Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

amicotuo913 03/03/2018 ore 09.38.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Le nuove armi russe

Qualcuno forse se ne stava pacioso pacioso pensando che la Russia, essendo un pò allo sfascio...restasse indefinitivamente nazione di serie B o C.
Mah!...sovente grazie alle mappe di Google sono andato a guardare quel paese, per un motivo o per l'altro.
Mannaggia quanto è grande! Ed hanno sicuramente di tutto, vista la varietà e la vastità del territorio ...e probabilmente sono risorse ancora non sfruttate e non dimentichiamo poi i paesi satelliti.
Se decide di destinare anche una piccola frazione del suo reddito (mì chiedo poi quanto sia la "piccola frazione" ) all'area militare -tantopiù che il governo mica deve dare tante spiegazioni al popolo, se lo vuol fare, lo fà e morta lì-, ...ovvio che i risultati si vedano.
8534206
Qualcuno forse se ne stava pacioso pacioso pensando che la Russia, essendo un pò allo sfascio...restasse indefinitivamente...
Discussione
03/03/2018 9.38.12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
makube makube 27/03/2018 ore 23.22.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

Se non te ne sei accorto tutto il mondo si sta riarmando. Sul giornale di stamattina c'era perfino la foto originale senza il vero cognome per motivi di sicurezza, di un nostro pilota militare che viene addestrato ad usare un aereo americano per la caccia ai carri armati, aereo che gli americani non ci venderanno o presteranno mai perche' e' una loro esclusiva e se lo tengono ben stretto.

A parte mandare a zappare i giornalisti che pubblicano la foto originale (sic!) di un tizio che deve restare anonimo, io rispolvererei il mio russo/tedesco/inglese/cinese per i prossimi mesi.
amicotuo913 amicotuo913 29/03/2018 ore 00.52.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

Non sono particolarmente filo russo, ma devi riconoscere che grande, ricca di materie prime come è ed inoltre senza troppo bisogno di chiedere consensi vari, se i capi di tale nazione decidono di dare impulso agli armamenti, mi sà che gli altri paesi debbano stare molto attenti; tutto lì quello che volevo dire.
makube makube 29/03/2018 ore 18.46.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
Non sono particolarmente filo russo


Ammetto che un paio d'anni fa perfino i giornalisti prezzolati che ci ritroviamo in Italia mi hanno correttamente avvisato che i russi ed i loro capi perseguono i propri obiettivi, come dovrebbero fare tutti i capi di stato ed i Paesi del mondo, e gia' qui la notizia di un giornalista che scrive la verita' mi ha stranito.

Comunque ho accusato il colpo pero' ricordo sempre delle amene letture di geopolitica che feci da bambino quando mi ritrovavo in casa pieno di libri invendibili che chissa' come si materializzavano nella libreria.

Parlando della Russia, la Russia e' il Paese piu' esteso con piu' frontiere, quindi e' naturale che la Russia abbia sempre l'ultima parola, rispetto agli altri Paesi del mondo.
Archeo68 Archeo68 01/04/2018 ore 17.52.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

Sì però a me sembra che la Russia di Putin quanto a negare l'evidenza ricalchi il vecchio modello dell'URSS. Suvvia, ma chi pretendono di prendere in giro negando la loro responsabilità nell'attentato al gas nervino contro il loro ex agente residente a Londra? Ma chi è che userebbe il gas nervino, un gas particolare che peraltro producono proprio loro a quanto pare? Qualsiasi killer normale avrebbe usato un fucile di precisione. E poi, scusate, ma chi aveva interesse a uccidere costui? Era forse un tentativo di rapina? No, la criminalità comune di questo qui non glie ne fregava niente e allora chi, senon i serizi russi? Dai, e quell'altro ucciso col polonio? Il polonio, ma chi userebbe un arma simile? Quel che sembra è che i servizi russi vogliano in qualche modo "firmare" questi gesti, per evitare future defezioni dei loro agenti, come a dire: se disertate e vi rifugiate in Occidente vi faremo fare questa fine. Solo che usando dei gas così pericolosi non posson pretendere che i Paese occidentali non prendano le loro contromisure. Sembra che Putin voglia sondare in terreno a questo proposito. Mala tempora currunt
amicotuo913 amicotuo913 01/04/2018 ore 23.40.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Archeo68 :
Premesso che lo spirito del mio th sollevava altra questione, devo condividere quello che scrivi; anche a me pare che siano omicidi "punitivi", però detto questo il discorso finisce lì...roba da spie, diciamo.
Io volevo solo segnalare il problema dei nuovi missili russi e delle altre armi presentate; a detta degli stessi esperti USA, già come aerei erano alla pari (se non superiori); ora con questi nuovi mezzi di offesa-difesa......
19798145
@Archeo68 : Premesso che lo spirito del mio th sollevava altra questione, devo condividere quello che scrivi; anche a me pare che...
Risposta
01/04/2018 23.40.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Archeo68 Archeo68 02/04/2018 ore 18.28.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

Non ero e non sono informato sulle nuove armi russe, ecco perché ho divagato, ma comunque il "solco" del discorso mi sembra lo stesso, l'atteggiamento russo, che non si sa bene dove vada a parare e per quel che si può capire non induce, mi sembra, all'ottimismo. L'impressione personale che ho avuto della Russia (ci sono stato due volte in questi ultimi due anni) è invece nel complesso abbastanza buona, non tutte le regole funzionano perfettamente, ma ho visto tante cose che funzionano, per lo meno a san Pietroburgo, che è la città dove mi sono fermato di più e che ho trovato affascinante oltreché vivibile.
bl.oodytheripper bl.oodytheripper 08/04/2018 ore 21.42.34 Ultimi messaggi
amicotuo913 amicotuo913 10/04/2018 ore 00.32.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@bl.oodytheripper scrive:
http://www.janes.com/ illuminatevi


risultato sul mio pc: Page Not Found!
bl.oodytheripper bl.oodytheripper 10/04/2018 ore 02.16.21 Ultimi messaggi
Gio.1947 Gio.1947 10/04/2018 ore 14.04.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
Non sono particolarmente filo russo, ma devi riconoscere che grande, ricca di materie prime come è ed inoltre senza troppo bisogno di chiedere consensi vari, se i capi di tale nazione decidono di dare impulso agli armamenti, mi sà che gli altri paesi debbano stare molto attenti; tutto lì quello che volevo dire.

Spese militari nel mondo

http://it.euronews.com/2017/04/25/la-classifica-2016-della-spesa-militare-nel-mondo

Gli USA ogni anno spendono oltre 600 miliardi di dollari in armamenti
La Russia invece ogni anno spende 50 miliardi di dollari in armamenti
Gli stati Uniti spendono oltre 10 volte di quello che spende la Russia

Ma la Russia sta progettando o ha progettato una bomba tsunami

http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2018/02/03/russia-prepara-bomba-
tsunami_hAw4WppKJmT39o3xQi9XAO.html


Pubblicato il: 03/02/2018 16:21
Il governo russo starebbe sviluppando una potentissima nuova arma nucleare, trasportabile con un drone sottomarino e capace di scatenare uno tsunami di acqua radioattiva. Si tratta della Status-6 AUV, nome in codice Kanyon per il Pentagono e nota in Russia come 'Ocean Multipurpose System Status-6'. Dopo le indiscrezioni circolate già da qualche tempo, la conferma dell'esistenza dell'arma arriva dal 'Nuclear Posture Review' del Pentagono che la elenca tra quelle dell'arsenale nucleare russo.

Kanyon, come scrive la rivista statunitense di tecnologia 'Popular Mechanics' sulla base dei documenti russi trapelati, è progettata per spazzare via le coste nemiche e renderle invivibili per generazioni. Si tratta di un drone sottomarino in grado di trasportare un ordigno di 100 megatoni, ovvero due volte più potente della 'Bomba Zar', l'arma termonucleare più potente mai sperimentata.

La 'bomba tsunami' è progettata per attaccare le aree costiere, con l'obiettivo di distruggere città, basi navali e porti. Sarebbe in grado di generare uno tsunami artificiale di acqua contaminata con l'isotopo radioattivo Cobalto-60. Le aree toccate, si legge su 'Popular Mechanics', sarebbero off-limits per l'umanità fino a 100 anni.

La potentissima arma è progettata anche per aggirare le difese dei missili balistici americani, in primo luogo i missili intercettori Ground-Based che si trovano in Alaska e in California.

Possibile che l'unica preoccupazione dell'uomo sia quella di come distruggere i suoi simili.
amicotuo913 amicotuo913 10/04/2018 ore 21.31.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Gio.1947 scrive:
Possibile che le l'unica preoccupazione dell'uomo sia quella di come distruggere i suoi simili.

bè, non è proprio l'unica, ma indiscutibilmente in questa l'uomo eccelle al massimo grado.
19802726
@Gio.1947 scrive: Possibile che le l'unica preoccupazione dell'uomo sia quella di come distruggere i suoi simili. bè, non è...
Risposta
10/04/2018 21.31.51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Gio.1947 Gio.1947 10/04/2018 ore 23.13.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
bè, non è proprio l'unica, ma indiscutibilmente in questa l'uomo eccelle al massimo grado.


Secondo te il pensiero primario di Putin e Tramp ogni giorno qual'è

Per Putin come appoggiare Hassad
Per Trump come abbattere Hassad

Oppure

Come risolvere la fame nel mondo?
amicotuo913 amicotuo913 11/04/2018 ore 00.31.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Gio.1947 :
Ma è ovvio, sicuramente non l'ultimo da te citato.
La vera domanda però è un'altra: PERCHE?
Perchè questo problema (ed altri simili ) non sono ai primi posti nelle scelte operative?...E torniamo al vecchio problema, già dibattuto e non risolto o risolvibile, ovvero che la fame nel mondo NON INTERESSA A CHI HA LA PANCIA PIENA....IN QUALUNQUE MODO SE LA SIA RIEMPITA., Come del resto il benessere del mondo fisico, gli inquinamenti, le estinzione di razze animali, la cementazione eccessiva etc.etc. non sono sentiti, sino a quando "non ti fanno bruciare la pelle personalmente".
L'essere umano è fondamentalmente egoista, forse ha stampato nel suo DNA che solo il più forte, il più spietato ed il più cattivo sopravvive, ma questi sono gli istinti del nostro cervello rettiliano, che dovrebbero essere compensati da altre consapevolezze.
Quindi il problema non è tanto rilevare questi problemi (cosa peraltro già molto importante in sè), ma sforzarsi di trovare le soluzioni.
Tu mi risponderai che non ce ne sono...ed io replicherò che l'unica soluzione può venire da una maggior alfabetizzazione, da una maggior cultura e da una maggior consapevolezza delle origini di questi problemi.
19802808
@Gio.1947 : Ma è ovvio, sicuramente non l'ultimo da te citato. La vera domanda però è un'altra: PERCHE? Perchè questo problema...
Risposta
11/04/2018 0.31.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Gio.1947 Gio.1947 11/04/2018 ore 00.45.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
Ma è ovvio, sicuramente non l'ultimo da te citato.
La vera domanda però è un'altra: PERCHE?
Perchè questo problema (ed altri simili ) non sono ai primi posti nelle scelte operative?...E torniamo al vecchio problema, già dibattuto e non risolto o risolvibile, ovvero che la fame nel mondo NON INTERESSA A CHI HA LA PANCIA PIENA....IN QUALUNQUE MODO SE LA SIA RIEMPITA., Come del resto il benessere del mondo fisico, gli inquinamenti, le estinzione di razze animali, la cementazione eccessiva etc.etc. non sono sentiti, sino a quando "non ti fanno bruciare la pelle personalmente".
L'essere umano è fondamentalmente egoista, forse ha stampato nel suo DNA che solo il più forte, il più spietato ed il più cattivo sopravvive, ma questi sono gli istinti del nostro cervello rettiliano, che dovrebbero essere compensati da altre consapevolezze.
Quindi il problema non è tanto rilevare questi problemi (cosa peraltro già molto importante in sè), ma sforzarsi di trovare le soluzioni.
Tu mi risponderai che non ce ne sono...ed io replicherò che l'unica soluzione può venire da una maggior alfabetizzazione, da una maggior cultura e da una maggior consapevolezza delle origini di questi problemi.


Hai mai sentito parlare del transumanesimo
amicotuo913 amicotuo913 11/04/2018 ore 13.37.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Gio.1947 scrive:
transumanesimo

Si, vagamente, ma non mi interessa più di tanto, perchè in se stesso non fà altro che dire e promuovere cose ovvie.
Invece mi piace molto quel movimento nato negli USA (guarda caso) che sostiene come si possa vivere bene con massimo 100 cose a persona. I suoi sostenitori e partecipanti lo fanno, vivono bene anche se hanno scelto di abbandonare o quanto meno ridurre ai minimi termini la corsa al possesso ed all'assurdo accrescimento.
Ma detto così, non basta, perchè se tutti facessimo in tal modo, l'economia attuale andrebbe a catafascio. Per renderlo utile, bisognerebbe riesaminare tutta la micro e la macroeconomia, coinvolgendo anche chi di cose ne ha solo due o tre, ovvero i poveri degli stati periferici. Purtroppo questo, ancora una volta, ci riporta al concetto di "ridistribuzione della ricchezza", argomento ostico ed incomprensibile ai più.
19803011
@Gio.1947 scrive: transumanesimo Si, vagamente, ma non mi interessa più di tanto, perchè in se stesso non fà altro che dire e...
Risposta
11/04/2018 13.37.28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Crisa.ll Crisa.ll 11/04/2018 ore 18.42.01 Ultimi messaggi
c.hicca44 c.hicca44 11/04/2018 ore 19.11.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Crisa.ll : e come si può pensare al disarmo se quasi bisogna entrare armati (metaforicamente) anche in una chatterella.....
makube makube 11/04/2018 ore 22.39.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Archeo68 scrive:
Sì però a me sembra che la Russia di Putin quanto a negare l'evidenza ricalchi il vecchio modello dell'URSS. Suvvia, ma chi pretendono di prendere in giro negando la loro responsabilità nell'attentato al gas nervino contro il loro ex agente residente a Londra?


Eppure stavolta sembrerebbe proprio cosi'. Gli inglesi han fatto marcia indietro cancellando dichiarazioni prefabbricate e come spiegato fin dall'inizio la formula chimica del gas utilizzato era nota ed utilizzata da almeno tre Paesi, e le fabbriche di quel gas in Russia sono state sbaraccate dagli americani, se ti fidi della stampa e della televisione italiota corrette dalla velina apparsa dopo la nostra discussione ;-)
makube makube 11/04/2018 ore 22.43.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Crisa.ll scrive:
non crdo che le grandi potenze si siano mai disarmate..


E credi male.

Guarda cosa e' successo col trattato di Versailles al termine della Prima Guerra Mondiale. A memoria ricordo i trattati START 1 e 2 (roba anni Settanta, temo) per la non proliferazione delle armi nucleari, ma se mi dai il tempo mi rimetto a studiare e te ne cito ancora :-)
makube makube 11/04/2018 ore 22.47.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@c.hicca44 scrive:
e come si può pensare al disarmo se quasi bisogna entrare armati (metaforicamente) anche in una chatterella.....


Come hai ragione! Posso costruirti un monumento da viva o ti offendi? :-)

Non pratico molto questi lidi telematici ma sono iscritto da parecchio e ancora non ho capito come fare a sopravvivere a chatta senza poter disporre di gas nervino, missili nucleari, radionuclidi ed un coltello in stile Rambo.

Oddio, un coltellaccio da macellaio lo trovo anche, ma se qualcuno invece dei missili atomici portasse un salame o del prosciutto sarebbe sicuramente meglio :-9
19803425
@c.hicca44 scrive: e come si può pensare al disarmo se quasi bisogna entrare armati (metaforicamente) anche in una...
Risposta
11/04/2018 22.47.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 12/04/2018 ore 18.03.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@makube : nooo non mi offendo ....procurati molto marmo 8-) 8-)
Archeo68 Archeo68 15/04/2018 ore 16.45.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@makube
Scasa eh, ma che cavolo vuol dire che il gas nervino potessero utilizzarlo e ne avessero l disponibilità anche altre potenze? Il tipo in questione era una spia russa, e che, adesso un'altra potenza lo ammazzerebbe soltanto per far ricadere la colpa sulla Russia? Suvvia. E poi non mi risulta che la Gran Bretagna abbia ritrattato niente tant'è che un certo numero di altri Paesi (fra cui il nostro) hanno espulso diplomatici russi.
makube makube 18/04/2018 ore 17.06.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@c.hicca44 scrive:
nooo non mi offendo ....procurati molto marmo


Ok, io vado.

Chi mi presta una sega diamantata a filo per tagliar giu' un altro pezzo delle mie montagne? :-D
makube makube 18/04/2018 ore 17.13.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Archeo68 scrive:
Il tipo in questione era una spia russa, e che, adesso un'altra potenza lo ammazzerebbe soltanto per far ricadere la colpa sulla Russia? Suvvia.


Ad un pacato "suvvia" posso solo rispondere con un altrettanto pacato "ordunque".

Ordunque ho letto entrambe le versioni, oppure ambetre' se vuoi che citi Toto', ed il ragionamento fila secondo ciascuna voce piu' o meno di parte.

Se poi pensi che son stati gli americani a scatenare la guerra civile in Ucraina, il ragionamento fila e fonde come una sottiletta :-)

Certo e' che il debito pubblico e privato americano in ascesa costante non fa presagire niente di buono. Da secoli gli americani prima mettono un Paese con le spalle al muro e poi si fanno aggredire, dopodiche' esportano la democrazia a suon di bombe, forse perche' un terzo del PIL americano e' dovuto alla vendita di armi, e chi ti risponde, a parte un minimo di gioco di ruolo dovuto al nickname che si e' scelto, non era certo un pacifista ma un personaggio dei cartoni animati discretamente guerrafondaio e subdolo.

Di sicuro adesso non sono piu' filo-americano anzi filo-russo anzi meglio non mi si fila proprio nessuno e penso solo ai fatti miei, se posso :-)

Ma cerco di non essere totalmente cretino, se permetti ;-)
c.hicca44 c.hicca44 18/04/2018 ore 18.33.31 Ultimi messaggi
amicotuo913 amicotuo913 19/04/2018 ore 00.36.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

mah...non so perchè da una constatazione puramente tecnico-operativa sulla Russia e sul suo (da me presunto) potenziale bellico, si debba andare a fare analisi economiche, filosofiche e comportamentali su altri paesi; non che non siano giuste od interessanti, semplicemente non c'entrano col tema, secondo me.
makube makube 20/04/2018 ore 11.54.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
non c'entrano col tema,


Va bene, ma nel frattempo non vogliamo sapere che ne pensa il fantasma di von Clausewitz. Guerra, economia, riarmo, politica estera etc, sono argomenti tutti legati fra loro.

Ma anche tornando in tema, un ammiraglio deve saperne di politica molto di piu' di un generale di brigata, anzi, l'ammiraglio a differenza del generale terrestre, applica piu' la politica rispetto al semplice discuterne, e sai benissimo il perche'.

C'e' una grossa differenza fra gestire la marina e gestire l'esercito.

Ok, non faccio parte dei servizi segreti quindi non so con certezza nulla di nulla, neanche di che colore sia il cavallo bianco di Napoleone, cosi' qualsiasi sia la realta' militare nel 2018, accetto quel che viene.

Ma in generale mi hanno insegnato a dubitare sempre di tutto e di tutti, specie in caso di guerre vere e non di videogiochi ;-)
amicotuo913 amicotuo913 20/04/2018 ore 19.45.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@makube :
Scusami...apprezzo il tuo post, ...ma non ho capito cosa intendi dire.
Facciamo un passo indietro; ho solo rilevato che la Russia, considerata da molti una nazione con tecnologia "grossolana" e magari obsoleta, nonchè con le strutture militari in disarmo causa le sue pregresse problematiche economiche, in effetti stà "risorgendo" militarmente, sia per le risorse interne che ha, sia perchè i vertici non devono rendere conto più di tanto alla popolazione, se ritengono di stornare risorse allo sviluppo sociale ed indirizzarle al comparto militare....sia perchè i loro tenici e sviluppatori non sembrano (anzi non sono) secondi a nessuno: lo vediamo con gli aerei, con i sottomarini ed ora anche con i missili a propulsione nucleare.
Non intendevo scendere sulla diatriba se sia giusto, ingiusto, inutile o necessario promuovere tale attività, ma solo segnalare che di fatto militarmente sono ora alla pari (se non davanti) a USA, GB, Francia etc.etc....Tutto lì.
makube makube 22/04/2018 ore 06.32.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
ma solo segnalare che di fatto militarmente sono ora alla pari


Ok, ma in questo campo le mele e le pere si equivalgono.

E poi fra Cina ed Europa che comprano il gas russo, ti credo che i russi han messo da parte qualche soldino. Però resta il fatto che la potenza militare tecnologica si dimostra solo in battaglia. E finora la potenza tecnologica russa non si è scontrata direttamente con quelle alleate.

Diciamo che un aereo russo abbattuto dai turchi, un F-16 israeliano abbattuto dai missili russi in mano ai siriani (non ricordo bene come sia andata in questo momento) :-/
sono appunto gli unici scampoli o quasi dei prodromi di una possibile guerra mondiale che nessuno auspica ma ma prima o poi tocca, per motivi unicamente e squisitamente economici.

Insomma pure l'Esercito Italiano adesso schiera il Centauro II, e speriamo che diano una smartellata ai carri medi Ariete, se proprio dobbiamo usarli davvero.

Sugli arei anticarro A-10 non ci credo neanche se li vedo (parlo di un prestito o di una licenza per costruirli in Italia, a parte il titanio della corazzatura che non so bene dove andare a trovare).
Gio.1947 Gio.1947 04/05/2018 ore 17.42.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
ma solo segnalare che di fatto militarmente sono ora alla pari (se non davanti) a USA, GB, Francia etc.etc....Tutto lì.

Mi dispiace ma le spese militari Usa superano di 10 volte quelle russe

http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2018/02/03/russia-prepara-bomba- tsunami_hAw4WppKJmT39o3xQi9XAO.html
amicotuo913 amicotuo913 05/05/2018 ore 05.16.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Gio.1947 :
Questo ci riporta al mio post di apertura...tutti pensano così e magari lo sarà anche, ma i risultati sono quelli che sono. Prendete atto.
Gio.1947 Gio.1947 05/05/2018 ore 13.05.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
Questo ci riporta al mio post di apertura...tutti pensano così e magari lo sarà anche, ma i risultati sono quelli che sono. Prendete atto.

Nella tabella sottostante è evidenziato le spese militari, la Russia figura al 5 posto.
Sei tu a dover prendere atto di questo
https://it.wikipedia.org/wiki/Stati_per_spesa_militare
amicotuo913 amicotuo913 05/05/2018 ore 22.46.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Gio.1947 :
Mah!...Io, caro Gio, non ti capisco: va bene che l'america investa 10 volte di più della Russia...va bene che la Russia sia solo quinta, va bene tutto quello che dici....ma stà di fatto che negli ultimi tempi si sono dati da fare (giusto od ingiusto che sia) ed ora sembra che abbiano missili a propulsione nucleare, capaci di colpire qualunque parte del mondo; pare che abbiamo bombe tsunami (lo avete detto voi), pare che abbiano carri all'avanguardia, aerei pari a quelli USA (questo lo hanno detto i tecnici USA,per l'appunto); pare che abbiano droni subaquei....dico pare perchè non credo che siano in tanti ad avere informazioni certe, però una cosa è certa: l'occidente è preoccupato.... chissà mai perchè!
Gio.1947 Gio.1947 06/05/2018 ore 00.30.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
Mah!...Io, caro Gio, non ti capisco: va bene che l'america investa 10 volte di più della Russia...va bene che la Russia sia solo quinta, va bene tutto quello che dici....ma stà di fatto che negli ultimi tempi si sono dati da fare (giusto od ingiusto che sia) ed ora sembra che abbiano missili a propulsione nucleare, capaci di colpire qualunque parte del mondo; pare che abbiamo bombe tsunami (lo avete detto voi), pare che abbiano carri all'avanguardia, aerei pari a quelli USA (questo lo hanno detto i tecnici USA,per l'appunto); pare che abbiano droni subaquei....dico pare perchè non credo che siano in tanti ad avere informazioni certe, però una cosa è certa: l'occidente è preoccupato.... chissà mai perchè!

Sia gli Usa che la Russia e anche la Cina hanno armi che noi non sappiamo, questo è ovvio
Il chissà mai perchè! che tu poni è lapalissiano tutti i popoli a mio parere non si armano per difendersi, lo scopo del riamo io lo vedo come strumento per procurarsi le fonti energetiche di cui hanno bisogno per mantenere il loro benessere e le guerre vengono organizzate per smaltire le loro armi obsolete per produrre quelle più moderne e più efficienti. L'arma più pericolosa che l'uomo sta progettando si chiama transumanesimo e la trasformazione post umana.
amicotuo913 amicotuo913 06/05/2018 ore 20.17.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Gio.1947 :
Ancora una volta: va bene quello che dici....ma questo cosa c'entra con lo spirito del mio post di apertura?
Ho detto che la Russia, anche se non è più l'URSS di una volta, è ancora semplicemente enorme, copre mezzo mondo ed ha un potenziale a sua volta enorme. Ho anche detto che per la sua struttura politica, i capi non devono molto rendere conto alla popolazione e quindi, se decidono di promuovere il comparto bellico, lo fanno e basta, mica devono fare i conti col congresso, con i pacifisti, con le priorità sociali e quanto altro.
Vero che hanno avuto anni di crisi, con una contrazione delle spese belliche...ma ora a me pare che stiano recuperando.
Gio.1947 Gio.1947 07/05/2018 ore 12.53.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
i capi non devono molto rendere conto alla popolazione e quindi, se decidono di promuovere il comparto bellico, lo fanno e basta, mica devono fare i conti col congresso, con i pacifisti, con le priorità sociali e quanto altro.

Tutti i paesi del mondo la politica decide per le spese militari il popolo pacifista o non non conta niente. Quante manifestazioni sono state fatte in Italia contro l'acquisto degli F35?
amicotuo913 amicotuo913 07/05/2018 ore 13.45.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Gio.1947 :
....Appunto: e secondo te quante manifestazioni sono state fatte in Russia contro lo sviluppo militare?
Citare le percentuali della popolazione partecipante, grazie.
Gio.1947 Gio.1947 07/05/2018 ore 14.14.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@amicotuo913 scrive:
Tutti i paesi del mondo è la politica che decide per le spese militari il popolo pacifista o non, non conta niente.


Forse mi sono spiegato male, certo che putin può decidere di aumentare le spese militari, ma lo può fare anche trump e il parlamento Italiano, senza che il popolo si può opporre, anche se siamo in una democrazia.
amicotuo913 amicotuo913 08/05/2018 ore 02.23.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le nuove armi russe

@Gio.1947 :
Certo, non possono opporsi nell'immediato, ma possono farsi "sentire" e questa consapevolezza credo sussista nei politici occidentali, perchè alla lunga un costante dissenso potrebbe fare perdere voti ed elezioni.
La Russia non finisce con gli Urali, anche se la parte europea raccoglie più o meno i tre quarti della popolazione, ma cosa ci sia nelle sconfinate distese della russia asiatica mi sà che non lo sanno neppure loro e credo anche, salvo le dovute ed ovvie eccezioni, che la gente ben poco sappia di cosa faccia il governo.... e se anche lo sapesse, mi pare che siano poco strutturati per sollevare vere rimostranze e se questo vale per la popolazione della russia europea, figuriamoci per la russia asiatica.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.