Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

amicotuo913 04/10/2017 ore 10.16.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

"l'auto elettrica è arma a doppio taglio, perchè la si stà proponendo e promuovendo senza prima risolvere il problema di come produrre l'energia da fonti pulite e rinnovabili...." Questo ha detto il buon Marchionne, durante la sua lectio magistralis seguita al conferimento della laurea Honoris Causa (univ. di Trento) ed è stato applaudito a lungo, mentre a me, che dico la stessa cosa da un sacco di tempo....nessun plauso mai pervenne...sigh!
Forse che i miei uditori, nei bar, panchine, giardinetti ed ambienti di lavoro siano di diversa levatura?
A parte gli scherzi: i consumatori hanno il grande potere di promuovere o fermare, accettando o meno le proposte industriali, operatività che possono sconvolgere il nostro pianeta e la nostra società.
Mi volete spiegare perchè invece sono i primi a "bere" tutto quanto viene loro proposto, dalla superficialità di molte trasmissioni tv, all'infinità di oggetti superflui, passando attraverso il gossip giornalistico etc.etc.etc.?
Sì, lo so, il consumismo fà girare l'economia, ma tali energie non si potrebbero indirizzare nel produrre qualcosa di più utile?
8516984
"l'auto elettrica è arma a doppio taglio, perchè la si stà proponendo e promuovendo senza prima risolvere il problema di come...
Discussione
04/10/2017 10.16.22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
1965.bellavita 1965.bellavita 04/10/2017 ore 10.22.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

le auto elettriche sono ancora una bufala a mio parere fino a che ci sara' il petrolio non ci sara' un vero sviluppo di queste auto. poi costano parecchio insomma sono un salto nel buio per chi vuole prendere un'auto elettrica
Hanserat Hanserat 08/10/2017 ore 00.51.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

In una discussione simile non voglio mancare di partecipare.
E' vero! l'elettricità per le auto bisogna prima produrla per usarla nelle auto.
E allora soprassediamo! Usiamo l'idrogeno.
Non produrre idrogeno in quantità nel Sahara col fotovoltaico e poi trasportarlo. Non dimentichiamo che dell'idrogeno esiste la Bomba H. E' molto instabile e sensibile all'innesco a contatto con l'ossigeno.
L'energia viene prodotta in uno scambiatore di Ioni, chiamato Fuel Cell. Il pieno di un bidone d'acqua, e il Fuel Cell, con il minimo apporto di corrente fotovoltaica, comincia a separare gli ioni H2 - O. L'idrogeno non viene immagazzinato, ma usato direttamente nel 'Carburatore'. Non dimentichiamo che questo H2 ha la potenza di un'esplosione nucleare (una bomba) e ne basta pochissimo per dare energia all'auto.
Ci stanno studiando.
Arriveranno alla soluzione e utilizzo in serie.
amicotuo913 amicotuo913 09/10/2017 ore 00.09.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

@Hanserat :

.....bisognerà pensare anche ai problemi OPEC, ....e pensarci prima!
SetaMoire SetaMoire 10/10/2017 ore 16.42.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

beh al di là della giusta osservazione che produrre ora auto elettriche sposta semplicemente l'inquinamento, ma non lo elimina, dire che è meglio l'idrogeno credo sia sbagliato. Ci sarebbe sempre una combustione e nel passaggio da energia termica a energia meccanica c'è sempre una caduta del rendimento elevatissima. I motori elettrici invece sono meravigliosi. Un'auto con un motore elettrico non ha più bisogno della complicata sequela di organi per regolare la caratteristica meccanica. Sparisce il cambio e il motore può essere calettato direttamente sull'asse o collegato all'asse con rinvii molto semplici. E' piccolo e occupa poco spazio. Tutto ciò si traduce in un azzeramento della perdita del rendimento di trasmissione (piccola in verità ma pur sempre esistente), un alleggerimento del veicolo (a parita di prestazioni, veicolo più performante) manutenzione infinitamente minore, possibilità di regolazione infinita con i moderni dispositivi elettronici di potenza. Il freno è nativamente un recupero di energia.
L'auto elettrica è il top del top. Il motore a movimenti alternativi è vecchissimo, e le turbine sono complicate perchè devono essere fatte di materiali molto costosi per sopportare i regimi di rotazione e le temperature molto elevate.
Già a zero giri il motore elettrico è in grado di sviluppare una coppia prodigiosa, cioè accelerazioni da favola.
Insomma, il motore elettrico è il futuro, senza ombra di dubbio, secondo me.
Accentrare in pochi grandi impianti la produzione di energia elettrica tramite idrogeno permette di incanalare gli sforzi per un miglioramento del rendimento su un unico grande impianto. Tutto guadagno in termi energetici.
amicotuo913 amicotuo913 10/10/2017 ore 23.26.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

@SetaMoire :
Ciao...la tua analisi è del tutto corretta. La semplicità del motore elettrico e le sue prestazioni sono insuperabili, specialmente in alcuni tipi di motorizzazioni e peraltro anche le muove batterie sembrano offrire capacità notevoli.
Resta però il fatto di come produrre tutta l'energia necessaria per muoverle.
Oltre a questo, mi sia permesso di sollevare un'altra considerazione.....ma di carattere sociale, come accennato nel mio ultimo post.
Allora...già ora possiamo vedere (e purtroppo vivere) come il problema delle disuguaglianze sociali tra paesi centrali e paesi periferici (diciamo paesi ricchi e terzo mondo, per farla breve),determini faccende non da poco; mi chiedo perciò come dobbiamo o possiamo affrontare il fatto che se per ipotesi tra un anno tutto il trasporto civile, commerciale ed industriale ora su gomma venisse trasformato in elettrico ottenuto da rinnovabile, tra un anno ci sarebbero un mucchio di persone che, residenti nei paesi produttori di petrolio, non avrebbero più reddito, poichè mi sembra inutile ricordare che intere nazioni del medio oriente e simili hanno, come unico reddito, la vendita del greggio e nulla serve dire che in tali paesi sussistono enormi discrepanze interne.
Questo in prima battuta, non intendo infatti neppure accennare a tutto l'indotto (anche nei paesi centrali) che ora è sostenuto dal petrolio, presumendo che qui il trauma sarebbe più facilmente superabile, pur generando grosse problematiche economiche.
Peraltro il progresso non può essere fermato, ma se il progresso DEVE ESSERE anche quello sociale, BISOGNA PENSARCI ED ORGANIZZARSI, perchè guardate che non è un problema da poco...un miliardo e mezzo di persone alla disperazione può generare situazioni e pressioni tremende.
SetaMoire SetaMoire 11/10/2017 ore 21.19.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

@amicotuo913 :
Però se pensi che continuando a usare petrolio andiamo verso il suicidio, credo che la perdita di lavoro sia il meno peggio. Oltretutto molti di questi paesi produttori stanno cercando di riconvertirsi. Vedi Dubai che si sta sviluppando in un'ottica turistica.
Io credo che la miseria rimarrà, ad esempio in Nigeria, a prescindere dal fatto che prendano piede le auto elettriche o meno. Il problema è immenso. Personalmente io sono abbastanza pessimista sulla durata del genere umano. Tra poco saremo 10 miliardi. Una cifra allucinante, spropositata e il peggio è che tutte le economie sono basate sull'esistenza di moltitudini di consumatori. Francamente la vedo davvero brutta. Non ho alcuna fiducia della capacità di autogoverno dell'uomo. Siamo ancora qui a osservare scempi alla natura escempi agli uomini, dove vuoi che andiamo se non verso la catastrofe. Spero di sbagliare.
amicotuo913 amicotuo913 11/10/2017 ore 22.45.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

@SetaMoire :

Anche queste previsioni sono abbastanza corrette e realistiche....però ho una fiducia di fondo che l'uomo possa trovare le risorse per dare una svolta, se non a tutte, almeno a molte tendenze od operatività negative..purtroppo però aspetta sempre l'ultimo momento.
Il problema credo che sia sostanzialmente l'egoismo...chi è ricco o anche solo agiato lo considera uno status acquisito ed irrinunciabile, anche in qualche frazione.
In effetti spetterebbe ai vari governi delle nazioni centrali pianificare il futuro....ma non credo che abbiano nè le capacità nè l'interesse e neppure il coraggio di andare contro le esigenze dei loro elettori, i quali pur di mantenere il livello raggiunto, non si preoccupano minimamente del domani; mi ricordo ancora il grafico stampato nel libro "I limiti dello sviluppo", del MIT...che peraltro in alcuni punti sembra essersi sbagliato.
Ma forse è un discorso troppo lungo...ed anche troppo difficile, almeno per me
discrimine discrimine 14/10/2017 ore 00.47.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...



Il problema reale sono le batterie. Quelle al litio esplodono a contatto con l'acqua, quelle allo zolfo argento lavorano a 700 gradi, le celle a combustibile hanno ancora serissimi problemi.
Dato che con lo sviluppo di droni e robot ed esoscheletri da combattimento, il problema di renderli attivi per un tempo sufficiente è assolutamente primario, legato ad una legge finanziaria americana: un prodotto derivante da un brevetto militare non paga tasse per tutta la sua produzione ( è un incentivo alla costruzione di cannoni a rotaia elettromagnetica ed infinite cose inimmaginabili.
Quindi, noi civili avremo auto elettrice affidabili solo DOPO che i militari avranno avuto batterie affidabili per i loro giocattoli.Nessuna industria accetterebbe di pagare le tasse su di un prodotto distribuito in tutto il mondo quando può evitarlo aspettando il momento giusto , che non è lontano.
amicotuo913 amicotuo913 14/10/2017 ore 19.46.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

@discrimine :
Ma!....non è questo Il problema da me sollevato.
Per la tecnica di funzionamento e per le batterie non vedo problemi, che siano cose di derivazione militare, spaziale o commerciale, poco importa, prima o poi saranno disponibili.
.....E quando saranno disponibili, quando le nazioni inizieranno ad imporre, come già adesso ventilato, l'impiego e la produzione esclusiva di auto elettriche, che sottintende la produzione di energie alterative al petrolio (vedi anche il progetto di fusione ITER ed in futuro il DEMO), ci sarà un grosso sconvolgimento sociale...ma sembra che a questo nessuno ci pensi
discrimine discrimine 14/10/2017 ore 19.54.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Auto elettriche. Ecco, vorrei sapere perchè...

@amicotuo913 scrive:
ci sarà un grosso sconvolgimento sociale...ma sembra che a questo nessuno ci pensi



Una buona guerra, fatta alla vecchia maniera rimetterebbe tutto a posto.
Numero di abitanti e tecnologia.
Poi, la guerra rende sempre tanti soldi......

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.