Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

marianute 07/12/2017 ore 10.46.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)orrore

Voleva sterminare la famiglia ed ha acquistato su internet il tallio. Metallo pesante altamente tossico. Metodo usato da servizi segreti per non dare subito nell'occhio quando qualcuno va eliminato. Responsabile, pare, il nipote ventisettenne ragioniere disoccupato che lo ha mischiato alla tisana di cui tutta la fam. faceva uso, dimostrando così, se l'ipotesi verrà confermata, una mente diabolicamente raffinata.
8529799
Voleva sterminare la famiglia ed ha acquistato su internet il tallio. Metallo pesante altamente tossico. Metodo usato da servizi...
Discussione
07/12/2017 10.46.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 07/12/2017 ore 15.32.35 Ultimi messaggi
ElBui.tre ElBui.tre 07/12/2017 ore 16.53.32
segnala

(Nessuno)RE: orrore

Pare abbia gia' confessato tutto.
Entra in carcere adesso e dovrebbe uscire, se gli va bene, non prima del 2047.
La sua raffinatezza non penso gli sara' di grande aiuto dietro le sbarre.
ComePioveva ComePioveva 07/12/2017 ore 19.32.13
segnala

(Nessuno)RE: orrore

Pari se non peggio di quell'altra belva che fece a pezzi gli zii nel bresciano qualche anno fa.
marianute marianute 07/12/2017 ore 21.02.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: orrore

Si, ha confessato, tirando in ballo discorsi farneticanti di purificazione...mah, strano era strano, così confermerebbe la mamma, faranno perizie, ma lui dice che non collaborerà.
MARIELLONZOLA MARIELLONZOLA 09/12/2017 ore 12.29.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: orrore

Le malattie mentali sono un problema gravissimo.
Il punto non è "cosa facciamo di uno psicopatico?", ma cosa facciamo rispetto alle malattie mentali!
Ci accorgiamo se qualcuno ne soffre?
La nostra società è in grado di occuparsene?
Possiamo recuperare gli individui colpiti o possiamo renderli inoffensivi?
19718233
Le malattie mentali sono un problema gravissimo. Il punto non è "cosa facciamo di uno psicopatico?", ma cosa facciamo rispetto...
Risposta
09/12/2017 12.29.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
VibrioneLetale10 VibrioneLetale10 09/12/2017 ore 14.41.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: orrore

@MARIELLONZOLA scrive:
Possiamo recuperare gli individui colpiti o possiamo renderli inoffensivi?


Puoi recuperarli ma non puoi fare un processo alle intenzioni,
ovvero non puoi arrestare e/o rinchiudere qualcuno solo perchè presumi potrebbe essere potenzialmente pericoloso.
Deve esserci un precedente effettivo di pericolosità sociale del soggetto affinchè lo si possa rinchiudere/rendere inoffensivo.
MARIELLONZOLA MARIELLONZOLA 09/12/2017 ore 20.53.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: orrore

@VibrioneLetale10 scrive:
Puoi recuperarli ma non puoi fare un processo alle intenzioni,
ovvero non puoi arrestare e/o rinchiudere qualcuno solo perchè presumi potrebbe essere potenzialmente pericoloso.
Deve esserci un precedente effettivo di pericolosità sociale del soggetto affinchè lo si possa rinchiudere/rendere inoffensivo.


Ok, ma si possono individuare e seguire. Onestamente non mi sembra che la nostra società
si faccia carico delle persone con problemi psichici, mi sembrano piuttosto "abbandonati"
Non ci sono sufficienti strutture, ad esempio "case appartamento" dove gli utenti sono liberi,
ma monitorati.
La malattia psichica richiede una preparazione che va ben oltre la medicina,
a mio avviso.
Non è sufficiente essere un medico per essere un buon psichiatra.
Io farei una laurea ad hoc, con abbondanti esami di psicologia,tecniche di psicoterapia,
pedagogia applicata all'adulto e via discorrendo.
Credo
19718618
@VibrioneLetale10 scrive: Puoi recuperarli ma non puoi fare un processo alle intenzioni, ovvero non puoi arrestare e/o...
Risposta
09/12/2017 20.53.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
VibrioneLetale10 VibrioneLetale10 09/12/2017 ore 21.48.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: orrore

@MARIELLONZOLA scrive:
Ok, ma si possono individuare e seguire.


Eh, il fatto è che per "seguirli" devono aver già dato segni evidenti di perciolosità sociale, sennò come fai.
Non puoi far seguire chiunque vedi abbia uno squilibrio se tale squilibrio non arreca danno al prossimo.
Esempio, uno che parla coi muri o vi urla contro è evidente abbia dei problemi, ma non puoi mica rinchiuderlo in una struttura solo per quello.
Tra l'altro quelli poi davvero pericolosi, come il tizio del 3d o che so, prendi i serial killer, appaiono totalmente persone normali, senza nessun problema, e lì si rimane impotenti finchè in effetti non compiono il fattaccio.
Per quanto riguarda la situazione italiana delle strutture non sono informato, credo ci siano luci ed ombre, macchie di leopardo, zone in cui si è attrezzati in tal senso ed altre no.
Ma il problema di fondo purtroppo e torno a ripeterlo è che finchè non accade il dramma certi soggetti sono davvero insospettabili.
E' quella la fregatura, il problema vero.
marianute marianute 10/12/2017 ore 10.31.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: orrore

Concordo sia con Mariellonzola che col Vibrione, la Mariellonzola sono ponta a votarla se si presenta alle elezioni, pwerchè è sintetica e razionale nonché acuta, e Dio sa se ne avremmo bisogno di personaggi così in politica, tanto più che s'intravede moralità. Dopo tutto questo miele versato, il problema dei malati psichici (con tutte le loro infinite sfumature) è enorme davvero. Difficile stabilire il confine tra mancato rispetto della persona e provvedimenti difensivi. Anche armati delle più lodevoli intenzioni, si finisce prima o poi col cozzare contro di esse.
19718757
Concordo sia con Mariellonzola che col Vibrione, la Mariellonzola sono ponta a votarla se si presenta alle elezioni, pwerchè è...
Risposta
10/12/2017 10.31.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
vensolo vensolo 21/12/2017 ore 11.46.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: orrore

Sarebbe opportuno inserire nelle scuole medie superiori qualche rudimento di psicologia individuale e sociale per dare qualche strumento di analisi dei comportamenti e dei meccanismi di difesa dell'io. E non sarebbe male un minor culto della privacy e n minor compiacimento dei media.
19726759
Sarebbe opportuno inserire nelle scuole medie superiori qualche rudimento di psicologia individuale e sociale per dare qualche...
Risposta
21/12/2017 11.46.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
marianute marianute 21/12/2017 ore 15.58.47 Ultimi messaggi
ComePioveva ComePioveva 21/12/2017 ore 19.24.36
segnala

(Nessuno)RE: orrore

@vensolo scrive:
Sarebbe opportuno inserire nelle scuole medie superiori qualche rudimento di psicologia individuale e sociale per dare qualche strumento di analisi dei comportamenti e dei meccanismi di difesa dell'io. E non sarebbe male un minor culto della privacy e n minor compiacimento dei media.


Qualche rudimento? Ma manco a legnate imparerebbero! :hihi
Schokobroetchen Schokobroetchen 24/12/2017 ore 20.11.59
segnala

(Nessuno)RE: orrore

@MARIELLONZOLA scrive:
Io farei una laurea ad hoc, con abbondanti esami di psicologia,tecniche di psicoterapia,
pedagogia applicata all'adulto e via discorrendo.


Uno psichiatra dopo la specializzazione puo' iscriversi all'albo degli psicoterapeuti senza alcuna altra specializzazione, dunque è già formato in tal senso.
MARIELLONZOLA MARIELLONZOLA 24/12/2017 ore 21.18.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: orrore

@Schokobroetchen scrive:
Uno psichiatra dopo la specializzazione puo' iscriversi all'albo degli psicoterapeuti senza alcuna altra specializzazione, dunque è già formato in tal senso.


Veramente sapevo che per fare lo psicoterapeuta bisognava fare psicologia e non medicina.
Gli psichiatri sono laureati in medicina.
E' cambiato?
Schokobroetchen Schokobroetchen 24/12/2017 ore 22.07.39
segnala

(Nessuno)RE: orrore

@MARIELLONZOLA : Gli psichiatri sono laureati in medicina con una specializzazione in psichiatria (tutti i medici specialisti frequentano una scuola di specializzazione post laurea di 3 o 4 anni), la quale li abilità anche alla professione di psicoterapeuti, se desiderano indirizzare la propria carriera in questo senso. Gli psicologi invece, per poter esercitare la professione di psicoterapeuti, devono frequentare una scuola di specializzazione di 4 anni che li abilità alla professione. In entrambi i casi é necessario iscriversi all'albo degli psicoterapeuti. Gli psicoterapeuti laureati in psicologia non possono prescrivere farmaci. Gli psicoterapeuti laureati in medicina invece si.
MARIELLONZOLA MARIELLONZOLA 24/12/2017 ore 22.09.29 Ultimi messaggi
Schokobroetchen Schokobroetchen 24/12/2017 ore 22.09.54
segnala

(Nessuno)RE: orrore

@MARIELLONZOLA : di niente

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.