Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

marla100 marla100 02/12/2008 ore 10.07.42
segnala

(Nessuno)RE: prepariamoci alle armi

A BIN.TRUZZEN che il 29/11/2008 4.59.41 ha scritto:
A marla100 che il 28/11/2008 19.50.49 ha scritto:
Si, anche secondo me, presto o tardi, ci sara' una rivolta Popolare che sara' l'avvisaglia di una GUERRA CIVILE, con tanto di un COLPO DI STATO vero e proprio......Il popolo e' stanco e sfiancato, da TUTTE le BUFFONATE, che questo Governo propone e dispone a suo UNICO interesse, e a discapito del cittadino, ridotto oramai a SERVO CREDITORE.......

Rispondo:

ALLORA :-) NN E' PER "CORREGGERTI", MA GIUSTO PER CHIARIRE PERCHE' SE FA UN CASINO DE CONFUSIONE QUANDO SE PARLA DE STE ROBE :ok

LA "GUERRA CIVILE" E' QUEL CONFLITTO DOVE SI SCONTRANO 2 O PIU FORME DI GOVERNO QUINDI SO MINISTRI E MINISTERI A PROVOCARLA,

IL "COLPO DI STATO" LO FANNO I COLONNELLI E I CAPI DELL'ESERCITO QUANDO FORTI DEL LORO POTERE CARISMATICO GUIDANO L'ESERCITO CONTRO IL LORO STESSO GOVERNO AL FINE DI STRAPPARGLI IL POTERE CON LA FORZA, DI SOLITO IL NUOVO REGIME CHE SI INSTAURA E' UNA DITTATURA.

LA "DITTATURA" (tecnicamente parlando) AVVIENE QUANDO IL CAPO DELLO STATO VOLGE IN CONTEMPORANEA ANCHE IL RUOLO DI MINISTRO DEGLI INTERNI E DELLA DIFESA. (oggi si usa la parola "DITTATURA" come un infelice analogismo di un governo despotico o tirannico)

QUELLA DI CUI PARLI TE SI CHIAMA "RIVOLUZIONE" (e nn puo' generare una guerra mondiale, ma tutt'al piu' un grave conflitto nella politica interna) E LA FA QUASI SEMPRE IL POPOLO ARMANDOSI IN MANIERA PARAMILITARE E SPODESTANDO IN MANIERA COATTA I RAPPRESENTANTI DEL GOVERNO.

INFINE ....

GUARDA UN PO NELLA STORIA E DIMMI QUANDO MAI L'ITALIA O GLI ITALIANI (di qualsiasi colore o credo politico), SO SCESI TUTTI DACCORDO IN PIAZZA PER CAMBIARE O MODIFICARE L'ORDINAMENTO POLITICO ARMANDOSI CONTRO I RAPPRESENTANTI DELLO STATO :cosaaa

(le quattro giornate, i moti del 28 e tutte ste robe risorgimentali nn contano perche' all'epoca nn c'era ne un italia ne degli italiani almeno nel senso di come viene inteso oggi il concetto di "italia" e di "italiano") :ok

MAI STORICAMENTE ACCADUTO E MAI POTRA' ACCADERE....QUINDI STIAMO TRANQUILLI CHE NN CI SARA' MAI (almeno in italia) QUALCOSA CHE POSSA SOMIGLIARE A UNA RIVOLUZIONE :ok

Rispondo: TI RINGRAZIO TANTISSIMO PER AVER APPROFONDITO IL MIO POST RAFFAZZONATO ( mi intendo poco di guerre e di rivoluzioni ). VOLEVO FARTI INVECE I COMPLIMENTI, PER LA CHIAREZZA, CHE ADOPERI NEI TUOI POST, E LA CULTURA, CHE IN GENERE SFOGGI. UNICA POSTILLA : PERCHE' SCRIVI IN ROMANESCO !? E' UN VEZZO O UN' ESIGENZA !? TI SEGUO SEMPRE CON INTERESSE.....

marla100 marla100 02/12/2008 ore 10.18.26
segnala

(Nessuno)RE: prepariamoci alle armi

A epikappa che il 01/12/2008 9.58.39 ha scritto:

L'italiano è pecorone... se incazza ma paga... e va in vacanza....( ridotta ma ci va) ma quale guerra.. ve lo vedete voi la casalinga e il ragioniere imbracciare un fucile...?? :hoho ma non fateni ridere non abbiamo l'indole dei guerraioli...

Rispondo: Una cosa e' certa : gli Italiani in generale, crisi o non crisi, spendono TUTTI. Magari si INDEBITANO sino al collo, ma devono andare, tre giorni almeno, nell' Isola esotica per poterlo raccontare agli amici....Ieri guardavo in tv il telegiornale, e si parlava dei regali di Natale....Bene, la commessa di una profumeria milanese, elencava alcuni profumi in vendita, di cui uno da 500 euro, dicendo che avrebbe spopolato !!! Ma stiamo scherzando !? Allora non e' VERO NIENTE che siamo alla fame !!! Io l'ho trovato di cattivo gusto e sopratutto un insulto alla miseria per i pensionati, che nemmeno le prendono 500 euro al mese !!!! Che buffonate !! Solo per questo imbraccerei un fucile, ed anche, con GRANDE piacere !!!!!!!!

byg.sistem byg.sistem 02/12/2008 ore 13.25.04
segnala

(Nessuno)RE: prepariamoci alle armi

A Sweet.Birillo che il 29/11/2008 19.39.41 ha scritto:
A byg.sistem che il 29/11/2008 19.10.59 ha scritto:

bene , adesso spegnete la play station xbox o quello che avete e tornate alla realtà.

il motivo per cui non scoppierà mai una 3 guerra mondiale(la parola MONDIALE dovrebbe leggermente farvi riflettere) è il fatto che sarebbe la piu inutile e fratricida guerra della storia :ronf

sembrerà paradossale questa mia affermazione , ma da quando i russi con gli americani hanno messo su le atomiche è stato e continuerà ad essere , per sempre , il miglior deterrente anti conflitto planetario . perche con le 16.500 nucleari statunitensi , le 20.000 russe e le 5.000 e passa cinesi(che non si sa la reale ed effettiva potenza dato che è un paese ancora sotto dittatura) non resterebbero che ombra e polvere , o forse nemmeno quelle

Rispondo: esattamente big :-) le perone mi fanno ridere qndo parlano di terza guerra mondiale.....anke perke sarebbe l'ultima guerra dell'esistenza umana.......poi nessuno si sognerebbe di usarle :-( chi attacca poi verra attaccato di conseguenza :-(


cmnq penso che hai sbagliato sul numero delle atomiche russe :ok so meno di 20.000 :-( idem i cinesi :ok


Rispondo: tu pensi che i russi dichiarino quello che hanno ? e secondo me Israele non ne ha solo 500 come dichiarano . sotto la città di tel aviv ce ne sn a bizzeffe , nel caso in cui a qualcuno venisse l'idea-suicida di attaccare israele si scatenerebbe il fini mondo prima viene radiato il medio-oriente poi rispondono i russi polverizzando l europa e gli usa che polverizzano la russia . e che cazzo abbiamo risolto?:hoho ma x favore , non ci sarà mai nessun altra guerra mondiale xke le armi che hanno codesti paesi metterebbero la parola fine sulla vita umana in terra , il che non sarebbe cmq male alla fine , però come ipotesi mi sembra veramente fanta-scientifica-oltre-l'immaginazione-esaltazione
linnolinnolinno linnolinnolinno 02/12/2008 ore 19.51.31
segnala

(Nessuno)RE: prepariamoci alle armi

A tanux che il 28/11/2008 19.19.26 ha scritto:
tra un po scoppiera la terza guerra mondiale:-))

Rispondo: magari!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.