Gossip

Gossip

Pettegolezzi da parrucchiere o notizie vere? L'importante è parlarne!

AndreaPollio AndreaPollio 22/08/2011 ore 20.36.37
segnala

(Nessuno)RE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

fanta.man scrive:

Hai davvero ragione su questo, anche io ho l'impressione di un clima di cattiveria che sta sempre più crescendo. Lo noto anche dalle piccole cose di tutti i giorni, anche il semplice camminare per le strade. Io ad esempio passo spesso nelle vicinanze del mercato rionale della mia città, notando sempre gente in corsa, che addirittura quando cammina e ti lancia lo sguardo sembra più un guanto di sfida, a cosa non l'ho mai capito. L'altro giorno, ad esempio, passando davanti un negozio sul marciapiede, davanti a me è uscita una signora con una bella busta grande. E' uscita come una razzo, dandomi le spalle, senza nemmeno guardare. Si è bloccata di colpo, e l'ho tamponata, ma siccome di corporatura sono molto più robusto, lei è rimbalzata in avanti, si è girata e mi ha gridato: si chiede scusa, eh!. La padrona della strada.
Sinceramente mi sono sentito di non degnarla nemmeno di una risposta, ma fatti del genere accadono continuamente per le cose sciocche, e non fatico a pensare al mondo del lavoro, dove in effetti alcune persone hanno potere sulla tua vita, e lo attuano a tutto tondo.
winter72 winter72 22/08/2011 ore 20.46.07
segnala

(Nessuno)RE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

Questa cosa la noto anch'io quando mi capita di tornare in Italia in vacanza... Per le strade si respira un'aria ostile e le persone sono già incazzate dalla mattina appena escono di casa fino a un secondo prima di addormentarsi la sera... Mi sento straniero nel mio paese, perchè il mio paese è cambiato in peggio! Qui in Norvegia, a parte le prime settimane successive alla strage di Oslo, si respira serenità e cordialità, non ho mai visto nessuno incazzato per strada e tutti sono gentili e sorridenti...
AndreaPollio AndreaPollio 22/08/2011 ore 21.09.59
segnala

(Nessuno)RE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

L'incazzamento lo comprendo quando non è gratuito. In effetti è difficile aprire gli occhi la mattina e scendere per la strada con il sorriso. Il primo che ti dovrebbe aiutare, lo Stato, non esiste.
E' difficile essere felici e tranquilli in Italia. Io non credo nemmeno più nelle forze dell'ordine, sono passato negli anni per:

-essere lasciato in mezzo alla strada dai vigili urbani, davanti la mia macchina distrutta, perchè "loro intervengono solo sulle chiamate", mentre io li ho fermati mentre transitavano con l'auto. In pratica durante la notte c'è stata una sbandata e il conducente ha preso in pieno la mia macchina parcheggiata. L'avvocato dell'assicurazione mi ha detto di denunciare i vigili per omissione di atti di ufficio, ma ho evitato perchè avevo già il problema della macchina
-inquilino maleducato sottufficiale in marina, che quando sta a casa martella h24. Ripeto, sottufficiale di Marina. Gli ho mandato a casa Polizia, Carabinieri e Vigili, che hanno solo registrato il loro intervento ma mi hanno detto che potevo solo denunciare presentando delle registrazioni dei rumori. Stessa cosa all'inquilino dell'ultimo piano, per delle feste notturne: aveva le registrazioni, ha vinto la causa dopo 6 anni di notti insonni...
-schifezze commesse all'Università: dai Carabinieri per 3 volte. Mi hanno detto di lasciare stare senza prove. Naturalmente, io andavo all'Università con telecamere e registratori. Forse forse, invece dovrei mettere loro la pulce nell'orecchio e dovrebbero muovere il culo ad agire in indagini, tenuto conto di quanto dichiaravo loro. Che andavo lì a giocare?

CHE SCHIFO
winter72 winter72 22/08/2011 ore 21.20.54
segnala

(Nessuno)RE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

Concordo con te.. CHE SCHIFO!
Energy2011 Energy2011 23/08/2011 ore 12.04.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

L' Azienda dove lavoravo da 15 anni, come magazziniere, è fallita e dopo circa un anno ho trovato lavoro presso una cooperativa di facchinaggio x 5 mesi.
In realtà svolgo mansioni di magazziniere compreso la gestione degli ordini e inventario e percepisco 1.050 Euro mensili compensivi di ferie, tredicesima, trattamento di fine rapporto e conributi INPS pagati al 50%. Nel contratto è compresa la disponibilità a lavorare su vari cantieri e gli spostamenti sono tutti a mio carico. Alcuni cantieri sono a 10 Km da casa mia, altri a 25/30/35 Km. Il problema è che ci lasciamo sfruttare senza fare nulla (compreso me) e che le istituzioni (compreso i sindacati) sono assenti.
PS Sono turnista ma la paga oraria non cambia.
5maggio2002.7 5maggio2002.7 29/08/2011 ore 14.46.08
segnala

(Nessuno)RE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

sono disoccupato e sono disperato...io mi butto da un ponte...
ma.schia ma.schia 29/08/2011 ore 16.14.49
segnala

(Nessuno)RE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

Mio figlio,25 anni,laureato a pieni voti (ma senza alcuna raccomandazione)in ingegneria gestionale nel marzo 2010, dopo un periodo di studio della lingua nel Regno Unito in cui sperava di trasferirsi se avesse trovato lavoro, ha dovuto rientrare in Italia ed accettare a gennaio 2011, dopo un'infinità di colloqui, un lavoro co.co.pro per 900 Euro mensili per 12 ore di lavoro al giorno e frequenti trasferte in territorio nazionale con il ruolo di Expediting. Ha dovuto firmare anche una clausola vessatoria come il "patto di non concorrenza" che lo obbliga a non fare lo stesso lavoro in qualsiasi altra ditta per almeno tre anni!!! E allora uno come fa a fare esperienza? Sta meditando di trasferirsi all'Estero...Questa è l'Italia di oggi, ragazzi!
AndreaPollio AndreaPollio 29/08/2011 ore 16.26.50
segnala

(Nessuno)RE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

@ 5maggio2002.7:

ma scherzi? Vero?
Domma Domma 30/08/2011 ore 02.12.21 Ultimi messaggi
segnala

ArrabbiatoRE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

5maggio2002.7 scrive:
sono disoccupato e sono disperato...io mi butto da un ponte...






Forza e coraggio bello!!! tanti auguri, accetta la mia richiesta d'amicizia, formiamo il clab dei soli9 disgraziati!!! Purtroppo!!!!!!!!!!!!!!
StEZaUrO StEZaUrO 30/08/2011 ore 18.26.05 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: STIPENDI, QUANTO GUADAGNATE AL MESE AL NETTO??? SIATE SINCERI!! E CHE LAVORO FATE???

Ciao ragazzi,
leggo con piacere discussioni di questo tipo perché penso che, in linea di massima, rappresentino la realtà di oggi.

C'è però qualcosa che non mi torna. Si lamentano tutti che "non c'è lavoro" e che "gli stipendi sono bassi".
Ok, questo è un dato di fatto. Gli stipendi in Italia sono bassi. Cosa si può fare allora?

Beh, la risposta è scontata. Se vuoi restare in Italia, non puoi concentrarti solo sugli stipendi. Devi concentrarti anche sulle RENDITE. Quanti di voi sanno cosa sia una RENDITA?
La rendita è il "plus" fondamentale che può portarci ad una vita più serena e tranquilla.
Bisogna cominciare a capire che non si può basare tutta la vita solamente su uno "stipendio". E se non trovate lavoro, cosa fate? Restate al palo?

Studiate economia e la finanza. Imparate a conoscere davvero il denaro, senza vederlo solo e soltanto come una cosa "sporca".
Imparare a creare denaro eticamente è forse una delle cose più belle che ci sia. Il denaro distrugge solo le persone avide, ma rende felici e realizzate quelle che sanno cosa significa "distribuzione", "perequazione". Imparate a crearvi un business, circondatevi di imprenditori seri (in Italia ce ne sono ancora, fortunatamente) e mettetevi in gioco. Purtroppo il lavoro da dipendente, in Italia, è un lavoro che ora come ora rende poca soddisfazione. Lasciate perdere i sogni del "posto fisso", "contratto indeterminato", etc... Davvero vi sentireste realizzati sapendo che da qui a 40 anni starete sempre nello stesso ufficio e nella stessa azienda?

Io sono partito, in sostanza, da zero. Genitori con mentalità molto diversa dalla mia.
Col tempo, ho capito che senza mettersi davvero in gioco, non si costruirà mai nulla. E che è preferibile, all'inizio, piuttosto che fare gli schiavi per qualcuno a 900-1000€ al mese, accontentarsi di meno soldi al mese (e fare qualche sacrificio in più) costruendosi e sviluppandosi un progetto nel frattempo, che se ha una base solida alla lunga non potrà che dare risultati.

Uno dei campi migliori è senza dubbio la finanza. Le opportunità buone ci sono (e alla grande), anche se devo riconoscere che effettivamente molte di esse non sono state create in Italia (legislazione troppo complessa e difficile e, a volte, anche ostile), perciò attivatevi e cominciate a cercare. La fortuna aiuta gli audaci, come sta facendo col sottoscritto.
Grazie alla mia tenacia, sto conoscendo tante persone intraprendenti e con i miei stessi obiettivi. Basta avere un po' più autostima e vedrete che il futuro sarà radioso per tutti voi.

E ovviamente se sono qui è perché voglio condividere le mie collaborazioni con quante più persone possibili, perché sono convinto che mai come oggi, in questi "tempi duri", l'unione faccia la forza!

Un caro saluto a tutti!

Stefano
www.investbetter.net

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.