Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

lancillotto.today 08/04/2018 ore 01.51.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Lo Yoga

Il vero Yoga non e' una ginnastica, non e' un misero relax o il meditare su muro.
Non è neanche il concentrarsi in un bel giardino orientale.

Il vero Yoga e' supremo ed e' uno sforzo spassionato interiore di grande potenza per l'essere senziente,
una grande ricerca che sovrasta mente e corpo, materia e astrale, anima e spirito,
sino al ritorno all'Uno Eterno, oltre ogni dio e ogni concezione e categorizzazione,
oltre nome e forma, oltre la coscienza e la personalità individualistica,
oltre ogni pensiero, desiderio, illusione e dolore, rabbia ed egoismo.

Chi di voi ha questa esperienza pratica (e non teorica) ?

8536083
Il vero Yoga non e' una ginnastica, non e' un misero relax o il meditare su muro. Non è neanche il concentrarsi in un bel...
Discussione
08/04/2018 1.51.28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ruccutiello ruccutiello 09/04/2018 ore 16.13.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@lancillotto.today scrive:
una grande ricerca che sovrasta mente e corpo


Non è piuttosto la mente, che ricerca il modo perfetto per controllare ogni parte del corpo?
19801917
@lancillotto.today scrive: una grande ricerca che sovrasta mente e corpo Non è piuttosto la mente, che ricerca il modo perfetto...
Risposta
09/04/2018 16.13.47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Archeo68 Archeo68 11/04/2018 ore 18.45.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

Io solo teorica purtroppo, e praticamente limitata alla lettura di Guénon che, in mezzo a tante altre cose, parla anche dello Yoga grosso modo nei termini di lancillotto. Sarebbe da approfondire di più, lo so, ma è un bell'argomento. Il vertice sarebbe la "realizzazione", se non ricordo male, ma con la vita che conduciamo non credo sia agevole mettere insieme tutto. Grazie, bell'argomento ripeto e interessante.
19803277
Io solo teorica purtroppo, e praticamente limitata alla lettura di Guénon che, in mezzo a tante altre cose, parla anche dello...
Risposta
11/04/2018 18.45.32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
lancillotto.today lancillotto.today 21/04/2018 ore 10.22.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

State parlando con un Buddha, con un Krishna, con il Brahman Uno Immortale in prima persona riflessa in questo mondo.
Smettetela di fare i Bodhisatta e fate il gradino della Buddi per tornare a vedere CHI SIETE VERAMENTE TUTTI QUANTI : tutti il Brahman in prima personalità eterna, felice, potente e infinita, immutabile .. non figlia del BISOGNO!

Ma tale personalità, ora, è offuscata dall'Ego che vi comanda la mente-schiava e vi fa credere che Lui siete Voi, mentre il vostro ego-corpo e mente-anima sono solo riflessi, ombre, come fantasmi, come l'ombra nera di un Essere Solare che cammina .. e camminando si porta dietro un'ombra, ma quest'ultima NON HA VITA PROPRIA NE ALCUNA REALE SOSTANZA ... è un mero riflesso: in cui voi tutti (quasi tutti) VI INGANNATE D'ESSERE VOI STESSI.

Uscite dall'inganno e dalle illusioni dei Vs. desideri e dei Vs. attaccamenti.

Ribaltate ed eliminate ogni cosa che vi insegnarono e vi inculcarono società, genitori, amici, animali e cose, parenti e sconosciuti, e la vostra stessa "fervida immaginazione sognante.. sognante a occhi aperti come a occhi chiusi".

Per questo non esiste ILLUMINAZIONE (se non quella stradale) poiché questo è termine INGLESE DEL 1800 quando gli invasori Inglesi ..non riuscendo a capire cosa fosse lo chiamarono cosi Illumination.

E invece si chiama RISVEGLIO, questo è il termine, RISVEGLIO E LIBERAZIONE TOTALE, Verità Assoluta ed Eterna (Darma - Dhamma), Legge Universale di espansione e ritrazione degli universi ciclica, Metodo di vita reale e senziente al livello sovrumano.
vi consiglio di SVEGLIARVI .. inziate a leggervi e a mettere in pratica i DISCORSI LUNGHI del Gotama:
cercatevi il CANONEPALI in internet e studiate e riflettete: toglietevi ogni ignoranza e poi scendete dentro di voi nel relax totale, profondissimo: scoprirete che ciò che vi è dentro è IDENTICO a ciò che i vs. occhi (limitati) vi fanno vedere fuori, sopra, sotto e ovunque.
Siete voi la causa, siete voi stessi l'Oggettivo (permanente e non bisognoso di attestazione e prova) e il Soggettivo (l'imnpermanente e relativo bisogno di provarsi ed essere confermato).

SVEGLIATEVI .. E COME DISSERO I MONACI DEL BUDDHA GOTAMA "non è più tempo di dormire (incoscienti di se stessi e di dove si và ..)"


19808695
State parlando con un Buddha, con un Krishna, con il Brahman Uno Immortale in prima persona riflessa in questo mondo. Smettetela...
Risposta
21/04/2018 10.22.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
lancillotto.today lancillotto.today 21/04/2018 ore 10.32.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@ruccutiello

Il corpo cosa? Il tuo corpo è fatto da un aggregato composto di miliardi di neutroni (materia) e protoni (antimateria) che esistono dall'alba di questo ciclo di espansione dell'universo materiale e del Samsara che è!
Il tuo corpo non sei tu, e i batteri e le cellule sei tu? Pensaci.

Un atomo del tuo braccio che esiste da 14 miliardi di anni è uguale a un atomo di un tavolo, di un muro di cemento, di un pulviscolo in aria, esiste da un tempo (anch'esso relativo e immaginario) cosi remoto che tu non c'eri, e il tuo corpo tantomeno: riflettici.

E LA MENTE UGUALE .. NON SEI TU, IL VERO TE STESSO NON E' NEANCHE LA MENTE !
La mente ballerina OGNI 10 SECONDI ha pensieri alterni e contradditori, poi una sosta di vuoto mentale e poi riprende a pensare MILLE COSE INVENTIVE O MENO, ma sempre aleatorie, utili solo per pagare la spesa, andare a lavorare e fare cose "pratiche del quotidiano", incluso far battere il cuore senza che ci pensi TU !

ciò che è VERO e Reale ... non cambia, non ha modificazioni e non è un composto o un aggregato di altre cose
.. mentre il corpo e la mente sono instabili e aggregati, mutevoli, instabili quindi = del TUTTO RELATIVI E COSTRUITI .. SENZA UNA LORO NATURA EFFETTIVA: come se tu volessi confondere una casa costruita e i suoi mattoni con IL MURATORE CHE LA REGGE E LA COSTRUISCE E LA MANUTENZIONA.
E adesso e ora TU ..Credi ancora di essere Un muro, una casa o un mattone ? :ok






ruccutiello ruccutiello 21/04/2018 ore 19.05.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@lancillotto.today scrive:
Un atomo del tuo braccio che esiste da 14 miliardi di anni è uguale a un atomo di un tavolo, di un muro di cemento, di un pulviscolo in aria


Il mio atomo è differente!!! Te lo assicuro!!! x:-)
Hanserat Hanserat 23/04/2018 ore 05.00.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

Permettimi di darti un consiglio come tu ne dai a noi:
Se non vuoi andar a finire in manicomio . . .

Fatti una bella vacanza e portati una scorta di giornaletti tipo TOPOLINO.
Anonymous68 Anonymous68 26/04/2018 ore 00.14.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

Leggete studiate risvegliatevi in sintonia con l'universo.... E poi venite a scriverlo su chatta.it ... Vabbè....
lancillotto.today lancillotto.today 28/04/2018 ore 12.25.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

Hanserat, permettimi di dire che ho già dato prove "tecniche dal vero" a molte persone scettiche, anche a scienziati e psichiatri, come tanta a gente comune che vive tranquilla nel suo quotidiano.
Ma, ti capisco, comprendo il tuo livello "ibernato", non potevi neanche "immaginartelo" questo che ti dico: neanche con la tua più fervida fantasia "pseudo falso perbenista" insegnata da altri (perché quando sei nato "nulla ti ricordavi..").

"offendere un buddha vivente è come tirarsi sabbia negli occhi"
lancillotto.today lancillotto.today 28/04/2018 ore 12.27.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

Anonimo 68 : noi abbiamo il giusto desiderio e anche l'impegno e il dovere di portare via da qui gli IGNORANTI .. e ogni buon mezzo è ben lecito, anche fosse un megafono in mezza alla strada.
Dirvi ciò che vi hanno nascosto e invitarvi a cercare oltre la vs. attuale Falsa identità .. è cosa sacra, anzi, che supera persino il concetto di sacro.
Io non chiedo nulla a nessuno "dei Molti Esseri", ricordatelo bene, io do una mano a chi vuol uscire dall'affogare nel pantano.
Perché qui, questo, l'attuale momento e piano vitale a cui tanto "credete" è solo un mero pantano in cui state affogando .. come dei pesci che muoiono nella melma .. sparendovi, ogni giorno, acqua e ossigeno per sostentarvi e continuare a vivere (meglio possibilmente..).

cajo.021079 cajo.021079 28/04/2018 ore 17.28.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@lancillotto.today scrive:
Il vero Yoga e' supremo ed e' uno sforzo spassionato interiore di grande potenza per l'essere senziente,
una grande ricerca che sovrasta mente e corpo, materia e astrale, anima e spirito,
sino al ritorno all'Uno Eterno, oltre ogni dio e ogni concezione e categorizzazione,
oltre nome e forma, oltre la coscienza e la personalità individualistica,
oltre ogni pensiero, desiderio, illusione e dolore, rabbia ed egoismo.

Puoi tradurre con parole semplici ?
ruccutiello ruccutiello 28/04/2018 ore 21.02.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@lancillotto.today scrive:
Dirvi ciò che vi hanno nascosto e invitarvi a cercare oltre la vs. attuale Falsa identità


Ma tu, in definitiva, sai di sapere, o di non sapere?

Se sai, dici o non dici?

E poi, hai invece compreso almeno la tua VERA (secondo i tuoi parametri!) IDENTITA' ?

Se sei meno ignorante di tutti gli altri, ci illumini?
Anonymous68 Anonymous68 28/04/2018 ore 23.07.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@lancillotto.today :
Una bella storiella che ti canti e racconti per giustificare il tuo ego.
Hanserat Hanserat 29/04/2018 ore 16.59.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@lancillotto.today scrive:
comprendo il tuo livello "ibernato", non potevi neanche "immaginartelo" questo che ti dico: neanche con la tua più fervida fantasia "pseudo falso perbenista" insegnata da altri (perché quando sei nato "nulla ti ricordavi..").

"offendere un buddha vivente è come tirarsi sabbia negli occhi"


Visto che siamo colleghi in CHATTA, ti posso parlare da amico.
Anche tu sei messo male.
Tu impari da letture esoteriche a base Pseudo-Yoga.
Stai attento perché lo Yoga è una brutta bestia per noi occidentali.
Se davvero tu ti fossi avviato per una qualche via di illuminazione o qualcosa del genere, dovresti avere una visione aperta, allegra e positiva della vita.
Se invece ti trinceri nel . . .
"Io sono il Buddha e guai a chi mi tange",
significa che ti sei avviato per un mare profondo di guai, e più ti muovi più sprofondi.

Ti può salvare l'aprire gli occhi e guardarti intorno.
Il consiglio che ti avevo postato prima era retorico, ma pertinente.
Filodeon Filodeon 04/05/2018 ore 17.00.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@Hanserat scrive:
Permettimi di darti un consiglio come tu ne dai a noi:
Se non vuoi andar a finire in manicomio . . .
Fatti una bella vacanza e portati una scorta di giornaletti tipo TOPOLINO.

Secondo me, anzi ammpca, tipi così, coi quali annovero la suditanza (*)se non facessero ricorso a codeste pratiche paranoiche tempestando la tastiera di paronomastici paralogismi di parole infilate in un filo pseudo logico del discorso, al manicomio ci sarebbero già finiti da un pezzo, ma c'e a dire sempre ad ulteriore loro e mia apologetica difesa che nissiuno è obbligato a leggere i loro postati...

(*)"annoverare la sudditanza" : non so esattamente cosa significa, ma percepisco vagamente che racchiude una buona risonanza fonosimbolica oltrechè intuirne la magnetico paronomasica risonanza
19817478
@Hanserat scrive: Permettimi di darti un consiglio come tu ne dai a noi: Se non vuoi andar a finire in manicomio . . . Fatti una...
Risposta
04/05/2018 17.00.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
KitCarson1971 KitCarson1971 04/05/2018 ore 19.55.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

Un saluto (anche due)al grande Filo, anche se QUESTA non l'ho capita:
@Filodeon scrive:
(*)"annoverare la sudditanza" : non so esattamente cosa significa, ma percepisco vagamente che racchiude una buona risonanza fonosimbolica oltrechè intuirne la magnetico paronomasica risonanza
. ??? Non dispero... ragionandoci su tutta la notte...

Penso che lo yoga vada messo in rilievo con la millenaria esperienza indù, come (uno dei tanti) strumento di esperienza terrena. Un mezzo esistente per avvicinarci al FULCRO emanante, ovvero Dio, l'Assoluto. Di più, con la pratica dello yoga ci si accorge di quanto siamo plastici, cedevoli, suggestionabili i nostri strumenti di pensiero: la mente, il cervello, la psiche...

Del resto esiste un'antica tecnica yoga (detta del colpo della roncola) che serve proprio a porre un pò d'ordine nella mente, disciplinando il corso caotico dei pensieri e sradicando alla base i più tenaci ed ossessivi. Non mi va qui di tirare in ballo le deità indù come fa messer Lancillotto, lo yoga (con le sue diverse impostazioni di contenuti), così come la meditazione (anche nella forma casereccia...) sono tecniche benefiche che NON andrebbero tralasciate.
Hanserat Hanserat 06/05/2018 ore 03.59.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@KitCarson1971 :
Meno male che ci riporti a toccare terra.
Certo, che lo Yoga è una disciplina plurimillenaria, Ma per gli induisti. Noi l'abbiamo appena appresa.
E' una cosa diversa dalla introspezione e meditazione della nostra religione.
Lo Yoga non è una religione è una tecnica di controllo calmierante della nostra 'mente, il cervello, la psiche...', con esercizi e continuo e umile approccio alla nostra natura umana '(anche nella forma casereccia...)'.
Ma chi si avvia in questa disciplina e svicola per deità e illuminazioni divine, secondo me, ha imbroccato una strada pericolosa per sé e pr chi gli sta attorno.
Hanserat Hanserat 06/05/2018 ore 04.09.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga

@Filodeon :
Ha ragione! sa?
Io so usare solo parole tozze, con le quali cerco di dare un po' di logica, e ricostruire in un discorso, al flebile, impalpabile alito di idee che cerco di racimolare fra le mie meningi.
Ma è tutto costruito da me.
KitCarson1971 KitCarson1971 06/05/2018 ore 10.29.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lo Yoga



Ciao Hans. Forse non ci siamo capiti. In ogni caso ad ognuno le proprie convinzioni. Non volevo, come dissi, inoltrarmi nel bailamme yogico, con tutto ciò che questo comporta, ma forse è doveroso allargare i concetti personali, per capirci meglio.

Tradurre in breve YOGA è come dire tenere stretto, aggiogare, congiungere. Era una tradizione di sistemi filosofici dell'India antica, tollerato dal primitivo brahmanesimo. Consiste nell'esposizione sistematica dei mezzi e delle tecniche di ascese spirituali o dei metodi di contemplazione atti a far raggiungere la liberazione finale. Questo non lo devi travisare caro Hans, perchè lo yoga, in sè, secondo gli induisti, porta a far raggiungere la liberazione finale, l'emancipazione, cioè, dalla catena delle esistenze (intendo dalle morti e dalle rinascite) e, quindi, dal dolore. In fin dei conti era il messaggio dell'anoressico Buddha, tra un tramezzino e l'altro...

Lo yoga poi, è una definizione assai restrittiva e insufficiente, ve ne erano diverse, dallo yoga popolare, all'erotico, fino all'ascetico. Secondo quest'ultima è un buon mezzo attraverso il quale si può pervenire alla mistica unione con l'anima universale (Dio per i mistici cristiani), definizione che ne da la Bhagavad-Gita, lavorando con questa pratica, sul controllo della volontà e dell'autodisciplina. Capisco pure che l'ottimo strudel consumato l'anno scorso a Merano ha avuto per noi la stessa finalità... :-)))

Personalmente (faccio meditazione) penso che lo yoga sia una vera disciplina, una serie di tecniche differenti consistenti nel preventivo distacco dalla materia, nell'emancipazione dal mondo, che indirizza verso l'unificazione dell'anima individuale con quella divina, una forma di congiunzione con la Suprema Realtà. Nel tempo mi sono reso conto che il problema fondamentale è quello di superare la confusione degli stati psico-mentali dei nostri sensi, e non è un problema da poco. Si può ovviare, ma ci vuole tempo e pazienza, tenacia e, soprattutto calma, calma interiore, fino a giungere, se possibile, a sopprimere certi stati di coscienza. Io mi accontento di molto meno, ma la meditazione mio ha aiutato parecchio, fino a vedere le cose del mondo in un modo che non conoscevo.
Ti saluto

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.