Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

KitCarson1971 19/05/2020 ore 12.00.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Amuleti e talismani



La vera sensitività NON fa mai rima con la creduloneria, questa trova il suo apice negli amuleti (a questi preferirei quasi la muleta del torero, solo se invece di uccidere il toro si facesse da questi incornare...), in genere di piccolissime dimensioni cui si attribuiscono poteri praeterumani, magici, per i quali può influire sulla buona o cattiva sorte di chi lo tiene su di sè. Le radici della sua storia si perdono nella notte dei tempi. Fu sempre usato da tutti i popoli fin dalle ere preistoriche. Si tramanda sul filo di superstizioni, che si riallacciano a pratiche "magiche" negromantiche, ecc.

Il credere alla sua "potenza" è una posizione mentale e psicologica del tutto soggettiva e rientra, come già detto, nella sfera delle superstizioni. Può darsi che per una persona che vi crede fermamente esso possa rappresentare un qualcosa di polarizzante delle sue stesse energie psichiche, creando stimoli inconsci che possano influire sul suo comportamento, e pertanto dare l'impressione che sia l'amuleto a condizionare gli eventi. Ma anche se volessimo abbandonarci ad accettare per reali i poteri occulti di un talismano, rimane il principio per il quale, secondo l'ortodossia magica, esso andrebbe costruito e composto secondo precisi rituali in una complessa elaborazione di pratiche occulte e NON avrebbe certo le caratteristiche di una cosa producibile in SERIE.

Intorno all'amuleto turbina tutta una congerie di superstizioni, di paure ancestrali, di miti sommersi, di antiche teogonie, di esaltati misticismi, che tendono a dargli ancora oggi un certo fascino timoroso. La domanda sorge spontanea: PERCHE' coloro che lo fabbricano non lo usano PER LORO STESSI (inglobo anche i zuzzerelloni che in TV propinano numeri vincenti) invece di dover ricorrere a venderlo per sbarcare il lunario? Non farebbero prima a risolvere tutto con un paio di puntate azzeccate al lotto, enalotto, gratta e vinci, corsa delle pulci...e compagnia briscola?...
Un saluto
8601806
La vera sensitività NON fa mai rima con la creduloneria, questa trova il suo apice negli amuleti (a questi preferirei quasi la mu...
Discussione
19/05/2020 12.00.36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
mastro6 mastro6 20/05/2020 ore 16.15.16 Ultimi messaggi
chissadoveequando chissadoveequando 20/05/2020 ore 16.45.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

Caso raro, io sono d'accordo con tutto quello che ha scritto, non solo, non ti ha nemmeno citato.Che dire? Confermo e condivido.
20278919
Caso raro, io sono d'accordo con tutto quello che ha scritto, non solo, non ti ha nemmeno citato.Che dire? Confermo e condivido.
Risposta
20/05/2020 16.45.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
mastro6 mastro6 20/05/2020 ore 18.25.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@chissadoveequando : Si, sono d'accordo anche io, anche se magari faccio una considerazione, tra un pò...
mastro6 mastro6 20/05/2020 ore 18.34.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@KitCarson1971 scrive:
La vera sensitività NON fa mai rima con la creduloneria


Però notiamo che, anche se la tua affermazione è giustissima, nella realtà succede l'esatto contrario?
E quindi giù con superstizioni, con prodotti di serie e di dubbio gusto, con sedicenti sensitivi, maghi, con millantate capacità medianiche, poteri occulti, divinatori.

E' come se, pur consapevoli che la plastica, gli oli, i detergenti che finiscono nel mare ne causeranno la distruzione, pur predicandone l'eliminazione radicale, continuiamo a buttarceli.
Che è quello che succede nella realtà.

Della serie: tu predichi bene, ma tutto il genere umano razzola male! Malissimo!
chissadoveequando chissadoveequando 20/05/2020 ore 19.07.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@mastro6 : Lo facciamo tutti! Chi fuma sa che gli fa male , eppure lo fa, e chi beve troppo pure, e anche molti altri che fanno altre cose anche molto peggiori! Perché siamo così, appunto, umani. Vorremmo la perfezione ma ne siamo lontani, e ci perdoniamo tranquillamente e continuamente, pensando che la nostra piccola immondizia non sarà proprio quella che rovinerà la terra. E usciamo ognuno con la propria auto senza offrire o chiedere passaggi, come se una presa di coscienza si potesse ancora posporre. Purtroppo al momento è così.
chissadoveequando chissadoveequando 20/05/2020 ore 19.53.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@mastro6 : Sono andata un po' fuori tema. Aggiungo per risponderti, ma avrei dovuto metterlo all'inizio, che io guardo gli oroscopi dei quotidiani, anche se so benissimo che si tratta solo di fumo negli occhi.
mastro6 mastro6 20/05/2020 ore 22.00.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@chissadoveequando scrive:
io guardo gli oroscopi dei quotidiani, anche se so benissimo che si tratta solo di fumo negli occhi


Non c'è nessun fondamento in quel fumo, l'importante è saperlo e mantenere obbiettività di giudizio, per quanto possibile. Io non censuro il fumo, ma solo chi vuole farlo diventare una tavola pitagorica.
chissadoveequando chissadoveequando 20/05/2020 ore 22.08.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@mastro6 : Mi sono censurata da sola, perché non avevo voglia di innescare una discussione, tanto ormai io so come tu la pensi, e tu sai che io pendo molto verso il cosiddetto irrazionale. Ognuno può vivere felicemente con le proprie idee esponendole quando e quanto gli pare, senza voler aggredire o essere aggredito. :batarosa
20279098
@mastro6 : Mi sono censurata da sola, perché non avevo voglia di innescare una discussione, tanto ormai io so come tu la pensi, e...
Risposta
20/05/2020 22.08.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
mastro6 mastro6 21/05/2020 ore 05.41.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@chissadoveequando scrive:
io pendo molto verso il cosiddetto irrazionale


E' assolutamente legittimo. Per quanto razionale, ognuno di noi fa delle cose che non hanno senso, un motivo; pensiamo a volte di 'preferire' nel vestirci, infilare prima un braccio rispetto all'altro e ciò diventa una scaramanzia, una abitudine, una coccola, un vezzo. Questa e mille altre piccole azioni e abitudini ci stanno, mica si vanno a censurare?

D'altronde il concetto di 'piacere' (rispetto alla ragione) inizia spesso appena svegli, con un buon caffè! :fuma
20279172
@chissadoveequando scrive: io pendo molto verso il cosiddetto irrazionale E' assolutamente legittimo. Per quanto razionale,...
Risposta
21/05/2020 5.41.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
KitCarson1971 KitCarson1971 21/05/2020 ore 09.33.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@mastro6 scrive:
E' come se, pur consapevoli che la plastica, gli oli, i detergenti che finiscono nel mare ne causeranno la distruzione, pur predicandone l'eliminazione radicale, continuiamo a buttarceli.



Penso che il comportamento dell'uomo non toccherà MAI veramente il fondo, con una battutina, magari fuori luogo, direi che esisterà sempre chi cederebbe alla pari la propria suocera brontolona con due giovani baby sitters svedesi... Questo è certamente un facile ed amaro umorismo che dovrebbe farci riflettere su quali e quante prove è sottoposto l'uomo, oggi, che sembra non volere mai prendere coscienza della sua VERA essenza.

I campanelli d'allarme non mancano, e ci avvertono che la china si fa sempre più pericolosa. Abbiamo visto, per esempio, in questi ultimi tempi di virus ("costruito" o meno in laboratorio), che non saranno nè la ricchezza, nè il potere, nè la tecnologia a salvarci da un nemico PUR considerato da molti luminari poco più di un' influenza. Solo riflettendo sulle nostre origini, la nostra storia, le nostre aspirazioni, i modi in cui ci siamo manifestati su questa Terra potremo prendere atto delle nostre potenzialità e dei nostri limiti. Insomma, la "dimensione uomo" con tutto quello che dovrebbe comportare, latita ancora e chissà per quanto tempo ancora.

D'altronde l'ambiguità che sfiora la pazzia si evidenzia nella stragrande maggioranza della nostra specie che si genuflette e incensa un Dio (per restare nelle considerazioni religiose monoteistiche) che inutilmente vorrebbe toccare e vedere, - ignorando totalmente che la natura a cui non bada e che distrugge sempre più, altro non è che lo stesso Dio che venera -.
E' questo il senso (più o meno) di un finale di una frase letta molto tempo fa e che condivido totalmente.
Un saluto

20279201
@mastro6 scrive: E' come se, pur consapevoli che la plastica, gli oli, i detergenti che finiscono nel mare ne causeranno la...
Risposta
21/05/2020 9.33.14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
chissadoveequando chissadoveequando 21/05/2020 ore 10.43.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@KitCarson1971 : Tratto da H.P. B

Al Dio che è nel fuoco e nelle acque
Al Dio che è nel cuore delle piante estive e dei re della foresta ,
Al Dio che pervade di sè il mondo intero,
A quel Dio sia adorazione, adorazione.
mastro6 mastro6 21/05/2020 ore 11.56.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@KitCarson1971 scrive:
D'altronde l'ambiguità che sfiora la pazzia si evidenzia nella stragrande maggioranza della nostra specie che si genuflette e incensa un Dio (per restare nelle considerazioni religiose monoteistiche) che inutilmente vorrebbe toccare e vedere, - ignorando totalmente che la natura a cui non bada e che distrugge sempre più, altro non è che lo stesso Dio che venera


Ma questa considerazione, che tu condividi totalmente, può significare che non bisogna cercare e interpretare un sé immateriale/spirituale diverso da quello naturale, fisico che li comprende tutti.
KitCarson1971 KitCarson1971 21/05/2020 ore 14.22.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@mastro6 scrive:
Ma questa considerazione, che tu condividi totalmente, può significare che non bisogna cercare e interpretare un sé immateriale/spirituale diverso da quello naturale, fisico che li comprende tutti.



Caro Mastro, come ebbi già occasione di dirti, NON restringere il tuo orizzonte. La Natura è certamente Dio, ma Dio non comprende solo questa. Dio non è "solo" Natura, questa non è altro che la parte più evidente della (delle) dualità che SEMPRE si bilanciano. Concetto che ti ho inoltrato recentemente e che, come l'acqua sotto i ponti, hai lasciato scorrere...

I Simboli del mio avatar (Yin e Yang) te li cito ancora sperando sia l'ultima... solamente per semplificare. Queste vanno viste come forze dinamiche, fisiche e NON fisiche, che ben rappresentano la Natura e lo Spirito, così come le polarità positive e negative, la materia e l'antimateria, il giorno e la notte, Topolino e Gambadilegno.... ecc ecc ecc. Questo per dire che la Materia (Dio) non potrebbe esistere senza lo Spirito che la anima (sempre Dio), tutto alla fin fine rappresenta Dio, anche le belle striature di cianite, o come l'ossidiana fiocco di neve che possiedo e che hanno memoria di loro stessi, pur essendo "ciottoli".

@ Un baciamano alla Dottoressa Chissà. Suppongo che le citazioni che fai siano da ascriversi ad Helena Blavatsky, medium e occultista russa, fondatrice di quella che fu definita la religione di TUTTE le religioni, ovvero la SUA Teosofia. Presumendoti una sua sostenitrice, non espongo compiutamente il mio parere, non vorrei essere frainteso per il fatto di non essere del tutto capito. Se viceversa, tu volessi mettere sul tavolo le tue considerazioni inerenti sia al personaggio che alla sua dottrina, non mi asterrò dall'esprimere il mio convincimento su quella che fu da alcuni venerata come una santa e da altri come una ciarlatana.
Un saluto
chissadoveequando chissadoveequando 21/05/2020 ore 15.04.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@KitCarson1971 : In passato ho frequentato un gruppo teosofico e contemporaneamente anche uno antroposofico per non farmi mancare niente ;-), quindi non posso fare considerazioni su nessuna delle due correnti, che rispetto ugualmente. Non mi sono fermata qua,ma dato che questo forum è così essoterico che aggiungerei una terza s, non mi sembra il caso di parlarne. Mi confronterei volentieri amichevolmente con te, ma non su questo forum. Su questo sito sono entrata anche nel gruppo karma, se ti può interessare. Buon pomeriggio
chissadoveequando chissadoveequando 21/05/2020 ore 15.40.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@KitCarson1971 : Scusami, mi è sfuggito dove hai l'avatar.
A proposito, cosa ne pensi dell'aver fatto -non so da chi- diventare così piccolo un concetto così grande?(avatar=colui che viene).
KitCarson1971 KitCarson1971 22/05/2020 ore 10.35.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani



Ciao Dottoressa. Ho capito. Siamo però utenti di un forum di esoterismo (almeno sulla carta...) e per rispetto ai miliardi di utenti che questo forum seguono, pur non entrando nello specifico, qualcosina si può aggiungere. Anche in relazione al mio passato, avendo fatto parte di un gruppo esoterico a 360°, sedute medianiche comprese. Ecco, prendendo spunto da questo, si può affermare che la Blavatsky, nel complesso culturale dell'epoca (tardo '800) ebbe, assieme alla sua dottrina, un successo enorme.

Non l'ho mai troppo condivisa in relazione al fatto che accettò, dai suoi seguaci, di essere considerata come un essere superiore, dotato di poteri sovrannaturali. Una Masaniello della Teosofia dunque... Probabilmente ebbe delle vere manifestazioni di carattere spiritico (le sedute sopra dette) e che, purtroppo, sfruttò a scopo propagandistico. Insomma, all'uomo (in questo caso la donna...) dai il mignolo che ti porta via anche il braccio... Naturalmente stilare il suo percorso porterebbe via giorni interi, anche se si conosce. In sintesi massima si può dire che la sua dottrina spirituale fu una specie di misticismo/occultismo ispirato alle dottrine neo-platoniche, fino a Paracelso, alla Gnosi e soprattutto alla "Brahmavidya" (scienza divina). Una sintesi questa per invogliare gli utenti a saperne di più su questo mistico personaggio, magari leggendo alcuni dei suoi tanti scritti autografi.

Per la questione Avatar, il mio rappresenta lo Yin-Yang, per entrare in dettaglio dovrei pubblicizzare un sito, e attualmente non mi sembra il caso. Aggiungo solo che a mio parere, citandolo in Sancrito, "Avatar" significa "discesa" o "aiuto nel discendere", ovvero un'incarnazione avvenuta. Teologicamente l'intendo come la presenza reale della divinità in ogni essere vivente, ovvero nella fusione intima delle due nature, la divina e la terrena.
Un saluto
chissadoveequando chissadoveequando 22/05/2020 ore 14.14.20 Ultimi messaggi
chissadoveequando chissadoveequando 22/05/2020 ore 16.04.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@KitCarson1971 : Miliardi di utenti? Vorrei proprio sapere quanti.

Dopo essermi autocensurata, ho capito che al momento non sono in sintonia con questo forum, quindi penso che diradero' i miei interventi, ma mi sembra corretto risponderti. Il gruppo che ho frequentato in passato seguiva Alice Ann Bailey, che ebbe gli stessi maestri della Blavatsky. Niente da obiettare su quanto hai scritto, ne abbiamo anche parlato recentemente in un thread di uno che voleva commentare un libro di Steiner, e tu dicesti che lo ammiri. Ok, cose già dette.
Aggiungerei che senza la Blavatsky l'apertura verso il pensiero orientale probabilmente sarebbe stata posticipata.
L'avatar è una incarnazione di una divinità Indù che viene sulla terra per aiutare l'umanità, e ora nella comune accezione del termine è una figurina che ci rappresenta nel virtuale, questo volevo dire scrivendo che qualcosa di grande è diventato piccolo.
Vorrei aggiungere che se ho capito di cosa tu stia parlando, quello è il simbolo del Tao che ci dice anche che le cose non sono completamente nere o completamente bianche, e che mutano continuamente una nell'altra.(esiste anche il "libro dei mutamenti".
Concludo con il mio parere su medianita' e sedute spiritiche: secondo me sono da evitare anche quelle con entità che sembrano provenire da livelli astrali "elevati" perché si nutrono della forza vitale dei partecipanti, e la estraggono(lo dico brutalmente) per far apparire oggetti, spostarli, ecc.
Buon proseguimento a tutti!
KitCarson1971 KitCarson1971 22/05/2020 ore 20.36.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani



Ciao Dottoressa. In effetti mi ero sbagliato, gli utenti di questo forum NON sono un miliardo, ma solo svariate decine di milioni... Stavo ovviamente scherzando.

Permettimi, seriamente, poche parole sul Tao. Questa è una filosofia mistica che (brevissimamente per non annoiarti) insegna l'inazione, l'adattamento alle circostanze, l'assoluta pace interiore.
Ancora più succintamente, per quanto mi consta:... il Tao non può essere conosciuto perchè non ha azione nè forma, ovvero non ha divenire nè limite, è l'Armonia Universale, l'assoluta pace della natura.

Sulle sedute medianiche (1/2 a settimana per 20 anni) dovrei dilungarmi, vedrò di farne a meno.... Queste venivano SEMPRE effettuate con estremo rigore, con tutta una serie di procedure che includevano medium e partecipanti, niente era lasciato al caso, pena intromissioni sgradite. Nessuno di noi comunque, nel tempo, ha mai portato gli anelli al naso...
Un saluto
chissadoveequando chissadoveequando 23/05/2020 ore 07.51.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amuleti e talismani

@KitCarson1971 : Mi dispiace molto se in qualche modo ti ho offeso, perché non era nelle mie intenzioni: ho espresso il mio parere, come da te richiesto. Buona giornata!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.