Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

voldben 08/07/2019 ore 11.17.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Felicità - dipende dalla nostra capacità di lavorare con il pensiero e l'immaginazione

Felicità - dipende dalla nostra capacità di lavorare con il pensiero e l'immaginazione

Volete essere felici? Lavorate. La vera felicità si trova nell'attività, ma un'attività superiore a quella che ci permette di guadagnare denaro per far fronte ai propri bisogni o a quelli della famiglia; ovviamente quel tipo di lavoro è necessario, ma è insufficiente. Per essere felici, dovete imparare a fare un lavoro con il pensiero, con il sentimento, con l'immaginazione e con la volontà, allo scopo di preparare, nell'invisibile, la venuta di un mondo di pace, di armonia e di luce. È questo tipo di lavoro che vi darà la pienezza e, qualunque cosa accada, potrete sempre svolgerlo. Certi sconvolgimenti nella società possono obbligarvi a interrompere le vostre abituali attività, ma il lavoro interiore può essere fatto ovunque, anche nelle condizioni più difficili... anche nell'altro mondo. Sì, perché nessuno ha il potere di togliervi la vostra intelligenza, il vostro cuore e la vostra volontà: sono le uniche vere ricchezze sulle quali potrete sempre contare.

Omraam Mikhaël Aïvanhov
8587587
Felicità - dipende dalla nostra capacità di lavorare con il pensiero e l'immaginazione Volete essere felici? Lavorate. La vera...
Discussione
08/07/2019 11.17.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
mastro6 mastro6 10/07/2019 ore 08.56.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Felicità - dipende dalla nostra capacità di lavorare con il pensiero e l'immaginazione

Secondo me alcuni concetti che portiamo avanti come fossero valori assoluti in realtà sono parecchio 'interpretabili', plasmabili a propio piacimento, secondo la propria personalità ed anche (e soprattutto) in base ai propri 'momenti'.

Voler definire in maniera univoca, costante, fissa questi concetti è (in questo senso) una operazione vana, non dico inutile, ma molto molto soggettiva, una 'vista' su quell'argomento sovrapponibile a migliaia di altre 'viste' analoghe, che, anche prese insieme, non costituirebbero lo zen dell'argomento (la felicità in questo caso, ma potrebbe essere l'amore, lo sgomento, l'ira, la paura ecc.)
EtaPeta EtaPeta 13/07/2019 ore 19.38.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Felicità - dipende dalla nostra capacità di lavorare con il pensiero e l'immaginazione

La felicità è un uccello azzurro che quando credi di aver messo in gabbia è già volato via (scusate la scrittura approssimativa).
Non credo che la felicità sia solo quello che sei o fai, ma anche quello che gli altri credono che tu sia e che tu faccia.
Ci sono cose che non si vedono e non si toccano.
Prendiamo una persona in particolare.
Credete che il Papa sia felice?
E’ evidente che la gente gli voglia bene, e che sia benedetto dalle persone (almeno i cattolici), ma la benedizione di Dio dove sta se non si vede e non si tocca?
Può anche essere che anche il Papa amato da tutti a volte si senta un po’ triste, perché si protende fino all’estremo verso Dio senza raggiungere ciò (o chi) non può essere raggiunto.
Eppure molti vedono nel Papa un esempio di positività e/o anche felicità.
Non sono gli estremi che danno la felicità ma una vita equilibrata fatta anche di un lavoro pessimo e
materialismo che uccide un po’ di fantasia, ma che ti fa’ vivere con i piedi per terra.
BladeRunner.0 BladeRunner.0 15/07/2019 ore 14.26.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Felicità - dipende dalla nostra capacità di lavorare con il pensiero e l'immaginazione

@voldben scrive:
Felicità

Eccola :




Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.