 28/03/2018 ore 20.53.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

@adone3.3 scrive:
l mondo si è dimenticato di dio

dio è il mondo e il mondo è dio
adone3.3 adone3.3 28/03/2018 ore 20.56.44 Ultimi messaggi
adone3.3 adone3.3 29/03/2018 ore 14.58.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

IL COLLE DELLA SCIENZA
dante all'inizio della sua opera smarrita dai vizi (l'oscura selva)intravede un colle che sembra facile raggiungere,e da cui sembra possibile raggiungere ogni altro luogo.il colle si oppone alla selva oscura e rappresenta il sapere iniziatico,la scienza delle scienze.ma dante come qualsiasi ignorante (o si finge ignorante)commette l'errore di poter salire facilmente sul colle,però incontra tre fiere che gli sbarrano la strada.una lonza,un leone,e una lupa.sono le tre fiere che rappresentano i tre voltipeggiori del serpante;la lussuria,la superbia,e la cupidigia..(sono i tre volti che tentano il signore nel deserto)
se Dante avesse dato ascolto ai sedicenti e falsi fautori della scienza avrebbe dovuto uccidere le tre fiere per proseguire il cammino.e quanti fasi profeti si sono persi per quella allegorica uccisione del serpante.e questo è il motto ancora oggi di tante filosofie.che tanti poveri cristiani abbracciano in cerca di un barlume d'infinito.non si può uccidere il serpente,egli è ciò che garantisce la vita,(senza il suo istinto sessuale,la vita nel giro di qualche secolo sparirebbe) il serpente non va ucciso,va domato.questa è la scienza dei saggi.una scienza che insegna questo,a convivere con con i draghi e i serpenti,perchè uccidendo loro uccidiamo noi stessi.diamo quindi il giusto valore alle tre fiere e saremo i padroni del mondo.il colle quindi non si può scalare,prima occorre domare le fiere,e muovere i primi passi verso la luce.e solo una strada indicano i magi L'ANNO MAGICO,le tappe delle stagioni saranno il percorso in cui lo spirito di ogni essere matura.e chi intraprende questo cammino non sarà mai solo,ma elette Entità preposte da Dio faranno da guida squarciando le tenebre dell'ignoranza.ma alla maggioranza delle persone non interessa questo,domare il serpente,anzi lo servono perchè egli consumato il pasto getta gli avanzi al suo schiavo.ed proprio nell'attesa del miserabile boccone che tutti consumano la vita dedicandola al serpente.il serpente vegeta ma appena lo schiavo si ribella il serpente reagisce mordendo lo schiavo,ma è in quel morso che non sapendolo che trasmette il suo potere.e chi è morso dal serpente deve per forza compiere l'opera,perchè comincia a sentire il profumo dell'infito,e a questo punto il serpenta sa che dev soccombere,perchè questo è il volere della sacra scienza,l'incubo del serpente è la croce e una spada che lo trafigge senza farlo morire,,LA SPADA DELL'ARCANGELO MICHELE
stupidomondo stupidomondo 30/03/2018 ore 21.29.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

@adone3.3 scrive:
diciamo che dio si manifesta attraverso la natura

io non lo individuo in un solo individuo dio, ma lo indivduo come l insieme di tutto il miracolo, non ho altre prove a mio carico per affermare il contrario.
marianute marianute 31/03/2018 ore 11.50.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

Sono mica tanto d'accordo sulla spiega della pietra d'angolo, e neppure sull'incubo e sul morso allo schiavo. Forse è una questione di termini...
amicotuo913 amicotuo913 02/04/2018 ore 00.05.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

@adone3.3 :
Guarda, non mi permetto di entrare nel merito di quello che scrivi, anche se a me sembrano semplicemente dissertazioni ed interpretazioni su temi vari; però consentimi una domanda precisa:
cosa è questa Sacra Scienza? Quanto di matematica, di fisica, di chimica e di "puro spirito" contiene ?
adone3.3 adone3.3 02/04/2018 ore 08.41.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

gentile amicotuo
questa scienza contiene lo scibile del sapere,e non vede la frammentazione delle cose,ma una cosa unica che fa del mondo il tutto,comprese le cose di cui parli,fisica, chimica ,astronomia,filosofia,mitologia. ecc....per essere ancora più chiaro,ti chiedo,conosci la storia cristiana? i vangeli?
io da li insieme ad altri ho riportato alla luce la verità nascosta,quella che imperatori,scriba ,e falsi pontefici hanno cercato di distruggere.TI hanno fatto conoscere la storia cristiana,se avrai la pazienza di seguirmi senza fretta,vedrai cose scritte nei testi sacri che hai sempre avuto sotto gli occhi senza comprenderle,(con la speranza che qualcuno non si intrometta a denigrare quello che scrivo,e io sparisco.
(il signore disse in Matteo "non gettate le perle ai porci,loro le calpesteranno e si rivolteranno contro di voi"..un abbraccio
adone3.3 adone3.3 02/04/2018 ore 11.45.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

visto che la bestia come doveva essere è risorta,e dell'immagine distorta che si al demonio,(con tanto di seguaci,e chatta ne è piena) mi è doveroso chiarire anche questo aspetto.
l'immagine del demonio è un pentagramma rovesciato nel cui interno è inscritta la testa di un caprone volutamente stilizzata.per la saggezza popolare il demonio viene descritto con forme inguardabili,ma ,l'evoluzione,lessendo puro spirito egli non ha forme,e va visto nel suo valore simbolico non letterale.
è nel pentagramma rovesciato che il saggio coglie il suo significato esoterico.Quando nel TETRAGRAMMATON (IHVH)scende la SHIN si genera il PENTAGRAMMA (IHSVH)la materia animata la vita l'evoluzione verso la scienza divina.nel pentagramma rovesciato la SHIN che altro non sarebbe che lo lo spirito di Elohim abbandona il tetragrammaton per farlo scendere ai livelli più bassi animaleschi.per il saggio il pentagramma rovesciato è il mezzo per riaffermare la scienza e il potere.Se all'interno del pentagramma rovesciato si uniscono i suoi angoli appare il vero pentagramma che si espande con tutta la sua energia.nella figura viene ribadito tre volte il numero 5 (quindici è il numero del demonio nella carta dei tarocchi)ma 15 è anche 6 il numero del sole.
la storia ha visto susseguirsi innumerevoli grimori con la pretesa di insegnare ad evocare il demonio;e questa menzogna è diventata la verità di molti,il demonio rispetta la regola che l'inferiore deve ubbidire al superiore,per cui per comandare il demonio occorre la dignità dei gradi spirituali.
adone3.3 adone3.3 02/04/2018 ore 12.10.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

666
Questo è il numero della bestia dei testi sacri,di cui mai nessuno ne ha capito il significato.
il mondo infernale è strutturato in 4 livelli,il 1° comprende 6 principi,ciascuno dei quali ha generato 6 vassalli,e ciascuno dei quali ha generato 6 valvassori;6+6x6+6x6x6=258....questo è il numero dei demoni della creazione.Ma la verità reale è 6+6x6+6x6=78,le carte dei tarocchi.
questo solo perchè dei valvassori si considera solo il primo,gli altri 5 agiscono solo in schiera con il primo.Al di sotto di queste schiere nate con la creazione del mondo regna il caos generato dall'uomo,e in questo caos non è possibile stabilire gerarchie.Si hanno eggregori transitori formazioni di menti collettive,che agiscono per conto di un demone,per azioni di bassa magia.E non si confondano queste larve con gli spiriti elementari,perchè questi sono puro spirito con basso livello di sviluppo.qualcuno con l'inizio della nuova era ha voluto una sistemazione del mondo infernale,ogni cosa è stata riposta al suo posto,e quello che i vangeli hanno descritto come la venuta di un anticristo non sarà più possibile,,
il nome di satana in questo contesto non esiste più.mi limito solo a dare i nomi dei 6 principi,non voglio dare pane ai pseudo satanasti,,
PAIMON,,EGION,,AMAIMON,,ASTHAOT,,ASMODEUS,,e il principe dei principi LUCIFERO
che la luce di michael sia con tutti voi
adone3.3 adone3.3 09/04/2018 ore 15.10.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

l'anticristo
il diavolo è sempre esistito,ha posseduto gli animali e le persone,ha rovinato famiglie e indotto ai vizi.ma il tutto sta proprio nel fatto della libertà di cui hanno goduto i demoni,libertà vuol dire caos assenza di ordine gerarchico,anarchia totale.le schiere angeliche alla pari con lucifero.Il caos e la proliferazione degli eggregori le larve ingigantite e adorate,la stregoneria,l'ignoranza di molti occultisti anche accreditati,hanno gettato caos nel mondo dei demoni,e i demoni adorano il caos.la credenza nel mondo che potesse sussistere una forma di manicheismo era anche avvalorata dal fatto che diceva di adorare spiriti buoni,invece nutriva larve e ingicantiva spiriti di basso licello,fino a correre il rischio di contagiare i primi livelli del mondo celeste.nomi di angeli moltiplicati,evocazioni di defunti,entità che si definivano extraterrestri.in tutto questo scenario gli aspiranti alla scienza sacra si sentivano smarriti,piccole lanterne nella tormenta caotica di nomi inquietanti oscure frasi di dialetti barbari.molti nel passato e molti nel nostro tempo credono ancora che i culti demoniaci siano più potenti dei culti sacri,credono che tali culti possono dare felicità e prevalere sulle schiere angeliche.queste persone hanno ancora molto da imparare;quello che oggi viene spacciato per culto demoniaco altro non è che una viziosa imitazione di antichi culti tribali,basati sull'energia sessuale o a mezzo di droghe o atti di violenza incapaci comunque anche solo sfiorare le gerarchie infernali,ma generare solo caos nel mondo astrale.di potenziare il serpente di fiumi di lascivia,e dare vita a immonde schiere di larve del pensiero.tutto ha accresciuto il disordine,e il demonio si nutre del disordine,sia fisico,sia morale,sia spirituale.ed è in quel disordine che sarebbe nato l'anticristo,e il mondo lo avrebbe adorato,e non tanto gli angeli avrebbero avuta una dura battaglia,ma gli uomini,poichè avrebbero dovuto sconfiggere se stessi e i frutti delle loro creazioni.ma la sacra scienza dei magi è tornata la spada di fuoco di michael ruota e sfavilla all'equinozio di autunno.il toro primordiale è tornato nella caverna,e li l'arcangelo ha eretto il suo tempio.questo è il regno di dio
adone3.3 adone3.3 09/04/2018 ore 15.31.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LA SACRA SCIENZA

ultima nota prima di entrare in quello che mi sono prefisso di scrivere qui,,"LILITH"
la tradizione vuole che lilith sia la sposa di satana,fiumi di inchiostro sono stati versati per questo su questo essere;demoniacamente androgino e votato alla lussuria più sfrenata.IN realtà lilith non esiste come entità singola,ed è assurdo pensare che le entità possano avere attributi.Lilith impersona le deviazioni sessuali degli uomini,le sue perverzioni.i suoi incubi erotici.Ma quando entra in azione questo essere è un valvassore del principe asmodeo,,"golinas"che svolge tutte le manzioni attribuite a lilith:tale da potersi identificare in lei...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.