Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

vensolo 13/05/2019 ore 09.10.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Fatima

una limpida Luce
Filodeon Filodeon 13/05/2019 ore 17.46.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@vensolo scrive:
una limpida Luce

@vensolo scrive:
una limpida Luce

Invito agli esoterici che se ne intendono di illuminazioni ( le recenti tecnologia led al riguardo sono puramnte casuali ) a farsi avanti.
Si dà infatti il caso che i messaggi parlati di queste allocuzioni "private" ( e quindi, dal momento che non sono approvate dalla chiesa, da considerarsi per l'appunto "presunte" ) siano accompagnate anche da visioni, vale a dire che oltre che ad udire, questi privilegiati destinatari di "radiazioni sottili siano "bombardati oltre che da vibrazioni sonore, anche di vibrazioni fotonico-fotiniche, neutronico-neutriniche e cosi via, anzi mi risulta ((( e qui è sacrosantamente equo giusto e salutare avvertire che le mie informazioni non mi provengono dal mio spirituale informatore CINCIUNCIANG, come dire dal mio personale e privato angelo meyrinckiano della finestra che si affaccia ai quattro venti e che ruota sull'asse giroscopica della follia, sibbene, papale papale, da testi di fisica divulgativa, per altro da me soggettivamente interpretati, dal momento che, per mia più volte esplicitata dichiarazione di intenti, non intendo sic et simpliciter farmene semplice divulgatore (( di queste nozioni di fisica astrale ( astrale vuoi nel senso di astronomica vuoi nel senso di astrologico esoterica ) nonchè di biofisica molecolare quantistica e quarcointanglata, come dire, alla maniera del fisico Boscovich, astratta e trascendentale come lo sono la gematrico cabalistica vuoi nel senso di occultismo alchemico vuoi nel senso di trascendentale ermetismo (ogni riferimento ala tabula smaragdina è del tutto pertinente, anzi invito caldamente chi non la conosce a googlarla e leggerla in chiave cinciuncianghiana, vale a dire sullo sfondo del suo (del Ciang ) insegnamento che "ogni cosa è connessa con ogni altra:IL TUTTO COL NULLA IL PIENO COL VUOTO...e via cincincianghiando, dal momento che una volta che il giroscopio mentale ha acquistato velocità procedendo nella lettura di tale epigrafico testo( si tratta in realtà di poche righe che perrò sono in grado di farvi "sfiondare" per la tangente, anzi a saettare quale tornado lungo l'asse di rotazione del gorgo vorticoso della sua follia e nulla e nessuno vi ferma più ))) quantistica e quarcointanglata, vuoi gematrico cabalistica ) divulgatore alla "PIETRO ROMANO", per intenderci, ma per cercare di, come direbbe "CHISSACOMEMAI", per cercare di RAGIONARCI SU...
vensolo vensolo 13/05/2019 ore 20.05.59 Ultimi messaggi
KitCarson1971 KitCarson1971 13/05/2019 ore 21.46.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@vensolo scrive:
Fatima
una limpida Luce


UNA LIMPIDA LUCE.... Mi fa un pò specie riportare un mio riporto, ma che importa, io lo riporto...

Nel 2004 eravamo in ferie ad Albufeira, ne approfittammo per una visita al santuario di Fatima. Ebbi occasione di parlare con una cugina (credo quasi centenaria...) di suor Lucia, che viveva sola in una vecchia bianca casetta , a non più di 100 metri dalla casa natale della veggente. Lo dico solo perchè mi rimase impressa la sua calma, i suoi vividi ricordi della cugina e dell'accaduto. Ci offrì dell'acqua fresca del suo pozzo, al centro di un cortile dove razzolavano libere galline ed anatre.

Entrando nel merito del centenario dell'apparizione. Gli studiosi dei "dischi volanti" hanno creduto, o credono, che i prodigi di Fatima ebbero un aspetto ufologico. E se questo accostamento può apparire irrispettoso o perfino blasfemo, è tuttavia giusto, come l'onestà intellettuale impone, far precedere a un giudizio troppo affrettato un'accurata documentazione. Documentazione che esiste, ed è alla portata di tutti: i giornali dell'epoca, i verbali delle inchieste, gli atti del processo canonico, i libri degli storici cattolici. Da qui è doveroso (dal mio punto di vista) mettere a confronto i fenomeni miracolistici descritti dagli storici di Fatima, con quelli che oggi vanno sotto il nome di UFO.
Si ha qui un duplice aspetto, uno mistico e religioso ed uno propriamente fisico e fenomenico, nel senso che fu percepito e constatato da tutti i testimoni e non soltanto dai tre veggenti. Lucia dos Santos, Giacinta e Francesco Marto il 17 maggio 1917 hanno una prima visione di una "entità luminosa", con un seguito, sempre nel luogo detto la Cova da Iria, per i prossimo 5 mesi, lo stesso giorno la stessa ora.

Per far si che tutti credano, l'apparizione promise per l'ultimo appuntamento, il 13 ottobre, un grande miracolo. Alla data promessa, la Cova da Iria rigurgita di una folla stimata sulle 50.000 persone accorsa da tutto il Portogallo. Piove a dirotto. A mezzogiorno, l'ora delle apparizioni, la "Signora di Luce" (che si rivelerà come la Madonna del rosario), appare e quasi subito Lucia esclama: "Guardate il sole", e lo spettacolo grandioso ebbe inizio. La pioggia cessa subito, le nubi si squarciano, ed appare il disco solare, COME UNA LUNA D'ARGENTO, poi gira (mettiamolo ancora sul presente...) vorticosamente su se stesso simile ad una ruota di fuoco, proiettando in ogni direzione fasci di luce gialla, rossa, verde, azzurra, viola...che colora sia le nubi in cielo che rocce ed alberi sul terreno, compresa la folla. Si ferma alcuni momenti per poi riprendere di nuovo la danza di luce. Si arresta ancora per poi ricominciare una terza volta con tonalità ancora più brillanti. Ad un tratto le persone hanno la sensazione che il sole si stacchi e si precipiti su di loro! Da qui i diversi sentimenti: "Miracolo!Miracolo! Credo in Dio! Ave Maria! Misericordia...

Lo "spettacolo" dura un 10 minuti, ed è visto da un 50.000 persone, credenti e miscredenti, contadini e cittadini, uomini di scienza, corrispondenti di giornali, liberi pensatori, ecc. TUTTI vedono lo stesso fenomeno, nello stesso tempo e con le stesse fasi. Una delle testimonianze più autorevoli è quella del Dr. Josè Maria Proenca de Almeida Garret, professore all'Università di Coimbra, che al momento del fenomeno si trovava ad un 100 mt dal leccio (albero simile alla quercia) dell'apparizione luminosa. Ecco il suo racconto: "Erano quasi le 2 pomeridiane, il sole qualche istante prima aveva rotto il denso strato di nubi, tutti lo fissammo, somigliava ad un disco a netti contorni fulgente ma senza barbaglio. Non mi sembrò esatto il confronto che sentì fare, di un disco d'argento appannato. No, il suo aspetto non somigliava affatto alla Luna in una notte serena: si aveva come la sensazione di un astro vivente. A differenza della Luna non era sferico. Appariva come un disco piatto e lucido che si sarebbe detto ricavato dalle valve di una conchiglia. Non si poteva nemmeno confondere con il Sole attraverso la nebbia, di cui non c'era traccia, poichè non era nè confuso nè velato, bensì aveva il bordo nettissimo. Questo bordo, vivo e sfolgorante, dette l'impressione ai testimoni che l'astro fosse circondato da una scintillante corona".

Il Prof. prosegue: "le nubi correvano da est verso ovest non nascondendo la luce dell'astro, COSICCHE' SI AVEVA LA NETTA IMPRESSIONE CHE ESSE PASSASSERO DIETRO AL SOLE E NON DAVANTI (ho messo il maiuscolo per evidenziare questa impressione del testimone che ritengo fondamentale, nessuna nube può MAI passare DIETRO al Sole, a meno che il Sole non sia il Sole...), è poi sorprendente che noi potessimo fissare il Sole per un lungo tempo senza il minimo fastidio per gli occhi. Questo disco madreperlaceo aveva la vertigine del movimento. Non era lo scintillio di una stella: girava su se stesso a velocità travolgente. Infine il Sole divenuto come una ruota di fuoco, sprizza in tutte le direzioni getti di luci blu, rossa, violetta, gialla, verde. Tette le cose sottostanti assumono, volta a volta, il colore di quelle luci roteanti. Divenuto rosso sangue, e come staccato dal firmamento, il Sole sembrò rimbalzare nel cielo e cadere con una serie di salti verso terra, mentre la temperatura si elevava rapidamente". Fin qui il PROF GARRET.

Penso questa sia una versione particolareggiata, sia per i credenti che non. Sempre di fatti si parla, i quali, senza aggiungere più di tanto, in ogni caso non faranno indietreggiare chi ha in se la componente fideistica, ed è giusto così. Va detto che nessun osservatorio astronomico registrò a quella data fenomeni celesti di qualsiasi natura. Il "sole danzante" di Fatima del 13 ottobre 1917, ha manifestato quelle stesse incredibili proprietà di comportamento che 30 anni dopo sarebbero state osservate nei mysteryosy oggetti volanti NON identificati. Spogliata dalla sua cornice religiosa l'osservazione del fenomeno solare di Fatima si può velocemente condensare in:
1) Apparve alla folla un disco argenteo con contorni netti, osservabile senza danni agli occhi, per lungo tempo.
2) Il disco ruotava vorticosamente su se stesso.
3) Dal disco uscivano luci multicolori che cambiavano colore.
4) Il disco si avvicinò verso terra in un movimento a zig-zag.
5) arrestò di colpo la caduta, e, ondeggiando riprese quota in verticale.
6)Effetto termico che provocò il perfetto asciugarsi dei vestiti della folla presente, prima bagnati fradici. -(fenomeno, per inciso, già descritto in altri incontri ravvicinati).-
Volendo si può dire ancora di più, ma questo può già dare un'idea dello svolgersi dei fatti che, ripeto, nulla vogliono togliere e nulla aggiungere. Del resto nessuna manifestazione può deturpare l'immagine di un Dio per un credente.
Un saluto
20076771
@vensolo scrive: Fatima una limpida Luce UNA LIMPIDA LUCE.... Mi fa un pò specie riportare un mio riporto, ma che importa, io lo...
Risposta
13/05/2019 21.46.53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
chissadoveequando chissadoveequando 15/05/2019 ore 18.13.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
ogni cosa è connessa con ogni altra:IL TUTTO COL NULLA IL PIENO COL VUOTO...e via cincincianghiando,

Buongiorno, a proposito di connessione, non solo con i propri neuroni, fatto molto soggettivo, ma tra fatto e fatto, situazione e situazione, cosa con cose, analogie..Jung ne parla come del "principio della sincronicità" Non ho letto il libro, di cui non conoscevo l'esistenza, bensì la prefazione che C. G. Jung ha scritto per l'I king, il libro dei mutamenti. In sostanza ciò che accade nel piccolo è collegato con ciò che accade su più vssta scala in modo sincronico, cioè nello stesso momento quella situazione si sta presentando in più aspetti e versioni, come quando chi suona l'arpa con una mano, deve con l'altra tenere le corde consonanti ferme, affinchè non vibrino insieme a quelle volute. Il libro dei mutamenti è un libro divinatorio basato sullo stesso principio, che la situazione evidenziata da lancio "casuale" di monetine o dalla divisione di steli di millefoglie, situazione rappresentata graficamente da gruppi di linee che possono simboleggiare, cielo, terra, monte, acqua, ecc.,e il loro rapporto spaziale e l'eventuale mutamento delle linee, che possono essere fisse o mobili,che la situazione suddetta sia la stessa situazione in cui si trova chi sta chiedendo l'aiuto del libro.
vensolo vensolo 16/05/2019 ore 08.39.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon : luce a sufficienza per chi vuol vedere buio a sufficienza per chi non vuol vedere
Filodeon Filodeon 17/05/2019 ore 18.20.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
AMICUS PLATO SED MAGIS AMICA VERITAS : mi potresti per cortesia indicare gli estremi cronotopologici, i buona sostanza cosa googlare per entrare nel sito che penso hai consultato per poi riferire, di codesta ARTISTICA disciplina musicale ottenibile attraverso questa tecnica ARPISTICA, da te ammpcad troppo succintamente riportatta, volta a eliminare eventuali risonanze indesiderate,a me affatto sconoscita? Non che un tuo eventale fraintendimento della tecnica vibratoria per suoare l'arpa, invalidi tutto il tuo ragionamento sull'interpretazione del Libro dei Mutamenti che rimane pur sempre in linea col principio fratalico di simmetria gauge : ciò che accade nel piccolo è collegato con ciò che accade su più vasta scala in modo sincronico, cioè nello stesso momento quella situazione si sta presentando in più aspetti e versioni, in linea vuoi col principio contro il quale a dir la verità c'è da dire che Einstein si opponeva con tutto se stesso, cioè con la spettrale azione a distanza, vuoi col principio della lapide - stele - epigrafe - pietra/filosofale smeraldino - cinciunghiana asserita per l'appunto vuoi dal mio maestro di psicologia interiore (= esoterica ) , il Ciang e vuoi dal mio maestro di psicologia analitica il Ciung (leggi C.G. Jung ), vale a dire col principio, rispettivamente, che ogni cosa è connessa con ogni altra e col principio della sincronicità da te testè citato,, non che l'errore della tecnica vibratoria artistico arpistica, dicevo, invalidi la consultazione del libro al cui paragrafo o comma o strofa il procedimento ha, come PRIMA BATTUTTA l'obiettivo di indicare, che è appunto procedimento volutamente casuale, aleatoria RANDOMIZZAZIONE, ma proprio perchè mi interessa di più il GIOCO lancio dei dadi, del suono dell'arpa,ma, pechè no?, di qulunque altro strumento musicale (( Niente in ESOTERICA ( leggi INTERIORITA') è più alieno dall'impositiva dogmatica DITTATURA essoterica (leggi "che detta fuori")secondo cui "CIO' CHE NON è PROIBITO E' OBBLIGATRIO )), del gioco della manovrazione dei manipoli del fascio di steli di millefoglie, nonchè eventualmente del giocodella manipolazione delle lamine tarotiche o altre carte, tipo da briscola, che, TU mi insegni , si potrebbero con altrettanta efficacia sostituire in vista della bisogna consultativa ce avrebbe in PRIMA BATTUTA il rintracciamento del passo del LIBRO da consultare e che , invece, IO una volta eseguiti i GIOCHI RANDOMIZZATORI una volta terminato il gioco TRASCURO SISTEMATICAMENTE di consultare il libro stesso in SECONDA BATTUTA ...riservandomi evenualmente di consultarlo in tutta libertà senza impormi nessun obbligo o divieto, in sintonia e in accordo col Ciang col Cing e con la pietra filosofale smeraldina che in ultima istanza recitano ESOTERICAMENTE che è VIETATO VIETARE,i evidente antitesi alla dogmatica ESSOTERICA dittatura che detta impositivamene vuoi con rinforzi positivi, ma soprattutto con controli eversivi (vigili carabinieri poliziotti e (per fortua solo nelle teocrazie )preti, come pocanzi citato, CIO' CHE NON E' PROIBITO E' OBBLIGATORIO
chissadoveequando chissadoveequando 17/05/2019 ore 18.30.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

In questo momento non riesco a sottolineare per citare, ma posso dire che l'ho visto fare con i miei occhi, e poi qualcuno, naturalmente non ricordo chi, anche perché sono passati molti anni, me ne ha spiegato il motivo. Chiedo scusa se ho scelto la modalità invisibile, ma ricevevo troppi messaggi non appena ero online, per cui ho anche messo il massimo dell'età che mi sia stato possibile.
chissadoveequando chissadoveequando 17/05/2019 ore 18.44.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

Il discorso della vibrazione consonante, mi sembra si trovi anche ne "Il libro rosso" di Flamel, dove si parla di creazione e di ottave. Devo ammettere che non lo capisco, però leggo il titolo del secondo capitolo:" modulazione siderale della frutta in zona temperata" e si parla di ottave, di frutta e di pianeti. E' un'altra prova della connessione vibratoria. Dato che non avevo capito che il tuo cinciuncian è Jung, per cortesia, mi potresti spiegare l'ammpcad? Ora ti saluto e stampo la tua.
Filodeon Filodeon 17/05/2019 ore 18.48.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@vensolo scrive:
luce a sufficienza per chi vuol vedere buio a sufficienza per chi non vuol vedere

I pellegrinaggi a Medjugorie sono ora approvati dalla chiesa:io mi aspettavo che la Madonna sarebbe dovuta arrivare per il sostentamento della fede di tutti i parrocchiani sparsi nelle parrocchie del mondo scegliendo per ognuna di esse dei pprivilegiati che avessero come compito per l'apputo di infervorare i fedeli parrocchiani testimoniandone le apparizioi, visioni allocuzioni varie e invece non è stato così, pazienza, si vede che si vede che anche la Santa Sede ha creduto opportuno avvalersi dell'adagi islamico " Se la montagna non va da Maometto vuol dire che sarà Maometto ad andare dalla montagna" che mutatis mutandis nella fatispece della traspsizione significa "Se la Madonna non va dalle parrocchie vuol dire che saranno le parrocche che andranno a Medjugorie",, ma la spiegazione di questa strategia della Madonna che vule poche Medjugorie sparse per il mondo cattolico la trovo una astrusamente o meglio sofisticantemente astrusa trovata per salvare capra e cavoli, in buona sostanza il libero arbitrioe la libera circolazione degli indotti economici che dai pellegrinaggi a largo raggio ne derivano, piuttosto di quelli a kilometro zero: troppi veggenti sparsi per il mondo o peggio in ogniparrocchia (( ecco perchè p.Livii. da vero e proprio "Anticristo in erba ma in quel di Como, si è affrettato a trasmettere ai quattro venti, che quelle di Medjugorie sono le ultime apparizioni e che quindi quelle successive dovranno essere cosiderate inautentiche, apocrife e che chi asserisce di averle, le apparizioni, si tratta di visionari impostori e non di autentici veggenti)) potrebbero infatti inficiarne il valore e quindi non rendere pù meritorie le pratiche per guadagnarsi il paradiso e/o evitare di finire all'inferno , libero arbitrio inficiato, svalutato : è cosi che si può leggere la tua lapidaria asserzione incisa nella tua petra filosovale che recita, papale papale "luce a sufficienza per chi vuol vedere buio a sufficienza per chi non vuol vedere" ? Se sbaglio mi corrigerai...
mastro6 mastro6 17/05/2019 ore 18.53.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
E' un'altra prova della connessione vibratoria


E' un'altra OPINIONE/TEORIA oppure è effettivamente una prova?
In termini, ne è ovviamente convinto l'autore, ma da ciò a farne scaturire una prova potrebbero esserci delle differenze.

E' solo per limiti che abbiamo (anche rispetto ad una teoria) che NON METTIAMO IN DUBBIO queste PROVE?
mastro6 mastro6 17/05/2019 ore 19.01.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
I pellegrinaggi a Medjugorie sono ora approvati dalla chiesa


E' abbastanza incredibile, in effetti, ma ciò rende l'idea di quanto impalpabile possa essere il confine tra il 'giusto' e il 'giustificabile', in modo da appoggiare una influenza provvida (?) di un fatto che, per quanto possa essere anche falso, avvicina le masse ai dogmi (cosa autentica!)

chissadoveequando chissadoveequando 17/05/2019 ore 22.02.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@mastro6 scrive:
In termini, ne è ovviamente convinto l'autore, ma da ciò a farne scaturire una prova potrebbero esserci delle differenze.

Hsi perfettamente ragione: non è una prova in senso scientifico, ma lo è per me che ci credo già
Filodeon Filodeon 18/05/2019 ore 11.01.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
mi potresti spiegare l'ammpcad?

Memore dei compiti per casa che mi avevi rifilato in una delle nostre prime esoteriche sedute ((( sedute seduti al computer per manovrare le proprie elettroniche telescriventi che mi piace considerare i primi cavernicoli tentativi umani di sensitivizzazione e channellizzazione mediante il teletrasporto di pensieri ed idee attraverso le PAROLE TATTILIZZATE(*), considerando "benevolmente" cioè con un po' di buona volontà che i FATTI altro non siano che i nostri terminali polpastrrelli e tutto quello che a questa tattilità ci sta dietro: mani arti corpo vissuto anima e mente che è poi un sinonimo per indicare la nostra scintilla di divinità ))) e mi riferisco al sommo vate che non udiva parole umane che tu mi hai cripticamente indicato per spiegarmi la tua eziologica nick-onomastica, non posso far altro che ragguagliarti che se tu googli sbagliato, non puoi pretendere di risolvere il mistero, non si tratta infatti di "ammpcad", ma di "ammpcac".

(*)Ti confesso che quando mi metto alla tastiera della computer, ormai per me sta diventando un tuttuno coll'appendermi sul petto la fisarmonica per mettermi alle due tastiere interfacciate della fisarmonica cromatica...
chissadoveequando chissadoveequando 19/05/2019 ore 13.16.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
da te ammpcad troppo succintamente riportatta

Com'è che si scrive? Io credo che tu mi stia prendendo in giro anche più del necessario, se mai si possa dire che sia necessario. Poiché io non passo le giornate digitalizzando , tattilizzando, ecc. ecc. , mai mi sfiorò il pensiero che potesse trattarsi di qualcosa da cercare su google, bensì di un tuo parto letterario nato da pensiero autoironico e auto distanziatore dalle proprie elucubrazioni. Se ciò che hai scritto sottintende che ti ho dato riferimenti errati, tu sì che sei veramente criptico, chiarirò: in Italia, per quanto ne so e per quanto questa volta ho verificato in google, dopo Dante Alighieri l'unico sommo vate è Gabriele D'annunzio. La pioggia nel pineto comincia così: " Taci. Su le soglie del bosco non odo parole che dici umane....."
Sto cercando tra le mie conoscenze qualcuno che possa confermarmi con prove scritte ciò che ho detto sul suonare l'arpa.
Una chicca: Baudelaire, nella raccolta "I fiori del male", nella poesia Corrispondenze, dice che i suoni, i colori e i profumi si corrispondono.
mastro6 mastro6 19/05/2019 ore 18.02.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
Baudelaire, nella raccolta "I fiori del male", nella poesia Corrispondenze, dice che i suoni, i colori e i profumi si corrispondono


Io sono abbastanza critico rispetto a qualsiasi 'punto di vista personale', nel senso che, certo, si può anche arrivare a dire che con uno specifico insieme di concetti e ragionamenti, e sotto una luce particolare, essi siano 'corrispondenti', ma il rischio, ben più tangibile, è che sotto migliaia di altre luci essi siano completamente slegati e non dipendenti uno dall'altro.
Tu che lo hai citato, credi a ciò che Baudelaire ha scritto oppure no?
chissadoveequando chissadoveequando 19/05/2019 ore 22.23.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

Si, lo credo. Sono personalmente convinta che ci possano essere corrispondenze e analogie tra fatti, oggetti ed avvenimenti non dimostrabili scientificamente, ma piuttosto riconducendoli ad una comune matrice che dà a tutti la stessa colorazione.
Per quanto riguarda la poesia succitata, mi piace molto soprattutto nella sua lingua originale, il francese, per il suo suono e per il suo contenuto, anche se secondo me l'autore avrebbe potuto darle un finale diverso, mentre ha voluto ancorarla al terrestre.
Comunque, credo anche che, come dici tu "sotto migliaia di altre luci essi siano completamente slegati e non dipendenti uno dall'altro". La mia luce è un pochino....di nicchia.
mastro6 mastro6 19/05/2019 ore 22.46.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
La mia luce è un pochino....di nicchia


Attenzione solo a non farla diventare ...di cripta!

20080870
@chissadoveequando scrive: La mia luce è un pochino....di nicchia Attenzione solo a non farla diventare ...di cripta!
Risposta
19/05/2019 22.46.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Filodeon Filodeon 20/05/2019 ore 11.45.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@mastro6 scrive:
La mia luce è un pochino....di nicchia
Attenzione solo a non farla diventare ...di cripta!

Mi piace questa dianetica metamorfosi che ha trasformato, grazie alla parolabilità (=parola labile) dei nomi la NICCHIA in CRIPTA
1) che in fin dei conti è la riprova che le trasposizioni non valgono solo per colori suoni profumi ma anche per i concetti e le idee, anche se d'altronde queste funzioni odorificanti colorificanti musicaleggianti, in quanto trasformate dalla mente animica in codici alfanumerici simbolicizzanti, sono già di per sè concetti ed i dee "parolabili" (= questa volta nel significato di parabola o meglio di agglomerato di SUONI , SUONI alfabetici anche se non propriamente musicali ) con altrettanta efficacia valoriale, almeno da un punto di vista estetico e/o poetico (Sappiamo infatti che, soprattutto esotericamente è preferibile prescindere dall'aspetto veritativo, se è vero che la verità è un velo, un tegumento a stati sovrapposti, che, come i numeri primi, sembra debba inesauribilmente non terminare mai
2) che in fin dei conti è la riprova che pure tu, non so quanto consapevolmente, ti lasci riallacciare al bandolo del filo rosso, o meglio policromatico che della dea di Sais (ciè di Iside, la "madre dolorosa" che cerca di risuscitare il suo cristico marito ricomponendone i brandelli sparsi e dispersi nell'orbe terracqueo ((( ogni riferimento alla cripta del sepolcro evangelico della Resurrezione è del tutto pertinente, ma sarebbe più accuratamente storiografico parlare di una tomba violata e di una mummia misteriosamente svuotata : cfr l'interpretazone damascena che , stante l'effrazione della tomba per il rovesciamento della lapide che aveva necessariamente infranto i sigilli dell'entrata, i "sigilli intatti come il grembo della vergine sua madre" a cui fa riferimento il Damasceno non possono che far riferimento che agli avvolgimenti delle fasciature della sindone (=sudario lenzuolo), per cui il parto misticamente verginale fa un tuttuno con le fasciatuture che la puerpera aveva praticato al pargolo divino per indicare come la nascita verginale di cristo coincide con la sua morte, la madre che farinascere il figlio ricomponendone i brandelli )))
3) che in fin dei conti è opportuno ancorare al terrestre, magari agganciandola alla mole-mola di quella quella lapide tombale rovesciata, perchè la lapide della pietra filosofalese se da una facciata presenta la bellezza estetico filosofica, dall'altra serve per chiudere un sepolcro sigillandone i miasmi di un corpo cadaverico in decomposizionee , come la tua interlocutrice, afferma, e cioè sarebbe stato preferibile se Baudelaire, non aesse preferito ancorare al terrestre i suoi pindarici voli poeticianche tu col tuo intervento di rovesciamento di quella lapide hai compiuto l'operazione di equilibrare la poetica che si lasciasse troppo trasportare dalla natura trascendentale della parola poetica che tende a sublimare , per così dire, ma forse è meglio dire svaporare nell'etereo del trascendentaità metafisica, incorrendo nel disatroso caso accorsogli allo svolazzante Icaro, incurante degli avvertimenti paterni.
Filodeon Filodeon 20/05/2019 ore 13.15.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
1)Io credo che tu mi stia prendendo in giro
2)mai mi sfiorò il pensiero che potesse trattarsi di qualcosa da cercare su google, bensì di un tuo parto letterario nato da pensiero autoironico e auto distanziatore dalle proprie elucubrazioni.
3)Se ciò che hai scritto sottintende che ti ho dato riferimenti errati


1)é il mio difetto di sempre, ma lo posso ampiamente giustificare confessandoti che lo faccio soprattutto prendendo in giro me stesso... un'autoironia, che come dici bene al punto due, almeno nell'intento vorrebb essere distanziartrice dalle proprie interneticazioni(= farneticanti elucubrazioni via internet, ma che poi per riflesso prende il volo, anzi l'etere, anzi l'etereo internet dove, come ho avuto modo di rilevare, si è protetti dall'anonimato e dal fatto di aver a che fare non con delle persone in carne edossa ma ma a veri e propri virtuali E.T. (=Esxyztra Terrestri )che come tali, anzi coerentemente colla loro condizione di sfocata (alla gatto di Schrodinger) indeterminatezza eisemberghiana, chissa comeechissà perchè, si affibbiano nomi improbabili, absit iniuria verbis, ma non che ironia riflessa, questa volta si tratta di compulsivamente nonchè puro trastullo di gioco innocente per bambini...aggiungici pure quello che vuoi, ma è più forte di me, coattivamente oltre il mio libero arbitrio...e però, viva la libertà di pensiero, almeno quando è esoterico ed è come tale disattivato da ogni pericolosa implicanza politica sociale economice finanziaria commerciale ecclesiale pastorale dottrinaria religiosa teologica, nel senso che AMMPCAC il pensiero esoterico è OLTRE il teologico religioso dottrinario pastorale ecclesiale commerciale finanziario economico sociale politico, e dico FUORI per non dire nietzschianamente OLTRE...
2)Ti ho consigliato di googlare l'acronimo, perchè il computer della biblioteca in cui sono alla postazione perche ti rimanda proprio ad alcuni post del sito in cui stiamo interneticando e pensando che tu avessi tempo spazio e luogo e opportunità di leggerli con calma(i post nei quali sono intervenuto, dove almeno su qualcuno sono certo di aver specificato, implementandolo, il significato ), ma considerando che, invece di ritrovarti beata pensionata, magari stanca di esistere, come me, mi rendo conto che una madre di famiglia magari lavoratrice, non possa avere tempo da perdere dedicandosi a queste quisquilie, per me invece addiritura vitale nel senso letterale del termine ( come tutto è relativo , oltre che interconnesso!) considerando tutto ciò ecco svelato l'enigmatico mistero di questo acronimo sfingesco, parto letterario nato da pensiero autoironico e auto distanziatore dalle mie proprioe medesime elucubrazioni : "A Mio Modesto Parere Che Autoreferenzialmente Condivido" frase che altro non è che una leggera modifica a quella alessandrobergonzoniana "a mio modesto parere che per altro condivido" .
3)Per terminare mi sento in dovere di tranquillizzarti che la mia non è stata una ritorsione di pan per focaccia, si da il caso che per me che ne ho il tempo e soprattutto il piacere, googlando opportunamente , il sommo vate pescarese, che stando al tuo googlamento sarebbe secondo solo a quello fiorntinonon ha costituito enigma di sorta, se mai mi lascia perplesso la diffidenza permalosa, la permalosità diffidente colta in frasi tipo "resterò nel sito fino a che mi prenderanno in giro" o, quella testè citata al punto uno "mi sembra che tu mi stia prendendo in giro oltre il dovuto" . Da parte mia, quando ne sono coinvolto, considero questi scherzi, malevolezze varie, vere e proprie benedizioni di Dio, vuoi perchè molte volte mi danno l'opportunità di rispondere per le rime, vuoi perchè servono a riancorarmi al terrestre della realtà concreta dalla quale come Icaro tendo spesso e volentieri ad allontanarmi troppo, perdendone il baricentro...
mastro6 mastro6 20/05/2019 ore 14.45.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
Mi piace questa dianetica metamorfosi che ha trasformato, grazie alla parolabilità (=parola labile) dei nomi la NICCHIA in CRIPTA


Cripta ha ovviamente una (spero) evidente DOPPIA INTERPRETAZIONE, che mi piaceva moltissimo suggerire.

E non mi attardo, non mi allungo, nei post, per non affaticare la lettura. (Uguale a te, no?) :hihi
chissadoveequando chissadoveequando 20/05/2019 ore 16.05.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
svolazzante Icaro, incurante degli avvertimenti paterni.

Per gli scettici, una buona novella: E' vero che Icaro è caduto, ma la meno conosciuta Pistis Sophia è caduta durante la sua ricerca di luce, e dopo tredici lamentazioni, dette penitenze, è stata riammessa nella luce.
Per pura gioia, la gioia della condivisione, copierò per voi alcuni brani tratti da Pistis Sophia, Adelphi edizioni, Milano 1999.
Quarta penitenza di Pistis Sophia: invocazione alla luce

"Prima che fosse oppressa per la seconda volta con la sottrazione dell'intera sua luce da parte della forza col volto di leone e da tutte le emanazioni materiali che erano con essa, - inviate nel caos dall'Arrogante- Pistis Sophia pronunciò una quarta penitenza. Proferì dunque questa penitenza:

O luce, alla quale mi affidai, ascolta la mia penitenza! La mia voce giunga alla tua dimora.
Non allontanare da me la tua immagine luminosa; prestami attenzione, mentre essi mi opprimono. affrettati a salvarmi, quando griderò verso di te.
La mia luce è svanita come un alito, e io sono diventata materia.
Hanno tolto da me la mia luce, la mia forza è disseccata.
Sono diventata come un demone singolare dimorante nella materia e privo di luce.
Sono diventata come uno spirito di opposizione che si trova in un corpo materiale ed è sprovvisto di forza luminosa.
Sono diventata come un decano, che si trova nell'aria tutto solo.
..........
poiché la luce ha guardato dall'alto della sua luce;
guarderà in basso su tutta la materia
per ascoltare il sospiro degli incatenati, per liberare la forza di quelle anime la cui forza è incatenata: porrà così nell'anima il suo nome, e nella forza il suo mistero."
.......
" Pistis Sophia incoronata
Quando Pistis Sophia, nel caos, terminò di pronunciare queste parole, la forza luminosa che avevo inviato per liberarla, io la trasformai in una corona luminosa intorno al suo capo.....
La pura luce genuina che era in Sophia diede forza alla luce della mia forza luminosa divenuta corona intorno al suo capo...
Dopo di questo, la pura forza luminosa di Sophia iniziò a lodare: ....ella inneggiò, dicendo:
La luce è divenuta corona del mio capo: da essa non mi ritirerò.
Anche se si muoveranno tutte le materie, io non mi muoverò.
anche se tutte le mie materie vanno in rovina e restano nel caos... io non andrò in rovina.
Poiché è con me la luce, e io stessa sono con la luce "





chissadoveequando chissadoveequando 20/05/2019 ore 17.24.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
Ti ho consigliato di googlare l'acronimo,

1)Ho provato a googlare, e mi ha dato appcad, il quale programma Cad credo sia un programma per computer di disegno tecnico;
2)sono pensionata, non beata e non stanca di esistere, anzi tutt'altro. Hai visto per televisione il film con quel piccolo robot che diceva: input, input! ecco, non sono ancora stanca. Non passo tutto il mio tempo al pc anche, ma non solo, perché mi piace uscire;
3)Non ho gradito molto la definizione di permalosità diffidente. Ho scritto che sarei rimasta qui fino ad un'eventuale offesa, perché mi è successo, e di brutto, in un altro sito, da una persona che non aveva accettato il mio rifiuto di conoscerla;
4) anche per me l'argomento esoterismo è vitale, veramente vitale;
5) Non voglio fare polemiche, non voglio rendere pan per focaccia, non vorrei aver bisogno di difendermi, NON ATTACCO. Se succede, è un errore non intenzionale.
Filodeon Filodeon 21/05/2019 ore 15.05.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
Pistis Sophia, Adelphi edizioni, Milano 1999.
Cito dal risvolto di copertina :
"Pistis Sophia (Fede Sapienza) rappresenta il percorso dell’anima, emanazione del Padre, smarrita nell’imperfezione della materia, che cerca disperatamente la via del ritorno all’Origine. Lo compie per mezzo della “via gnostica”, cammino della conoscenza dei Misteri e delle Verità supreme, che redime e salva. E’ il classico tema gnostico: chi sei, da dove vieni, perché sei venuto, dove vai… ? "
Di esoterismo gnostico sufficit quanto riportato, tutto il resto, AMMPCAC proviene dal Maligno, pardon, da Pietro Romano...Ciao
Filodeon Filodeon 21/05/2019 ore 15.27.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
1)Una chicca: Baudelaire, nella raccolta "I fiori del male", nella poesia Corrispondenze, dice che i suoni, i colori e i profumi si corrispondono.
2)Sto cercando tra le mie conoscenze qualcuno che possa confermarmi con prove scritte ciò che ho detto sul suonare l'arpa.

1)Per non abusare del forum sforando un po' troppo d'allargomento, anche se per il principio delle corrispondenze la limpida luce di Fatima, di Lourdes di Medjugorie preferisco percepirla come melodiosa armonia o quantomeno come armonica melodia, un po'meno come raffazzonamento di blister agglomeranti nomi di parole, almeno quando sono costretto a leggerli confezionati dagli altri,, 2) ma per non abusare, dicevo, dovendo disquisire di meramente di pretta tecnica musical strumentale, ti invito a recarti , ma diamo tempo al tempo, magari, diciamo, tra qualche ora, nella sezione dedicata alla musica.
chissadoveequando chissadoveequando 21/05/2019 ore 17.24.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
tecnica musical

Ho appena finito di parlare al telefono con una musicista, la quale mi ha detto che sì, ho sbagliato, ma non del tutto: infatti si tratta di una tecnica che viene usata quando la corda riceve una sovrastimolazione, viene cioè pizzicata in modo eccessivo rispetto a quanto sarebbe normale.
Comunque avevi ragione, quanto ho scritto non era corretto.
Per quanto riguarda la Pistis Sophia, si tratta di un libro che a me ha fatto l'effetto che tu hai descritto quando parlavi del tuo primo impatto con la Tavola di smeraldo, partire per la tangente,ecc, ho creduto di aver trovato un vero gioiello.
Non ci trovo niente di romano, tranne che alcuni protagonisti palestinesi.
20082164
@Filodeon scrive: tecnica musical Ho appena finito di parlare al telefono con una musicista, la quale mi ha detto che sì, ho...
Risposta
21/05/2019 17.24.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Filodeon Filodeon 22/05/2019 ore 12.24.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
Non ci trovo niente di romano, tranne che alcuni protagonisti palestinesi.

E' con gran soddifazione che constato che ti stai sintonizzando sul mio modo, diciamo, "alternativo" di concepire l'esoterismo vuoi gnostico vuoi isiaco vuoi cristologico vuoi alchemico smeraldino(*)riuscendo così a far VIBRARE PER RISONANZA le corde interiori della mia mente animica, nonostante la mia arpa si trovi una vagonata di kilometri lontano da quella che stai pizzicando tu : c'è da presumere che anche per questo bizzarro effetto Einsein parlerebbe di una "spettrale azione a distanza".. .Tra parentesi o meglio in margine, lo sapevi che la pietra filosofale può presentarsi anche come "polvere di proiezione",? la quale senza un eccessivo sforzo dei fantasia, vista e osservata attraverso la membrana costituita dal VELO criptante della VERITÀ SEMPRE VERGINE, vergine nel vivido senso metaforicamente enfaticizzato che a niuno e chichessia consente che le venga strappato l'ultimo velo, velo di luce che consente di identificatoriamente ravvisarla con la biblicamente apocalittica vergine di sol vestita, per cui sorprendentemente dal libro dell'apocalisse troviamo, ricorrendo in verità ad un pizzico di polvere di buona volontà immaginifica, una rappresentazione quarkomeccanica intanglata di 1)PARTICELLE (polvere di stelle) 2)ONDE (radiazzioni solari luminose) 3)AUREO VELLO ( filamenti intrecciati in un astrale( nel senso di astronomico )velo galattico forgiato dal firmamento di un fantasmagorico TELAIO INCANTATO sul quale la mente animica "oltre-umana"(= divina) continuamente tesse nel tentativo di opporsi alla definitiva VERITÀ ancorata "terra-terra alla realtà ultima dell'ultra-buco nero destinato ad inghiottire in una ultra-galattica reinfetazione vuoi telaio vuoi vergine vuoi velo vuoi filamenti vuoi onde vuoi particelle e speriamo anche le arpe dei nostri interneticanti strumenti che comunque, e tutto sommato non è male, ci consentono nel frattempo e nell'attesa della sua venuta (cioè del catastrofico nirvana dell'annullamento definitivo) di mettere reciprocamente in risonanza l'emotiva razionalità della propria mente animica.

(*)Per l'esoterismo ermetico e orfico rinvio alla sezione "forum musicale"
20082714
@chissadoveequando scrive: Non ci trovo niente di romano, tranne che alcuni protagonisti palestinesi. E' con gran soddifazione...
Risposta
22/05/2019 12.24.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
chissadoveequando chissadoveequando 22/05/2019 ore 16.08.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
modo, diciamo, "alternativo

Googlando col telefono nell'intento di cercare l'indeterminatezza eisemberghiana,è stata per me una bella sorpresa il trovare i tuoi dialoghi con K.c. e altri, da scompisciarsi dalle risate - annichilirsi col nichel- nonostante la serietà dell'argomento. Più che la tua concezione di esoterismo trovo "alternativo" il tuo eloquio , riguardo al quale penso che tu sia imbattibile e irraggiungibile, per non parlare dell'abbondanza e la ricchezza di riferimenti; mi fai pensare alla lettura del Pendolo di Foucault, che è stata per me una fatica immane, mentre tu, invece, rendi divertente il tuo proferimento di parole collegate e inanellate. Fine dei complimenti.
Non vorrei deluderti considerando il fatto che credo, posso anche sbagliare, che ognuno di noi pensi di essere unico, anzi, l'unico, ma negli ultimi anni questa "risonanza" mi è capitata con più di una persona. E' probabile che questo dipenda da un mio atteggiamento mentale di apertura e ricerca di comunicazione- comunione- empatia- onde vibratorie sincronicosinergiche.
A proposito di polvere di proiezione, recentemente ho letto I fabbricanti d'oro di Meyrink, e lì ho scoperto una definizione di verità simile a quella da me inserita nel profilo, e così mi sono sollucherata pensando di essere in consonanza con lui. Per inciso, la sua frase è: La verità è diversa a seconda di chi la guarda. Meraviglia!
Io non credo all'annullamento definitivo, e non mi riferisco all'oppio dei popoli (o era dei poveri?), ma prima di discuterne con te dovrei prima leggere tutto quello che hai scritto.
Per capire: Speriamo nella reinfetazione delle nostre arpe o fisarmoniche o nell'annullamento definitivo? Secondo me sarebbe auspicabile , da sperare, di non annullarsi, cppure di annullarsi come la goccia nel mare che non ha più la coscienza di goccia, però ha acquisito quella del mare, e poi dal mare guardare alle montagne.
20082907
@Filodeon scrive: modo, diciamo, "alternativo Googlando col telefono nell'intento di cercare l'indeterminatezza eisemberghiana,è...
Risposta
22/05/2019 16.08.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
KitCarson1971 KitCarson1971 22/05/2019 ore 17.18.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
Io non credo all'annullamento definitivo.
Per capire: Speriamo nella reinfetazione delle nostre arpe o fisarmoniche o nell'annullamento definitivo? Secondo me sarebbe auspicabile , da sperare, di non annullarsi, cppure di annullarsi come la goccia nel mare che non ha più la coscienza di goccia, però ha acquisito quella del mare




E con questo, giustamente, si entra di soppiatto nel cuore pulsante del forum, di nomea esoterico. Il mio Maestro Filo mi perdonerà :inchino se abbandono il suo speculare raziocinio filarmonico e lo baratto con l'inquieto e instabile animismo... Io non so Chissacomequando lasceremo questa valle di godurie incolte, questo albero di mele marciscenti, certo è che si vorrebbero qui, adesso, le risposte alle ataviche domande riguardanti il "dopo".

In tema di ricerca, tutto porterebbe alla speculativa concezione, tanto per rimanere nel concetto nirvanico (ma potremmo appaiarlo a tante altre dottrine), questo ci può portare ai valori simbolici e che pur consistendo nell'estinzione dell'"IO" individuale, anche lo stesso Nirvana, come dicevo, fa emergere la coscienza del suo assorbimento nel Tutto (la goccia nel mare, così come nell'accenno della dottoressa Chissà).
Un saluto
20082972
@chissadoveequando scrive: Io non credo all'annullamento definitivo. Per capire: Speriamo nella reinfetazione delle nostre arpe o...
Risposta
22/05/2019 17.18.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
chissadoveequando chissadoveequando 22/05/2019 ore 20.54.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@KitCarson1971 scrive:
così come nell'accenno

Scusami tanto se non ti ho citato, davvero! Sapevo di averlo letto da poco, direi chissà dove e quando , ma non vi ho dato peso, anche perché la famosa goccia si trova in una poesia buddista che finisce così: "..arriva l'alba! la goccia di rugiada scivola nel mare brillante!" tratto da La luce dell'Asia, di Sir Edwin Arnold.
Comunque sei stato gentilissimo!
Filodeon Filodeon 27/05/2019 ore 13.39.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@KitCarson1971 scrive:
...il Maestro Filo mi perdonerà...

Cercando di sottrarmi, almeno per quanto possibile alle gravitazioni attrattive dell'egocentrismo egotistico che nel suo tornadico volteggio rotatorio potrebbe, e tu lo sai bene che ne sei il responsabile, anche se non te lo imputo a colpa ((( dal momento che neanch'io so sottrarmi a quell'ironico sarcasmo dal quale mi lascio prendere forse con una buona dose di irresponsabilità, incurante delle conseguenze che dei messaggi che potrebbero interferire negativamente se captati da menti fragili , instabili, borderlineetc, anche se su di me al contrario la frequentazione del forum finora si è rivelata un toccasana, almeno stando al parere del mio maestro interiore Cinciunciang ))), pootrebbe circoscrivere il suo occhio del ciclone all'interno del turbinio di una "positiva" mitomanica megalomania bipolare che presenta per l'appunto il suo estremo opposto in una "negativita" costituita da gelosa invidia da antagonismo concorrenziale, ti invito a pronunciarti sul fatto puramente tecnico se esotericamente a più valore il titolo di "maestro" o di "dottoressa" . Ringraziandoti per l'eventuale risposta ti informo che la attendo con ansia...
20085686
@KitCarson1971 scrive: ...il Maestro Filo mi perdonerà... Cercando di sottrarmi, almeno per quanto possibile alle gravitazioni...
Risposta
27/05/2019 13.39.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
mastro6 mastro6 27/05/2019 ore 13.52.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon : Hai un equilibrio assolutamente invidiabile!
KitCarson1971 KitCarson1971 27/05/2019 ore 15.03.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
ti invito a pronunciarti sul fatto puramente tecnico se esotericamente a più valore il titolo di "maestro" o di "dottoressa" . Ringraziandoti per l'eventuale risposta ti informo che la attendo con ansia...



Oooopppssss... Stavo chiudendo la baracca senza accorgermi del dilemma degno della Sibilla...

Ciao Filo. Maestro o Dottoressa? Per il sotto e pure scritto, altro non è che un modo, elegante oserei dire, se tale leggerezza espressiva, senza secondi fini, fosse ben rischiarata, capita, inquadrata e non deturpata da atmosfere intime azzardate che ne offuscherebbero l'essenzialità considerativa. L'ammirazione è vera, il tributo pure, forse arzigolato, spiraliforme, ma che ritengo conforme (di fatto) all'interlocutore con cui mi ritrovo a fabulare. En resumidas quentas altro non sono che complimenti.

Un saluto (vero, non ironico, nè tantomeno sarcastico)
20085800
@Filodeon scrive: ti invito a pronunciarti sul fatto puramente tecnico se esotericamente a più valore il titolo di "maestro" o di...
Risposta
27/05/2019 15.03.26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
chissadoveequando chissadoveequando 27/05/2019 ore 15.54.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@KitCarson1971 scrive:
Un saluto

Grazie! Ho riso veramente di gusto! Mi rammarico veramente per la mia abissale ignoranza, nonché quasi totale incapacità di interloquire adeguatamente con cotali menti eccelse, raffinate, nonché splendidamente acculturate. Purtroppo non ho studiato filosofia e nemmeno il latino, quindi mi toccherà restarmene mogia mogia a leggere voi che discettate, e naturalmente non sono dottoressa in niente. Sigh e doppio sigh! forse mi toccherà andarmene da qui al forum della pausa caffè... ;-(
chissadoveequando chissadoveequando 27/05/2019 ore 16.08.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@KitCarson1971 scrive:
En resumidas quentas

Ho visto ora che è spagnolo, immaginavo che voi usaste sempre il latino! mi ha confuso la q.
Un saluto, hasta pronto!
KitCarson1971 KitCarson1971 27/05/2019 ore 20.53.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@chissadoveequando scrive:
Ho visto ora che è spagnolo, immaginavo che voi usaste sempre il latino! mi ha confuso la q.
Un saluto, hasta pronto!


Hai ragione. Mannaggia, ho messo la "q" al posto della "c" (q-uentas). Se mai lo venisse a sapere mia moglie, spagnola precisina com'è. Sono contrito, costernato, rattristato, :-( ;-( sto flagellandomi a sangue gli alluci. Probabilmente tale punizione sarà insufficiente, vorrà dire che andrò ad impiccarmi ad una pianta di prezzemolo. Magari col teTesco mi sarebbe andata meglio...
Un saluto
chissadoveequando chissadoveequando 27/05/2019 ore 23.51.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@KitCarson1971 scrive:
sto flagellandomi

La colpa è tutta mia, che leggo superficialmente. Smetti di flagellarti o mi toccherà convivere coi rimorsi! ;-(
mastro6 mastro6 01/06/2019 ore 02.09.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Wolf.c scrive:

Forse non hai capito che il tuo pensiero paragonato all' applicazione e' apprezzabile per la quantita' di idee che vengono prodotte ma che restano e rimangono fini a se stesse.

Non sei capace di immagazzinare il contenuto e quindi l' energia disegnandoci attorno un perimetro come una rete di recinzione per conigli clonati


Siamo tutti in attesa di una rete di recinzione per i conigli da tastiera.
20088686
@Wolf.c scrive: Forse non hai capito che il tuo pensiero paragonato all' applicazione e' apprezzabile per la quantita' di idee...
Risposta
01/06/2019 2.09.07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Filodeon Filodeon 01/06/2019 ore 12.20.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Wolf.c scrive:
Non sei capace di immagazzinare il contenuto e quindi l' energia disegnandoci attorno un perimetro come una rete di recinzione per conigli clonati,

Mi hai convinto, dovrò rivedere quello che ho scritto, in attesa della nuova stesura, procuro di cancellare immantinente quella che hai ampiamente censurata, anche se a mmpcac non censuri solo lo scritto ma anche il suo estensore...
20088759
@Wolf.c scrive: Non sei capace di immagazzinare il contenuto e quindi l' energia disegnandoci attorno un perimetro come una rete...
Risposta
01/06/2019 12.20.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Wolf.c Wolf.c 01/06/2019 ore 19.31.50
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@mastro6 scrive:
Siamo tutti in attesa di una rete di recinzione per i conigli da tastiera.

Se ci mettevi la sigla di superquark la indovinavi....
chissadoveequando chissadoveequando 02/06/2019 ore 21.10.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Filodeon scrive:
cancellare

Ritengo la cancellazione di uno scritto uscito dalla penna, pardon, dita, del Maestro sia per tutti noi suoi affezionati nonché accaniti e mai stanchi lettori un affronto pseudo mortale, un dispiacere non quantificabile, un insulto atroce al piacere della metafisica esoterica lettura così graziosamente elaborata, quindi chiedo, propongo, vorrei poter esigere, che non si faccia distogliere o condizionare da chicchessia.

20089422
@Filodeon scrive: cancellare Ritengo la cancellazione di uno scritto uscito dalla penna, pardon, dita, del Maestro sia per tutti...
Risposta
02/06/2019 21.10.42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Filodeon Filodeon 10/06/2019 ore 18.51.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Wolf.c scrive:
Ti manca la pratica abbinata alla teoria: ' Sincronia '
Sono 2 elementi che quando non vengono collegati fra di loro portano al NIENTE.

Invece di gridare, postandolo, con l'usuale prevedibile inermittente cantilenante monotono leitmotiv : "Al VUOTO! al VUOTO"(*), ti sei mai provato almeno per quel che è nelle tue posibilità, di eliminarlo(*) ? In attesa di una tua eventuale risposta (( possibilmente caustica e mordace come sai fare tu, basta che non sia ripetitivamente prevedibile,come purtoppo mi sono accorto o che mi sta accorrendo malauguratamente anche a me )),ma soprattutto per darmi il tempo di reperire il libro di cui intendo trascrivere la citazione ammpcac plausibilmente giustificativa sullo scrivere fine a se stesso, quandanche per quel che mi riguarda basterebbe la pura e semplice giustificazione amurecchiana (AMUREC) ti riporto nel fratempo vuoi il tiolo del libro vuoi il suo autore "Perchè scrivere" di Philip Roth per evitare di citarlo a braccio, imponendoti così il mio a te sgradito modus operandi...

(*)si intende ovviamente il vuoto il nente il nunna, non lo scrivente

(**)Non ti dispiacia se per evidente motivo paronomastico (FUOCO VUOTO VACUO ), ho dovuto ripegare su quello che ritengo essere un sinonimo di NIENTE.
20093390
@Wolf.c scrive: Ti manca la pratica abbinata alla teoria: ' Sincronia ' Sono 2 elementi che quando non vengono collegati fra di...
Risposta
10/06/2019 18.51.51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
vanessa68 vanessa68 11/06/2019 ore 00.09.33 Ultimi messaggi
Filodeon Filodeon 14/06/2019 ore 18.57.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Fatima

@Wolf.c scrive:
La tua Ripiegazione/Spiegazione e' il riassunto del termine di una PlayStation Usurata che si affanna senza allacciare la corrente/coerenza in modo reale.

Il Wifi rimane l' unica tua preghiera x il resto dei tuoi giorni.


(***) 6 + morto che vivo

Sono affermazioni che avrei il piacere che tu giustificassi con qualche straccio di documentazione tetuale, di risconrtri raziocinativi, altrimewnti mi sento come uno scolaro che si vede affbbiare un brutto voto senza che il suo elaborato non presenta evidenziati nessun tipo di errori o sottoliature nè col lapis blu nèc col lapis rosso: si tratta di un caso tanto irrimediabile e così disperaro? Guarda che comincio apreoccuparmen per davvero...
20096243
@Wolf.c scrive: La tua Ripiegazione/Spiegazione e' il riassunto del termine di una PlayStation Usurata che si affanna senza...
Risposta
14/06/2019 18.57.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.