Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

BufaloBianco BufaloBianco 28/01/2008 ore 21.58.16
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)

Hai perfettamente ragione! Marseille ha scritto:
Nel 1940 i tedeschi circondarono il ghetto di Varsavia imprigionandovi, si dice, 100.000 israeliti. Il blocco fu completo, passava solo poco cibo, mancava l'acqua. Poi, nel maggio 1943, l'assedio sfociò in una rivolta che si concluse con la distruzione del ghetto ed il massacro, si dice, di 50.000 israeliti. Ora, la stessa cosa sta succedendo proprio sotto i nostri occhi, solo in proporzioni più grandi. Un milione e mezzo di arabi sono assediati in un ghetto chiamato "striscia di Gaza". Non hanno acqua, elettricità, e scarsissimo cibo.Gli israeliti ora stanno dall'altra parte e noi con loro celebriamo, senza nessun imbarazzo per questo paradosso, la giornata della memoria (corta).
DaDo.80 DaDo.80 28/01/2008 ore 22.11.22
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)

e com'è che in questi giorni han tirato giù la muraglia che li separa dall'egitto? perchè anche loro li tenevano confinati? gli israeliani non son stinchi di santo, ma anche i palestinesi son di coccio, smettessero di tirare razzi cassam e di tirare le cinture vedrai che poi non li tengono più rinchiusi. se son così orgogliosamente nazionalisti o fedeli al loro allah che si arrangino
BufaloBianco BufaloBianco 28/01/2008 ore 22.24.40
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)

Appunto e non sono i soli DaDo.80 ha scritto:
e com'è che in questi giorni han tirato giù la muraglia che li separa dall'egitto? perchè anche loro li tenevano confinati? gli israeliani non son stinchi di santo, ma anche i palestinesi son di coccio, smettessero di tirare razzi cassam e di tirare le cinture vedrai che poi non li tengono più rinchiusi. se son così orgogliosamente nazionalisti o fedeli al loro allah che si arrangino
ArtoriusCastus ArtoriusCastus 28/01/2008 ore 22.28.01
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)

DaDo.80 ha scritto:
e com'è che in questi giorni han tirato giù la muraglia che li separa dall'egitto? perchè anche loro li tenevano confinati? gli israeliani non son stinchi di santo, ma anche i palestinesi son di coccio, smettessero di tirare razzi cassam e di tirare le cinture vedrai che poi non li tengono più rinchiusi. se son così orgogliosamente nazionalisti o fedeli al loro allah che si arrangino
allora per colpa di pochi devono crepare tutti?
BufaloBianco BufaloBianco 28/01/2008 ore 22.54.02
segnala

SerenoRE: il giorno della memoria (corta)

ArtoriusCastus ha scritto:
allora per colpa di pochi devono crepare tutti?
Purtroppo le guerre non sono mai giuste comunque non è detto che debbano morire tutti ci sono tante possibilità
ArtoriusCastus ArtoriusCastus 28/01/2008 ore 22.59.45
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)

BufaloBianco ha scritto:
Purtroppo le guerre non sono mai giuste comunque non è detto che debbano morire tutti ci sono tante possibilità
Il muro ai valichi di Rafah affama la popolazione palestinese... ed è utile? Io dico di no....
BufaloBianco BufaloBianco 28/01/2008 ore 23.21.29
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)

ArtoriusCastus ha scritto:
BufaloBianco ha scritto:
Purtroppo le guerre non sono mai giuste comunque non è detto che debbano morire tutti ci sono tante possibilità
Il muro ai valichi di Rafah affama la popolazione palestinese... ed è utile? Io dico di no....
Sono daccordo ma i muri possono crollare facilmente basta volerle le cose
M40ALprov M40ALprov 29/01/2008 ore 10.47.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)


MI pare che mi morti americani furono molto piu' di cento, ci fu' un'attacco ad una caserma con un camion bomba, 2 o 4 cento, basta fare una ricerca su internet.. non ne ho il tempo.

I palestinesi.. intanto non sono affatto tutti mussulmani.

POi sono divisi tra loro peggio di noi italiani.

Il ricorso alla violenza posso pure capirlo entro certi limiti, mirata pero'.

Quel che faccio notare nuovamente, i palestinesi sono spesso la scusa umanitaria, addotta da Al QUeda ed altri, per incitare alla Jihad, la guerra santa.. ma se per gli altri mussulmani contassero veramente tanto, non sarebbe per loro possibile trasferirsi in massa ed essere assorbiti da una nazione mussulmana che apra le sue porte ai fratelli ???

No, è piu' comodo usarli come scusa, fargli avere degli AK47, e che facciano piu' casino possibile.

Ricordo pure, che il Libano.. 30 anni fa' veniva chiamata la svizzera d'oriente, poi, grazie ai palestinesi.. è un cesso.

Che sia per questo che nessuno li vuole ?

BK
ArtoriusCastus ArtoriusCastus 29/01/2008 ore 10.56.11
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)

M40ALprov ha scritto:

Quel che faccio notare nuovamente, i palestinesi sono spesso la scusa umanitaria, addotta da Al QUeda ed altri, per incitare alla Jihad, la guerra santa.. ma se per gli altri mussulmani contassero veramente tanto, non sarebbe per loro possibile trasferirsi in massa ed essere assorbiti da una nazione mussulmana che apra le sue porte ai fratelli ???
Proprio per questo isolare la Palestina, come è stato fatto in passato ed è fatto tuttora da alcuni, è un atto di miopia politica....
M40ALprov M40ALprov 29/01/2008 ore 12.30.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: il giorno della memoria (corta)


Forse sarà miopia, ma , chi ha una proposta migliore si faccia avanti, per ora sento solo dei pia pia pia pia.. del pigolare irritante e non risolutorio.

Personalmente sostengo il diritto dei palestinesi di avere un proprio stato, senza sovvenzioni esterne ( tanto meno europee ) e terminando la farsa del terrorismo e del pietismo.

Chi gli da' questo stato ?

Chi cede terreni disabitati ?

Parallelamente sostengo il diritto all'autodifesa degli Israeliani, contro ogni terrorismo bombarolo o missilistico.

Nel contempo, giudico terminata la fase delle persecuzioni religiose ai danni degli israeliti, pertanto ritengo ingiustificata la loro pretesa di allargamenti territoriali ogni qual volta ne' hanno necessita' e voglia.

Israele come uno stato palestinese, devono avere confini certi e fissi, non mobili secondo necessita'.

L'ONU che fa' ?

Pio pio pio in koreano come si dice ?



BK

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.