Fatti del giorno

Fatti del giorno

Fatti di cronaca, costume e società. Ne parlano TG e giornali... discutiamone insieme.

Bullshit.Detector Bullshit.Detector 26/01/2020 ore 05.28.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

@Sea.Pard :

Ma ignorante che non sei altro, da dove credi che fossero stati rapiti
gli ebrei di Mose`? Proprio da quei luoghi dove vivono adesso. E ci tornanorono insieme a lui


Poi parli di sionismo, ma ignorante che non sei altro, il sionismo, che parlava alla fine del 1800, del ritorno in massa degli ebrei a Gerusalemme, HA BASI STORICHE, NON RELIGIOSE

Da dove credi che provenissero gli ebrei sparsi in tutto il mondo? Da marte?

Sempre da Gerusalemme, SION, appunto, da dove scapparono per colpa dei ROMANI, che li` trovarono UN REGNO MILLENARIO, che aveva avuto ben 19 RE.
Il muro del pianto, e` il vecchio tempio di Salomone..chi era costui, un pecoraio?

Quello sarai tu, vai a pascolare.
Bullshit.Detector Bullshit.Detector 26/01/2020 ore 05.42.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

@Fahta scrive:
noi gli ebrei li conosciamo bene. sono quelli che a Gesù cristo lo hanno fatto crocifiggere.

Quelli son stati i tuoi AVI , I ROMANI, a farlo fuori.

E il Sinedrio era FORMATO DA FALSI SACERDOTI, ELETTI DAI ROMANI, studia, che sei ignorante


Vi siete ammazzati da soli il vostro profeta, e date la colpa agli ebrei,
che fanno bene a CAGARTI IN TESTA
Bullshit.Detector Bullshit.Detector 26/01/2020 ore 06.26.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

@Sea.Pard scrive:
In pratica, tutto quanto c'è scritto nella bibbia è un resoconto sulle attività umane, economiche, tecniche, viste da 'pulizieri' presso grandi civiltà come la Egizia e la Babilonese.

:many

TU DEVI ESSERE UN demente, QUEI POPOLI NON ERANO MONOTEISTI, MA POLITEISTI, COME FANNO GLI EBREI AD AVERE COPIATO DAGLI ALTRI UNA RELIGIONE MONOTEISTA, LA PRIMA TRA L'ALTRO, DA POPOLI POLITEISTI
POI, VISTO CHE LA DEPORTAZIONE DEGLI EBREI DA PARTE DEI BABILONESI RISALE AL 500 AVANTI cristo, come hanno fatto a distruggere il tempio di Salomone, che era il centro del culto religioso ebraico? Allora vuol dire che la religione ebraica era precedente alla loro deportazione, in babilonia, da dove secondo questo SOMARO avrebbero copiato le loro tavole.. :hoho

La deportazione a Babilonia

James Tissot, La deportazione dei prigionieri.
La deportazione dell'élite dei Giudei è avvenuta in tre momenti (cfr. Geremia 52,28-30).

La prima si verificò al tempo di Ioiachin (597 a.C.) a seguito della sconfitta del Regno di Giuda a causa dei Babilonesi; il Tempio di Gerusalemme fu parzialmente distrutto ed alcuni cittadini, scelti tra i più importanti, furono esiliati.


SEI UN COMICO, VAI AL CIRCO AL FARE IL CLOWN, MA ANCHE AL POSTO DELLE SCIMMIETTE CI PUOI STARE TRANQUILLAMENTE
Sea.Pard Sea.Pard 26/01/2020 ore 11.36.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

Tutte balle.
Gli ebrei prendete come libro storico la bibbia, che invece è un'accozzaglia di informazioni che gli ebrei hanno travisato e racimolato durante le schiavitù.
In fatto di monoteismo, hanno copiato dagli egiziani, che nel periodo che avevano la servitù ebrea in casa c'era proprio il Monoteismo in Egitto.
Non ti cala proprio che gli ebrei siete stati solo un popolo di pecorai e nient'altro.
il tempio di Gerusalemme . . . e ci mancherebbe, che con tutta l'esperienza di costruzione e servizio presso le grandi civiltà, non avessero imparato a farsi un tempio a casa loro per copiare cosa evevano visto e vissuto da schiavi.
1965spiritolibero 1965spiritolibero 26/01/2020 ore 18.02.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

@cavalierecrociatos scrive:
MA TU CHI TI CREDI DI ESSERE PER GIUDICARE CHI SONO IO

sei tu il primo a giudicare gli altri dimenticandoti che e' il tuo dio che giudichera' te.
questa tra l'altro e' una prorogativa di tutti i fanatici religiosi.
cavalierecrociatos cavalierecrociatos 27/01/2020 ore 02.54.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

@1965spiritolibero : MA VAI A PASCOLARE LE VACCHE……...IO TI HO SCRITTO PRIMA PER INFORMARTI CHE NELLA SOLA RELIGIONE CRISTIANA ESISTE UN DIO FATTO UOMO E UCCISO SULLA CROCE.. TI RISULTA QUALCOSA DI SIMILE NELLE ALTRE RELIGIONI??? ............VAI….. LE VACCHE TI ASPETTANO PER LA MUNGITURA….! :cow :cow :cow :cow
Sea.Pard Sea.Pard 27/01/2020 ore 14.02.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

Non siamo più ai tempi del Medio Evo. Ora si va scoprendo la verità di tante cose che prima si ritenevano mistero.
Non vorrei che a leggere qui mi si ritesse un antisionista; solo vorrei sapere la verità, e non mi piace essere turlupinato.
Vorrei fare un passo più avanti sull'argomento degli ebrei. Argomento che non ho sollevato io.

Gli ebrei facevano servizio di schiavitù in Egitto, servizio di lavoro, oggi diremmo di manodopera.
L'egitto,civiltà evoluta, si era data delle leggi, regole, comandamenti scritti con la loro scrittura geroglifica. Tutti i cittadini erano tenuti a rispettarle, anche la manodopera.

Quando gli ebrei hanno deciso che ne avevano abbastanza di lavorare e di dover rispettare delle leggi, hanno arraffato tutto quanto potevano, ori, gioielli, alimenti, e, attraverso un canneto paludoso che con l'altamarea si allagava, sono arrivati all'altro lato del Mar Rosso.

Qualcuno degli ebrei che era riuscito a istruirsi ha pensato bene di portare copia delle leggi, e sicuro molte eltre testimonianze della civiltà egizia dove avevano vissuto finora.

Alla ricerca dell'antica patria, pare che tutta la comunità ebrea abbia vagato nel deserto prima di arrivare a destinazione. Qui hanno dovuto scalzare, sterminare, i parenti, discendenti di fratelli e cugini che erano rimasti sul posto.

Nei Quaranta anni che hanno stanziato nella piana del Sinai, stanchi del monoteismo egizio, si stavano dedicando ad altre divinità.
Un personaggio tra loro, capito che la cosa portava alla divisione della comunità, cercò di frenarli riprendendo le leggi che avevano appresso, così che potessero arrivare uniti alla terra che avevano abbandonato.

Dov'è questo che dio venuto di persona a consegnare le tavole della legge?
Tutto quel parlare di dio e di angeli sono montature, balle, turlupinature, di fatti e avvenimenti di cui avevano sentito parlare in Egitto, ma anche nella civiltà sumera, da dove inizialmente proveniva Abramo.

Non sono stati gli egiziani a copiare i comandamenti dagli ebrei, ma gli ebrei a copiare parola per parola le leggi egiziane.
In pratica tutta la bibbia e in generale tutti gli scritti degli ebrei sono saturi di questo modo di rappresentare eventi mai avvenuti.

Come allora, per impadronirsi del territorio sterminarono i loro parenti stanziali, anche ora pare che si ripeta la stessa cosa.
cavalierecrociatos cavalierecrociatos 28/01/2020 ore 02.26.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

@Sea.Pard :.... MA SE GLI EBREI ERANO TENUTI COME SCHIAVI IN EGITTO……!!!!E FU UN UOMO, MOSE, CHE CON L'AIUTO DI DIO ..COSTRINSE...IL FARAONE TIRANNO A LIBERARE QUESTO POPOLO!!! :poeta
Sea.Pard Sea.Pard 28/01/2020 ore 03.37.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

BALLE !!!
Or stiamo cominciando a capire le vostre balle e i vostri piagnistei.
Almeno io comincio a spiegarmi le sconclusionate spiegazioni che si danno di quegli eventi.
Se eventi veramente ci furono e non si tratta invece solo di fantasie di pecorai.
Una vita da soli al pascolo, seduti su un masso di pietra e pensano, pensano, pensano e la fantasia vola.
Magari ricevono qualche informazione di qualche fatto avvenuto chissà dove, e la fantasia và . . .

Mi sa che tutta la bibbia è solo la farneticazione collettiva di un popolo derelitto.
E finitela di turlupinare la gente.
Wild.83 Wild.83 28/01/2020 ore 10.23.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COSA PENSANO GLI EBREI DEI CRISTIANI???

Non ce ne fotte proprio cosa pensano.

Io a Roma vedo che questi si sentono i padroni del mondo. Rispetto per le vittime,per l'olocausto.
Ma oggi nel 2020 si è persa un pò la ragione. QUesti hanno i nostri militari 24 h fuori i loro "obbiettivi sensibili" ( ma perchè , chi paga)? bivaccano di continuo, mille feste, non spendono un euro manco sotto tortura, e pensano solo al denaro.
Luoghi comuni? Col cavolo. Chiunque ci ha lavorato può confermare.
Poi per ogni stronzata invocano il fascismo. Ma non è che hanno poi tutti sti riguardi nel parlare.
Iniziamo tutti a comportarci civilmente e da cittadini italiani, senza privilegi.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.