Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

KitCarson1971 12/06/2019 ore 11.28.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)La scrittura automatica



Il fenomeno della scrittura automatica (o telescrittura) andrebbe per lo più interpretato come psico-scrittura, nel senso che è noto in psichiatria e, se considerato solo in questi termini, non avrebbe niente di para-normale. Ma non è del tutto così. Cerco di spiegare per quanto ne so. I risultati di psicoscrittura vengono determinati da soggetti in stato di ipnosi, di trance, leggera o profonda, ma anche del tutto in stato di veglia, dando svariate comunicazioni. In Psicologia, dicevo, viene considerato una manifestazione dell'Io profondo, inconscio. Ma tutto non si riduce alla semplice risposta individuale.

Il fenomeno cambia divenendo di fatto paranormale, quando il soggetto scrivendo, fa comunicazioni che rivelano aspetti chiaroveggenti, premonitivi, perfino in ambito di Xenoglassia od altro, nel senso che riporta notizie di cose che non conosce affatto o di eventi futuri che in seguito avvengono, o si esprime in una lingua a lui del tutto sconosciuta, ecc. Casi questi da ascrivere indubbiamente tra le manifestazioni ESP.
Un saluto
8586165
Il fenomeno della scrittura automatica (o telescrittura) andrebbe per lo più interpretato come psico-scrittura, nel senso che è n...
Discussione
12/06/2019 11.28.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
chissadoveequando chissadoveequando 12/06/2019 ore 17.35.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La scrittura automatica

@KitCarson1971 scrive:
soggetto scrivendo, fa comunicazioni

Buongiorno!
Con questo sistema credo che sia stata scritta la "Dottrina segreta", da Helena Petrovna Blavatsky,il "Trattato dei sette raggi", da Alice Ann Bailey "Le porte interiori", da Eileen Caddy, " Io sono" che non riporta il nome di chi lo ha scritto materialmente, ma nell'introduzione viene detto che il volumetto è una "canalizzazione" del conte di Saint Germain. Anni fa c'era un gruppo di Firenze che produceva molti scritti e si faceva chiamare: "Cerchio 77". Forse in quel caso si trattava di vere e proprie sedute spiritiche.
Professor Kit, (senza con questo appellativo voler togliere nulla al Maestro che rimane con la M tre volte grande)sei sempre molto esaustivo e spesso non resta molto altro da dire. Correggimi pure eventuali errori: scrivo perché mi piace, quando trovo qualcosa da aggiungere.
KitCarson1971 KitCarson1971 12/06/2019 ore 22.42.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La scrittura automatica

@chissadoveequando :


Un omaggio floreale a lei cara Dottoressa Chissà, le bastano un 199 rose profumate? Ma si! Mi voglio rovinare... facciamo 200. Le dirò però che con il sottotitolo di Professore lei mi disistima. Mi consenta direbbe l'ex Cav. del bunga bunga... Se questa è l'impressione accademica che di primo acchito fornisco, l'autopunizione è d'uopo. Aggiungerò allora come si conviene, alle solite abrasive ortiche novelle, anche il cilicio ricoperto di pelle di porcospino.

Menzionando la russa (che sembra NON russasse) Blavatsky, lei mi tira per la manica (della camicia a maniche corte) verso il variegato (e spesso un pò sconclusionato, mal capito) mondo della Teosofia che, secondo il sottoscritto, ebbe il suo massimo esponente nel Dottor Rudolf Steiner.

Mi consenta di affermare con una certa dose di sicurezza, che il "cerchio 77" a cui lei fa riferimento (ubicato in una villetta sulle colline fiorentine), nulla ha mai avuto da spartire con la dottrina teosofica, gli spiriti guida che si presentavano, andavano oltre gli stretti parametri concettuali di dottrine e religioni, troppo spesso monocolari, a guisa e pro homo in terris.

Era questo (il cerchio Firenze 77), un gruppo medianico di intendimento spiritualista, grazie all'eccezionale (di più: incredibile) medium ad incorporazione Roberto Setti. Si ebbero alti insegnamenti raccolti e pubblicati in 7 volumi. Si ebbero confermati numerosi "apporti", di solito oggetti preziosi, che si materializzavano A VISTA nelle mani del medium, grazie alla viva luminescenza da essi emanata. Processo più volte fotografato.

La saluto, oltre con le 199 rose + una, anche con un inchino con tanto di baciamano... e con un ultimo FILO di voce... 8-)
chissadoveequando chissadoveequando 13/06/2019 ore 00.04.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La scrittura automatica

Egregio, chiarissimo, illustrissimo, esimio, mi dica Lei come preferisce essere appellato. La ringrazio e le faccio una riverenza per le rose. Non ignoro l'esistenza del dott. Steiner, che pur avendo fondato l'antroposofia ha scritto un libro intitolato Teosofia, tant'è che, nonostante circolasse la voce che la migliore scuola fosse la scuola internazionale, io ho mandato mio figlio con sforzo economico alla scuola steineriana, dove sono stati anche i figli del politico da lei citato e anche figli di principi. Questo per dire che anche certe persone che possono scegliere sanno dove stia "il meglio".
Non è stata mia intenzione collegare alla Teosofia il cerchio 77 e mi dispiace se ho dato adito a fraintendimenti, toccherà anche a me fustigarmi, ma con le rose senza spine, però : li ho citati solo come scrittura automatica, suggerita.
Non volevo assolutamente fare una commistione tra i Maestri Tibetani e gli spiriti guida di Firenze. Ripeto, li ho uniti solo per la scrittura.
La ringrazio ancora per le rose, augurando la buona notte a Lei e famiglia.
c.ioccolatino111 14/06/2019 ore 13.26.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La scrittura automatica

Singolari,

@KitCarson1971 :

@chissadoveequando :

La psico-scrittura, ho letto che viene consigliata o da un "Santone", oppure da una "guida spirituale" che rende l'alfabeto parlante.
A volte succede che si instauri un fatalismo nel credente, il quale viene posseduto da una forza ineluttabile che lo porta pertanto alla rassegnazione e ad una vita costellata da psicologi e/o psichiatri.

@KitCarson1971 scrive:
o si esprime in una lingua a lui del tutto sconosciuta


Succede già nella Chiesa Evangelica Pentecostale (BS) di parlare in lingue.
Addirittura, quando Dio decide di intervenire sulla persona a sua scelta, ella parla in aramaico.
20095872
Singolari, @KitCarson1971 : @chissadoveequando : La psico-scrittura, ho letto che viene consigliata o da un "Santone", oppure da...
Risposta
14/06/2019 13.26.09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.