Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Sthula Sthula 29/10/2018 ore 13.55.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@adone3.3 scrive:
Io ho detto che la storia è una, sempre più evoluta

Questo l'ho detto anche io migliaia di volte, ma forse cambiano gli scopi, gli ideali e i mezzi!!
Peltier14 Peltier14 29/10/2018 ore 22.51.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@voldben : Prima di porre un quesito del genere ti consiglierei di definire il termine ''anima'' anche se comunque le risposte vedo che non mancano.
Filodeon Filodeon 27/12/2018 ore 15.57.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@adone3.3 scrive:
hai un modo di fare alquanto strano,butti la rete e sparisci,lasciando che siano i pesci presi ad azzannarsi tra loro...

MENTE ANIMICO SCIAMANICA o SCIAMI QUARKOMECCANICAMENTE INTANGLATI ?


Più che i pesci che si azzannano tra loro mi piace pensare ai capponi di Renzo e, dato che una ciliegia tira l'altra e soprattutto per rimettere sui binari una discussione che sta deragliando, mi piace pensare ad una frotta di galline starnazzanti sull'aia, ad un stormo di pennuti volatili piroettanti nel cielo in sorprendenti evoluzioni create dalla loro INTELLIGENZA COLLETTIVA che sta PONDERANDO che strada prendere per l'imminente migrazione o , se vogliamo in alternativa trattarsi di un arrivo invece che di una partenza, di prendere accordi sul loro successivo appuntamento per la prossima trasferta, evoluzioni sorprendenti e straordinarie figure metamorfiche a mo' di meravigliose geometrie, cui le squadriglie aeree acrobatiche dell'aviazione militare nelle loro esibizioni celebrative di festività e civili ricorrenze nemmeno se le sognano, mi piace PENSARE altresi ai i nugoli di insetti, agli imenotterici sciami in sciamica transumanza, gli ittici banchi marini che modificano la loro sagoma nel tentativo di limitare al minimo i danni al guppo di formazione assalito dal pescecane (ma sembrerebbe che se riescono a compattarsi per bene arrivano talora col loro perfetto allinemanto a simulare la sagoma deterrente di un unico gigantesco animale, a dissuadere il predatore tratto in inganno dall'illusione ottica da loro creata) e idem dicasi dei formicai, dei favi, etc... tanto che vien che chiedersi se la SUPPOSTA proposta da Kitkat (****), e cioè se tale fenomenologia sia sottesa da una mente animica di gruppo, analogamente a un di presso a quella che potrebbe identificarsi come l' intelligenza collettiva, l'inconscio collettivo, se si vuole MENTE ANIMICO SCIAMANICA, o se semplicemente sia tout court il risultato di un meccanismo quantomeccanico a livello biologico, se si vuole SCIAME QUARKICAMENTE INTANGLATO, che i credenti ad oltranza illusi dalle illusioni psicologiche dei miti consolatorio / minatorii proposti dalle religione etc... è assolutamente pleonastico proseguire, anche perchè, ora come ora, data appunto l'ora pomeridiana, mi sento un tantino prosciugato, comunque sia chi conosce lo stile geroglifico ideologico dell'ideologia ideografica cinciuncianghiana sa a cosa intendo riferirmicisivi, e però devo confessare che per dirimere la vexata quaestio a nulla varrano i colloqui delle spiritiche sedute nel pensatoio (***) delle mie aldilaiche frequentazioni(**) col Ciang (*) col Cristo (*) e con la Vergine (*) , ma che dovremo rassegnarcisivi e lasciare ai posteri l'ardua sentenza sull'esistenza nonchè sulla sede dell'anima, salvo sciogliere il nodo alla maniera gordiana pontificando cinciunghianamente che cioè ci si stia trastullando con false domande di problemi mal posti : così almeno suppongo dalle risultanze delle summenzionate frequentazoni che il maestro siffattamente decreti...

(*****) supposta kitkattiana : qui la "supposta", anche se la decisione comporta un violentamento del contesto, va i doverosamente presa alla lettera, è duopo infatti rimanere rigorosamente fuori di metafora, dal momento che chi la prendesse (la supposta ) esotericamente è come se la prendesse nel "didietro", se è vero come è vero che l'accesso alla verità (mi piace rimarcare che è Cinciunciang che ce lo dice) è una pia illusione dell'immaginaria anima alla virtuale e talora ( Dio, ma anche Cinciunciang ce ne scampi, proditoriamente surrettizia e subdolamente mistificatoria divinità ), laonde per cui chi è stato convinto da terzi ad averne avuto la fruizione non potrà altro che rimediare le cocenti delusioni del disinganno.


(****)il pensatoio stanza del "penso"(***) o esotericamente( qui si torna all'uso della valenza metaforica delle parole ) "stanza del pensiero, delle riflessioni dove si FILA l'aureo VELLO della SUPPOSTA KITKATIANA VERITÀ sul telaio incantato mediante il FILO logico conduttore del PENSIERO razionale, pensatoio mutuato dalla sibaldiana stanza ovale proposta e al contempo supposta dal surrealisticamente misticheggiante scrittore per gli incontri coi maestri invisibili e/o svolazzanti angeli custodi, "pensatoio" che a mio uso e consumo da me medesimo, voglio dire dalla mia mente animico cerebrale idealmente creato, egregiamente la sostituisce.

(***) il "penso" è il "peso" della lana da filare che METAFORICAMENTE fa oscillare ESOTERICAMENTE il peso della bilancia, anche questa decisamente esoterica, dalla parte dell'odigitrico braccio che lo identifica ( si sta parlando del "penso") indicandolo esotericamete appunto come "pensiero" alias "filo logico conduttore del discorso"

(**)aldilaico: " aldiquaico : aldilaico = aldiqua : aldilà "

(*)il Ciang, mutuato dal sibaldiano Dominante, lo sostituisce (*)il Cristo, mutuato dal sibaldiano Austero, lo sostituisce (*)la Vergine, mutuata dalla sibaldiana Bambina, la sostituisce : di questi prototipi archetipici di Cristi e di Madonne vale a dire manifestazoni archetipiche di mitologiche ibridazioni mitologiche quali uomo-dio e vergine-madre, visto che il tempo nol consente, si è deciso di procastinarne la trattazione in altra sede nonchè successivo momento.
EtaPeta EtaPeta 28/12/2018 ore 20.57.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Domanda sull'Anima

@ruccutiello scrive:
Per me l'anima è identificata nella 'coscienza di sé'. Non esiste in nessuna altra dimensione, e finisce con la perdita della consapevolezza di essere.


Per quella che è la mia opinione ci siamo quasi.

Intanto ci vorrebbe una congrua premessa: c'è chi di anima non si preoccupa preferendo un "bene superiore" che spesso si traduce in soldoni o varie forme di potere temporale.

Infondo la domanda è sempre quella...
"Meglio un uovo oggi o una gallina domani?"
ossia
"Meglio il MIO potere oggi che quello di NOI tutti domani?"

S.O.S
Save Our Souls

Il che mi fa' pensare ad una domanda...
La legge del mare (e non solo) dice che il capitano di una nave è responsabile di tutto il suo equipaggio e che addirittura dovrebbe essere l'ultimo ad abbandonare la nave salvando gli altri per primi (o morire nel tentativo).
La domanda è: Se voi poteste infliggere una pena al capitano del Titanic (tanto per citare una delle più famose navi cadute in disgrazia) che pena gli infliggereste?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.