Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

donrodrigo2016 20/08/2018 ore 17.28.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)SUPERFICIALITA COSTRUTTIVA DEL PONTE MORANDI

UNA COSA APPARE SUBITO STRANO AGLI OCCHIDELL'OSSERVATORE NEL VISIONARE LA STRUTTURA AVVENIRISTICA DI QUEL PONTE GENOVESE.........AFFIDARE TUTTO IL PESO DI OGNI LATO DELLE TORRI DI CEMENTO ARMATO A DUE SOLI TIRANTI PER PARTE RAPPRESENTA UNA ''IMPRUDENZA'' INGEGNERISTICA.!!! COME SI OSSERVA IN MOLTISSIMI PONTI DI GRANDE IMPORTANZA NEL MONDO SONO PRESENTI MOLTI TIRANTI IN FERRO O IN CEMENTO ARMATO PER OGNI LATO DELLE TORRII DI SOSTEGNO.. INFATTI SE UN TIRANTE CEDE CI SONO GLI ALTRI CHE ASSORBONO IL CARICO PER CUI IL CROLLO SAREBBE MINIMO O ADDIRITTURA ASSENTE
8563172
UNA COSA APPARE SUBITO STRANO AGLI OCCHIDELL'OSSERVATORE NEL VISIONARE LA STRUTTURA AVVENIRISTICA DI QUEL PONTE...
Discussione
20/08/2018 17.28.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
ruccutiello ruccutiello 20/08/2018 ore 17.51.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: SUPERFICIALITA COSTRUTTIVA DEL PONTE MORANDI

@donrodrigo2016 : Ugualmente, rischiamo di essere superficiali senza conoscere i dettagli, tra i quali, ad esempio, il dimensionamento degli stralli, il carico massimo sopportabile... eccetera.

Negli archi a volta, che da secoli sono ancora in piedi (-alcuni?-), pure tutto è affidato ad ogni singola sezione in pietra, se ne cedesse una il ponte crollerebbe.

c.hicca44 c.hicca44 20/08/2018 ore 18.31.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: SUPERFICIALITA COSTRUTTIVA DEL PONTE MORANDI

purtroppo da martedì scorso mi accorgo che improvvisamente , tutti ingegneri
SetaMoire SetaMoire 20/08/2018 ore 23.30.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: SUPERFICIALITA COSTRUTTIVA DEL PONTE MORANDI

@c.hicca44 :
è l'ingegneria del disimpegno, Chicca, aggiornati...
donrodrigo2016 donrodrigo2016 21/08/2018 ore 01.53.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: SUPERFICIALITA COSTRUTTIVA DEL PONTE MORANDI

@ruccutiello : DIMENSIONAMENTO DEI TIRANTI E CARICO MASSIMO SOPPORTABILE RISULTA DAI CALCOLI QUELLO CHE INVECE NON RISULTA E' LA''PRUDENZA'' NEL SENSO CHE IL PROGETTISTA DOVREBBE ANCHE PREVEDERE EVENTUALI IMPREVISTI O SOPRAVVENIENZE.......... CIOÈ SE UN TIRANTE PER UNA QUALSIASI RAGIONE SI SPEZZA GLI ALTRI TIRANTI DOVREBBERO ESSERE IN GRADO DI SOPPORTARE L'AGGIUNTA DI CARICO DERIVANTE DA QUESTA ROTTURA. COME AVVIENE NEGLI ALTRI GRANDI PONTI COSTRUITI NEL MONDO. E' PIUTTOSTO SINGOLARE CHE QUESTO INGEGNERE ABBIA PREVISTO UN UNICA COPPIA DI TIRANTI PER LATO......MAH ANCHE UN PROFANO SAREBBE STATO PIU '' PRUDENTE''
c.hicca44 c.hicca44 21/08/2018 ore 18.14.29 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.