Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

lizzy.18 lizzy.18 25/09/2019 ore 20.32.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dove si trova l’Aldilà? Quando lasciamo il corpo fisico dove andiamo?

scusate x gli errori di battitura . grazie
Filodeon Filodeon 28/09/2019 ore 12.35.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dove si trova l’Aldilà? Quando lasciamo il corpo fisico dove andiamo?

@LodoreDelCesso scrive:
LA VERITà NON è ELABORABILE DA UNA MENTE UMANA

la mente umana investiga il mistero della verità e il telefonino del quale ti servi e il computer sul quale sto pigiandovici sopra le mie pensierose considerazioni mental razionali mi offrono la possibilità di compiere funzioni che prima di maneggiare tali marchingegni offerti dalla tecnologia abbinata e IN SINERGIA con la quantomeccanica era esclusivo appannaggio di quelli che vengono definiti fenomeni paranormali: "qualcosa" che non è sufficientemente "dimostrato" per convincere gli "altri", ma che possiede, per i più aperti e consapevoli, una forza d'urto la cui potenza ideologica e concettuale basterebbe da sola a controbilanciare la parte decisamente avversa ad ogni idea che si discosti (anche in termini logico-razionali, come tutti, volendo, possono appurare) da una visione irriducibilmente e piattamente votata ai sorpassati messaggi di un Gesù Cristo costruito lungo i secoli bui, un Gesù cristo apocrifamente storiograficheggiato dagli emanuensi ecclesiastici per strumentalizzarlo ai fini dell'asservimento della gente al potere della gerarchia ecclesiastico in SINERGIA con quella imperiale per omnia saecula seculorum... per fortuna che ora ben pochi rispondono pecorumesticamente "Amen".
mastro6 mastro6 28/09/2019 ore 13.28.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dove si trova l’Aldilà? Quando lasciamo il corpo fisico dove andiamo?

@KitCarson1971 scrive:
Il Nobel J.C.Eccles, nella sua opera The human mistery, scrive: "non esiste alcuna spiegazione materialistica che ci spieghi la creazione di esseri capaci di produrre esperienze, ognuno dotato di un irripetibile "ego" o "anima"..."


A ben vedere, non esiste nessuna spiegazione, né materialistica né di altro genere.
Ed è per questo che io non posso affermare 'mi ha creato Dio'.
L'assunto è semplice, lineare, logico: perchè dovrebbe generare (come genera) risentite obiezioni?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.