Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

amicotuo913 amicotuo913 12/03/2019 ore 23.01.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@c.hicca44 :
Chicca, Chicca, la prego, mi consenta (come intercalava quel tale.), tu non leggi bene, perchè altrimenti avresti visto che ho specificato "più omosessuali maschi ci sono...." Questa comunque voleva essere una battuta...dai, che poi aritmeticamente è pure vero.... eheheh.
Per la seconda tua risposta...essa mi sembra molto "politica", perchè risponde senza rispondere;
dimmi pertanto con precisione il significato che tu dai alla parola "normalità" e poi ne parliamo, considerando però che in questo caso è riferita non a usi, costumi o moralità, ma bensì alle basilari funzioni biologiche, fisiche e naturali degli esseri umani.
amicotuo913 amicotuo913 12/03/2019 ore 23.08.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@ungiornoverrai :
Sì, in effetti avevo posto una questione di analisi "letterale". A parte il fatto che si possa essere in accordo meno con tale indirizzo, a me pare che le due parole si elidano vicendevolmente....come se dicessi che una superficie metallica ha una "liscia rugosità"
c.hicca44 c.hicca44 12/03/2019 ore 23.09.55
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@amicotuo913 : no per carità detesto le risposte "politicamente corrette". gli omosessuali ci sono sempre stati , prima si nascondevano , o meglio, le famiglie se ne vergognavano . ti basti sapere che un mio coetaneo 29 anni fa si è suicidato perchè omosessuale. il padre amava l'altro figlio, maschio, non omosessuale e gran delinquente. cosa dire? è normale? per me no. quello che detesto è l'esibizionismo tipo gay pride ma bisogna anche comprendere; sono rimasti ai margini della società per troppo tempo. per me è normale rispettarli.
amicotuo913 amicotuo913 12/03/2019 ore 23.17.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@c.hicca44 scrive:
per me è normale rispettarli.

Ma Chicca...questo è ovvio, è giustissimo rispettare anche chi nasce con due teste od in versione siamese, ma nessuno credo che possa considerare normali i soggetti con queste caratteristiche.
c.hicca44 c.hicca44 12/03/2019 ore 23.23.54
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@amicotuo913 : ma non si può definire la normalità! capisco che sia un luogo comune ma una famiglia "normale" in cui regna l'infelicità , per varie cause, non fa forse soffrire i figli? è normale far soffrire i figli? è normale violentare? è normale insultare la gente per nulla? cosa è la normalità? cosa è per te? per me è un concetto astratto, ciò che è normale per me può non esserlo per te. importante non nuocere
amicotuo913 amicotuo913 12/03/2019 ore 23.39.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@c.hicca44 :
Chicca, forse non sono riuscito a spiegarmi...ho scritto che il problema da me posto esula da usi, costumi e moralità, essendo riferito specificatamente a funzioni biologiche, fisiche e naturali;
peraltro rispondo ugualmente alle tue domande:
1)"ma una famiglia "normale" in cui regna l'infelicità , non fa forse soffrire i figli?
R- E questa ti sembra una famiglia "normale"?
2) è normale far soffrire i figli?
R- certo che no...è "anormale"!
3) è normale violentare?
R- certo che no...è "anormale" pure questo
4) è normale insultare la gente per nulla?
R...non scriverò che è anormale, perchè è ovvio...però lasciami dire che con le tue domande hai già tracciato alcuni confini tra normalità ed anormalità...vedi che è possibile farlo anche negli usi e costumi? Quindi ed a maggior ragione è possibile nelle cose materiali...
c.hicca44 c.hicca44 12/03/2019 ore 23.45.22
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@amicotuo913 : certo che ho tracciato dei confini ma lo psicologo , o sociologo non ricordo, non ha spiegato che in ogni uomo esiste una parte femminile e così anche per le donne. possiamo decidere in quale modo la nostra parte del sesso opposto prevalga? a volte no. esempio, io sono donna al 99% ma non l'ho deciso. è stata la natura a farlo . e non è stato neppure l'ambiente, credimi
c.hicca44 c.hicca44 13/03/2019 ore 00.06.01
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@marianute : su questo argomento a dir poco terrificante c'è in atto un'altra discussione
c.hicca44 c.hicca44 13/03/2019 ore 00.17.31
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@amicotuo913 : alla fine mi sento di chiederti cosa sia esattamente la normalità,riservandomi il diritto di controbattere , nel caso sia necessario, civilmente
amicotuo913 amicotuo913 13/03/2019 ore 00.38.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: una deviazione naturale!

@c.hicca44 scrive:
alla fine mi sento di chiederti cosa sia esattamente la normalità,

Eheheh...veramente lo avevo chiesto io a te, comunque, poichè ritengo che si debba avere il coraggio di prendere una posizione, nello specifico credo che la normalità sia usare gli attributi fisici del caso per l'uso cui sono destinati.
Gli occhi servono per vedere...questo è normale
Le orecchie servono per udire..questo è normale
L'organo sessuale maschile si sposa con quello femminile...questo è normale
una famiglia è formata da un maschio ed una femmina, che insieme possono procreare e continuare la specie....questo è normale
Tutte le altre cose, sistemi, compromessi, interventi biologici, fecondazioni extrauterine etc. etc. possono essere utili, necessarie, gradite, anche indispensabili....ma non sono, secondo me da considerarsi naturali; il fatto stesso che siano cercate ed utilizzate evidenzia che esse devono coprire una carenza, cosa che non sarebbe necessaria nel caso del rispetto delle condizioni naturali, ovvero delle funzioni previste dalla natura.
Che poi essa si evolva e che tra qualche secolo (o qualche millennio ) l'uomo arrivi alla partogenesi, può anche essere e se questo succederà, allora qualcuno come me la considererà naturale....ma adesso come adesso la realtà è quella che vediamo.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.