Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

amicotuo913 26/11/2018 ore 15.59.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Calzedonia!

Leggo oggi che tale marchio, unitamente ad altri dello stesso gruppo, ha impostato e reso operativo in Etiopia un complesso industriale con 1.200 dipendenti.
Questo grazie alle agevolazioni statali ed al fatto che lo stipendio mensile in quei luoghi sia di ben 25 (diconsi 25) dollari al mese.
Il problema però non è questo, perchè se 25 dollari mensili consentono in quel contesto ed a quell'operaio di vivere bene o almeno dignitosamente, ben vengano!
Il problema è la evidente impossibilità di uno stato povero di elevarsi, poichè se lo stipendio pagato mensilmente è di 25 dollari e quindi proporzionale al livello di vita di quel paese, la vettura, le attrezzature, i materiali e quanto altro sono invece venduti al prezzo di mercato internazionale (insomma, se lo stipendio è un quarantesimo dello stipendio medio di 1000 euri, non è che la Panda sia venduta in Etiopia ad un quarantesimo del suo valore, ovvero a 200 euri, vero?)
Nel frattempo Calzedonia venderà un paio di collant a 25 euro....
Questo dimostra come un'economia povera non ha nessun modo di superare il delta che la divide da un paese centralizzato; l'unica soluzione sono erogazioni da parte dei paesi ricchi, a fondo perso, sotto forma di stabilimenti, istruzione, materiali, tecnologie e quanto altro, in modo che tali paesi possano esportare ai prezzi internazionali (è noto che solo l'esportazione aggiunge "ricchezza" ad una nazione). Così facendo in parecchi anni (purtroppo) si potrebbe avere una certa parificazione tra stati ricchi e stati poveri, eliminando gran parte dei problemi correnti....ma questo credo che non convenga a nessuno degli stati centralizzati.
8567589
Leggo oggi che tale marchio, unitamente ad altri dello stesso gruppo, ha impostato e reso operativo in Etiopia un complesso...
Discussione
26/11/2018 15.59.23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Settembre Settembre 27/11/2018 ore 08.35.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Calzedonia!

@amicotuo913 :

in primis sono da ristabilire le risorse naturali,

poi industrializzare, il processo è lento ed è giusto sia così

dato che si tratta di popolazioni molto regresse,quindi hanno bisogno di tempo

per assimilare i secoli di progresso perduti.

importante è che possano curarsi, vivere con dignità

pensare dal detto al fatto che ci sia tutto non è realizzabile per vari motivi.
amicotuo913 amicotuo913 28/11/2018 ore 02.11.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Calzedonia!

@Settembre :
Il motivo principale è quello che ho esposto sopra, se i paesi centralizzati non intervengono con erogazioni a fondo perso di denaro, tecnologia ed istruzione, la cosa non funziona; un paio di nazioni, in Africa, hanno provato a decollare con sovvenzioni estere a bassissimo interesse, ed ora sono sommersi dai debiti ed in bancarotta...ed anche se le sovvenzioni fossero state ad interessi zero, anche la sola restituzione della linea capitale li avrebbe stesi ugualmente.
Settembre Settembre 28/11/2018 ore 13.35.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Calzedonia!

@amicotuo913 :

di risorse ne sono arrivate cmq...

peccato che la gran parte sia stata usata

per acquisto armi....

e parlo in generale dei paesi di una ben distinta area...

però....ci sono paesi ricchissimi...

nessuno si chiede mai perchè...non intervengano

nell'operare per portare civilizzazione, scuole ecc ecc ?

quindi ci sono interessi di altra natura...

cmq ai posteri l'ardua sentenza.
amicotuo913 amicotuo913 28/11/2018 ore 23.00.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Calzedonia!

@Settembre scrive:
cmq ai posteri l'ardua sentenza.

No, Settembre...i posteri siamo già noi, questo è il punto; siamo i posteri di cose e persone che potevano e dovevano attivarsi già decenni addietro.
19977101
@Settembre scrive: cmq ai posteri l'ardua sentenza. No, Settembre...i posteri siamo già noi, questo è il punto; siamo i posteri...
Risposta
28/11/2018 23.00.43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.