Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

bertobeta 11/04/2018 ore 19.15.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Siria

Ovviamente Assad non vedeva l'ora di infrangere l'accordo sull'uso delle armi chimiche per venire impalato come Saddam, ricordiamo, grazie ad un movente anche allora inesistente(con centinaia di migliaia di morti, piccolo dettaglio). Ora il genio di Trump sta per scatenare la terza guerra mondiale, non so se creda alla stronzata che gli hanno confezionato gli amici ribelli moderati/cia o se sia anche lui alla regia di questa farsa. Ci sara' da piangere.
8536270
Ovviamente Assad non vedeva l'ora di infrangere l'accordo sull'uso delle armi chimiche per venire impalato come Saddam,...
Discussione
11/04/2018 19.15.24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
E.ffe E.ffe 16/04/2018 ore 19.06.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Siria

Il fondamentalismo islamico ha perso la guerra contro la Siria, ora la NATO si trova a dover combattere la guerra in prima persona, in attesa di resuscitare la l’ISIS e la Jihad islamica. l’idea che proprio a guerra vinta Assad si metta fare attacchi chimici ai superstiti (e din teoria arresi) Jihadisti è assurda. L’attuale regime siriano avrà anche le sue magagne ma non è governato da completi idioti. E’ anche ovvio che la Russia si muova in quella zona per interessi capitalistici, pronti a scaricare la Siria come hanno fatto con I Curdi, appena non dovessero avere più bisogno. Rimane il fatto che Trump e la NATO massacrano nuovamente civili inermi pur di riacquistare un controllo sul petrolio della zona e punire l’unico Stato che si rifiutato di indebitarsi con il WTO. La situazione economica internazionale impone, dal punto di vista capitalista, l'aumento dei focolai di guerra: questo è implicito nel ricorso alle politiche protezionistiche che sempre più saranno adottate in risposta alla crisi di sovracapacità produttiva. Ma non scoppierà una guerra “mondiale”, perlomeno non ancora; per i capitalisti occorrerebbe uno scopo realistico e lucrativo: invadere militarmente un continente non è realistico (almeno allo stato attuale delle cose) e una guerra di distruzione nucleare non sarebbe lucrativa.
19806054
Il fondamentalismo islamico ha perso la guerra contro la Siria, ora la NATO si trova a dover combattere la guerra in prima...
Risposta
16/04/2018 19.06.47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.