Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

silviamato silviamato 10/02/2011 ore 09.45.28
segnala

(Nessuno)Se non ora quando?

Il 13 febbraio in tutte le città d'Italia le donne e tutta la società civile scenderanno in piazza per dire che L'ITALIA NON E' UN BORDELLO!
picchiasebino picchiasebino 10/02/2011 ore 12.33.19
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

e poi l'8 marzo andranno a fare le sceme...
romanastar romanastar 10/02/2011 ore 13.48.35
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ picchiasebino: :ok :many
rogercbs rogercbs 10/02/2011 ore 16.48.23
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

stavolta picchiasebino in parte ha ragione!!! ( non tutte però dai) :ok
M40ALprov M40ALprov 10/02/2011 ore 17.01.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

avete fatto tanto x avere parita' di diritti..

ed ora che avete la figa autogestita (coe i froci, quindi avete parita'..)

volete scendere in piazza ?

lavato i piatti ? fatto la spesa? preparato cena ? rigovernato le stanze ? lucidate le cromature dell'Harley ? fatto il pieno al Dodge? sparato sulla sagoma di Fini e su quella di Prodi e D'Alema etc etc ?

ok, andate in piazza ma portatevi i figli.
noi abbiamo da fare.

BK
15408460
avete fatto tanto x avere parita' di diritti.. ed ora che avete la figa autogestita (coe i froci, quindi avete parita'..) volete...
Risposta
10/02/2011 17.01.41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
picchiasebino picchiasebino 10/02/2011 ore 20.18.27
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

rogercbs scrive:
stavolta picchiasebino in parte ha ragione!!! ( non tutte però dai)

ovvio che nn intendevo tutte...
silviamato silviamato 10/02/2011 ore 20.22.43
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

La parità dei diritti non è un favore che ci avete offerto m40... è appunto un DIRITTO
e certamente ogni donna ha il diritto di decidere con chi andare a letto, quando e come.
diverso è pensare che siccome le donne sono libere di andare a letto con chi vogliono per questo non HANNO DIRITTO alla DIGNITA'
Sai per caso cosa vuol dire questa parola?
mah...
non credo proprio!
per picchiatino... con un nome così pretendi di dare giudizi sull'intelligenza altrui?
bha!
picchiasebino picchiasebino 10/02/2011 ore 21.01.08
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
le donne sono libere di andare a letto con chi vogliono per questo non HANNO DIRITTO alla DIGNITA'

quindi le ragazze che sono andate a letto col berlusca avevano diritto di scegliere con chi andare a letto e hanno mantenuto la loro dignità...
comollo85 comollo85 11/02/2011 ore 00.39.30 Ultimi messaggi
josser josser 11/02/2011 ore 00.46.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Certo che ci saranno IPOCRITE ste donne , ma che cazzo manifestate cosa ? Quelle PUTTANE , ops , pardon , oggi si deve dire escort . Dicevo quelle... sapevano benissimo per cosa ci andavano (sempre che queste storie siano vere )e non credo che nessuno le abbia costrette .
Oltre che ipocrite , ora dimostrate pure di essere sceme , perchè vi fate strumentalizzare da una parte politica , che una volta ottenuto quello che vuole , a voi non vi calcolerà più , e sarete costrette a tornare a servirvi del vostro corpo per arrivare da qualche parte , come avete fatto fin dalla notte dei tempi , è scritto nel vostro DNA fatevene una ragione , il vostro corpo è la vostra croce e dlizia , ci passate la vita a curare il minimo dettaglio per la soddisfazione di vedre che siete desiderate , fa parte dell'essere femmina sta cosa non prendiamoci per il culo .
Per me questa è l'ennesima presa per il culo alla donna
silviamato silviamato 11/02/2011 ore 14.16.32
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Certo che parlare con gente che non ha la benché minima idea della storia della società del proprio Paese è difficile, ma io sono testarda e continuo a credere che sia possibile parlare con chiunque e addirittura che chiunque possa giungere a conclusioni diverse da quelle generate dal pre-giudizio e dal pre-concetto!
Punto uno: la dignità di una donna non è data dal fatto che vada o meno a letto con chi vuole ma dal fatto che impari ad aver rispetto del proprio corpo e della propria intelligenza e soprattutto dal fatto che non sia costretta ad utilizzare la "vendita di sè" per raggiungere uno stato sociale più elevato.
Punto due: le donne che scenderanno in piazza domenica prossima credono che la nostra sia una società profondamente maschilista dove molte donne, anche intelligenti, si vedono chiudere la porta del successo e della realizzazione personale che invece possono raggiungere facilmente facendo ricorso alla "mercificazione sessuale"
Punto tre: nessuna parte politica strumentalizza la leggittima richiesta delle donne di essere considerate nel lavoro e nella società pari agli uomini, è appunto per questo che in nessun corteo di nessuna piazza d'Italia saranno tollerate bandiere di partito.
Veleno Veleno 12/02/2011 ore 08.14.37
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ silviamato: Se vuoi manifestare a favore della dignità e della libertà della donna fallo senza passare dal letto e dalla vita privata del Presidente.

Manifesta magari contro le mutilazioni sessuali e il burqa che rendono la donna totalmente sottomessa all'uomo in una società dove è considerata meno di una capra.Queste cose si che cancellano la dignità delle donne, e fa ancora più schifo che donne come te che parlano di diritti delle donne se ne stiano zitte e con gli occhi chiusi.
silviamato silviamato 12/02/2011 ore 09.28.13
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ veleno
chi ti ha detto che sono favorevole al burqua?
e perchè mai dovrei manifestare contro una società maschilista lontana dalla mia e non dovrei guardare quello che succede davanti ai miei occhi?
linx linx 12/02/2011 ore 09.40.10
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
chi ti ha detto che sono favorevole al burqua?

non dar retta a sta gente.
linx linx 12/02/2011 ore 09.40.23
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

NICHI VENDOLA PARLA PRO MANIFESTAZIONE Se Non Ora Quando del 13-2-11

Domenica 13 febbraio Nichi Vendola parteciperà a Milano a una delle tante manifestazioni in occasione della mobilitazione per la dignità e la libertà delle donne 'Se non ora quando?'.
Nichi spiega il senso della sua adesione ad una manifestazione oggi più che mai necessaria.
'Uno dei cuori del berlusconismo è stato quel mix di sessismo e di maschilismo che sono problemi politici' dice, per cui la battaglia in corso non deve essere solo un 'problema' di donne ma deve coinvolgere anche gli uomini che devono criticare ciò che resta in forme patetiche dell'antico primato del maschile


http://www.youtube.com/watch?v=YyRl2YhYxsA
romanastar romanastar 12/02/2011 ore 22.32.26
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

manifesteresti anche con i pastori sardi :cosaaa e ke vorrebbe dì?!?!? :cosaaa
grillo65 grillo65 12/02/2011 ore 22.50.42
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ silviamato:
come sempre le donne mentono o dicono mwzze verita'
silviamato silviamato 12/02/2011 ore 23.34.12
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

grillo65 scrive:
@ silviamato:
come sempre le donne mentono o dicono mwzze verita'


Io di solito non mento, ma se lo pensi ti dispiacerebbe esplicitare il tuo pensiero?
Mento quando dico cosa?
Se non dici in cosa mento e come fai ad averne la certezza vuol dire che hai tirato ad indovinare.
E' facile dire che una mente senza spiegare di cosa si parla...
io con lo stesso metodo potrei dire che tu puzzi o anche che hai mangiato pesante, che hai i piedi grossi o le unghie sporche... oppure, ma qui con più evidenza dei fatti, che dici idiozie!
Guerriera.Batterista Guerriera.Batterista 13/02/2011 ore 01.10.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Effettivamnte la controparte maschile non ha tutti i torti,
sebbene potrebbe esprimere le proprie opinioni in maniera un po' più educata:
donne che vanno a manifestare in piazza considerando l'uomo come la causa di tutto il male.
Ma chi le obbliga a fare certe cose? Non c'è nessuno che gli punta la pistola alla testa. Nel corso dei millenni la donna era un oggetto dell'uomo e aveva poca scelta, come hanno poca scelta quelle povere prostitute che vengono minacciate dai loro aguzzini... ma la maggior parte delle donne si vende per scelta propria.

Anche perchè quelle della tv saranno sculettanti e scosciate, ma personalmente per strada si vede di molto peggio, quindi ... :-)

Personalmente, NON andrò a manifestare.
linx linx 13/02/2011 ore 06.57.44
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Lunetta Savino: “L’Italia è in mano agli uomini (vecchi)”

L'attrice domani sarà sul palco a Milano, in una delle manifestazioni che le donne terranno in tutte le città d'Italia per riprendersi la dignità:
"Noi non giudichiamo le ragazze di Arcore, ma il loro è un successo triste, senza futuro".


“Cettina scenderebbe in piazza vestita in rosa fucsia...!
È una donna che viene dal Sud, ha dovuto crescere non so quanti fratelli, fa la cameriera ma vuole fare la cantante…
È una che ha desideri, che ha voglia di esserci”.

Lunetta Savino è diventata famosa con lei, la Cettina della fiction tv Un medico in famiglia.

E non ha dubbi che domani sarebbe una delle tante donne a scendere per le strade delle città d’Italia a riprendersi la dignità.
Non quella infangata dai festini di Arcore, ma quella calpestata tutti i giorni in ufficio, a casa, in Parlamento.

La Savino sarà a Roma, in piazza del Popolo, a recitare dal palco “un pezzo divertente”.

C’è bisogno di combattere la tristezza..?
Ci hanno accusate di essere delle befane moraliste. Ma questa non è una manifestazione contro le ragazze di Arcore. Noi non le giudichiamo, diciamo solo che un mondo che spegne desideri è triste. E soprattutto non va da nessuna parte.

Il successo facile in teoria è un desiderio realizzato in fretta…
Ma che futuro è? Chi ha puntato a una realizzazione di sé senza scorciatoie ha tutta un’altra soddisfazione. Domani sul palco e in piazza ci saranno tante ragazze che la pensano così. Vogliamo raccontare altre storie, diverse da quelle a cui ci siamo assuefatte.

Quando le è venuta voglia di “alzare la testa”, per usare uno degli slogan di domani...?
Da due anni partecipo all’associazione Di Nuovo che ha dato il via alla manifestazione, ma il mio è un coinvolgimento più antico, anche se gli anni d’oro del femminismo li ho solo sfiorati.
Nel ’76 ero una ragazzina quando partecipai a “Riprendiamoci la notte”.
Mi ricordo la luce negli occhi di quelle ragazze, mi sono appassionata all’idea che il mondo può cambiare se le donne dicono la loro e se gli danno la possibilità di farlo.

Oggi non la vede più quella luce...?
Lo dico senza giudizi, ma in giro vedo sguardi un po’ spenti.

Lo dice senza speranza...?
No, un tempo andare in piazza era uno strumento che faceva parte del quotidiano, oggi è diverso, è un’altra epoca.
Ma mi pare che i giovani stiano ricominciando a rivendicare i loro bisogni.

Pensa agli studenti, alle manifestazioni contro la riforma Gelmini...?
Ho rivisto brillantezza in quegli sguardi, la nostra sfida è stabilire un contatto.
Non parliamo di femminismo, parliamo di un mondo che sempre di più ha bisogno dello sguardo delle donne.
Non si tratta solo di avere una rappresentanza più che dignitosa nei posti di comando, si tratta di formare una nuova mentalità, di combattere l’abbrutimento culturale.

È abbrutimento culturale dire che ‘le donne sono sedute sulla propria fortuna’...?
Chi la butta su questo piano prova a strizzare l’occhio, finge di non capire.

Cosa..?
Che siamo il penultimo paese in Europa per tasso di occupazione femminile.
Che le ragazze italiane studiano di più e vengono scavalcate.
Che devono scegliere tra lavoro e maternità.
Che devono accontentarsi di acchiappare tutto e subito.

È stato così anche per lei..?
Noi siamo state delle pazze, abbiamo fatto tutto insieme…

Perché alle ragazze di oggi sembra impossibile anche fare le pazze..?
Me lo hanno detto anche le giovani che incontro in questi giorni.
Prima non riuscivo a capire, ora voglio ascoltare i loro bisogni, i loro desideri.
Certo, quando si parla di welfare non si parla di optional: ad Amsterdam vedi giovani donne con due, tre figli.
È un mondo pensato per loro.

Le nostre ministre non ci hanno pensato..?
Ho conosciuto la Meloni, è una ragazza intelligente, sveglia.
E anche la Carfagna mi sembra che si sia messa con umiltà a cercare di capire come fare.
Non ho pregiudizi per chi parte da un’altra storia.
La verità è un’altra.

Quale...?
Che alle donne in politica hanno dato un contentino, sono ancora troppo poche, e in ruoli minori.
L’Italia è in mano agli uomini.
E sono pure vecchi.

da Il Fatto quotidiano del 12 febbraio 2011

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/12/lunetta-savino-l%e2%80%99italia-e-in-mano-agli-uomini-vecchi/91551/

Veleno Veleno 13/02/2011 ore 08.53.44
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ silviamato: Perchè la nostra società sarebbe maschilista?Ricorda che le donnine di Berlusconi hanno scelto loro di fare soldi nel modo più semplice che hanno trovato, senza costrizioni.


Linx, Vendola invece di andare a Milano o fuori dai cancelli della FIAT a fare il coglione, farebbe meglio ad occuparsi della regione che amministra.Ma probabilmente ha già deciso che da grande farà il segretario del PD, quindi fanculo la carica attuale.
Veleno Veleno 13/02/2011 ore 09.00.39
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

linx scrive:
silviamato scrive:
chi ti ha detto che sono favorevole al burqua?


non dar retta a sta gente.




Quello che non è maschilista vuole imporre alle donne a chi devono dar retta. :picche




grillo65 grillo65 13/02/2011 ore 10.30.14
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
ti dispiacerebbe esplicitare il tuo pensiero?
Mento quando dico cosa?

che l'italia non e un bordello, invece lo e' , fatto di donne finte puritane che dalla merlini alla carfagna non hanno capito nulla sulla prostituzione, fatta di politicanti da strapazzo che tentano in ogni modo lecito e non di abbattere con un golp il governo
democraticamente eletto, fatto di giudici polticanti di sinistra che studiano i tempi per deligittimare un governo in modo che i processi cadano casualmente come ogni volta che si va ad elezioni proprio in quella data, giudici che non riescono a DEPOSITARE GLI ATTI DEI MAFIOSI IN PIU' DI QUATTRO ANNI mandandoli a casa in prescrizione ,ma in dodici ore, abbattuta la legge sul legittimo impedimento danno in pasto alla stampa 380 pagine degli atti sull'indagine a berlusconi, ma come fai a dire che non e' un bordello.
picchiasebino picchiasebino 13/02/2011 ore 11.44.12
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ Guerriera.Batterista: di berlusconi sinceramente nn me ne frega assolutamente nulla..mi fa schifo il suo modo di comportarsi...ma nn capisco questa manifestazione quando gli organizzatori dicono: questa nn è una manifestazione contro le donne...e contro chi dovrebbere essere? è talmente importante andare a sculettare in tv o avere la porche nel garage da vendersi a un vecchio di 75 anni perdendo la dignità? ci sono un mucchio di ragazze di donne di mamme che la mattina si alzano presto per andare a lavorare studiare per tirare avanti la famiglia e crescere i figli questa è la parte sana dell italia...se questa manifestazione fosse stata contro le donne senza dignità che cercano scorciatoie per nn impegnarsi e avere tutto facile allora l'avrei trovata utile...
OmbraTriplete OmbraTriplete 13/02/2011 ore 15.16.16
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
La parità dei diritti non è un favore che ci avete offerto m40... è appunto un DIRITTO
e certamente ogni donna ha il diritto di decidere con chi andare a letto, quando e come.



E quindi,ci spieghi il senso di questa manifestazione di piazza,se non quello POLITICO?
I diritti delle donne vanno difesi SERIAMENTE,manifestando contro l'infibulazione e la tratta delle schiave,contro i soprusi e contro le costrizioni che ad esempio,le bestie musulmane perpetrano nei loro confronti,e queste sono cose che succedono molto più frequentemente di quanto tu possa pensare anche qui a casa nostra...orbene,siete mai scese in piazza a manifestare per questi,che sono motivi SERI?La prossima volta che volete fare 1 pagliacciata in stile gay pride,abbiate almeno la decenza di dirlo chiaramente,altrimenti vi limiterete a rendervi ridicole agli occhi di chi vi guarda... :-)
Veleno Veleno 13/02/2011 ore 17.03.07
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Pensano di essere libere e lo vogliono manifestare in piazza e non capiscono di quanto invece siano manovrate dai vari Santoro, Saviano e grilli parlanti vari.
MISSENGLISH92 MISSENGLISH92 13/02/2011 ore 17.21.00
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

e poi l'8 marzo a infilare gli euro nelle mutande al night!
Veleno Veleno 13/02/2011 ore 19.10.29
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

E' chiaro quanto manifestino contro il Presidente senza alcun perchè.Dovesse esserci al governo un Vendola qualsiasi e la loro condizione di donna non cambiasse di una virgola, nemmeno si accorgerebbero di dover manifestare qualcosa, perchè non ci sarebbe nessuno a strumentalizzarle e usarle per i propri meschini disegni e desideri di potere.Perchè questo è.....siete state usate per i comodi di chi non vuole Berlusconi Presidente, quindi siete solo delle fessacchiotte.
silviamato silviamato 14/02/2011 ore 09.53.13
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

La nostra società è maschilista perchè il 60% dei laureati è donna, ma solo il 40% delle donne ha un lavoro!
Perchè le donne si laureano con una media di voti più alta di quelle degli uomini ma percepiscono stipendi più bassi in media!
La nostra società è maschilista perchè continua a credere che ciò che è scritto sulla carta sia la verità e si ostina a non vedere che le donne subiscono violenza ogni giorno...
Perchè le donne vengono violentate e spesso (due donne al mese) uccise nelle proprie case, dai propri mariti!!!
Caro picchiatello picchiatore picchiatino o comunque tu ti chiami.... alla manifestazione di ieri in tutt'italia c'erano proprio le donne che lavorano e anche quelle che non trovano un lavoro decente, c'erano le nonne, le mamme, le zie le figlie le nipoti... e c'erano anche un sacco di uomini che hanno capito che una donna oggetto non gli piace!
C'era una suora che lavora con le ragazze-schiave, quelle che non hanno diritti, quelle che vengono sgombrate dalle strade perchè i "benpensanti non vogliono vedersele sotto casa" (cito le parole della suora!)

linx linx 14/02/2011 ore 10.01.48
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Se non ora, quando ? 13-2-11


http://www.youtube.com/watch?v=AkgGEOnoZRc
silviamato silviamato 14/02/2011 ore 10.12.30
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

E' stata una piazza bellissima!
E in tantissime piazze d'Italia so che è stato lo stesso!
linx linx 14/02/2011 ore 10.51.20
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Nichi Vendola a "Se non ora quando" a Milano13-2-11


http://www.youtube.com/watch?v=NVCxHb2Rl_I
grillo65 grillo65 14/02/2011 ore 15.34.40
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

linx scrive:
quel mix di sessismo e di maschilismo

che detto da un frocio e tutto un programma, ci manca solo che che al posto di uno che scopa ci facciamo governare da un pederasta.
grillo65 grillo65 14/02/2011 ore 16.34.01
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
è maschilista perchè il 60% dei laureati è donna, ma solo il 40% delle donne ha un lavoro!

parlo per esperienza diretta: le donne le assumi e cominciano a fare assenteismo perche hanno le loro cose pi rimangono in cinta e non le vedi per mesi e mesi e devi prender sostituti poi fanno assenteismo perche il bambino e ammalato la mamma ha nbisogno,il nonno pure, in una fabbrica di solo donne devi avere un organico di 100 persone ogni cinquanta che lavorano per oterle sostituire,
e potra anche non essere sempre colpa vostra, ma il lavoro non va avanti.
innoallanotte innoallanotte 14/02/2011 ore 18.02.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

...dal mio punto di vista il vero scandalo non è che il berlusca si trombi o no decine di escort...ma che da troppo tempo i lavori parlamentari sono bloccati per fare le sue leggi e per proteggerlo da tutti i suoi scandali...
15420023
...dal mio punto di vista il vero scandalo non è che il berlusca si trombi o no decine di escort...ma che da troppo tempo i...
Risposta
14/02/2011 18.02.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
anam64 anam64 15/02/2011 ore 18.32.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

grillo65 scrive:
parlo per esperienza diretta: le donne le assumi e cominciano a fare assenteismo perche hanno le loro cose pi rimangono in cinta e non le vedi per mesi e mesi e devi prender sostituti poi fanno assenteismo perche il bambino e ammalato la mamma ha nbisogno,il nonno pure, in una fabbrica di solo donne devi avere un organico di 100 persone ogni cinquanta che lavorano per oterle sostituire,
e potra anche non essere sempre colpa vostra, ma il lavoro non va avanti.

Scusami in anticipo caro grillo65, ma solo ora comprendo dalle cose che scrivi e dagli errori d'italiano che fai,che sei certamente di un altro pianeta......mi auguro di cuore che tu non sia sposato o abbia dei figli poichè x come ti poni secondo me non sei amato da nessuna donna.
Se a te, le donne non ti piacciono, non le stimi e le ritieni la rovina della tua società,devo supporre che ti piacciono gli uomini più di quanto tu non sappia???? Auguri....
15423939
grillo65 scrive: parlo per esperienza diretta: le donne le assumi e cominciano a fare assenteismo perche hanno le loro cose pi...
Risposta
15/02/2011 18.32.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
grillo65 grillo65 15/02/2011 ore 18.40.06
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

anam64 scrive:
poichè x come ti poni secondo me non sei amato da nessuna donna.

spiacente per te, non sono un culattone di sinistra ma sposato e con figli, solo che mia moglie essendo moglie del titolare d'azienda ha lavorato fino alla sera prima di partorire, ed e tornata a lavorare con la carozzina subito dopo, a differenza delle dsipendenti, ne ho avuta una che tra maternita difficili abborti , e rimaner in cinta subito dopo e stata via tre anni, e si raccomandava sempre tiemmi il posto, poi finalmente il figlio e nato si e presa sei mesi di maternita' ha incassato gli stipendi e si e licenziata.
anam64 anam64 15/02/2011 ore 19.23.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

grillo65 scrive:
solo che mia moglie essendo moglie del titolare d'azienda ha lavorato fino alla sera prima di partorire, ed e tornata a lavorare con la carozzina subito dopo, a differenza delle dsipendenti, ne ho avuta una che tra maternita difficili abborti , e rimaner in cinta subito dopo e stata via tre anni, e si raccomandava sempre tiemmi il posto, poi finalmente

La moglie del titolare di una azienda divide gli utili con il marito che indubbiamente sono maggiori dello stipendio di una qualunque impiegata.SE, così non fosse le conviene essere una dipendente che sicuramente ha più diritti di una moglie. SE NON HA una cospicua entrata ed una effettiva convenienza,sarebbe sfruttamento della consorte che lavorerebbe gratis o senza garanzie....Auguro a tua moglie che non sia così....perchè mi rendo conto che allattare un figlio o spingere la carrozzina mentre si lavora non è semplice.... a meno che non diveniamo tutte come la DEA KALI' illustrata con otto braccia,pensare che gli uomini hanno pure un pezzetto di braccio in più di noi donne,chiamato UCCELLO naturalmente......
15424181
grillo65 scrive: solo che mia moglie essendo moglie del titolare d'azienda ha lavorato fino alla sera prima di partorire, ed e...
Risposta
15/02/2011 19.23.56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
micettina16 micettina16 15/02/2011 ore 20.17.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

ho letto un po' di commenti nel forum e ho notato un po' di cose:premesso che sono elettrice del centro sinistra da sempre...cmq la manifestazione di domenica è stata un po' strumentalizzata dai partiti politici dell'opposizione inutile negarlo!! :-)
vorrei sottolineare solo una cosa: ho visto che in ultimo ci si è scaldati un po' su argomenti non proprio riferiti alla manifestazione e ho notato soprattutto dai commenti di alcune donne un po' di astio e di sessismo nei confronti del genere maschile( e lo dico da donna quindi potrei ''difendere la mia categoria'')...si è parlato di differenze di salari uomo donna di laureati e laureate, bisogna essere obiettivi ma le statistiche vanno anche interpretate: è vero che le laurete sono più dei laureti ma è anche vero che le ragazze si iscrivono di più all'università quindi la probabilità di laurearsi è più alta poi è vero che le laureate trovano meno lavoro dei laureati ma c'è da dire che ciò è dovuto alleinefficienze del mercato del lavoro che non dà molta occupazione a coloro che si laureano in filosofia materie umanistiche lingue o pedagogia(lauree più ''femminili'')rispetto a coloro che si laureano in ingegneria fisica o informatica che sono invece più a carattere maschile quindi non è una discriminazione sessista le differenze di salario uomo donna non possono esserci visto che i contratti nazionali per le varie categorie di lavoratori sono gli stessi senza distinzioni di genere...gli uomini in valore assoluto guadagnano di più delle donne in un anno semplicemente perchè lavorano più ore ma il salario orario è lo stesso lo dice l'istat( il part time è scelto molto di più dalle donne che dagli uomini)..
non alimentiamo futili guerre dei sessi..non so chi se ne avvantaggia
kefamo83vr kefamo83vr 15/02/2011 ore 21.06.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

se tutte le donne la pensassero come te micettina ....la manifestazione non sarebbe mai esistita..peccato :D
e' inutile rompere tanto i coglioni per quanto riguarda il lavoro e tuttto il resto
e' sicuramente piu facile trovare lavoro per un uomo per tanti motivi...non ha il problema della gravidanza...non ha il problema diretto di accudire il proprio figlioletto..almeno che non ti puoi permettere una badante o una baby sitter o nonni o zii ecc ecc
per 3 puttanacce che si sono beccate 7-10 mila euro per un pompino siete andate a GENERALIZZARE il vostro sesso come non avete mai fatto prima.
inutile anche dire che per un buon 80% di avere una dignita' non gliene frega na sega....visto che interessano di piu soldi macchine feste festine farsi vedere zoccole ecc ecc
il lavoro in fabbrica non e' adatto ad una ragazza o ad una donna almeno che non sia in catena di montaggio o in alcuni campi lavorativi..ma per motivi ovvi..
quindi dare la colpa agli uomini del perke se voi donnine non avete le stesse opportunita' lavorative che hanno gli uomini...io ci penserei su benino su quel che viene detto.
dolcezza47 dolcezza47 15/02/2011 ore 21.47.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Un consiglio Silvia, rispondi solo a msg intelligenti, qui purtroppo sono pochi !!!....specialmente quelli di certe ragazze/donne...sono ABOMINEVOLI !!!
15425075
Un consiglio Silvia, rispondi solo a msg intelligenti, qui purtroppo sono pochi !!!....specialmente quelli di certe...
Risposta
15/02/2011 21.47.42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
silviamato silviamato 15/02/2011 ore 22.22.09
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ micettina16:
Cara micettina, posso farti una domanda?
Secondo te prchè le donne scelgono il part-time?
Poi volevo dirti che "discriminazione sessista" è già quella di considerare le lauree in legge, lingue, filosofia ecc... "femminili" sono lauree scelte in maggior parte dalle donne ma non sono materie femminili, come quelle in ingegneria, astrofisica ecc... non sono "maschili" caso mai sono scelte per la maggior parte da uomini.
Io ero in piazza a Roma e non ho visto nulla di stumentale, c'era una suora sul palco, precisamente Suor Eugenia Bonetti ascoltatela e capirete che la manifestazione non era una manifestazione di sinistra ... la suora ha concluso con "Siamo tutti figli di Dio" non mi pare una cosa di sinistra!
Dopo di lei hanno parlato la Camusso e la Buongiorno, mi sembrano parti politiche molto distanti e per natura avverse!!!!
kefamo83vr kefamo83vr 15/02/2011 ore 22.26.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

rispondici tu del perke le donne scelgono i part-time????
lasciamo stare le frasette tipo SIAMO TUTI FIGLI DI DIO..che cazzo vuol dire? che nesso ha in una manifestazione del genere?
micettina16 micettina16 15/02/2011 ore 23.25.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

ma guarda silvia il tuo è un astio che hai nei confronti del mondo maschile...se ci fai caso io ho usato le virgolette quando ho scritto lauree femminili e maschili per indicare che c'è una prevalenza più o meno marcata di un sesso rispetto ad un altro in un determinato corso di studio stop. le virgolette in italiano si usano quando un determinato termine è collocato volontariamente in un contesto sbagliato o posson far riferimento ad una parola inventata che proviene da un termine vero e così via.....non so cosa è per te una discriminazione sessista
non ho mai detto che è una manifestazione di sinistra!!!
ah le donne scelgono di fare il part time non le viene imposto ricordalo
anam64 anam64 16/02/2011 ore 16.49.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ silviamato: I tuoi interventi sono intelligenti.Grazie x il tuo contributo....
anam64 anam64 16/02/2011 ore 16.53.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

micettina16 scrive:
ah le donne scelgono di fare il part time non le viene imposto ricordalo

ok!ma non hai risposto alla domanda:secondo te alcune donne PERCHE' scelgono il part-time????
kefamo83vr kefamo83vr 16/02/2011 ore 20.36.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

ALCUNE donne scelgono il part time perke non hanno tempo per il resto
shopping...estetista...ecc ecc ecc
secondo te perke ALCUNE donne scelgono il part time?
dai su.
silviamato silviamato 16/02/2011 ore 22.16.06
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

io non ho nessun astio nei confronti degli uomini, ti assicuro micettina: ho un compagno che amo e che mi ama e ho due figli maschi che adoro!
Non ho problemi con il sesso maschile, mi piacciono gli uomini in via generale, ma dico che esiste nella nostra società una "discriminazione sessista" (a proposito le virgolette in italiano non servono a dichiarare che una cosa si è messa fuori contesto)nei confronti delle donne perchè spesso accadono episodi di discriminazione sessista... a questo punto sarebbe forse il caso che venga spiegato cos'è la discriminazione sessista:
1)molestie sul lavoro da parte di uomini nei confronti delle donne
2)donne che non vengono assunte (dai privati come quello che ha scritto sopra) se preventivamente non firmano un accordo con il quale si impegnano a non rimanere incinte
3)sono le donne che si occupano dopo il lavoro degli anziani della famiglia
4) sono le donne che si occupano per la maggior parte dei casi della gestione della casa
5)sono le donne che si occupano quasi esclusivamente dei figli sia per quanto riguarda la cura fisica che per quanto riguarda la scuola e l'educazione in genere
6) qualunque pubblicità usa il corpo della donna per vendere qualsiasi cosa
7)moltissime trasmissioni televisive usano il corpo delle donne come coreografia
Tutti questi punti che ho appena scritto e molti altri fanno parte di un'indicazione della Comunità Europea contro gli stereotipi e in difesa della parità dei diritti tra i due sessi

Volevo poi chiedere:
Ma l'avete ascoltata la suora a Piazza del Popolo?
...
no è....
troppo impegnativo!
ho scritto che ha concluso dicendo "siamo tutti figli di Dio" per significare che non si trattava di una manifestazione di sinistra!
kefamo83vr kefamo83vr 16/02/2011 ore 22.22.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

dire SIAMO TUTTI FIGLI DI DIO per far credere che non sia una manifestzione di sinistra. e' di per se' una grandissima stronzata

MOLTE PUBBLICITA' USANO .....MOLTI PROGRAMMI USANO..
guarda che nessuno viene usato.vengono pagate e non poco.quindi nessuno usa nessuno.o meglio ognuno usa il proprio corpo come meglio crede...STATE FACENDO UNA GRANDISSIMA CONFUSIONE .
SE IO LA VOGLIO DARE A TUTTO IL MONDO.NESSUNO MI DEVE ROMPERE I COGLIONI E SOPRATUTTO MI DEVE DIRE QUEL CHE DEVO FARE.
silviamato silviamato 17/02/2011 ore 10.12.00
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ kefamo83vr:
se sei stupido dichiaralo direttamente cosicchè una non perde tempo a parlarti,
se invece non sei stupido allora ti stai impegnando per non capire ciò che ti si dice: non ho citato la frase delle suora PER FAR CREDERE qualcosa ma per DIMOSTRARE che in quella piazza c'erano opinioni contrastanti e non schierate tutte dalla stessa parte
lo riesci a capire se te lo spiego così?
Insieme alla suora c'era Susanna Camusso ho detto,
vuoi che ti spieghi anche chi è la Camusso o ce la fai a fare una ricerchina con GOOGLE e scoprirtelo da solo?
Ora veniamo a chiarire perchè ho usato il verbo "usare" nei punti 6 e 7 del mio intervento precedente:
il verbo usare, come forse sai, si riferisce alla capacità o alla volontà di servirsi (o di utilizzare) un mezzo per raggiungere un fine (forse è un discorso difficile da seguire ma se rileggi più volte magari ce la fai!!!)
nei casi delle due frasi al punto 6 e 7 il "mezzo" utilizzato è il corpo delle donne mentre il "fine" è quello di vendere qualcosa (ci siamo fino qui?)
Ora che la donna percepisca o meno un compenso per l'utilizzo del suo corpo è totalmente indifferente rispetto all'azione fatta sempre il corpo è stato usato per vendere!
E' il mezzo, è l'uso che se ne fa che sto mettendo a fuoco non il fatto che per usarlo si debba dare o meno un compenso alla donna.
L'uso che se ne fa nel caso della pubblicità italiana è espressamente dichiarato "illegittimo" dalla normativa europea, ed era questo il contesto in al quale volevo riferirmi utilizzando il verbo usare

kefamo83vr kefamo83vr 17/02/2011 ore 12.53.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

allora se io mangio pane..non dico che mangio polenta.
NO non sono stupido..e capisco benissimo
che in te c'e' un grande senso di femminismo portato al ridicolo.
scusa ma ....se io donna...percepisco uno stipendio....so benissimo cosa sto facendo.se questo mi gratifica...non vedo perke tu o tante altre vi dovete sentire senza dignita'...o rompere i coglioni ad altre donne che fanno quel che vogliono fare
vogliono fare le puttane???e che facciano le puttane...
la mia morosa non ha perso o perde dignita' se le altre fanno le puttanacce succhia cazzi e pagate pure fior di skei
se a voi non sta bene lavorare part time ( per avere cosi piu tempo per i cazzi vostri ) e prendere l 1% di quel che prende quella puttana di ruby..son cazzi vostri.di certo non vi diro' di fare le puttane anche voi.ma e' il mestiere piu antico del mondo
dopo miliardi di anni di storia ....vi siete svegliate adesso?????
prima dov eravate?????
e' stato tutto un pretesto per fare le solite manifestazioni caga cazzi.
questo tuo senso di superiorita' nei miei confronti fa si che il tuo manifestare sia stato ancora piu ridicolo.
volete la dignita? MA CHI CAZZO VE L HA TOLTA LA DIGNITA?
avete fatto tutto sto casino per una cosa che non avete mai perso.
e se credete di averla persona per colpa di 3 puttane...siete delle stupide oche del cazzo con la coscienza sporca..o con la codina di paglia o come dir si voglia.
prima di chiamarmi stupido dovresti conoscermi..io mica ho offeso nessuno.
sei tu che hai questo senso di superiorita'.
15430126
allora se io mangio pane..non dico che mangio polenta. NO non sono stupido..e capisco benissimo che in te c'e' un grande senso di...
Risposta
17/02/2011 12.53.29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
kefamo83vr kefamo83vr 17/02/2011 ore 12.58.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

te sarai una di quelle che quando avra' un figlio dira' al suo moroso o marito che non fa un cazzo dalla mattina allasera perke magari arriva a casa stanco.
tu invece dirai che fai tutto te e che lavori 24 ore su 24...badi alla casa ai figli e sara' un lamento continuo...mentre il tuo povero marito non fa un cazzo per 8-9 ore di lavoro per portarti a casa il pane per te e per i tuoi figli.
magari un giorno divorzierai da tuo marito....e i figli verranno affidati a te anche se non percepisci lo stipendio....mentre il tuo buon ex maritino dovra' mantenere te e i suoi figli che non potra' vedere quando cazzo vuole ecc ecc....vorrei adesso sapere chi ha piu dignita' di chi.
picchiasebino picchiasebino 17/02/2011 ore 13.13.55
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
3)sono le donne che si occupano dopo il lavoro degli anziani della famiglia
4) sono le donne che si occupano per la maggior parte dei casi della gestione della casa
5)sono le donne che si occupano quasi esclusivamente dei figli sia per quanto riguarda la cura fisica che per quanto riguarda la scuola e l'educazione in genere

sono le donne che danno l'andazzo della famiglia e su quali valori si deve reggere perche le donne hanno qualità morali superiori all uomo e sono loro che reggono il timone della barca...purtroppo sto femminismo sbracato come lo intendi tu ha sfasciato la famiglia come istituzione e come insegnamento di educazione...avreste dovuto protestare contro le donne che il sabato vanno a trombare nei cessi delle discoteche lasciando marito e fidanzati a casa o contro le ragazzine che si vendono per una ricarica e si fanno le foto in mutande al bagno...
silviamato silviamato 17/02/2011 ore 14.35.26
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ kefamo83vr: va bene ho capito, non sai rispondere con precisione in una discussione, non sei in grado di tenere un discorso civile (dato che ogni due per tre ci infili dentro una parolaccia) e continui a ripetere il tuo mantra... per me va bene così vuol dire che non è abbastanza l'impegno che ho messo nella discussione per riuscire a farmi capire
picchiasebino : secondo me tu, pur capendo ciò che sto dicendo in parte, sei convinto di parlare con una che parla per preconcetti e che intende il femminismo come una superiorità della donna per partito preso.
Non è così
Io so benissimo che esistono donne idiote e donne intelligenti, belle e brutte, simpatiche e antipatiche e via discorrendo...
Quello che dico però è che siamo in una società che ha talmente oltrepassato il limite del "rispetto dell'altro" che è difficile riuscire anche a dire cosa sia questo rispetto!
Nessuna donna che è scesa in piazza il 13 febbraio lo ha fatto perchè era arrabbiata con Ruby, non ce ne frega niente di ciò che fa Ruby quello che ci dispiace e ci offende è che ci sia un presidente del consiglio che dichiara che "le donne sono un modo per rilassarsi" come se la qualità principale della donna sia quella di far rilassare un uomo
siamo offese anche da fatto che lo stesso presidente del consiglio consigli senza alcun ritegno ad una ragazza di sposarsi per risolvere i suoi problemi esistenziali!
siamo offese dal fatto che la sessualità venga ancora vissuta da una parte degli uomini (spero la minoranza) come un fatto che li rassicura sulla propria virilità, non come uno scambio tra pari!
silviamato silviamato 17/02/2011 ore 14.38.59
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ kefamo83vr: ps:
ho un uomo con cui convivo da 23 anni, non sono sposata e non sarò mai in grado per questo di divorziare e chiedere gli alimenti.
ho due figli maschi uno di 19 e l'altro di 12 anni che adoro!
grillo65 grillo65 17/02/2011 ore 14.49.12
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
L'uso che se ne fa nel caso della pubblicità italiana è espressamente dichiarato "illegittimo" dalla normativa europea, ed era questo il contesto in al quale volevo riferirmi utilizzando il verbo usare


ma hai mai guardato giornali e riviste straniere? il corpo della donna e usato come in italia se non di piu' , e non vwedo il problema, se lo si usa vuol dire xche fa vendere di piu'
grillo65 grillo65 17/02/2011 ore 14.49.36
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
L'uso che se ne fa nel caso della pubblicità italiana è espressamente dichiarato "illegittimo" dalla normativa europea, ed era questo il contesto in al quale volevo riferirmi utilizzando il verbo usare


ma hai mai guardato giornali e riviste straniere? il corpo della donna e usato come in italia se non di piu' , e non vwedo il problema, se lo si usa vuol dire che fa vendere di piu'
kefamo83vr kefamo83vr 17/02/2011 ore 16.00.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

ma prendete tutto alla lettera quel che dice il presidente del consiglio?
quante volte donne di una certa importanza hanno detto....gli uomini sono esseri inferiori e bla bla bla
cazzo dovremmo iniziare a protestare anche noi.
kmq e' inutile che continui a dirmi che non so rispondere..quella che non sa rispondere sei tu
visto che t interessa di piu come scrivo che quel che scrivo.
voglio vedere quanto sarete arrapate l 8 marzo nella vs. festa del cazzo
che poi tanto festa non e' se la storia la conosci.
silviamato silviamato 17/02/2011 ore 17.40.03
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

purtroppo se non si sa rispondere di solito si dice altro...
ma prendete tutto alla lettera quel che dice il presidente del consiglio?
quante volte donne di una certa importanza hanno detto....gli uomini sono esseri inferiori e bla bla bla
quello che dice il presidente del consiglio in un paese civile di solito viene preso sul serio... se poi abbiamo un presidente del consiglio che dice cose che non vanno prese sul serio chiediamoci perché questo succede solo in Italia tra i paesi che si considerano "civili"

cazzo dovremmo iniziare a protestare anche noi. ho mai detto che non dovreste farlo?

kmq e' inutile che continui a dirmi che non so rispondere..quella che non sa rispondere sei tu
visto che t interessa di piu come scrivo che quel che scrivo.
a me interesserebbe anche cosa scrivi se scrivessi cose che hanno senso e che rispondono a quanto ho appena detto, ma tu rispondi cose che non hanno nessuna attinenza con quanto ho appena detto. Per esempio ho detto che c'era una suora in piazza per rispondere all'accusa che in piazza ci fosse solo la sinistra e tu dici SIAMO TUTI FIGLI DI DIO..che cazzo vuol dire? bah, non capisco che senso abbia il tuo intervento anche perchè lo avevo appena spiegato perchè avevo citato la suora...
voglio vedere quanto sarete arrapate l 8 marzo nella vs. festa del cazzo
che poi tanto festa non e' se la storia la conosci.
In primis vorrei sapere quale salto mentale ti ha fatto passare dal fatto che secondo te non so rispondere al come passerò il giorno dell'8 marzo, in secondo luogo mi interesserebbe sapere come fai a decidere nell'ordine:
1)che io non sappia quale ricorrenza viene commemorata il giorno dell'8 marzo
2)che io consideri una festa la giornata della donna
silviamato silviamato 17/02/2011 ore 17.47.28
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ grillo65:
si le ho guardate ma conosco anche le leggi europee in materia
che cito per maggiore conoscenza di tutti!

Impatto del marketing e della pubblicità sulla parità tra donne e uomini
P6_TA(2008)0401
Risoluzione del Parlamento europeo del 3 settembre 2008 sull'impatto del marketing e della
pubblicità sulla parità tra donne e uomini (2008/2038(INI))
Il Parlamento europeo,


— vista la legislazione comunitaria sui diritti delle donne e la parità tra donne e uomini,
— viste la piattaforma d'azione adottata alla quarta conferenza mondiale sulle donne a Pechino il
15 settembre 1995 e la sua risoluzione del 18 maggio 2000 sul seguito dato alla piattaforma d'azione
di Pechino ( 1 ),

— viste la piattaforma d'azione adottata alla quarta conferenza mondiale sulle donne a Pechino il
15 settembre 1995 e la sua risoluzione del 18 maggio 2000 sul seguito dato alla piattaforma d'azione
di Pechino ( 1 ),

22. sottolinea la necessità di buoni esempi (da una prospettiva di genere) nel campo dei media e della
pubblicità per mostrare che un cambiamento è possibile e auspicabile; ritiene che gli Stati membri dovrebbero
ufficializzare l'aggiudicazione di un premio da parte dell'industria pubblicitaria ai propri appartenenti e
di un premio da parte del pubblico per i messaggi pubblicitari che si allontanano maggiormente dagli
stereotipi di genere per dare un'immagine positiva e valorizzante delle donne, degli uomini e dei rapporti fra
i due sessi;
24. sottolinea la necessità di intrattenere una discussione permanente nella pubblicità e nel marketing e il
loro ruolo per quanto riguarda la creazione e il mantenimento di immagini stereotipate di genere;
25. invita gli Stati membri ad elaborare e lanciare iniziative didattiche informate a uno spirito di
tolleranza e di astensione da ogni forma di stereotipo e aventi lo scopo di promuovere la cultura della
parità di genere attraverso idonei programmi educativi;
26. sottolinea che gli stereotipi di genere devono essere eliminati;
27. incarica il suo Presidente di trasmettere la presente risoluzione al Consiglio e alla Commissione
nonché ai governi e ai parlamenti degli Stati membri.
C 295 E/46 IT Gazzetta ufficiale dell’Unione europea 4.12.2009
Mercoledì 3 settembre 2008
anam64 anam64 17/02/2011 ore 18.58.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
SE IO LA VOGLIO DARE A TUTTO IL MONDO.NESSUNO MI DEVE ROMPERE I COGLIONI E SOPRATUTTO MI DEVE DIRE QUEL CHE DEVO FARE.

Sono d'accordo con te!! MA spero che tu convenga che lo stesso DIRITTO valga anche x il naturale desiderio di un figlio, anche se si lavora ad una catena di montaggio e si "sceglie" il part-time x i primi tre anni di crescita del bambino (i più importanti della nostra esistenza) a fare shopping o dall'estetista è tua sorella che ci va
15431551
kefamo83vr scrive: SE IO LA VOGLIO DARE A TUTTO IL MONDO.NESSUNO MI DEVE ROMPERE I COGLIONI E SOPRATUTTO MI DEVE DIRE QUEL CHE...
Risposta
17/02/2011 18.58.49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
anam64 anam64 17/02/2011 ore 19.01.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
magari un giorno divorzierai da tuo marito....

CHE TI UCCIDERA'
kefamo83vr kefamo83vr 17/02/2011 ore 19.07.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

ma e' ovvio che e' cosi come dici tu...ma questa e' una cosa logica...qui si parla di cose illogiche..
chi lavoro part time ha ovviamente piu tempo per se...e questo per l 90% dei casi si attribuisce alle ragazze...donne.
nel 90% dei casi e' l uomo che porta a casa il pane..ma mica rompiamo i coglioni.
anzi credo che ci gratifichi pensare che si lavora anche per far felice la nostra amata nei suoi "comodi" ..ma come ripeto..mica rompiamo i coglioni come lo stanno rompendo loro.( loro riferito a quelle che erano a manifestare e che tutt ora manifestano)
per fortuna la mia ragazza non e' cosi.fortunato io.anzi mi da pure ragione.
kefamo83vr kefamo83vr 17/02/2011 ore 19.08.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

che ti uccidera'..ma quelli son persone con gia problemi seri di base...
dai di donne che "uccidono" i mariti o i morosi se ne vedono A VALANGA ogni giorno e in ogni dove..
uomini sottomessi alle donne che se non fanno quel che dicono loro si salvi chi puo'.ma nessuno glielo fa fare no? :D
kefamo83vr kefamo83vr 17/02/2011 ore 19.12.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ silviamato:

mica si ta parlando di te in particolare.
si parla delle donne in generale..inutile manifestare con tanta convinzione se poi l 8 marzo sembrate assatanate di sangue e di uccelli.
la suora meglio che se ne stia zitta perke il suo credo ha fatto tante tante tante morti uomini e anche donne.quindi parlare di dignita'...proprio lei...se lo puo anke risparmiare.
anam64 anam64 17/02/2011 ore 19.24.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
voglio vedere quanto sarete arrapate l 8 marzo nella vs. festa del cazzo
che poi tanto festa non e' se la storia la conosci.

L'8 MARZO è haimè una triste ricorrenza. MA è ancora più triste che a causa di interessi economici sia stata "tramutata" in una festa consumistica tanto quanto la festa del natale,della befana,della mamma ecc...ecc..
x quanto mi riguarda l'8 marzo non è la festa della donna
Se poi proprio vuoi una ricorrenza tutta maschile anche tu xchè non scendi in Piazza con i tuoi amici di destra e di sinistra o di centro e non reclamate contro le migliaia di "morti bianche" di cui il numero delle vittime è prevalentemente composto da uomini???noi donne marceremo a fianco a voi
15431629
kefamo83vr scrive: voglio vedere quanto sarete arrapate l 8 marzo nella vs. festa del cazzo che poi tanto festa non e' se la...
Risposta
17/02/2011 19.24.29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
anam64 anam64 17/02/2011 ore 19.34.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
dai di donne che "uccidono" i mariti o i morosi se ne vedono A VALANGA ogni giorno e in ogni dove..
uomini sottomessi alle donne

Se sei coerente, x una più esatta informazione sei in grado di riportare delle statistiche su ciò che sostieni???
15431657
kefamo83vr scrive: dai di donne che "uccidono" i mariti o i morosi se ne vedono A VALANGA ogni giorno e in ogni dove.. uomini...
Risposta
17/02/2011 19.34.24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
silviamato silviamato 17/02/2011 ore 20.15.37
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
mica si ta parlando di te in particolare. si parla delle donne in generale..inutile manifestare con tanta convinzione se poi l 8 marzo sembrate assatanate di sangue e di uccelli.
è l'unica cosa che sai rispondere?
dato che non si parla di me in particolare vuol dire che tutte le altre donne, tranne me in particolare, fanno ciò che dici tu?
Come fai ad esserne sicuro?
Lo hai chiesto ad una ad una?
oppure, forse, parli per luoghi comuni?
Per quanto ne so io le donne assatanate l'8 marzo sono delle "poverette" donne che credono di riscattare tutto il dolore e la rabbia che hanno incamerato facendo queste stupide feste... non sono certo femministe e non sono certo l'esempio che seguo nella mia vita di impegno sociale

la suora meglio che se ne stia zitta perke il suo credo ha fatto tante tante tante morti uomini e anche donne.quindi parlare di dignita'...proprio lei...se lo puo anke risparmiare.

se dici questo è evidente che non hai perso 5 minuti per ascoltarla quella suora che ha parlato a piazza del popolo il 13 febbraio.
Quella suora ha dedicato la sua vita a salvare delle ragazze dal regime di schiavitù in cui sono state costrette.
Lei personalmente non credo possa essere ritenuta colpevole in qualche modo delle crociate e delle nefandezze perpetrate dalla chiesa.
Parli per luoghi comuni, non ti interessi delle persone reali, non sai rispondere se non "in via generale".
A proposito, personalmente odio la chiesa, non ho battezzato i miei figli e non gli ho fatto fare la comunione e non seguono il corso di religione a scuola, ma se incontro una religiosa o un religioso che fanno del bene non gli rinfaccio che la chiesa è un organismo marcio e malato che fagocita i soldi della maggior parte di noi, è la persona che ho davanti che valuto, suora o puttana che sia, perchè il mondo non è fatta di "gente" è fatta di "singole persone"
xXangilaXx xXangilaXx 17/02/2011 ore 20.33.53
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

c'è un astio profondo tra donna e uomo...dovremmo imparare a convivere meglio tra di noi...
un mio modesto parere...queste manifestazioni non servono a nulla...la festa dell'8 marzo deve essere usata per commemorare tutte le cose brutte avvenute alle donne in passato e non per vedere uomini nudi per il solo piacere di una rivincita...
diciamocelo, la donna nonostante la parità dei sessi rimarrà sempre il sesso più debole, ma non perchè è sottomessa dall'uomo, perchè è meno pagata, ecc...ma perchè la donna non può permettersi un lavoro stabile come l'uomo, il suo fisico è meno forte e non può far tutti i lavori che vuole...poi molte donne stanno rendendo la figura femminile una vera schifezza...
prendete il caso ruby (cito questo perchè ormai è sulla bocca di tutti)...il denaro facile, la vendita del proprio corpo...è su questo che dovremmo manisfestare..sulla schifezza di queste donne che sono seguite da uomini che dovrebbero pensare a renderci la vita più facile e agevole, invece pensano solo a portarsi donne a letto per divertirsi...
ma dove sono i politici quando muoiono soldati all'estero, per difendere cosa poi? dove sono i politici quando c'è un incidente sul lavoro e muoiono tanti giovani? dove sono i politici quando avvengono catastrofi ambientali? dove sono? a letto con delle donne che invece di sudare per guadagnarsi il cibo, la danno via facilmente...
in che schifo di società stiamo vivendo...
xXangilaXx xXangilaXx 17/02/2011 ore 20.35.54
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
marito che non fa un cazzo dalla mattina allasera perke magari arriva a casa stanco.

guarda, di solito è il marito che afferma prepotentemente che la donna non fa un cazzo dalla mattina alla sera in casa...tutto rispetto per te che vai a lavorare e porti i soldi a casa, ma abbi rispetto del mio lavoro...
anam64 anam64 17/02/2011 ore 20.43.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

xXangilaXx scrive:
uomini che dovrebbero pensare a renderci la vita più facile e agevole,

Ma tu da sola non sei in grado di rendere la tua vita più facile e agevole????
15431964
xXangilaXx scrive: uomini che dovrebbero pensare a renderci la vita più facile e agevole, Ma tu da sola non sei in grado di...
Risposta
17/02/2011 20.43.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
xXangilaXx xXangilaXx 17/02/2011 ore 21.20.03
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

anam64 scrive:
Ma tu da sola non sei in grado

ecco appunto, la mia...non del resto d'italia!
grillo65 grillo65 17/02/2011 ore 21.27.06
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

xXangilaXx scrive:
a letto con delle donne che invece di sudare

siete brave a processare la gente prima del processo, spero solo che gente come voi non sia chiamata in un'aula giudiziaria a far da
giuria popolare, povero disgraziato l'incriminato, probaabilmente e il motivo che casualmente ha fatto in modo di mettere tre donne a processare berusconi, tre donne che condannano a priori.
xXangilaXx xXangilaXx 17/02/2011 ore 21.32.33
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

come la giri e la volti per voi le donne erano sono e rimarranno sempre delle "puttane"...non sapete ragionare e ciò che hai scritto ne è la dimostrazione...
silviamato silviamato 17/02/2011 ore 21.50.05
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ xXangilaXx: guarda che abbiamo manifestato proprio per dire che viviamo in una "schifezza di mondo" come dici tu...
che poi le donne siano il sesso debole, bè io ci penserei un po' su prima di affermarlo, le donne dopo aver lavorato di solito si occupano della casa, fanno fare i compiti ai figli e spesso si occupano anche degli anziani della famiglia. Sono forti le donne, sanno mettere da parte se stesse per gli altri, per le persone a cui vogliono bene, lo hanno fatto senz'altro tua mamma e tua nonna come lo hanno fatto mia mamma e mia nonna e tutte le mamme e le nonne del mondo... le donne non sono deboli anche se hanno una forza muscolare inferiore a quella degli uomini. Certo non possono fare il muratore con lo stesso risultato degli uomini (anche se io ho un'amica che si è costruita da sola il camino di casa, ma lei è un'eccezione!) ma non è certamente questo che rende le donne inferiori, siamo diverse dagli uomini, questo si, certamente siamo diverse, il punto non è voler essere uguali ma essere rispettate nella nostra diversità, di non essere discriminate nelle scelte e nelle possibilità, di non essere considerate in primo luogo per il corpo che abbiamo, anche se, è ovvio che il nostro corpo conta ed è diverso da quello di un uomo!
Non c'è nessu astio contro l'uomo in ciò che dico, non odio gli uomini in generale, ho già detto che mi piacciono gli uomini!
Non sopporto la mentalità maschilista, non è che non sopporto i maschi.
Non sopporto che un primo ministro ad una ragazza che gli dice "io mi sono laureata e non trovo lavoro" possa rispondere "sei una bella ragazza, sposa un ragazzo ricco" Questa risposta mi offende come donna!
Mi offende il fatto che lo stesso primo ministro per giustificare i festini hard che organizza a più riprese dica "lavoro tanto è possibile che non mi possa rilassare?" indicando chiaramente come il sesso sia per lui relax e dunque implicitamente che la funzione della donna sia quella di rilassare l'uomo che lavora. Questa affermazione mi offende come donna!
E' per questo che abbiamo manifestato il 13 e per fortuna tante donne italiane hanno manifestato perchè questo modo di giudicare le donne non è dignitoso e non è accettabile!
josser josser 17/02/2011 ore 22.01.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Secondo me le donne non avevano bisogno di scendere in piazza per reclamare la propria dignità , una persona , sia essa maschio o femmina ha dentro di se la propria dignità e stà al singolo preservarla e farla rispettare , nessuno te la deve dare , l'hai già , il tuo compito, se ci teni, è quello di conservarla , difenderla , ostentarla , non richiederla .
Le donne che sono scese in piazza per chiedere la loro dignità hanno dimostrato di essere ancora sottomesse all'uomo , magari solo psicologicamente a questo punto .
Magari mi sbaglio ma a me hanno dato questa impressione
xXangilaXx xXangilaXx 17/02/2011 ore 22.11.28
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
e donne non sono deboli anche se hanno una forza muscolare inferiore a quella degli uomini

io mi riferivo alla debolezza in senso fisico...

Non sopporto che un primo ministro ad una ragazza che gli dice "io mi sono laureata e non trovo lavoro" possa rispondere "sei una bella ragazza, sposa un ragazzo ricco" Questa risposta mi offende come donna!
Mi offende il fatto che lo stesso primo ministro per giustificare i festini hard che organizza a più riprese dica "lavoro tanto è possibile che non mi possa rilassare?" indicando chiaramente come il sesso sia per lui relax e dunque implicitamente che la funzione della donna sia quella di rilassare l'uomo che lavora. Questa affermazione mi offende come donna!

tu avrai sempre torto perchè sei una donna e quindi una da sottomettere...la colpa non è dell'uomo che dice certe cavolate, ma della donna che gliele tira, perchè, come ho detto prima, eravamo, siamo e resteremo sempre puttane per l'uomo! la colpa per qualsiasi cosa è la nostra...e nonostante dietro una poco di buono c'è sempre un uomo che la segue, l'uomo passa per il sedotto e la donna per zoxxxxa!
grillo65 grillo65 17/02/2011 ore 22.26.28
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

josser scrive:
scendere in piazza per reclamare la propria dignità

il fatto di reclamarla la dice lunga, un reclama cio' che ha perso, se non ritiene di aver perso nulla che va in piazza a fare?
ruby o un altra non dice nulla, donne che cercano facili guadagni ve ne sono e ve ne saranno sempre, basta non confondersi con loro,
e questo non e' che valga solo per le donne, facili guadagni in modo disonesto ci sono pure per gli uomini, basta non abbassarsi ai loro livelli.
grillo65 grillo65 17/02/2011 ore 22.28.41
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

xXangilaXx scrive:
Mi offende il fatto che lo stesso primo ministro per giustificare i festini hard che organizza a più riprese dica "lavoro tanto è possibile che non mi possa rilassare?" indicando chiaramente come il sesso sia per lui relax


ma ti racconti le favole da sola.
silviamato silviamato 17/02/2011 ore 23.37.46
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

xXangilaXx scrive:
tu avrai sempre torto perchè sei una donna e quindi una da sottomettere...la colpa non è dell'uomo che dice certe cavolate, ma della donna che gliele tira, perchè, come ho detto prima, eravamo, siamo e resteremo sempre puttane per l'uomo! la colpa per qualsiasi cosa è la nostra...e nonostante dietro una poco di buono c'è sempre un uomo che la segue, l'uomo passa per il sedotto e la donna per zoxxxxa!

e tu pensi che questo sia giusto?
Io sinceramente penso che questo non sia giusto e chiedo che venga rispettata la dignità della donna sancita anche dalle leggi. Lo chiedo perchè stando zitta e subendo sottoscriverei come giusto questo atteggiamento che invece non va tollerato!
zxnew zxnew 18/02/2011 ore 04.34.57
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

L'IMPORTANTE SILVIA,IL BORDELLO E' FARLO A CASA PROPRIA..NON IN PIAZZA
anam64 anam64 18/02/2011 ore 05.23.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

grillo65 scrive:
e questo non e' che valga solo per le donne, facili guadagni in modo disonesto ci sono pure per gli uomini, basta non abbassarsi ai loro livelli.

Finalmente un pò di sana obiettività senza errori di grammatica.Bravo grillo65 vedo che stai migliorando
zxnew zxnew 18/02/2011 ore 05.28.48
segnala

SerenoRE:SACRA?

Noi ancora siamo qui,perche' la donna esiste....altrimenti addio fecondita'
anam64 anam64 18/02/2011 ore 05.57.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

xXangilaXx scrive:
la colpa non è dell'uomo che dice certe cavolate, ma della donna che gliele tira,

Tu cara ragazza mi preoccupi,da ciò che scrivi sembri di quelle donne che se il marito o compagno le maltratta e le picchia lo giustifica dicendo di essere colpevole e di averlo provocato e poi se ti senti tanto puttana buon x te MA x cortesia non generalizziamo.
Molti uomini parlano,parlano ma sanno bene che di notte nei viali delle città ci sono più trans che puttane a prostituirsi xchè la depravazione sessuale del maschio è illimitata, sono capaci di metterlo nel culetto di una bambina/o oppure di una pecora(da cui prende origine la posizione a "pecorina" sperimentata dai pastori)questa è vera schifezza e le statistiche riportano che la gran parte di uomini-clienti sono sposati con prole.Sono convinta che quando il maschio imparerà a domare il proprio testosterone dominando gli istinti animaleschi si risolveranno alcuni gravi problemi della società di cui la pedofilia,stupri ecc..purtroppo x quanto ottimista non accadrà mai
15432952
xXangilaXx scrive: la colpa non è dell'uomo che dice certe cavolate, ma della donna che gliele tira, Tu cara ragazza mi...
Risposta
18/02/2011 5.57.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
zxnew zxnew 18/02/2011 ore 06.06.39
segnala

SerenoRE: UNA PRECISAZIONE x Anam

Te la tiri e te la meni,con il tuo buonismo ipocrita,a me mi sa che cerchi giustificazioni in te stessa
anam64 anam64 18/02/2011 ore 06.15.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ zxnew:Un'altro saccente che non sa scrivere una semplice formula di italiano invece d'imparare che facevi litigavi con la maestra?
15432956
@ zxnew:Un'altro saccente che non sa scrivere una semplice formula di italiano invece d'imparare che facevi litigavi con la...
Risposta
18/02/2011 6.15.53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
zxnew zxnew 18/02/2011 ore 06.20.08
segnala

SerenoRE: x ANAM

ATTENZIONE:AL BUONISTA GIUDICE..E' IPOCRITA DA PARTE TUA..TU TE LA TIRI PERCHE' NON NE SEI ALL'ALTEZZA DELLA SITUAZIONE CRITICATA.....
anam64 anam64 18/02/2011 ore 06.29.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ zxnew[Io non sto giudicando ma constato la realtà dei fatti!!Ho notato che ti sei arrabbiato dopo il mio post,forse sei un pastore o hai la coda di paglia che sta bruciando???
Impara prima a scrivere dei concetti che abbiano un senso nella discussione poichè delle tue illazioni non frega niente a nessuno
15432960
@ zxnew[Io non sto giudicando ma constato la realtà dei fatti!!Ho notato che ti sei arrabbiato dopo il mio post,forse sei un...
Risposta
18/02/2011 6.29.32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
zxnew zxnew 18/02/2011 ore 06.33.36
segnala

SerenoRE: UNA PRECISAZIONE XANAM

IO SONO UN PRETE PROTESTANTE E SO MOLTO DELLA VITA IN SE'.....
anam64 anam64 18/02/2011 ore 06.43.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

zxnew scrive:
IO SONO UN PRETE PROTESTANTE E SO MOLTO DELLA VITA IN SE'.....allora saprai pure che i peggior pedofili sono preti

15432967
zxnew scrive: IO SONO UN PRETE PROTESTANTE E SO MOLTO DELLA VITA IN SE'.....allora saprai pure che i peggior pedofili sono preti
Risposta
18/02/2011 6.43.38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
zxnew zxnew 18/02/2011 ore 06.48.11
segnala

SerenoRE: X ANAM

IO MOGLIE BELLA E FIGLI E AMANTI E PREGO..SORRY INVIDIOSA E SATANISTA
anam64 anam64 18/02/2011 ore 06.53.03 Ultimi messaggi
silviamato silviamato 18/02/2011 ore 08.07.44
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ zxnew: sei evidentemente un fake,
scrivi cose che non entrano affatto nella discussione aperta, fai illazioni contro chi scrive le proprie opinioni senza che questo abbia alcuna attinenza logica con quanto hanno scritto... pensi addirittura che qualcuno possa essere invidioso di te?
Ma per favore....!
nel PROTESTANTESIMO i PRETI NON ESISTONO - La riforma di Lutero partiva propo dall'eliminazione di diversi sacramenti tra i quali appunto quello del sacerdozio che è un sacramento inventato dalla chiesa cattolica e non presente nei vangeli!
Ciò che Lutero raccomandava ai fedeli era di leggere il vangelo personalmente eliminando il prete appunto TRAMITE tra Dio e l'uomo
Dunque DI SICURO TU NON SEI UN PRETE PROTESTANTE!
grillo65 grillo65 18/02/2011 ore 11.08.03
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
TU NON SEI UN PRETE PROTESTANTE!

lui e solom uno che protesta
xXangilaXx xXangilaXx 18/02/2011 ore 19.41.07
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

anam64 scrive:
da ciò che scrivi sembri di quelle donne che se il marito o compagno le maltratta e le picchia lo giustifica dicendo di essere colpevole e di averlo provocato e

noooo..forse mi sono spiegata male, il mio era solo un discorso sarcastico....non la penso così, assolutamente, per carità!
xXangilaXx xXangilaXx 18/02/2011 ore 19.42.13
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
e tu pensi che questo sia giusto?

assolutamente NO...siamo tutti esseri umani...e quindi tutti con le stesse opportunità...
silviamato silviamato 18/02/2011 ore 19.59.07
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

xXangilaXx scrive:
assolutamente NO...siamo tutti esseri umani...e quindi tutti con le stesse opportunità...

Meno male!
Avevo cominciato a sospettare anche io che tu approvassi questi comportamenti malsani di alcuni rappresentanti di quello che ama definire se stesso il "sesso forte"!
Ma allora, se sei della stessa opinione delle donne che hanno manifestato, perchè dici che manifestazioni come quelle di domenica scorsa sono inutili?
Forse perchè pensi che con una manifestazione non si cambi la mentalità dominante?
Le donne che erano in piazza, e che pensano più o meno le stesse cose che pensi tu, invece credono che sia il caso di dire pubblicamente che questa mentalità maschilista è sbagliata. E' sbagliato credere che la prima funzione di una donna sia sotto le coperte...
è sbagliato pensare che la donna sia un essere in qualche modo inferiore,
è sbagliato usare i corpi delle donne per stimolare i recettori sessuali nei cervelli degli uomini ed indurli a comprare qualunque oggetto che sia una colla o una macchina o un televisore...
E' questo che dicevano le donne in tutte le piazze italiane e volevano dirlo a voce alta, perchè fosse chiaro a tutti che una mentalità del genere non la vogliamo!
E insieme alle donne c'erano tanti, tanti uomini che si dissociano da questo modo di vedere le donne!
Vieni alla prossima manifestazione dell'8 marzo, vieni a dire anche tu che non ami essere considerata solo per la tua bellezza o per il tuo corpo.
Questo non vorrà dire che il tuo corpo non ha valore, anzi!

kefamo83vr kefamo83vr 18/02/2011 ore 21.50.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

certo che siamo duretti.
se in facebook becco una tipa qualsiasi a postarmi RAUL BOVA O GABRIEL GARKO con 8mila sbav sotto
la insulto fino alla morte allora
siamo tutti uguali....le donne stimolano gli uomini...e gli uomini stimolano le donne...e dove sta il problema?
dai ragazze siamo tutti uguali...ci son le ragazze che guardano solo l aspetto fisico....e ci sono i ragazzi che guardano solo l aspetto fisico...ma alla lunga cosa ci guadagnano?niente...chi ragiona cosi vuole solo un trofeo da far vedere agli amici.
ripeto..se per una persona vi sentite attaccate nel profondo..credo che si sta un pokino esagerando.
zxnew zxnew 18/02/2011 ore 21.59.21
segnala

SerenoRE: DOVE PASSA FA BUSINESS

MA GLI ARGOMENTI ALLA SILVIO STANCANO,NOTA:
LA SIGNORA SILVIA..SI RILEGGA IL SUO INTIMO E LA BIBBIA.... CHE LEI CON IL SUO IPOCRITA COMUNICARE CREDE DI ESSERE UNA LEADER GINECOLOGA DA SURGELATI E RISCALDATI...VOLGARE MA COMPRENSIVO DELLA VERITA' INVIATA
xXangilaXx xXangilaXx 18/02/2011 ore 22.13.35
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
una tipa qualsiasi a postarmi RAUL BOVA O GABRIEL GARKO con 8mila sbav sotto
la insulto fino alla morte allora

insultare no, ma sfottere a mo' di frecciatine lo faccio pure io...è una cosa che odio (ma no perchè non sono dei bei ragazzi, ma perchè sono attori, no animali che soddisfano le frustrazioni sessuali che ci sbavano dietro)...

cmq..

quando becco un ragazzo su facebook sbavare dietro calendari di donne nude o dietro belen e compagnia bella lo insulto fino allo svenimento :hoho
LoCAr LoCAr 18/02/2011 ore 22.16.37
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Gentili signori,hol etto la discussione,che per altro trovo molto stimolante e interessanti,ma noto con rammarico che alcuni rispondono tanto per...


mi chiedo se si possa evitare di sproloquiare e andare o.t. visto che noto che spesso gli ot sono solo per andare in flame...esorto quindi a mantenere la discussione seria e corretta;altrimenti si dovra' procedere alla chiusura della medesima:-(


cordialmente saluto
xXangilaXx xXangilaXx 18/02/2011 ore 22.18.09
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

silviamato scrive:
Ma allora, se sei della stessa opinione delle donne che hanno manifestato, perchè dici che manifestazioni come quelle di domenica scorsa sono inutili?

perchè bisogna alzare la voce nel quotidiano, giorno dopo giorno...come per le donne, così per qualsiasi altro avvenimento...
non voglio offendere, ma penso che parecchie donne che erano li hanno fatto le eroine, poi tornate a casa sono tornate alle sottomissioni dei mariti, dei datori di lavoro, ecc...
kefamo83vr kefamo83vr 18/02/2011 ore 22.31.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

ragazze..parlate di sottomissione dei mariti e dei datori di lavoro come se fossimo nel medioevo ..ma robe da pazzi
linx linx 19/02/2011 ore 05.24.42
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
ragazze..parlate di sottomissione dei mariti e dei datori di lavoro come se fossimo nel medioevo ..ma robe da pazzi

MA E' COSI'.....
kefamo83vr kefamo83vr 19/02/2011 ore 08.09.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

se per sottomissione intendono sgridate perke sbagliano a far il proprio lavoro sgridate perke sbagliano...sgridate perke qua sgridate perke la'..alora non capiscono una sega

cazzo mi ritengo fortunato allora...tuttele ragazze che conosco non hanno questi problemi
e non venitemi a dire "ma mica te lo devono dire a te dei loro problemi"
xXangilaXx xXangilaXx 19/02/2011 ore 11.31.32
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
se per sottomissione intendono sgridate perke sbagliano a far il proprio lavoro sgridate perke sbagliano...sgridate perke qua sgridate perke la'..alora non capiscono una sega

hai mai sentito parlare di donne picchiate e violentate dai mariti?
hai mai sentito parlare di mariti che non rispettano il lavoro della moglie, sia in casa sia fuori casa, pensando che non fanno un cazzo dalla mattina alla sera?
hai mai sentito parlare di datori di lavoro che non assumono donne perchè sono un ostacolo alla produzione (le donne posso procreare, sono un grandissimo ostacolo)
hai mai sentito parlare di datori di lavoro che abusano delle proprie dipendenti perchè sono donne? (e per abusare intendo mettere le mani addosso, violentare)
hai mai sentito parlare di datori di lavoro che ricattano sessualmente le donne per far mantenere loro il proprio posto di lavoro o per una promozione?
hai mai sentito al telegiornale quante donne vengono violentate e uccise perche si ribellano alla violenza?

in che mondo vivi? o sei uno di quelli che pensa che la donna è colpevole in tutto?
kefamo83vr kefamo83vr 19/02/2011 ore 13.36.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

mai pensato che la donna sia colpevole in tutto
siete voi che pensate che sia l uomo il vs. peggior male.
avete tutte le ragioni del mondo quando si parla di abusi ecc ecc..
avete torto marcio quando parlate di pari opportunita'...se volete le pari opportunita..dai su ...visto che parli di ostacolo alla produzione...ti vorrei vedere a saldare 10 ore...gia fanno fatica gli uomini che lo fanno perke e' un lavoro veramente ma veramente ma veramente pesante..meglio se non lo fate voi..ma non e' che nessuno vi da le possibilta'...e' un lavoro da uomini ed e' giusto che lo facciano gli uomini..non perke siamo piu forti e bla bla..ma perke e' giusto cosi..e' questo che non riuscite a capire
ogni sesso ha dei limiti e vanno accettati...se volete le pari opportunita' lavorative non lamentatevi poi...
ripeto tutta la ragione che volete quando parlate di abusi ecc ecc.ma per il resto no.
silviamato silviamato 19/02/2011 ore 16.12.25
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

LoCAr scrive:
Gentili signori,hol etto la discussione,che per altro trovo molto stimolante e interessanti,ma noto con rammarico che alcuni rispondono tanto per...


mi chiedo se si possa evitare di sproloquiare e andare o.t. visto che noto che spesso gli ot sono solo per andare in flame...esorto quindi a mantenere la discussione seria e corretta;altrimenti si dovra' procedere alla chiusura della medesimasmile


cordialmente saluto

Cerissimo Locar,
mi fa piacere che trovi stimolante la discussione, ma perchè chiuderla per quelli che rispondono "tanto per" basterebbe ignorarli oppure bloccarli!
Non avete un sistema per bloccare i fake?
silviamato silviamato 19/02/2011 ore 16.24.05
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

xXangilaXx scrive:
perchè bisogna alzare la voce nel quotidiano, giorno dopo giorno...come per le donne, così per qualsiasi altro avvenimento...
non voglio offendere, ma penso che parecchie donne che erano li hanno fatto le eroine, poi tornate a casa sono tornate alle sottomissioni dei mariti, dei datori di lavoro, ecc...

carissima,
io lo faccio personalmente, ma sinceramente se dovessi basarmi sulla mia esperienza, col mio uomo e con i miei figli è evidente che non avrei di che lamentarmi... io ho saputo organizzare la mia vita e probabilmente sono stata fortunata, o forse sono stata brava, non saprei.
Ciò non toglie che ci sono altre donne al mondo che sono meno fortunate di me o forse meno brave ... e vorrei che neanche a loro capitassero le brutte esperienze che più volte nei tuo post vedo che descrivi!
Questo in una parola si chiama SOLIDARIETA'
e so che è una cosa che non va molto di moda al giorno d'oggi, nonostante ciò credo che sia una delle più alte capacità umane quella di sentirsi solidali con chi sta peggio, quella di voler aiutare chi da solo non ce la fa!

Il centro della manifestazione comunque non era precisamente il problema della "salvaguardia fisica delle donne più deboli" (che è una cosa che comunque si è detta e si tiene sempre ben presente)ma il contrastare la mentalità che consente di abusare delle donne, quella mentalità che appunto come dici tu consente ad alcuni tipi di uomini di "considerarci tutte puttane"
Per contrastare una mentalità certamente bisogna farlo nella vita di tutti i giorni ogni volta che ci si scontra con individui che la esprimono, ma c'è anche bisogno di creare quello che si dice "un pensiero comune" e questo pensiero bisogna urlarlo forte se si vuole che arrivi a tutte le orecchie!
Per questo servono le manifestazioni
LoCAr LoCAr 19/02/2011 ore 16.25.40
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ silviamato: ci stiamo attrezzando:-) era piu' che altro un richiamo,perche' discussioni come questa fanno riflettere e "sporcarle" con commenti inutili non e' cosa buona e giusta a mio parere:-)
silviamato silviamato 19/02/2011 ore 16.41.32
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
se per sottomissione intendono sgridate perke sbagliano a far il proprio lavoro sgridate perke sbagliano...sgridate perke qua sgridate perke la'..alora non capiscono una sega

chi non capisce cosa?
Perchè secondo te le donne vanno sgridate?
E dovrebbero prendersi le sgridate e starsene buone?
Come la vedi tu... mica ti capisco?
Pensi davvero che una manifestazione così grande che ha richiamato in piazza un milione di persone sia stata fatta da gente che non vuole essere sgridata?
Bha, veramente sorprendente come uno possa "fare illazioni basate sul nulla"
Non hai letto una parola di quanto ho cercato di dire fino ad ora vero?
O non hai letto oppure non hai capito, due sono le cose!
fino a questo momento ho tentato di spiegare che esiste una mentalità in Italia (ma anche in altri paesi dell'Europa) che considera le donne inferiori e esprime questo suo considerare le donne inferiori con delle azioni che ha bene descritto qui sopra xangilax.
Ci siamo fino qui?
BENE
la cosa che ancora non sono riuscita a farti giungere come notizia è che NON LO DICO IO O ALTRE DONNE CHE QUESTA MENTALITA' ESISTE - si tratta di un fatto certo la notizia pare non ti abbia raggiunto nonostante abbia postato anche una parte di una legge europea nata apposta per contrastare questa mentalità
cazzo mi ritengo fortunato allora...tuttele ragazze che conosco non hanno questi problemi
e non venitemi a dire "ma mica te lo devono dire a te dei loro problemi"

Evidentemente le tue amiche non si sono mai poste il problema o forse, cosa che reputo molto probabile, non ne parlano con te vista la tua difficoltà di ascoltare ciò che gli altri dicono!
kefamo83vr kefamo83vr 19/02/2011 ore 19.41.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

quello che tu non riesci a capire e' che non e' LA DONNA in se che viene sgridata..ma la persona che sbaglia a far qualcosa...e viene ripresa per fare in modo che si svegli..vale sia per l uomo che per la donna.
la donna come l uomo viene ripreso ..sgridato quando non fa bene il suo lavoro..quando sbaglia in qualcosa..
o vorreste che ad OGNI vostra cazzata nessuno vi dica niente solo perke siete donne?
ma lo capisci questo concetto o sei di un femminismo sopra la regola?
RIPETO..avete tutto il mio appoggio quando si parla di abusi ecc ecc ecc ecc ecc..
ma ocio a confondere le molestie per un CIAO BELLA FIGA..CIAO GNOCCA e robe cosi...anche se possono far skifo..e' quello che dicono il 90% delle donne quando vedono un bel ragazzo.E NON DIRMI DI NO.
dovrebbero ucciderle le persone che vi fanno del male fisico...ma in italia non c e' la pena di morte aime'.
ma una manifestazione cosi mi sembra troppo...anke perke molte volte..anzi quasi sempre i tg vengono formati da servizi mirati..
una settimana ci sono TUTTI stupri...un altra settimana TUTTE morti bianche...ecc ecc...
che ci sia da protestare ok..ma molte delle persone che c erano con te a protestare manco sanno perke si protesta...come per il 90% delle manifestazioni.questo lo devi capire.
anam64 anam64 20/02/2011 ore 07.42.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

kefamo83vr scrive:
che non e' LA DONNA in se che viene sgridata..ma la persona che sbaglia a far qualcosa...e viene ripresa per fare in modo che si svegli..vale sia per l uomo che per la donna

Certo che è vero tu fai una gran fatica a comprendere l'argomento.Qui non è in discussione se la donna viene sgridata sul posto di lavoro, dove l'hai presa questa idea proprio non si sa.MA è in discussione che spesso troppo spesso le donne siano soggette molto più degli uomini sul posto di lavoro a discriminazioni e violazioni sia fisiche che morali.Ora onde evitare sproloqui perchè non leggi informazioni sull'argomento e ne riparliamo?????
15439856
kefamo83vr scrive: che non e' LA DONNA in se che viene sgridata..ma la persona che sbaglia a far qualcosa...e viene ripresa per...
Risposta
20/02/2011 7.42.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
silviamato silviamato 20/02/2011 ore 10.38.34
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

@ anam64: carissima,
grazie dell'aiuto!
... evidentemente il mio modo di scrivere risulta molto difficile per kefamo che continua imperterrito a "presumere" che io dica delle cose che non ho detto, mentre invece non prende proprio in considerazione ciò che scrivo... eppure mi sforzo di essere chiara, penso le parole più semplici prima di scriverle, rileggo quanto ho scritto, insomma mi impegno per spiegare qual'è stato il motivo e il punto centrale della manifestazione del 13.
anam64 anam64 20/02/2011 ore 10.42.24 Ultimi messaggi
silviamato silviamato 20/02/2011 ore 11.16.26
segnala

(Nessuno)RE: Se non ora quando?

Allora ci riprovo... poi non ditemi che non sono paziente!!!!

kefamo83vr scrive:
quello che tu non riesci a capire e' che non e' LA DONNA in se che viene sgridata..ma la persona che sbaglia a far qualcosa...e viene ripresa per fare in modo che si svegli..vale sia per l uomo che per la donna.
la donna come l uomo viene ripreso ..sgridato quando non fa bene il suo lavoro..quando sbaglia in qualcosa..
o vorreste che ad OGNI vostra cazzata nessuno vi dica niente solo perke siete donne?
Quando ho scritto una cosa del genere?
Dove hai letto che penso che chi sbaglia non debba essere corretto?
Perchè pensi che nella manifestazione del 13 qualcuno chiedesse questo?

ma lo capisci questo concetto o sei di un femminismo sopra la regola?

lo capisco perfettamente, il fatto è che io non ho mai detto:
1) che nella manifestazione del 13 si volessero proteggere le/gli inetti che non sanno fare il proprio lavoro,
2)che odio gli uomini per principio - anzi ho detto proprio il contrario: gli uomini mi piacciono in via generale!

RIPETO..avete tutto il mio appoggio quando si parla di abusi ecc ecc ecc ecc ecc..

gli abusi possono essere di tanti tipi e tu sembra che ti accorga solo della violenza fisica che è certamente l'abuso più grave e più violento ma è la conseguenza di una mentalità (scusami ma devo chiederti: la capisci la parola mentalità?)
ma ocio a confondere le molestie per un CIAO BELLA FIGA..CIAO GNOCCA e robe cosi...anche se possono far skifo..e' quello che dicono il 90% delle donne quando vedono un bel ragazzo.E NON DIRMI DI NO.

ecco, hai fatto l'esempio concreto di cosa sia la mentalità sessista: è fare apprezzamenti fisici che possono fare schifo questo "possono fare schifo" indica una cosa molto importante che abbiamo dimenticato un po' tutti e cioè che NON E' CORRETTO INDURRE SCHIFO NELLE PERSONE non è una cosa che va tollerata. Il fatto che ci siano donne che lo fanno non migliora la situazione, non protegge tutti quelli che lo fanno....
per riprendere l'esempio che avevi fatto prima, diciamo che lasciar perdere chi "fa commenti che fanno schifo" sarebbe come dire che chi sbaglia non va sgridato/a
dovrebbero ucciderle le persone che vi fanno del male fisico...ma in italia non c e' la pena di morte aime'.

io invece non sono per la pena di morte e spero che in Italia non verrà mai introdotta!
Credo che sia molto meglio combattere una mentalità distorta piuttosto che eliminare gli uomini e le donne che esprimono questa mentalità
ma una manifestazione cosi mi sembra troppo...
va bene a te sembra troppo una manifestazione che cerchi di parlare e ti dispiaci che non ci sia la pena di morte, a me sembra troppo la pena di morte e sembra troppo poco una manifestazione! Vorrei che la cultura del dialogo cominciasse a circolare di più, vorrei che questi dibattiti che stiamo facendo qui si aprissero in tutto il web, in tutta la comunità civile!
anke perke molte volte..anzi quasi sempre i tg vengono formati da servizi mirati..
una settimana ci sono TUTTI stupri...un altra settimana TUTTE morti bianche...ecc ecc...
ecco qui mi devi veramente spiegare quale salto hai fatto col cervello! E' vero ciò che dici, è verissimo ma a che pro lo citi? Non è per "il filone seguito dalle notizie tv che siamo scese in piazza (anche se pure quello ci offende, offende tutti gli italiani trattandoli da idioti!)
che ci sia da protestare ok..
ooohhhh, allora vedi che c'è da protestare? (non ho capito bene qual'è stato il percorso mentale che hai fatto ma mi fa piacere che tu riconosca che sia il caso di protestare evidentemente ti accorgi anche tu della mentalità di cui parlavo sopra!
ma molte delle persone che c erano con te a protestare manco sanno perke si protesta...come per il 90% delle manifestazioni.questo lo devi capire.

Ecco questo me lo devi proprio spiegare, perchè pensi che chi non sa perchè si manifesta vada ad una manifestazione?
Tu vai alle manifestazioni se non sai perchè?
Io c'ero, e ti dico che le donne e gli uomini in piazza sapevano benissimo cosa stavano dicendo e cosa stava succedendo...
chi non c'era non può saperlo per il semplice fatto che non l'ha visto, non ha ascoltato nessuno, "presume" di sapere basandosi su delle sue convinzioni non confrontate con la realtà!
zxnew zxnew 22/02/2011 ore 16.20.10
segnala

SerenoRE: UNA PRECISAZIONE

Io non intervengo..Complimenti...per le tante adesioni...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.