Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

rasatoAzero 08/02/2017 ore 12.23.58 Ultimi messaggi
segnala

Disperatoun eroe di nome Michele....

Quanti "Michele" devono ancora morire in questo nostro paese? con orrore e senso di colpa ho letto l'ultimo pensiero di questo EROE trentenne , mi chiedo cosa veramente possiamo fare noi cittadini comuni per cambiare lo stato delle cose?
8455527
Quanti "Michele" devono ancora morire in questo nostro paese? con orrore e senso di colpa ho letto l'ultimo pensiero di questo...
Discussione
08/02/2017 12.23.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Light28 Light28 08/02/2017 ore 16.26.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: un eroe di nome Michele....

Essere meno indifferenti!Quante volte vediamo amici o persone che sono sofferenti e si isolano, passando il giorno al computer pubblicando frasi tristi e invece di chiedere:"ciao,ti và di fare un giro insieme?,di scambiare due parole?" Ci limitiamo a bollarlo come sfigato girando lo sguardo dall'altra parte perchè preferiamo chiacchierare con chi è sempre solare.Aggiungo poi che alcuni genitori anche quando il loro figlio ha voglia di lavorare ma non lo trova proprio,alla prima occasione tirano in ballo che è un fallito,che è un peso(cosa fate i figli a fare se poi quando sono in difficoltà non gli volete più?)E spesso se trova lavori malpagati dove viene sfruttato questo povero Cristo non lo lascia perdere per paura di essere giudicato lavativo,piuttosto si lascia rovinare la salute dallo stress! Mentre altri genitori all'opposto viziano i figli che di volontà non ne hanno minimamente! Secondo me evitare tali comportamenti aiuterebbe molto ad allontanare la depressione.
19432140
Essere meno indifferenti!Quante volte vediamo amici o persone che sono sofferenti e si isolano, passando il giorno al computer...
Risposta
08/02/2017 16.26.53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
marti.1980 marti.1980 08/02/2017 ore 19.07.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: un eroe di nome Michele....

L'estate scorsa, non quella passata ma quella prima, ero in spiaggia con due amiche, ad un certo punto notammo dei gesti di sconforto di alcune persone, incuriosite ci alzammo e andammo a vedere, beh, un signore era morto di cuore sotto il sole ad una decina di metri da noi.
Fu chiamato il 118 ma all'arrivo dell'ambulanza i soccorritori non poterono fare altro che avvisare i carabinieri, e loro le autorità preposte che dessero l'autorizzazione alla rimozione di quello sventurato signore.
Quel signore fu coperto, noi andammo via insieme ad altre persone ma la maggioranza continuo tranquillamente a divertirsi.
In fin dei conti erano venuti al mare per quello, perché avrebbero dovuto cambiare i loro piani per colpa di un pirla che si era fatto venire un infarto sotto il sole.
Ecco: chi dice Indifferenza, io invece dico Menefreghismo.
Menefreghismo del prossimo, menefreghismo di chi rompe, menefreghismo di chi si permette di dar noia ai propri intenti.
E questo è molto più grave dell'indifferenza perché mina dall'interno una società.
19432283
L'estate scorsa, non quella passata ma quella prima, ero in spiaggia con due amiche, ad un certo punto notammo dei gesti di...
Risposta
08/02/2017 19.07.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
assolo52 assolo52 09/02/2017 ore 14.18.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: un eroe di nome Michele....

@rasatoAzero scrive:
mi chiedo cosa veramente possiamo fare noi cittadini comuni per cambiare lo stato delle cose?


Cosa fare per cambiare le cose? Una domanda semplice che, considerando il contesto in cui viene posta, pretende una risposta semplice: la dobbiamo smettere di considerarci dei comuni cittadini.
assolo52 assolo52 09/02/2017 ore 14.24.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: un eroe di nome Michele....

@Light28 :

Va tutto bene quello che dici: dobbiamo cambiare atteggiamento nei confronti di quelli che vivono un disagio ... ma dobbiamo farlo coscienti del fatto che possiamo cambiare le cose, e possiamo farlo solo se non ci consideriamo più dei sudditi, ostaggi dei politici.
19432902
@Light28 : Va tutto bene quello che dici: dobbiamo cambiare atteggiamento nei confronti di quelli che vivono un disagio ... ma...
Risposta
09/02/2017 14.24.13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
assolo52 assolo52 09/02/2017 ore 14.33.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: un eroe di nome Michele....

@marti.1980 :

evvabbè, è un po come dicono i presentatori tv, dopo aver dato una brutta notizia: lo spettacolo deve continuare.
marti.1980 marti.1980 09/02/2017 ore 14.45.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: un eroe di nome Michele....

@assolo52 :

Vero.
Parafrasando Shakespeare Mi viene in mente: la vita è un palcoscenico in cui gli individui oltre che indossare una maschera, recitano la loro parte; perché l'importante è recitare, non vivere.
assolo52 assolo52 09/02/2017 ore 15.24.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: un eroe di nome Michele....

@marti.1980 scrive:
Vero.
Parafrasando Shakespeare Mi viene in mente: la vita è un palcoscenico in cui gli individui oltre che indossare una maschera, recitano la loro parte; perché l'importante è recitare, non vivere.


E andando ancora più indietro nel tempo, ma restando sempre nell'ambito teatrale, a me sembra che la nostra epoca viva in una di quelle tragedie greche antiche, dove i figli pagavano sempre, per volontà degli dei, a causa delle colpe dei padri. Non serviva a nulla essere buoni, leali, rispettosi degli dei, della famiglia ... dovevano comunque essere puniti anche loro, molto spesso con la morte, come è capitato al povero Michele .

Oggi, i nostri figli, pagano per colpe di noi padri, perchè non siamo stati capaci di costruire loro un futuro degno di essere vissuto, e qui non ci azzeccano gli dei.
Ribellatevi a questa mala sorte, a questi governanti capaci solo di pensare a loro stessi. Cazzo datevi na mossa!
19433020
@marti.1980 scrive: Vero. Parafrasando Shakespeare Mi viene in mente: la vita è un palcoscenico in cui gli individui oltre che...
Risposta
09/02/2017 15.24.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Light28 Light28 09/02/2017 ore 21.23.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: un eroe di nome Michele....

Ho letto la notizia che la ragazza di Michele lo aveva lasciato qualche mese prima del suo gesto estremo..e ora dice di vergognarsi e piangere,perchè ha sempre ignorato i suoi messaggi di amore...Ecco l'indiferenza o come avete detto menefreghismo...Non voglio dire che doveva correre tra le sue braccia e ritornarci insieme ma almeno RISPONDERLI per vedere come stava..NO troppo comodo ora recitare la parte della disperata.
19433384
Ho letto la notizia che la ragazza di Michele lo aveva lasciato qualche mese prima del suo gesto estremo..e ora dice di...
Risposta
09/02/2017 21.23.29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.