Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Lena1813 Lena1813 14/05/2018 ore 00.57.03
segnala

InsicuroUn ciondolo un po’ strano!

Salve a tutti, sono sempre stata attratta dal mondo del mistero è tutto quello che lo circonda, non ne so molto ma ho sempre fatto sogni un po’ particolari e avuto varie esperienze in cui ho rischiato la vita è mi sono sentita “protetta” da qualcuno che non riuscivo a vedere. Il mio problema ora però è un altro. Una mattina camminavo per andare a lavoro e per terra noto una cosa che brilla, quasi seppellita sotto foglie e altra sporcizia. Mi inchino, lo raccolgo, lo pulisco ed era un ciondolo con su scritto “ da oggi sono il tuo angelo” subito sono rimasta spiazzata ma tutto sommato felice. L’ho vista come un segno da qualcuno che non c’è più per dirmi che in realtà non sono sola. L’ho indossato e ho notato che non ero tranquilla indossandolo, non ero mai serena. Sempre triste o arrabbiata o agitata. Piangevo spesso avevo l’ansia addosso. La mia domanda è:” può essere che questo ciondolo non mi protegga ma in realtà mi faccia stare male per una ragione che magari non conosco?,qualcosa legato a questo ciondolo?” Grazie a chi mi aiuterà!
KitCarson1971 KitCarson1971 14/05/2018 ore 15.08.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un ciondolo un po’ strano!

@ Lena 1813
Su queste cose c'è chi sorride, come l'amico Filo di Brèsa... :inchino in realtà l'errore più grande che in questi frangenti si possa fare, è l'arte denigratoria di chi sentenzia senza sapere. Il caso non è così raro come si potrebbe pensare. Intendiamoci, va SEMPRE esclusa ogni tipo di esaltazione "mistica" o suggestioni personali. Vanno però seriamente considerate quelle INDOTTE, come in questo caso. I sintomi rilevati dall'amica Lena sono arcinoti e, come nel suo caso, potrebbero, purtroppo, peggiorare.

Il quadro sintomatologico è classico, identico a casi ricadenti sotto l'infestazione maligna, cioè alla degenerazione possibile d'infestazione nel corso di un lasso di tempo variabile, è pertanto da sciocchi pensare che il "male" sia solo una nostra astrazione. Sono fatti che non sono spiegabili al lume della sola ragione e in base alle conoscenze scientifiche.

Il fatto che queste fenomenologie colpiscono le persone più disparate e di zone le più diverse, prova quanto questi siano reali, appartenenti alla sfera dell'occulto, che ha delle leggi ben precise che lo regolano. Vorrei chiedere, prima di dare consigli, per quanto mi consta, se l'amica Lena ha compiuto esperimenti nel periodo precedente al ritrovamento. A volte è facile evocare forze, ma è molto difficile controllarle, specie se maligne. Queste quando si manifestano vanno esorcizzate per liberarsene al più presto. Un saluto
Shine37 Shine37 15/05/2018 ore 07.43.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un ciondolo un po’ strano!

@KitCarson1971 : Leggendo quanto hai scritto in risposta a Lena1813 , mi chiedevo se, anche il solo interesse per l’esoterismo in genere, puo’ aprire porte indesiderate a forze negative pur non praticando nulla di particolare.
KitCarson1971 KitCarson1971 15/05/2018 ore 15.15.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un ciondolo un po’ strano!

@Shine37 scrive:
puo’ aprire porte indesiderate a forze negative


Ciao Shine.
Provo a dire qualcosa di più. Le leggi sono diverse, per mondi diversi (tranne il labile difficilmente distinguibile legame interiore) e, per questo, rendono i mondi materiali e spirituali quasi "estranei" l'uno all'altro.
Quasi estranei, dicevo, perchè qualche volta, impercettibilmente o in maniera più vistosa (per chi sa vedere...) questi mondi si incrociano e la nostra visione del tutto si amplia immensamente, anche se ciò certamente è ancora pochissimo rispetto all'esistente nella sua globalità e nell'addentellarsi di una legge sull'altra, nell'ingranaggio universale... Tutto bello e limpido dunque? Non direi proprio...

Il principio del bene e del male non è una boutade, esiste una realtà occulta positiva e negativa , popolata da misteriose forze universali che, detto tra noi, non sono che una stadera per il bilanciamento.
Queste forze si possono adescare con pratiche attinenti, ma MAI manipolare,i maghetti sfruttatori d'ingenui possono dire quello che vogliono. Va da se l'estrema prudenza nella pratica. Anche il solo uso del "piattino", pur essendo un mezzo che attira quasi sempre psichismi terreni, può a sua volta rappresentare una invitante porta aperta per disincarnati ancora ancorati alla sfera terrestre o, peggio, per entità negative non umane.
19824903
@Shine37 scrive: puo’ aprire porte indesiderate a forze negative Ciao Shine. Provo a dire qualcosa di più. Le leggi sono diverse,...
Risposta
15/05/2018 15.15.15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ruccutiello ruccutiello 15/05/2018 ore 21.01.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un ciondolo un po’ strano!

Non è neanche normale che Lena1813 si sia cancellata...

Comunque questi 'dubbi', che soggettivamente possono diventare 'certezze', trovano terreno fertile nell'animo di chi non 'tira dritto per la propria strada', per usare un eufemismo.

Tenendo in conto della debolezza psicologica e dei momenti grigi nell'esistenza di chiunque di noi, nessuno si salva al 100%, e cito a tal proposito una superlativa battuta: 'non è vero ma ci credo!'...

(Io non ci credo comunque! :bye )

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.