Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

assolo52 14/10/2017 ore 13.03.07 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoProstituzione e tecnologia

L’introduzione sul mercato di esseri artificiali, androidi, che riproduco “femmine umane”, indistinguibili già dall’aspetto esteriore dall’essere biologico. Con un efficiente vagina artificiale, governata da un sistema elettronico conoscitore dell’anatomia femminile, che esamini istante per istante la configurazione degli organi sessuali maschili e stabilisce temperature e sollecitazioni; Un dispositivo automatico che consenta di ipotizzare il tempo di eiaculazione, e quindi prevenirla, facendo durare il rapporto il tempo desiderato …
Potrebbe essere, secondo voi, uno strumento capace di debellare definitivamente la piaga della prostituzione, o sarebbe un totale fallimento?
8517400
L’introduzione sul mercato di esseri artificiali, androidi, che riproduco “femmine umane”, indistinguibili già dall’aspetto...
Discussione
14/10/2017 13.03.07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
brunalu brunalu 14/10/2017 ore 13.27.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia


sarebbe la morte di quel poco che ancora c'è di dignitoso nel temine " Uomo "
marianute marianute 14/10/2017 ore 15.18.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

Fallimento. Andare con una prostituta solletica quel senso di possesso e potere sulle donne che è tanto "caro" a molti maschi.
19670592
Fallimento. Andare con una prostituta solletica quel senso di possesso e potere sulle donne che è tanto "caro" a molti maschi.
Risposta
14/10/2017 15.18.19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
discrimine discrimine 15/10/2017 ore 20.15.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

Comprarne una da tenere nell'armadio, non sarebbe una cattiva idea ,
se fossero rifinite e vestite come le real doll....che si muovano da sol e
potergli inserire il programma voluto, sarebbe interessante,
quando l'intelligenza artificiale sarà cosa di tutti i giorni,
meglio la real doll programmabile di qualsiasi donna vera:
non invecchia, non eredita, non figlia, non ha famiglia,
non ha gusti propri, non ha capricci, sarà perfetta.
Varrà tutti i molti soldi che costerà.
assolo52 assolo52 16/10/2017 ore 15.32.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@brunalu scrive:
sarebbe la morte di quel poco che ancora c'è di dignitoso nel temine " Uomo "


Vero, ma solo se l’androide sostituisse in tutto e per tutto la donna, se invece venisse usato solo per uno sfogo sessuale, aiuterebbe o no a liberare dalla schiavitù povere ragazze costrette a prostituirsi contro la loro volontà?
assolo52 assolo52 16/10/2017 ore 15.34.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@marianute scrive:
Fallimento. Andare con una prostituta solletica quel senso di possesso e potere sulle donne che è tanto "caro" a molti maschi.


Vero anche quello che scrivi tu, ma una prostituta la si sottomette solo fisicamente, ed è quello che si va a cercare.
In genere, in una coppia, c’è sempre chi tende a dominare l’altro, soprattutto psicologicamente, e questo è un problema ben più grave (caro a molti uomini, come a molte donne), che nessuna bambola realistica, o bambolotto, per il momento, potrebbero soddisfare.
19672081
@marianute scrive: Fallimento. Andare con una prostituta solletica quel senso di possesso e potere sulle donne che è tanto "caro"...
Risposta
16/10/2017 15.34.59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
assolo52 assolo52 16/10/2017 ore 15.41.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@discrimine scrive:
Comprarne una da tenere nell'armadio, non sarebbe una cattiva idea ,
se fossero rifinite e vestite come le real doll....che si muovano da sol e
potergli inserire il programma voluto, sarebbe interessante,
quando l'intelligenza artificiale sarà cosa di tutti i giorni,
meglio la real doll programmabile di qualsiasi donna vera:
non invecchia, non eredita, non figlia, non ha famiglia,
non ha gusti propri, non ha capricci, sarà perfetta.
Varrà tutti i molti soldi che costerà.


Per un tranquillo e felice rapporto di coppia, il sesso, se pure importante, rappresenta solo un anello della lunga catena del menage.

Quello che scrivi, ovviamente, varrebbe per tutti: i maschi investirebbero in androidi femminili, e le femmine in quelli maschili. A questo punto il sesso sparirebbe definitivamente dal rapporto di coppia. Insomma così almeno si risolverebbe il problema delle corna, che pare sia quello che più offenda l’essere umano.
19672099
@discrimine scrive: Comprarne una da tenere nell'armadio, non sarebbe una cattiva idea , se fossero rifinite e vestite come le...
Risposta
16/10/2017 15.41.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
1994Enrico 1994Enrico 16/10/2017 ore 18.53.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
Quello che scrivi, ovviamente, varrebbe per tutti: i maschi investirebbero in androidi femminili, e le femmine in quelli maschili. A questo punto il sesso sparirebbe definitivamente dal rapporto di coppia. Insomma così almeno si risolverebbe il problema delle corna, che pare sia quello che più offenda l’essere umano.

Alcune persone tradiscono non per puri istinti sessuali.
assolo52 assolo52 16/10/2017 ore 18.58.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@1994Enrico scrive:
Alcune persone tradiscono non per puri istinti sessuali.


chi vive un rapporto di coppia e va a letto con un altro partner, se non lo fa per sesso, per quale altro motivo lo farebbe?
discrimine discrimine 16/10/2017 ore 19.03.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
aiuterebbe o no a liberare dalla schiavitù povere ragazze costrette a prostituirsi contro la loro volontà?

No, sarebbe in ogni caso un bene di lusso estremamente costoso, dalla costosa manutenzione.
Sarebbe come avere una Bugatti e passare per la periferia di sabato sera.
Le rumene e le nigeriane da 20 e 50 euro, sarebbero sempre al loro posto, con la pioggia e con il sereno
c.hicca44 c.hicca44 16/10/2017 ore 19.53.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 : domanda:come sostituire un essere umano uomo o donna che sia?
1994Enrico 1994Enrico 16/10/2017 ore 22.59.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
@1994Enrico scrive:
Alcune persone tradiscono non per puri istinti sessuali.


chi vive un rapporto di coppia e va a letto con un altro partner, se non lo fa per sesso, per quale altro motivo lo farebbe?

Denaro, scalata sociale, solitudine, vanità... di motivi troppi ce ne sono.
discrimine discrimine 17/10/2017 ore 14.11.45 Ultimi messaggi
assolo52 assolo52 17/10/2017 ore 16.21.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@discrimine scrive:
No, sarebbe in ogni caso un bene di lusso estremamente costoso, dalla costosa manutenzione.
Sarebbe come avere una Bugatti e passare per la periferia di sabato sera.
Le rumene e le nigeriane da 20 e 50 euro, sarebbero sempre al loro posto, con la pioggia e con il sereno


Forse hai ragione. Ma si potrebbe provare a renderle economicamente più vantaggiose non comprandole, ma concentrarle in case chiuse e andarci a pagamento, che sarebbe già di per se anche più salutare rispetto a un rapporto con una meretrice da marciapiede.
Dici che, forse, non basterebbe almeno a diminuire la tratta delle schiave uso prostituzione … almeno diminuire?

assolo52 assolo52 17/10/2017 ore 16.24.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
@assolo52 : domanda:come sostituire un essere umano uomo o donna che sia?


Un androide adeguatamente programmato, ovviamente con tutti i limiti dell’improvvisazione e di sentimenti, prerogativa degli esseri pensanti, è "un doppio dell’essere umano".

La domanda che mi pongo, e che vi giro, è cosa si potrebbe fare per eliminare o almeno diminuire il mercimonio del sesso, e liberare dalla schiavitù quante più ragazze possibile: basterebbe un androide?
assolo52 assolo52 17/10/2017 ore 16.27.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@1994Enrico scrive:
Denaro, scalata sociale, solitudine, vanità... di motivi troppi ce ne sono.


Vale a dire prostituirsi!
discrimine discrimine 17/10/2017 ore 18.38.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
basterebbe un androide?




hai mai pensato a quante lo fanno solo perché gli piace farlo e nessuno le costringe a farlo???
c.hicca44 c.hicca44 17/10/2017 ore 19.28.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 : questa è una domanda molto più complicata . interessante. dammi il tempo per rifletterci
OraBastaPrendilonelQ OraBastaPrendilonelQ 18/10/2017 ore 11.25.42
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
Potrebbe essere, secondo voi, uno strumento capace di debellare definitivamente la piaga della prostituzione, o sarebbe un totale fallimento?

Piaga?
I petofili, i prievt, i clantestini, i mafious, i politici italians, i religioni, quell so i piagg

per le prostitute , basta non andarci, e se non ci vai che problem te facere?

forse sei un bigotto repress? :kissy

LAV and PIS
assolo52 assolo52 19/10/2017 ore 18.28.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@discrimine scrive:
hai mai pensato a quante lo fanno solo perché gli piace farlo e nessuno le costringe a farlo???


Che dire ... beato/a chi può occupare il tempo con piacevoli trastulli e guadagnarci pure.
c.hicca44 c.hicca44 19/10/2017 ore 18.51.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 : si chiamano "prostitute di lusso" . esistono da sempre :-)
assolo52 assolo52 19/10/2017 ore 19.04.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
@assolo52 : si chiamano "prostitute di lusso" . esistono da sempre


... di lusso perchè, considerando che lo fanno anche per il piacere di farlo, possono permettersi il lusso di andare solo con chi vogliono, e chiedere alti compensi? :-x
c.hicca44 c.hicca44 19/10/2017 ore 19.06.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 : scelgono i clienti abituali e usano il denaro guadagnato non certo per comperare cibo . non sai che a certi mariti fa comodo avere un'auto nuova senza chiedersi nè come nè perchè? non sarai così ingenuo....
19674834
@assolo52 : scelgono i clienti abituali e usano il denaro guadagnato non certo per comperare cibo . non sai che a certi mariti fa...
Risposta
19/10/2017 19.06.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
assolo52 assolo52 20/10/2017 ore 15.56.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@1994Enrico scrive:
Denaro, scalata sociale, solitudine, vanità... di motivi troppi ce ne sono.

@discrimine scrive:
hai mai pensato a quante lo fanno solo perché gli piace farlo e nessuno le costringe a farlo???

@c.hicca44 scrive:
@assolo52 : scelgono i clienti abituali e usano il denaro guadagnato non certo per comperare cibo . non sai che a certi mariti fa comodo avere un'auto nuova senza chiedersi nè come nè perchè? non sarai così ingenuo....


Come dicono anche Enrico e discrimine, le motivazioni per cui ci si prostituisce sono diverse, fatto salvo quelle che lo fanno perché costrette con la forza e il ricatto, questa pare sia la più squallida in assoluto.
Ripugnante sarebbe chi lo fa, e ancor più lo sarebbe chi accetta che la moglie lo faccia, fingendo di non saperlo per non perderne i benefici.

Ho usato il condizionale perché mi chiedo: se lei lo fa anche perché gli piace, quindi niente e nessuno potrebbe impedirglielo, e lui sa che a lei piace e non potrebbe precluderglielo perché lo farebbe comunque di nascosto, tutto sommato non sarebbe da condannare, tanto più che alla fine c’è anche un notevole ritorno economico.

Mah! Non saprei … certo sono ingenuo forte eh :-)
19675572
@1994Enrico scrive: Denaro, scalata sociale, solitudine, vanità... di motivi troppi ce ne sono. @discrimine scrive: hai mai...
Risposta
20/10/2017 15.56.59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 20/10/2017 ore 16.19.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 : diciamo che sono ingenuotta anche io ma conoscendone una....
amicotuo913 amicotuo913 20/10/2017 ore 18.14.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

questo th ha sollevato alcuni problemi non da poco, di cui ne elenco tre con qualche sottogruppo
1) Prostitute tecnologiche
1a) differenza tra prostitute tecnologiche e prostitute umane
1b) differenza tra prostitute da una botta e via e prostitute da una notte
2) Necessità delle prostitute
2a) necessità giustificata? vizio? umano diritto all'atto sessuale?
3) Tipo delle prostitute
3a) costrette
3b) volontarie per comodità
3b) "volontarie " per necessità
Allora:
R1)Perchè stupirsi delle prostitute tecnologiche? già adesso si dice che i carcerati utilizzino un buco nel muro, coperto da manifesto femminile e mi sembra che ci siano già le bambole gonfiabili, come i Toys per le femmine; perciò, se la tecnologia riuscirà a produrre corpi femminili abbastanza coinvolgenti...probabile che abbiano successo. Più difficile il discorso per un meccanismo maschile..magari solo per la necessità di movimenti più complessi
R1a) Ma voi credete che ci sia molta differenza tra un organismo sintetico, ovviamente freddo ed inanimato, ma comunque condizionato alle riposte ed ai comportamenti del caso e una prostituta ordinaria, quelle da una botta e via, tanto per intenderci? A mio avviso le seconde emettono, esattamente come le prime, i suoi e le parole del caso, per quel certo tempo e con l'intensità loro richiesta...oppure no?
R1b) ovviamente presumo che sia cosa diversa potersi permettere una prostituta di lusso, da una notte o da un fine settimana..forse qui si potrà avere una maggiore o completa partecipazione...forse!
2) Dalla notte dei tempi, le prostitute ci sono; storicamente hanno attraversato condizioni che oscillano dal massimo rispetto ed onorabilità al vilipendio più acceso...ma resta il fatto che questo settore è sempre esistito: perchè? E comunque, qualunque sia la risposta, è ovvio che se c'è tale offerta...questa sottintende altrettanta domanda che, se si è consolidata nei secoli dei secoli, evidentemente è un'esigenza effettiva dei maschi.
2a) E questa necessità, è giustificata, sia per l'uomo sia per la donna? Ovvero, cosa dovrebbe fare chi non ha nè fidanzata/o nè moglie/marito? ...soffrire e consumarsi in silenzio? eliminare l'attrezzatura? Riempirsi di tranquillanti? Mi ricordo che un noto personaggio televisivo, in una trasmissione, disse: "una scopata mensile dovrebbe essere obbligatoria per legge e per tutti". Bè...forse non aveva tutti i torti
3)- Tipo di prostitute:
3a)-Ci sono prostitute costrette a quel lavoro, il che è immorale e disgustoso.
3b)-Ci sono delle prostitute che lo fanno per comodità e scelta...(gente, sono 500-600 euro a sera, esentasse e senza "consumo di materia prima") sono immorali? forse, ma cosa sarebbe la moralità, a ben guardare i tanti aspetti della vita?
3c)-Ci sono quelle volontarie....volontarie per modo di dire, perchè costrette dalla vita. Bene, chi si sente in diritto di criticarle si faccia avanti; personalmente ed ammesso che prima abbiano fatto il possibile per portare a casa qualcosa senza riuscirci...bè, non mi sento di criticarle minimamente.
Uff..che faticaccia
19675691
questo th ha sollevato alcuni problemi non da poco, di cui ne elenco tre con qualche sottogruppo 1) Prostitute tecnologiche 1a)...
Risposta
20/10/2017 18.14.22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 20/10/2017 ore 23.34.58 Ultimi messaggi
divagando100 divagando100 22/10/2017 ore 12.08.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

Sarebbe una perversione sessuale tipo "bambole" gonfiabili che non toglierebbe nulla alla prostituzione .

assolo52 assolo52 23/10/2017 ore 14.28.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@amicotuo913 scrive:
questo th ha sollevato alcuni problemi non da poco, di cui ne elenco tre con qualche sottogruppo
1) Prostitute tecnologiche
1a) differenza tra prostitute tecnologiche e prostitute umane
1b) differenza tra prostitute da una botta e via e prostitute da una notte
2) Necessità delle prostitute
2a) necessità giustificata? vizio? umano diritto all'atto sessuale?
3) Tipo delle prostitute
3a) costrette
3b) volontarie per comodità
3b) "volontarie " per necessità


L’introduzione sul mercato di escort androidi, che potrebbero, se non altro, tentare di diminuire la prostituzione forzata di giovani donne, avrebbe, come principio fondamentale, proprio la mancanza della differenza di coinvolgimento emotivo tra le “partner femminili” scelte.

Per quel che riguarda l’effettiva esigenza sessuale dei maschi rispetto a quella delle femmine, io avrei moltissimi dubbi: tutto è sempre dipeso dalla forza fisica esercitata dai maschi sulle femmine, non solo per sottometterle fisicamente, ma anche psicologicamente. Oggi, che i rapporti interpersonali tra i due sessi sono molto cambiati, pensare che esista ancora una discriminante al bisogno sessuale di genere, e all’approccio con esso, è soltanto un antico retaggio.

Cosa dovrebbe fare chi non ha un partner con cui fare sesso? mah! non saprei … forse procurarsi un automa di forma umana con le caratteristiche indicate nel 3d, dando fondo al salvadanaio, o rivolgendosi a una finanziaria, perché, come ha giustamente fatto notare discrimine, non sarebbe una spesa da poco. Andare anche con una prostituta/o, perché no, purchè si scelga chi lo fa liberamente senza essere costretta/o con la forza e il ricatto.

Sull’obbligatorietà per legge di una scopata al mese, secondo voi, dovrebbe riguardare anche preti e monache?! Perché pare che sotto quest’aspetto nemmeno loro se la passino poi tanto tranquillamente.

chi non ha mai peccato scagli la prima pietra ... e fu così che “l’adultera” si salvò. Chi è costretta/o a vendere il proprio corpo per la sopravvivenza non può essere condannata/o. E’ questa società, siamo noi tutti che lo permettiamo e ne abusiamo a dover essere giudicati, dichiarati colpevoli, e lapidati.

assolo52 assolo52 23/10/2017 ore 14.43.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@divagando100 scrive:
Sarebbe una perversione sessuale tipo "bambole" gonfiabili che non toglierebbe nulla alla prostituzione .


È una perversione anche andare a prostitute, sapendo che sono ragazze costrette a farlo sotto minaccia dei loro sfruttatori.

Comunque sia, mi chiedo: se considero una perversione andare con un certo tipo di prostitute, dovrei anche credere che l’abolizione totale della prostituzione femminile sprofonderebbe tantissimi uomini in un inconsolabile sconforto, o no?!
c.hicca44 c.hicca44 23/10/2017 ore 18.46.39 Ultimi messaggi
NicSpider NicSpider 23/10/2017 ore 20.15.20
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
l’abolizione totale della prostituzione femminile sprofonderebbe tantissimi uomini in un inconsolabile sconforto, o no?!


non credo che l' abolizione totale della prostituzione potrebbe mai far sprofondare nello sconforto tantissimi uomini, infatti abolendo le prostitute resterebbero comunque un mare di donne disinvolte e altrettante zoccole, motivo per cui bisognerebbe essere proprio super imbranati per cadere nel inconsolabile sconforto di cui tu scrivi.
In merito poi alla prostituzione maschile ritengo che debba scrivere qualcosa a riguardo non certo assolo52 che ritengo, per una questione di genere, debba essere assolutamente al digiuno in merito ai prostituti, dico bene assolo52?
amicotuo913 amicotuo913 23/10/2017 ore 22.52.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 :

Però io vorrei sapere come fà un prostituto a funzionare se gli capita ua donna non eccitante.
c.hicca44 c.hicca44 23/10/2017 ore 22.55.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@amicotuo913 : ah io neanche voglio saperlo . mai frequentati. viagra forse.....
amicotuo913 amicotuo913 23/10/2017 ore 23.36.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@OraBastaPrendilonelQ :
ma dimmi un pò, tu devi sempre farci fare questa fatica boia per leggerti?
divagando100 divagando100 24/10/2017 ore 08.22.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 : Questo è certo poiché la perversione esiste a priori. Voglio dire che non sono le prostitute, o bambole o automi, a crearla; questi sono mezzi per soddisfarla.
19677893
@assolo52 : Questo è certo poiché la perversione esiste a priori. Voglio dire che non sono le prostitute, o bambole o automi, a...
Risposta
24/10/2017 8.22.30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
marianute marianute 24/10/2017 ore 10.15.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@amicotuo913 : Bisogna fare come Richard Gere nel famoso film...non sappia il sotto cosa vede il sopra.
OraBastaPrendilonelQ OraBastaPrendilonelQ 25/10/2017 ore 12.38.40
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@amicotuo913 scrive:
ma dimmi un pò, tu devi sempre farci fare questa fatica boia per leggerti?


cssì eserct lintellighenzia :ok
OraBastaPrendilonelQ OraBastaPrendilonelQ 25/10/2017 ore 12.38.48
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@amicotuo913 scrive:
ma dimmi un pò, tu devi sempre farci fare questa fatica boia per leggerti?


cssì eserct lintellighenzia :ok
amicotuo913 amicotuo913 25/10/2017 ore 19.36.48 Ultimi messaggi
assolo52 assolo52 26/10/2017 ore 14.53.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
@assolo52 : della prostituzione maschile non si scrive?


Sulla prostituzione maschile non c’è molta letteratura al riguardo. Pare che, a servirsene, siano più gli uomini che le donne. Escludendo il rapporto omosessuale, che è di per se cosa diversa, per gli uomini che esercitano tale attività, a differenza che per le donne, sembra essere addirittura un vanto. Loro non sono nemmeno chiamati puttani, termine che suona offensivo anche per quelle donne che si prostituiscono, ma gigolò, rent-boy, massaggiatori, e quelli che vanno con altri uomini, e non sono omosessuali, gay for pay.

Comunque sia, come per le donne, chi viene costretto a farlo sotto ricatto deve essere liberato da questa schiavitù. Chi invece lo fa per scelta di vita, per lavoro, allora bisognerebbe regolarizzarli e fargli pagare le tasse, uomini o donne che siano.
19678952
@c.hicca44 scrive: @assolo52 : della prostituzione maschile non si scrive? Sulla prostituzione maschile non c’è molta letteratura...
Risposta
26/10/2017 14.53.38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
assolo52 assolo52 26/10/2017 ore 15.01.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@NicSpider scrive:
non credo che l' abolizione totale della prostituzione potrebbe mai far sprofondare nello sconforto tantissimi uomini, infatti abolendo le prostitute resterebbero comunque un mare di donne disinvolte e altrettante zoccole, motivo per cui bisognerebbe essere proprio super imbranati per cadere nel inconsolabile sconforto di cui tu scrivi.
In merito poi alla prostituzione maschile ritengo che debba scrivere qualcosa a riguardo non certo assolo52 che ritengo, per una questione di genere, debba essere assolutamente al digiuno in merito ai prostituti, dico bene assolo52?

Il sesso a pagamento non è una prerogativa solo di chi non ha una compagna con cui farlo, moltissimi uomini, impegnati in un rapporto di coppia, usufruiscono regolarmente di questo servizio, e non sempre perché incapaci di procurarsi un’alternativa alla, passatemi il termine, “solita minestra riscaldata”.

… Quindi, se andare a prostitute può essere considerato una dipendenza psicologica, allora, di sicuro, confinerebbe in una zona molto grigia chi non riuscisse a procurarsene una. Insomma, chi ne soffre andrebbe curato come si fa con tutti quelli affetti da desiderio compulsivo: alcol, gioco d’azzardo, cibo, droghe … allora perché non tentare di curare queste persone con androidi ( servizio a carico del SSN, o no!?).

In effetti io non so molto sul meretricio, da chiunque venga esercitato. Il 3D propone e rimette a voi giudizi e suggerimenti su come tentare di sottrarre dallo sfruttamento giovani donne e ragazzi: chi non lo fa per scelta, non deve doverlo fare!
19678962
@NicSpider scrive: non credo che l' abolizione totale della prostituzione potrebbe mai far sprofondare nello sconforto tantissimi...
Risposta
26/10/2017 15.01.46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 26/10/2017 ore 16.17.32 Ultimi messaggi
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 02/11/2017 ore 16.24.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
L’introduzione sul mercato di esseri artificiali, androidi, che riproduco “femmine umane”....... Potrebbe essere, secondo voi, uno strumento capace di debellare definitivamente la piaga della prostituzione, o sarebbe un totale fallimento?

se invece venisse usato solo per uno sfogo sessuale, aiuterebbe o no a liberare dalla schiavitù povere
ragazze costrette a prostituirsi contro la loro volontà?

Dici che, forse, non basterebbe almeno a diminuire la tratta delle schiave uso prostituzione …
almeno diminuire?


Tu hai posto queste domande, e tua è stata anche la risposta. (che condivido).

@assolo52 scrive:
Chi invece lo fa per scelta di vita, per lavoro,
allora bisognerebbe regolarizzarli e fargli pagare le tasse, uomini o donne che siano.


Che vengano riaperte "le case chiuse" e che siano varate leggi ad hoc, per proteggere CHI sceglierà di solgere il mestiere più antico del mondo.

Ovviamente, appena immessi sul mercato questi androidi del sesso, (o no) il boom ci sarà sicuramente soltanto se, i costi saranno accessibili alle tasche di tutti. Purtroppo, più il "robot" sarà sofisticato e somiglierà all'essere umano, più i costi lieviteranno, in questo modo, l'acquisto sarà ristretto alle classi più agiate.
Scordati che il SNN si faccia carico di tali costi, anche perchè, ti pare sensato? Ci drumano il cervello che non ci sono soldi per fare questo e quello e poi, li si trova per comprare bamboline e bambolotti? scusami ma io mi incacchierei parecchio se così avvenisse.

La tecnologia - come la scienza - è cosa e buona e giusta, soltanto se non si tenta, o si vuole, forzare la natura. Non si creano i presupposti per fare più male che bene. Siamo nel 2017 e penso siamo ancora un po' lontanti da quell'intelligenza artificiale che certi film ci hanno fatto vedere.... ma di sicuro ci arriveremo.
Io sono all'antica e il solo pensiero di giacere con un androide il cui interno ci stanno km di fili, bobine, schede elettroniche... o mon dieu.... che ha un robot? Insomma, anche se un essere umano risulta un po' rude o svampita... se devo scegliere, io scelgo sempre l'essere umano. Nel mio caso, un uomo.


19683269
@assolo52 scrive: L’introduzione sul mercato di esseri artificiali, androidi, che riproduco “femmine umane”....... Potrebbe...
Risposta
02/11/2017 16.24.43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 02/11/2017 ore 16.37.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
Potrebbe essere, secondo voi, uno strumento capace di debellare definitivamente la piaga della prostituzione, o sarebbe un totale fallimento?


Sarebbe un parziale fallimento perchè la certezza di non poter debellare definitivamente la piaga della prostituzione, è tanta.
Il business, il guadagno tramite la prostituzione è altissimo, probabile pari come quello della droga. E chi, quanti sono coloro che guadagnano vendendo androidi ? Poi, non puoi sapere se tutti gli uomini etero, piace fare sesso con una "robot"... forse all'inizio perchè la novità attira la curiosità, ma poi?
In quartieri lontani dai cntri abitati, togliamo il degrado e apriamo "hotel" (case chiuse nun me piace) e facciamo lavorare a chi, questo mestiere, piace.
Le donne saranno protette dai nuovi "datori o datrici di lavoro" ;-) controllate dai medici, ovviamente uno stipendio dignitoso non dovrà mancare, e naturalmente dovranno versare le dovute tasse all'erario.
19683279
@assolo52 scrive: Potrebbe essere, secondo voi, uno strumento capace di debellare definitivamente la piaga della prostituzione, o...
Risposta
02/11/2017 16.37.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 02/11/2017 ore 17.00.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 : ecco io volevo scrivere la stessa cosa . onestamente ho temuto di essere mal giudicata. hai fatto bene . per quanto possa sembrare assurdo il mio paragone , ora lo faccio ugualmente. molto tempo fa hanno chiuso i manicomi (erano inaccettabili ovvio) ma i malati di mente hanno COMUNQUE bisogno di cure. le cosiddette case chiuse ok sono state abolite. e queste poveracce stanno mezze nude sulla strada anche in gennaio. e se non fanno bene il loro lavoro le buscano. è una pena immensa . e non sono androidi
19683296
@c.ioccolatino111 : ecco io volevo scrivere la stessa cosa . onestamente ho temuto di essere mal giudicata. hai fatto bene . per...
Risposta
02/11/2017 17.00.33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 02/11/2017 ore 17.50.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
ecco io volevo scrivere la stessa cosa . onestamente ho temuto di essere mal giudicata.


Assolutamente no, ci mancherebbe. Non preoccuparti mai del giudizio altrui e scrivi ciò che il cuore ti detta.

I manicomi sono stati chiusi per il fatto che in molti si scoprì maltrattattamenti e sevizie, pure i pazienti venivano usati come delle cavie per sperimentare farmaci a altro. Tuttavia, i manicomi si sarebbe dovuti riadattarli in strutture psichiatriche idonee per malati mentali, costruendo dentro esse un percorso di recupero per chi pazzo non lo era del tutto.
Chiusi i manicomini, li si abbandonarono al degrado, queste strutture, non sono state, da subito, costruite o ristrutturate e così, i pazzi rilasciati, erano a carico delle famiglie, puoi immaginare la poca gestione, la sofferenza e la difficoltà che questi malati procuravano ai loro cari.
Se aprissero le case chiuse, più nessuna patirebbe il fredo e più nessuna le buscherebbe o verrebbe ammazzata perchè se si varassero leggi ad hoc, regole ferree che proteggano le prostitute, la prostituzione inizierebbe a diminuire fino a scomparire.

Perchè, dopo la legge Merlin, si è ancora discusso di riaprire le case chiuse ma fino ad oggi non si è (voluto) fatto niente? Perchè l'interesse, il guadagno, la volontà che le cose rimangano come sono sono enormi. La chiesa si difende dicendo che è immorale... ma cosa è più immorale che passeggiare sulla strada di notte, perchè alle spalle, c'è la malavita che ti obbliga a fare una cosa che non vuoi?
E cosa dice la chiesa contro la prostituzione giovanile che riguarda maschi e femmine? Se ci fossero quegli "hotel" che ho citati qui sopra, i bambini, credo sarebbero protetti e non sbattuti nelle case invisibili dentro le quali, trovano delle bestie che li sbranano.
19683314
@c.hicca44 scrive: ecco io volevo scrivere la stessa cosa . onestamente ho temuto di essere mal giudicata. Assolutamente no, ci...
Risposta
02/11/2017 17.50.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 02/11/2017 ore 17.53.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 : intervento eccezionale. non ti smentisci . ora mi piacerebbe leggere la risposta di assolo che ha lanciato l'interessante discussione
19683316
@c.ioccolatino111 : intervento eccezionale. non ti smentisci . ora mi piacerebbe leggere la risposta di assolo che ha lanciato...
Risposta
02/11/2017 17.53.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 02/11/2017 ore 17.58.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 :

Non sono incisiva come te :-)
Delle volte mi lascio trasportare e scrivo dei papiri.

Sono curiosa anch'io. Attendiamo insieme assolo ;-)
c.hicca44 c.hicca44 02/11/2017 ore 17.59.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 : ottimi papiri 8-) attendiamo l'opinione di assolo che , sono certa , interverrà
assolo52 assolo52 04/11/2017 ore 23.16.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 scrive:
Ovviamente, appena immessi sul mercato questi androidi del sesso, (o no) il boom ci sarà sicuramente soltanto se, i costi saranno accessibili alle tasche di tutti. Purtroppo, più il "robot" sarà sofisticato e somiglierà all'essere umano, più i costi lieviteranno, in questo modo, l'acquisto sarà ristretto alle classi più agiate.
Scordati che il SNN si faccia carico di tali costi, anche perchè, ti pare sensato? Ci drumano il cervello che non ci sono soldi per fare questo e quello e poi, li si trova per comprare bamboline e bambolotti? scusami ma io mi incacchierei parecchio se così avvenisse.

Io sono all'antica e il solo pensiero di giacere con un androide il cui interno ci stanno km di fili, bobine, schede elettroniche... o mon dieu.... che ha un robot? Insomma, anche se un essere umano risulta un po' rude o svampita... se devo scegliere, io scelgo sempre l'essere umano. Nel mio caso, un uomo.

Probabile che, se venissero introdotte in massa sul mercato, riscuoterebbero un discreto successo, anche se, come prevedibile, e non solo per l’alta tecnologia impiegata, ma soprattutto per la novità, i costi non sarebbero accessibili, in contanti, a tutti. Quello del sesso è notoriamente un affare molto remunerativo, e se le società di robotica decidessero di investire in questo business, di sicuro, renderebbero l’acquisto agevole agli interessati: finanziarie pronte a dare credito, come per le automobili: 84 mesi tasso agevolato, e ipoteca sul bene: se non vuoi perdere la tua amata PAGA :-)) .

L’intervento del SSN voleva essere una battuta, una semplice provocazione per alleggerire la discussione. Però, a pensarci bene, la ripropongo come ”doverosa da parte delle istituzioni”, e non vedo perché questa cosa ti dovrebbe fare incacchiare. Se andare a prostitute può essere considerato un vizio, una forma di dipendenza, perchè il SSN, che è impegnato nella cura di tutte le forme di dipendenza, non dovrebbe curare anche questa?

Anche io sono all’antica, e nemmeno la curiosità mi farebbe optare per una bambola, invece che per una donna in carne e … ehm, ossa; la riterrei soprattutto un occasione sprecata. E poi avrei paura di finire arrosto, un corto circuito potrebbe sempre verificarsi ( :-( ), e solo il pensiero che ciò potesse accadere mi getterebbe nel panico, e … capisci a me!?

Noto, con piacere, che i tuoi gusti divergono nettamente dai miei, io diversamente da te, preferisco le donne.

19684559
@c.ioccolatino111 scrive: Ovviamente, appena immessi sul mercato questi androidi del sesso, (o no) il boom ci sarà sicuramente...
Risposta
04/11/2017 23.16.04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
assolo52 assolo52 04/11/2017 ore 23.29.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 scrive:
In quartieri lontani dai cntri abitati, togliamo il degrado e apriamo "hotel" (case chiuse nun me piace) e facciamo lavorare a chi, questo mestiere, piace.
Le donne saranno protette dai nuovi "datori o datrici di lavoro" controllate dai medici, ovviamente uno stipendio dignitoso non dovrà mancare, e naturalmente dovranno versare le dovute tasse all'erario.

Sulla regolarizzazione del mestiere più antico del mondo sarei d’accordo pure io: apertura di hotel (così come preferisci chiamarli tu) dove si consumano rapporti sessuali a pagamento, con controlli medici regolari, rilascio di fatture o scontrini fiscali, nessuna violenza, e verifiche sullo svolgimento regolare delle attività da parte delle forze dell’ordine.
Ma siamo sicuri che questo sarebbe sufficiente ad evitare la segregazione forzata, all’interno di questi hotel, di ragazze e ragazzi? L’esperienza ci insegna che dovunque c’è dipendenza, desiderio convulsivo, necessità, azzardo … la criminalità organizzata trova terreno fertile per i propri “affari”.
assolo52 assolo52 04/11/2017 ore 23.42.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
le cosiddette case chiuse ok sono state abolite. e queste poveracce stanno mezze nude sulla strada anche in gennaio. e se non fanno bene il loro lavoro le buscano. è una pena immensa . e non sono androidi

È da questa triste realtà che prende spunto la mia discussione, è la pena immensa che mi fa vedere certe ragazzine/i, anche non più tali, costrette/i a suon di botte a vendersi per strada per arricchire delinquenti senza scrupoli. È vedere questi esseri indifesi, trattati senza umanità, senza diritti ne dignità che mi ha fatto balenare l’idea della ricerca di un possibile aiuto, anche se estremo, a loro difesa: l’introduzione sul mercato di esseri artificiali, androidi, che riproduco “femmine umane, o anche uomini”, da usare come alternativa ai moderni schiavi del sesso.

L’idea non deve scandalizzare, potrebbe essere un modo, un aiuto per risolvere almeno in parte questo triste problema. Un progetto del genere, però, vedrà la luce solo se, le aziende produttrici di androidi, riterranno la loro realizzazione un ricco business.
assolo52 assolo52 04/11/2017 ore 23.54.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
ecco io volevo scrivere la stessa cosa . onestamente ho temuto di essere mal giudicata.

@c.ioccolatino111 scrive:
Assolutamente no, ci mancherebbe. Non preoccuparti mai del giudizio altrui e scrivi ciò che il cuore ti detta.

:ok
19684570
@c.hicca44 scrive: ecco io volevo scrivere la stessa cosa . onestamente ho temuto di essere mal giudicata. @c.ioccolatino111...
Risposta
04/11/2017 23.54.27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
assolo52 assolo52 04/11/2017 ore 23.57.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 :
Nel video che hai postato, a un certo punto una voce recita così: le intelligenze artificiali ci ricorderanno come scimmie elette, destinate all’estinzione; è un concetto che si può accostare al pensiero di Nietzsche riguarda il superuomo: Che cosa è la scimmia per l’uomo? Un oggetto di riso o di dolorosa vergogna. E questo appunto deve essere l’uomo per il superuomo: un oggetto di riso, o di dolorosa vergogna.

L’intelligenza artificiale sarà il superuomo che l’uomo stesso non potrà mai esere!?
assolo52 assolo52 05/11/2017 ore 00.06.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
@c.ioccolatino111 : intervento eccezionale. non ti smentisci . ora mi piacerebbe leggere la risposta di assolo che ha lanciato l'interessante discussione


@c.ioccolatino111 scrive:
Sono curiosa anch'io. Attendiamo insieme assolo


e mo andate a nanna, e sogni doro :-x
19684575
@c.hicca44 scrive: @c.ioccolatino111 : intervento eccezionale. non ti smentisci . ora mi piacerebbe leggere la risposta di assolo...
Risposta
05/11/2017 0.06.19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 05/11/2017 ore 17.53.17 Ultimi messaggi
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 05/11/2017 ore 21.39.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
E poi avrei paura di finire arrosto, un corto circuito potrebbe sempre verificarsi


ahahahahah ci mancherebbe di essere fulminati. :haha

Ma se si aprissero le case chiuse, il problema degli uomini che dipendono dal sesso, è la grana e il SNN, non è la Caritas alla quale ricorrere quando manca "la carne" per cibarsi ! :-)))
Cmq, grazie alle tasse versate, si potrebbero creare dei percorsi in centri specializzati, che aiutino quegli individui che non sanno controllarsi. Esistono due tipologie di consumatori di sesso esagerato: quelli che ne fruiscono con prostitute... e quelli che invece lo consumano tramite internet, visionando siti porno, oppure, chat per soli uomini. (ma non mancano neppure le donne, sebbene queste crchino di mascherare la propria propensione verso il sesso esagerato.

@assolo52 scrive:
Ma siamo sicuri che questo sarebbe sufficiente ad evitare la segregazione forzata, all’interno di questi hotel, di ragazze e ragazzi?


Già l'ho scritto: ci vogliono leggi serie, ad hoc ! Un po' come le leggi per i diritti dei lavoratori. Certamente, c'è anche il caporalato, ma quando questo modo di vivere il lavoro, viene scoperto, i caporali, vengono dnunciati e si spera, arrestati. I controlli, mica sono vietati.
Inoltre, non dimentichiamo che è una scelta non un obbligo. Pure, mica sono muti le ragazze e i ragazzi, possono spifferare il modo in cui vengono trattati a chi di dovere.

@assolo52 scrive:
L’intelligenza artificiale sarà il superuomo che l’uomo stesso non potrà mai esere!?


Impossibile. Dimentichi che chi crea questi androidi ai quali verrà inserita una intelligenza, è l'uomo stesso. Per far sì che l'intelligenza artificiale superi l'intelligenza naturale, deve avere una coscienza e il libero arbitrio, cosa che i robot non potranno mai avere. Essi sono come le macchinine telecomandate ... ma chi le fa correre e girare, è il bambino.
L'intelligenza artificiale, potrà aiutare l'uomo nelle sue mansioni, ma non potrà mai prenderne il posto.

19684921
@assolo52 scrive: E poi avrei paura di finire arrosto, un corto circuito potrebbe sempre verificarsi ahahahahah ci mancherebbe di...
Risposta
05/11/2017 21.39.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 05/11/2017 ore 21.48.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:

assolo52 scrive:
e mo andate a nanna, e sogni doro

grazie . sgarbato come sempre


Mia cara, assolo ha fatto la battuta. Ha scherzato come anch'io ho scerzato nello scrivere: sono curiosa anch'io, attendiamo assieme assolo.
19684922
@c.hicca44 scrive: assolo52 scrive: e mo andate a nanna, e sogni doro grazie . sgarbato come sempre Mia cara, assolo ha fatto la...
Risposta
05/11/2017 21.48.07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
ComePioveva ComePioveva 07/11/2017 ore 21.03.42 Ultimi messaggi
silvervolante silvervolante 08/11/2017 ore 01.42.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
Potrebbe essere, secondo voi, uno strumento capace di debellare definitivamente la piaga della prostituzione, o sarebbe un totale fallimento?

penso il contrario, poter andare anche affittando un droide programmato per far sesso ,porterebbe molti che non frequentano prostitute per loro motivi etici a provare ...per poi passare alle prostitute in carne ed ossa.
la cosa è già successa con la pornografia,a mio parere, negli anni prima dell'evoluzione e rivoluzione della registrazione video la pornografia era una cosa che ti procuravi in edicola o andavi a vedere in certi cinema di periferia...
il vhs che ora non esiste più...fu spinto sopratutto dalle case di produzione pornografica, entrando così nelle case e coinvolgendo la visione massificata in coppia...
il passo successivo fu la commercializzazione di videocamere e il fiorire di filmati casalinghi girati coinvolgendo mogli amici amiche...e magari andando oltre il lecito ........
...così si sdoganò la pornografia come cosa normalissima.
qui si vuole commercializzare bambole sessuali,
conosco molte coppie di mentalità aperta, immagino il giocattolo scelto da entrambi , lui e lei...e immagino la bambola nel letto coinvolta nelle perversioni di coppia....ma qui io sto già facendo fantascienza...non criticatemi.
rimarranno oggetti costosi, inanimati pur tutte le programmazioni che ti puoi inventare, e senza anima, perchè poi il cliente in fin dei conti vuole possedere un'anima schiava ....(brutta cosa)
quindi la prostituzione rimane , con tutti i fenomeni delinquenziali sociali etici economici e brutali.

19687311
@assolo52 scrive: Potrebbe essere, secondo voi, uno strumento capace di debellare definitivamente la piaga della prostituzione, o...
Risposta
08/11/2017 1.42.47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
silvervolante silvervolante 08/11/2017 ore 16.53.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

piccola parentesi...
e fatevela na risata

come tutti gli aggeggi tecnologici
si andrà incontro a guasti....
e relative riparazioni....


certi lavori sono scomparsi altri ne nascono...
una volta c'era il ciabattino ora c'è lo zoccolaro ...

c.hicca44 c.hicca44 09/11/2017 ore 18.55.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@silvervolante : 8-) 8-) poi spesso ,come accade in banca ad esempio, i terminali che si bloccano....
silvervolante silvervolante 09/11/2017 ore 19.03.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
i terminali che si bloccano....


si....hahahahhaha...e la tua bambola tecnologica , ti tocca andare al pronto soccorso per sbloccarla....

hahahahhaahhahahahahhahahahah
pensa se si è craccata il sistema...con te dentro .....
che maleeeee
c.hicca44 c.hicca44 09/11/2017 ore 19.04.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@silvervolante : stasera cambio la scheda a mio marito và....sempre che non abbia già pensato lui di cambiarla a me ....ecco
19688765
@silvervolante : stasera cambio la scheda a mio marito và....sempre che non abbia già pensato lui di cambiarla a me ....ecco
Risposta
09/11/2017 19.04.36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 09/11/2017 ore 19.06.25 Ultimi messaggi
silvervolante silvervolante 09/11/2017 ore 19.35.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
stasera cambio la scheda a mio marito và..


hahaha....
non penso che basta la scheda...
devi installare nuovo sistema operativo ....hahahahaha
c.hicca44 c.hicca44 09/11/2017 ore 19.39.04 Ultimi messaggi
ComePioveva ComePioveva 09/11/2017 ore 20.02.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
i terminali che si bloccano....


Sul più bello!!!!! :hoho ossia... coitus interruptus :hoho
c.hicca44 c.hicca44 09/11/2017 ore 20.04.31 Ultimi messaggi
ComePioveva ComePioveva 09/11/2017 ore 20.05.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
o colpo della strega, dipende ...


Questo è peggio! :hihi
silvervolante silvervolante 09/11/2017 ore 21.48.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
mi tengo il marito


il male minore .....hahahahahah
silvervolante silvervolante 09/11/2017 ore 21.50.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@ComePioveva scrive:
ossia... coitus interruptus


terminati i giga...non si tromba più....hahahahahah
c.hicca44 c.hicca44 09/11/2017 ore 21.50.29 Ultimi messaggi
silvervolante silvervolante 09/11/2017 ore 22.02.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
è a controllo numerico


ogni volta che ti si blocca , ti tocca chiamare la sede di milano un tecnico ,
e son quasi mille euri solo la chiamata...
e spera che la posizione sia tale che ti permetta di raggiungere il cell sul comodino ...

...sennò ti tocca chiamare la suocera per sbloccallo .......hahahahahahahah
c.hicca44 c.hicca44 09/11/2017 ore 22.04.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@silvervolante : la suocera alla fine è defunta a 94 anni e i controlli numerici li usa appunto il marito. niente chiamate 8-)
silvervolante silvervolante 09/11/2017 ore 22.12.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
e i controlli numerici li usa appunto il marito.


aiai aia aiai....allora ti piace vincere facile ....

occhio che un mio amico che lavorava in una ditta teneva sempre la scusa con la moglie che i controlli non funzionavano e doveva far tardi per riparazioni.....in realtà si faceva la segretaria della ditta......
la storia fini che la segretaria sbagliò i conti dei giorni fertili e non....
un disastro di conti e controlli ....
corna e finì con controcorna
c.hicca44 c.hicca44 10/11/2017 ore 18.20.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@silvervolante : e va ben semmai le corna me le tengo 8-)
assolo52 assolo52 12/11/2017 ore 19.40.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 scrive:
Impossibile. Dimentichi che chi crea questi androidi ai quali verrà inserita una intelligenza, è l'uomo stesso. Per far sì che l'intelligenza artificiale superi l'intelligenza naturale, deve avere una coscienza e il libero arbitrio, cosa che i robot non potranno mai avere. Essi sono come le macchinine telecomandate ... ma chi le fa correre e girare, è il bambino.
L'intelligenza artificiale, potrà aiutare l'uomo nelle sue mansioni, ma non potrà mai prenderne il posto.

E invece è proprio possibile.
L’uomo, nonostante l’enorme bagaglio culturale e di conoscenze scientifiche, non evolverà mai abbastanza, non arriverà mai alla perfezione fino a che non si sarà liberato della morale, delle presunte certezze assolute, della credenza in uno o più dei.

Un robot, tutto sommato, può essere considerato, anzi è un bambino innocente, e se gli si zippa dentro solo tutto il sapere scientifico (che non è poco), supportato da esperienze e desideri, della necessità della loro applicazione, ecco che si sarà creato uno spirito libro: il superuomo!?
assolo52 assolo52 12/11/2017 ore 19.49.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@silvervolante scrive:
penso il contrario, poter andare anche affittando un droide programmato per far sesso ,porterebbe molti che non frequentano prostitute per loro motivi etici a provare ...per poi passare alle prostitute in carne ed ossa.
la cosa è già successa con la pornografia,a mio parere, negli anni prima dell'evoluzione e rivoluzione della registrazione video la pornografia era una cosa che ti procuravi in edicola o andavi a vedere in certi cinema di periferia...
il vhs che ora non esiste più...fu spinto sopratutto dalle case di produzione pornografica, entrando così nelle case e coinvolgendo la visione massificata in coppia...
il passo successivo fu la commercializzazione di videocamere e il fiorire di filmati casalinghi girati coinvolgendo mogli amici amiche...e magari andando oltre il lecito ........
...così si sdoganò la pornografia come cosa normalissima.
qui si vuole commercializzare bambole sessuali,
conosco molte coppie di mentalità aperta, immagino il giocattolo scelto da entrambi , lui e lei...e immagino la bambola nel letto coinvolta nelle perversioni di coppia....ma qui io sto già facendo fantascienza...non criticatemi.
rimarranno oggetti costosi, inanimati pur tutte le programmazioni che ti puoi inventare, e senza anima, perchè poi il cliente in fin dei conti vuole possedere un'anima schiava ....(brutta cosa)
quindi la prostituzione rimane , con tutti i fenomeni delinquenziali sociali etici economici e brutali.

Dici che il piacere provato, facendo sesso con un androide, possa scatenare desideri repressi fino ad allora, e indurre a frequentare prostitute biologiche!?

Mah!... può essere, però, secondo me, l’insopprimibile desiderio scatenato, non sarebbe da attribuire al piacere provato in un amplesso extra tàlamo, e con una bambola, ma, piuttosto, alla perdita di una dannosa morale repressiva... A questo punto, si potrebbe anche affermare che, un androide, può essere un’ottima cura contro la repressione maschile, come lo fu il vibratore elettromeccanico, pensato ed ideato per curare alcune forme di isterismo femminile, o no?

Il VHS, propagandato soprattutto dalle case di produzione pornografica allo scopo di incrementare riprese hard fai da te è una forzatura senza nessun riscontro oggettivo. Anzi, è un controsenso, riprese a luci rosse fatte tra amici, coinvolgendo anche solo dei conoscenti, toglierebbe utili ai produttori di film porno. Vale a dire: io campo vendendo pane, ma tu attrezzati e fattelo da solo, non ha senso.

Milioni di videocamere sono state vendute, ma per riprende feste di compleanni, cene di Natale, nascite di figli e nipoti, gite, vacanze … e poi c’è sempre chi ne fa un altro uso, come quelle coppie che tu citi.

Quando ci si renderà conto che di una prostituta si possiede solo e soltanto il corpo, e non l’anima, probabilmente a quel punto un androide non farà più nessuna differenza, ma non è ancora questo il tempo. Mah!
assolo52 assolo52 12/11/2017 ore 19.58.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.hicca44 scrive:
@assolo52 : grazie . sgarbato come sempre

prego, compreso come sempre ;-) .
silvervolante silvervolante 13/11/2017 ore 00.40.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
Il VHS

a riguardo il vhs ...era in concorrenza con il sistema beta....le case cinematografiche hard scelsero di commercializzare con il vhs ... il beta era meglio tecnicamente, il vhs costava meno in termini di produzione...

quanto al provare droidi sessuali , per poi approdare alla prostiruzione umana...tutto può essere

seriamente....mentre discutiamo stupidamente di droidi sessuali, una nota azienda italiana di biscotti licenzia quasi tutti i suoi dipendenti(un'ottantina...) per sostituirli con linee robotizzate ....stimati un centinaio di milioni di euro di investimento sui robot.

forse i dirigenti han provato i droidi sessuali (forse anche gli azionisti dell'azienda...) e pensato che potrebbero usarli anche nelle linee di produzione,

penso che gli operai e operaie ai droidi gli fan fare una brutta fine appena ne hanno uno per le mani ....
19691073
@assolo52 scrive: Il VHS a riguardo il vhs ...era in concorrenza con il sistema beta....le case cinematografiche hard scelsero di...
Risposta
13/11/2017 0.40.12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
assolo52 assolo52 13/11/2017 ore 18.53.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@silvervolante scrive:
a riguardo il vhs ...era in concorrenza con il sistema beta....le case cinematografiche hard scelsero di commercializzare con il vhs ... il beta era meglio tecnicamente, il vhs costava meno in termini di produzione...

quanto al provare droidi sessuali , per poi approdare alla prostiruzione umana...tutto può essere

seriamente....mentre discutiamo stupidamente di droidi sessuali, una nota azienda italiana di biscotti licenzia quasi tutti i suoi dipendenti(un'ottantina...) per sostituirli con linee robotizzate ....stimati un centinaio di milioni di euro di investimento sui robot.

forse i dirigenti han provato i droidi sessuali (forse anche gli azionisti dell'azienda...) e pensato che potrebbero usarli anche nelle linee di produzione,

penso che gli operai e operaie ai droidi gli fan fare una brutta fine appena ne hanno uno per le mani ...

Dici che il sistema VHS fu preferito dai produttori di film hard perché costava meno in termine di produzione … questo io non lo so, ma la nuova versione che proponi è senz’altro più credibile di quella propinataci in precedenza. Quei produttori, però, non li commercializzavano, ma li usavano.

Seriamente, a discuterne stupidamente, forse, lo stai facendo tu, fino ad ora non avevo letto ancora nessun intervento stupido. Il tema della discussione è più serio di quello che, a questo punto, tu possa comprendere. Si sta parlando di prostituzione, di ragazzine e ragazzini rapiti con l’inganno agli affetti familiari: plagiati, drogati, e resi schiavi del sesso. Sottomesse/i fino a dover chiedere il permesso per fare qualsiasi cosa, anche solo per andare in bagno. Vengono completamente azzerate/i, nessun contatto con il mondo esterno, nemmeno con i loro genitori, costrette/i a subire ogni tipo di punizione sia fisica che verbale se non incassano quanto stabilito dai loro aguzzini.

Che fine faranno queste creature quando non saranno più produttive? Con una grande pena nel cuore provo a immaginarlo: saranno usati come mangime per porci. E tu dici che ne stiamo discutendo stupidamente.

Siamo stupidi perché parliamo di sfruttamento sessuale anche minorile, mentre un’azienda italiana licenzia operai e assume robot?

Bene, ti rispondo facendo copia e incolla di una parte di un forum proposto a marzo, e ti chiedo di non rispondere nel merito, ma di attenerti, gentilmente, al tema di questo forum. Grazie:

Sono ancora pochi quelli che hanno capito che le macchine sono il riscatto dell’umanità e non un nemico. Sono divinità introdotte nei processi di lavorazione per il sollievo dallo sfruttamento.

Sono divinità che ci riscatteranno dalle fatiche del lavoro salariato, che ci guideranno verso la libertà, appagando il desiderio represso dell’autonomia individuale e del libero arbitrio.

La classe operaia, i lavoratori tutti, hanno perso potere contrattuale, non hanno più voce in capitolo, grazie anche al rottamatore e al suo jobs act. Se non contano più un CxxxO non è certo colpa dei robot, ma solo loro.

Ripeto anche per te: la domanda che mi pongo, e che vi giro, è cosa si potrebbe fare per eliminare o almeno diminuire il mercimonio del sesso, e liberare dalla schiavitù quante più ragazze/i possibile.

L’uso dell’androide è una provocazione che ha un fondamento non del tutto trascurabile, non potrebbe essere però l'unica soluzione. Tu cosa proponi?
silvervolante silvervolante 13/11/2017 ore 20.01.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
Dici che il sistema VHS

quanto al vhs è come ti ho detto io ....punto.
silvervolante silvervolante 13/11/2017 ore 20.05.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 scrive:
a discuterne stupidamente, forse, lo stai facendo tu


quanto al discuterne seriamente...
te lo dice uno che grazie ai tuoi maledetti robot sono senza lavoro ...senza stipendio ..e tanto meno vado in tangenziale a cercar ragazzine ...non lo farei neanche se avessi uno stipendio....punto.

silvervolante silvervolante 13/11/2017 ore 20.12.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 :
quanto alle ragazzine che vengono sfruttate sessualmente...
ma sei fuori dai coppi?..vuoi fare la morale a me?

cerchiamo di capirci per favore....

se proprio vuoi risolvere dei problemi guarda alle culture che ci stanno invadendo ...quelli si che si sposano con dodicenni vendute dai padri....ci sono problemi nel mondo enormi a riguardo che neanche te ne rendi idea...informati.

quanto ai maledetti robot...
un pupazzo di gomma costosissimo che si potrà permettere solo una élite ricca e piena di denaro....non certamente la plebe massificata a cui appartengo.
anzi...tidirò di più, se ti informi io ho letto un articolo aberrante di personaggi che volevano robot minorenni ....un tizio cliente di uno di questi bordelli robotici, già esistono, pretendeva un programma per uccidere il robot.....e qui le aberazioni umane partono per la tangente...io quindi sono contrario....

punto.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2017 ore 19.05.21 Ultimi messaggi
ComePioveva ComePioveva 16/11/2017 ore 19.22.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 scrive:
https://www.robotiko.it/corsi-di-robotica/


Va bene, ma quando ho terminato il corso, con chi collaudo le tecniche apprese? :hihi
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2017 ore 19.29.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@assolo52 :

Condivido in parte, sia il tuo commento, sia quello di silvervolante.

Copioincollo così faccio prima.

Assolo52 scrive:
Il tema della discussione è più serio di quello che, a questo punto, tu possa comprendere. Si sta parlando di prostituzione, di ragazzine e ragazzini rapiti con l’inganno agli affetti familiari: plagiati, drogati, e resi schiavi del sesso. Sottomesse/i fino a dover chiedere il permesso per fare qualsiasi cosa, anche solo per andare in bagno. Vengono completamente azzerate/i, nessun contatto con il mondo esterno, nemmeno con i loro genitori, costrette/i a subire ogni tipo di punizione sia fisica che verbale se non incassano quanto stabilito dai loro aguzzini.

Che fine faranno queste creature quando non saranno più produttive? Con una grande pena nel cuore provo a immaginarlo: saranno usati come mangime per porci. E tu dici che ne stiamo discutendo stupidamente.

Siamo stupidi perché parliamo di sfruttamento sessuale anche minorile, mentre un’azienda italiana licenzia operai e assume robot?

La classe operaia, i lavoratori tutti, hanno perso potere contrattuale, non hanno più voce in capitolo, grazie anche al rottamatore e al suo jobs act. Se non contano più un CxxxO non è certo colpa dei robot, ma solo loro.


Questo è un ottimo motivo per il quale, il lavoro è venuto a mancare negli anni e mancherà sempre più negli anni futuri.
L'automazione, la robotica, gli strumenti tecnologici, ecc. hanno sostituito le mani dell'uomo e dunque, quando i soliti promettono lavoro, è una gran balla, una farsa, a meno che, veniamo tutti assunti nella Pubblica Amminiztrazione a girarci i pollici.

silvervolante scrive:
se proprio vuoi risolvere dei problemi guarda alle culture che ci stanno invadendo ...quelli si che si sposano con dodicenni vendute dai padri....

Non ricordo dove ho letto che verrà modificata una legge in un paese dell'Arabia Saudita e l'allarme è già scattato: si teme che venga ripistinato lo sposalizio delle spose bambine.

http://www.repubblica.it/solidarieta/diritti-umani/2016/10/11/news/giornata_mondiale_delle_bambine-149532340/

Le giornate mondiali, non credo aiutino le fanciulle date in pasto a uomini con il triplo dei loro anni.
A parte casi eccezionali di minore entità... penso che pochissimi padri italiani darebbero le proprie figlie minorenni a degli sconosciuti, come accade in parecchi paesi musulmani.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2017 ore 19.37.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@ComePioveva scrive:
Va bene, ma quando ho terminato il corso, con chi collaudo le tecniche apprese?


ehm ... :mmm






:firulì :firulì
ComePioveva ComePioveva 16/11/2017 ore 19.39.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 : Chiedo perdono, ma per le prove ho bisogno di carne umana (femminile, s'intende!) 0:-)
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2017 ore 19.43.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@ComePioveva scrive:
Chiedo perdono, ma per le prove ho bisogno di carne umana (femminile, s'intende!)


ambè ... allora :-)))

ti va bien questa qui?



:many
19694495
@ComePioveva scrive: Chiedo perdono, ma per le prove ho bisogno di carne umana (femminile, s'intende!) ambè ... allora :-))) ti...
Risposta
16/11/2017 19.43.06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
ComePioveva ComePioveva 16/11/2017 ore 19.49.39 Ultimi messaggi
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2017 ore 20.01.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@ComePioveva :

è la seconda volta che lo guardo e non riesco a smettere di ridere !!!

Beati uomini 0:-)

se non ci fossero, bisognerebbe inventarli :-*
ComePioveva ComePioveva 16/11/2017 ore 20.07.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 scrive:
è la seconda volta che lo guardo e non riesco a smettere di ridere !!!


Io non ci provo, potrei combinare guai grossi a casa :hoho
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2017 ore 20.10.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@ComePioveva scrive:
Io non ci provo, potrei combinare guai grossi a casa


ahahahahahahahahah

la mia immaginazione è infinita... quindi, posso immaginare :haha
ComePioveva ComePioveva 16/11/2017 ore 20.12.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@c.ioccolatino111 scrive:
la mia immaginazione è infinita... quindi, posso immaginare


E non osiamo oltre... siamo in fascia protetta! ;-)
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 16/11/2017 ore 20.21.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

@ComePioveva scrive:
E non osiamo oltre... siamo in fascia protetta!


No, no :-x

Dopo Carosello semmai !

Buona serata piovviginoso :-*
ComePioveva ComePioveva 16/11/2017 ore 20.22.42 Ultimi messaggi
c.hicca44 c.hicca44 16/11/2017 ore 21.36.31 Ultimi messaggi
Cagnolino2018 Cagnolino2018 19/11/2017 ore 15.49.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Prostituzione e tecnologia

credo che troppa tecnologia,isola,bisogna usarla con parsimonia,in generale,su questo argomento penso che la donna va' conquistata,non amo pagare una donna,ma mi piace avere un rapporto quotidiano con cui condividere le mie passioni

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.