Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Gio.1947 01/12/2018 ore 13.47.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Dubbio amletico

La medicina studia per allungarci la vita oppure per allungarci la sofferenza
8567814
La medicina studia per allungarci la vita oppure per allungarci la sofferenza
Discussione
01/12/2018 13.47.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
TENEBROSOROMA TENEBROSOROMA 01/12/2018 ore 17.13.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

Tutto è pilotato dalle multinazionali farmaceutiche insieme alla ricerca, dove illustri medici investono i loro soldi e diventano azionisti di queste multinazionali, promuovendo macchinari e prodotti di implantologia, vedersi valvola cardiaca medica (di cui anche REPORT ne ha parlato), per milioni di Euro a scapito della salute dei pazienti. in alcuni casi possono essere buoni prodotti ma questo a loro poco importa
19978714
Tutto è pilotato dalle multinazionali farmaceutiche insieme alla ricerca, dove illustri medici investono i loro soldi e diventano...
Risposta
01/12/2018 17.13.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Gio.1947 Gio.1947 01/12/2018 ore 17.16.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@TENEBROSOROMA scrive:
Tutto è pilotato dalle multinazionali farmaceutiche insieme alla ricerca, dove illustri medici investono i loro soldi e diventano azionisti di queste multinazionali, promuovendo macchinari e prodotti di implantologia, vedersi valvola cardiaca medica (di cui anche REPORT ne ha parlato), per milioni di Euro a scapito della salute dei pazienti. in alcuni casi possono essere buoni prodotti ma questo a loro poco importa

Si ma tutto questo lo fa per allungarci la vita o allungarci la sofferenza
TENEBROSOROMA TENEBROSOROMA 01/12/2018 ore 17.32.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@Gio.1947 :

Non è tutto bianco o tutto nero.... dipende dai punti di vista di ognuno di noi e dalla propria Etica .. esempio:se a me allungano la vita con un prodotto, e so che loro consapevolmente ne uccidono altri dando lo stesso prodotto , io sono stato fortunato , ma potevo essere uno di quelli che avrebbero ucciso.
quindi non sono contento di aver avuto fortuna ed essere vivo.
la medicina ha fatto dei passi in avanti e questo ci ha allungato la vita ma a discapito di molte vite.

A. te la tua risposta.
Gio.1947 Gio.1947 01/12/2018 ore 17.54.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@TENEBROSOROMA scrive:
la medicina ha fatto dei passi in avanti e questo ci ha allungato la vita

Allungare la vita ad una persona che soffre non credo che abbia senso e che sia anche moralmente sbagliato
19978751
@TENEBROSOROMA scrive: la medicina ha fatto dei passi in avanti e questo ci ha allungato la vita Allungare la vita ad una persona...
Risposta
01/12/2018 17.54.09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
KitCarson1971 KitCarson1971 01/12/2018 ore 20.50.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@Gio.1947 scrive:
Dubbio amletico
La medicina studia per allungarci la vita oppure per allungarci la sofferenza


Giò, ogni tanto ci riprovi (e ci ritorni...). Ovvio che l'eventuale allungamento della vita comporti i reiterati "pro e contro" di una vita vissuta più lungamente.

Il limite naturale massimo di vita biologica delle cellule cerebrali (per restare in cervellotiche :-))) elucubrazioni)è stimato, da parte degli studiosi, attorno ai 150 anni . Per l'esattezza, quale limite massimo si intende la possibilità di rimanere mentalmente efficienti ( e ben autocoscienti... ). Per dire che tra un po verrà resa nota una nuova malattia: quella dell'immortalità... ;-( Che sia un bene o un male è del tutto soggettivo. Nel tuo caso, le valutazioni si conoscono...
Un saluto
c.hicca44 c.hicca44 01/12/2018 ore 21.03.38 Ultimi messaggi
Gio.1947 Gio.1947 01/12/2018 ore 21.32.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@KitCarson1971 scrive:
Giò, ogni tanto ci riprovi (e ci ritorni...). Ovvio che l'eventuale allungamento della vita comporti i reiterati "pro e contro" di una vita vissuta più lungamente.

Il limite naturale massimo di vita biologica delle cellule cerebrali (per restare in cervellotiche elucubrazioni)è stimato, da parte degli studiosi, attorno ai 150 anni . Per l'esattezza, quale limite massimo si intende la possibilità di rimanere mentalmente efficienti ( e ben autocoscienti... ). Per dire che tra un po verrà resa nota una nuova malattia: quella dell'immortalità... Che sia un bene o un male è del tutto soggettivo. Nel tuo caso, le valutazioni si conoscono...
Un saluto

Spiegati meglio sulle cose che ho evidenziato
KitCarson1971 KitCarson1971 01/12/2018 ore 22.56.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@Gio.1947 scrive:
Spiegati meglio sulle cose che ho evidenziato


Beh, caro Giò, mi sembra evidente il tuo ciclico ritornare sulla sofferenza dell'essere umano e del perchè di questo, concetti che del resto hai espresso già innumerevoli volte. Il tuo è un vedere il bicchiere sempre mezzo vuoto. Non esistono solo i dispiaceri in questa vita. Troppo facile rimarcarli da parte tua di volta in volta. Non si può caro Giò morire già adesso che si è ancora in vita, su col morale, cogli gli attimi positivi e, soprattutto, riconoscili.
Un saluto
mastro6 mastro6 02/12/2018 ore 08.02.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)DUBBIO AMLETICO (con richiesta)

@Gio.1947 :

Perché hai scritto in 'Esoterismo e Mistero'? Che c'entra con l'esoterismo?

Salute e benessere era molto più logico!
19978974
@Gio.1947 : Perché hai scritto in 'Esoterismo e Mistero'? Che c'entra con l'esoterismo? Salute e benessere era molto più logico!
Risposta
02/12/2018 8.02.12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
mastro6 mastro6 02/12/2018 ore 08.04.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico


Hai mai sentito parlare di miliardi di casi GUARITI dai medici?

Ecco, basta riflettere, a volte.
Gio.1947 Gio.1947 02/12/2018 ore 13.18.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@mastro6 scrive:
miliardi di casi GUARITI dai medici

Nessuno mette in dubbio questo, ma non è normale far vivere un essere umano attaccato ad una macchina per anni. Quando sei in ospedale con una malattia terminale molti medici lo sanno e se gli chiedi di staccare la spina per porre fine alle sofferenze, per Giuramento di Ippocrate non lo fanno e ti lasciano morire tra dolori lentamente
Gio.1947 Gio.1947 02/12/2018 ore 13.30.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@KitCarson1971 scrive:
il bicchiere sempre mezzo vuoto.

L'Ottimista è colui che vede nel suo giardino tutte cose belle e meravigliose e non guarda oltre
Il Pessimista è colui che vede nel suo giardino tutte cose brutte e schifose e non guarda oltre
Il realista, categoria alla quale sento di appartenere, è colui che vede nel suo giardino tutte cose belle e meravigliose e che al di fuori di esso c'è solo merda.

il bicchiere sempre mezzo vuoto è una stronzata perchè la realtà è che un bicchiere mezzo pieno e di conseguenza mezzo vuoto è un paragone banale
è come se uno dicesse la luna è illuminata dal sole ed un altro dicesse il sole illumina la luna
mastro6 mastro6 02/12/2018 ore 14.10.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@Gio.1947 scrive:
Il realista, categoria alla quale sento di appartenere, è colui che vede nel suo giardino tutte cose belle e meravigliose e che al di fuori di esso c'è solo merda


Quello non è un realista, ma un egocentrico che vive solo nelle inutile pienezza di se, fregandosene degli altri.

Gio.1947 Gio.1947 02/12/2018 ore 14.37.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@mastro6 scrive:
Quello non è un realista, ma un egocentrico che vive solo nelle inutile pienezza di se, fregandosene degli altri.

Forse mi sono spiegato male, volevo dire che l'ottimista è colui che guarda solo ed esclusivamente, che a lui le cose vanno bene e se ne frega del resto del mondo in modo apposto il pessimista vede che a lui le cose vanno male e se ne frega del resto del mondo
Il realista invece vede quello che c'è di bello nel mondo ma si accorge che c'è anche tanta merda
mastro6 mastro6 02/12/2018 ore 16.24.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@Gio.1947 scrive:
Forse mi sono spiegato male, volevo dire che l'ottimista è colui che guarda solo ed esclusivamente, che a lui le cose vanno bene e se ne frega del resto del mondo in modo apposto il pessimista vede che a lui le cose vanno male e se ne frega del resto del mondo
Il realista invece vede quello che c'è di bello nel mondo ma si accorge che c'è anche tanta merda


Io, comunque, vorrei alla bisogna medici che mi curano e intorno amici, parenti, figli e una moglie inguaribilmente OTTIMISTI!

Ciao!
Gio.1947 Gio.1947 02/12/2018 ore 17.31.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

@mastro6 scrive:
vorrei alla bisogna medici che mi curano

Anche se per allungarti la vita ti attaccano ad una macchina che ti fa sopravvivere, ma non ti elimina le sofferenze
marianute marianute 02/12/2018 ore 18.26.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dubbio amletico

Vorrei solo prendere in considerazione che non è così certo ritrovarsi a desiderare di morire quando ci sei dentro fino al collo. L'istinto della sopravvivenza ci droga chimicamente il cervello per farci resistere in attesa di "qualcosa" che ci salvi. Così anche per i parenti dell'ammalato. Una doppia tragedia che sfuma spesso nel grottesco quando i medici, o spontaneamente o obbligati, cominciano a farti il lavaggio del cervello con discorsi strani. La mia esperienza mi ha insegnato che non tutti i protocolli sono uguali, in questi casi, e neppure gli ospedali, tantomeno i medici, ai quali, secondo me, non si dovrebbe far giurare niente. Tra l'altro, diventa sempre più raro incappare in medici coscienziosi e competenti, o, se lo sono, gli vengono tarpate le ali dalle strutture stesse.
19979314
Vorrei solo prendere in considerazione che non è così certo ritrovarsi a desiderare di morire quando ci sei dentro fino al collo....
Risposta
02/12/2018 18.26.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.