I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

jan1980 jan1980 28/10/2007 ore 16.16.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

BlackLullaby ha scritto:
ke deve fare uno quando perde la voglia di vivere?? sono seria, mi sono rotta non sò ke fare, se vi va datemi un consiglio xke sono proprio stufa....
ti capisco perche' anche io non ho piu' tanta voglia!!penso sia mancanza di stimoli
SilversteinUd SilversteinUd 28/10/2007 ore 16.18.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

Witch87 ha scritto:

Quanto non sopporto chi ogni volta tira fuori storie tipo i bambini africani che muoiono di fame...:ronf Cioè, ma che cazzo c'entra dico io? A me lo diceva sempre mia madre da piccola quando non volevo mangiare: "Ma pensa ai bambini africani che non hanno niente da mangiare". E io non capivo che cappero stava a significare e mi chiedevo "Ma se mangio tutto i bambini africani non muoiono di fame lo stesso?" :mmm

Ma veramente, detesto queste cose, non le sopporto proprio... il classimo moralismo fine a stesso... mah :ronf
allora io le do un vero conosiglio :una bella rivoltella e via nn ci pensi +........Decida lei il metodo in cui estinguersi...tanto uno + o uno meno fa lo stesso Topic rappresentanti Un insulto a chi vorrebbe vivere ancora ma nn lo può fare...ad i ragazzi che muoiono a 20 anni di cancro ecc.....e che probabilmente avrebbe desiderato vivere un solo giorno in +... Cmq La lametta fa impressione ma poi il collasso fa tutto il resto...
downhill downhill 28/10/2007 ore 16.24.48
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

BlackLullaby ha scritto:
ke deve fare uno quando perde la voglia di vivere?? sono seria, mi sono rotta non sò ke fare, se vi va datemi un consiglio xke sono proprio stufa....
fatti un giro tra i malati terminali... vedi come ti torna la voglia di vivere... a 17 anni!!! a calci nel culo bisognerebbe prenderti!
downhill downhill 28/10/2007 ore 16.26.02
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

StarSaM ha scritto:
Witch87 ha scritto:

Quanto non sopporto chi ogni volta tira fuori storie tipo i bambini africani che muoiono di fame...:ronf Cioè, ma che cazzo c'entra dico io? A me lo diceva sempre mia madre da piccola quando non volevo mangiare: "Ma pensa ai bambini africani che non hanno niente da mangiare". E io non capivo che cappero stava a significare e mi chiedevo "Ma se mangio tutto i bambini africani non muoiono di fame lo stesso?" :mmm

Ma veramente, detesto queste cose, non le sopporto proprio... il classimo moralismo fine a stesso... mah :ronf
A me dei bambini africani me ne sbatte un cazzo. Penso solo che una persona che metta un post del genere, con su scritta la voglia di non vivere, voglia solo attorare l'attenzione. Dato che, se uno realmente non ha voglia di vivere, non sta seduto davanti a un pc, cambiando mille la foto su un sito come questo.Se non hai piu voglia di vivere ti chiudi in te stesso, non blateri a vanvera su un forum. quoto.
Witch87 Witch87 28/10/2007 ore 16.34.02
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...


Secondo me molta gente ha seri problemi a comprendere concetti basilari. :ronf

Non aver voglia di vivere non significa automaticamente volersi tagliare le vene o legarsi una corda intorno al collo. Può darsi che una persona sia depressa ma nonostante questo voglia reagire a questa situazione. Secondo voi chi soffre di depressione non ha il diritto di essere aiutato? Allora prendiamo tutta la gente depressa, anoressica, bulimica e così via e facciamoci un bel falò :ronf

E soprattutto, voi non siete NESSUNO per stabilire quali sono i motivi validi per perdere la voglia di vivere e quali no. Allora dobbiamo essere tutti sempre felici e contenti perchè tanto sicuramente al mondo c'è qualcuno che ha dei problemi più gravi dei nostri? Eh no, non funziona così. Se domani mi rompessi una gamba (facendo corna) e fossi costretta a starmene un mese a letto io starei scazzata, e non mi servirebbe a niente avere intorno qualcuno che mi ricorda che c'è gente che muore di tumore, anzi starei solo più scazzata ancora. :ronf

E' inutile far finta che non sia così, i nostri problemi avranno sempre più importanza dei problemi degli altri, che siano più gravi o meno gravi, semplicemente perchè sono i NOSTRI problemi. Punto.

Vado a studiare che è meglio.
downhill downhill 28/10/2007 ore 16.35.59
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

Witch87 ha scritto:

Secondo me molta gente ha seri problemi a comprendere concetti basilari. :ronf

Non aver voglia di vivere non significa automaticamente volersi tagliare le vene o legarsi una corda intorno al collo. Può darsi che una persona sia depressa ma nonostante questo voglia reagire a questa situazione. Secondo voi chi soffre di depressione non ha il diritto di essere aiutato? Allora prendiamo tutta la gente depressa, anoressica, bulimica e così via e facciamoci un bel falò :ronf

E soprattutto, voi non siete NESSUNO per stabilire quali sono i motivi validi per perdere la voglia di vivere e quali no. Allora dobbiamo essere tutti sempre felici e contenti perchè tanto sicuramente al mondo c'è qualcuno che ha dei problemi più gravi dei nostri? Eh no, non funziona così. Se domani mi rompessi una gamba (facendo corna) e fossi costretta a starmene un mese a letto io starei scazzata, e non mi servirebbe a niente avere intorno qualcuno che mi ricorda che c'è gente che muore di tumore, anzi starei solo più scazzata ancora. :ronf

E' inutile far finta che non sia così, i nostri problemi avranno sempre più importanza dei problemi degli altri, che siano più gravi o meno gravi, semplicemente perchè sono i NOSTRI problemi. Punto.

Vado a studiare che è meglio.
si chiama egoismo.
serafan85 serafan85 28/10/2007 ore 16.36.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

ti dico solo una cosa, la vita non e fatta per essere facile, bisogna lottare sempre anche quando si ottengono delle sconfitte, anche quando queste sono superiori alle vittorie, bisogna continuare, e se hai un ragazzo dovreste collaborare insieme a far si che le battaglie di ogni giorno diventino un occasione per stare insieme e superarle, non ti arrendere mai, solo i deboli credono di trovare la soluzione nella morte , mentre ti aspetta solo l inferno, la strada per il paradiso e il sacrificio, non carnale, ma spirituale, continua a lottare e solo cosi che si diventa forti, te lo dico da fratello, e come un fratello ti dico che ti voglio bene blacklullaby, non smettere mia di lottare e sperare ciaooooooooooooooooo
Psychopatica Psychopatica 28/10/2007 ore 16.37.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

Witch87 ha scritto:

Secondo me molta gente ha seri problemi a comprendere concetti basilari. :ronf

Non aver voglia di vivere non significa automaticamente volersi tagliare le vene o legarsi una corda intorno al collo. Può darsi che una persona sia depressa ma nonostante questo voglia reagire a questa situazione. Secondo voi chi soffre di depressione non ha il diritto di essere aiutato? Allora prendiamo tutta la gente depressa, anoressica, bulimica e così via e facciamoci un bel falò :ronf

E soprattutto, voi non siete NESSUNO per stabilire quali sono i motivi validi per perdere la voglia di vivere e quali no. Allora dobbiamo essere tutti sempre felici e contenti perchè tanto sicuramente al mondo c'è qualcuno che ha dei problemi più gravi dei nostri? Eh no, non funziona così. Se domani mi rompessi una gamba (facendo corna) e fossi costretta a starmene un mese a letto io starei scazzata, e non mi servirebbe a niente avere intorno qualcuno che mi ricorda che c'è gente che muore di tumore, anzi starei solo più scazzata ancora. :ronf

E' inutile far finta che non sia così, i nostri problemi avranno sempre più importanza dei problemi degli altri, che siano più gravi o meno gravi, semplicemente perchè sono i NOSTRI problemi. Punto.

Vado a studiare che è meglio.
Quoto e prego personalmente la gente che spara cazzate A VANVERA di piantarla, finchè non conosce davvero le situazioni che ci sono dietro a certe cose :-)
Witch87 Witch87 28/10/2007 ore 16.39.13
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

downhill ha scritto:
Witch87 ha scritto:

Secondo me molta gente ha seri problemi a comprendere concetti basilari. :ronf

Non aver voglia di vivere non significa automaticamente volersi tagliare le vene o legarsi una corda intorno al collo. Può darsi che una persona sia depressa ma nonostante questo voglia reagire a questa situazione. Secondo voi chi soffre di depressione non ha il diritto di essere aiutato? Allora prendiamo tutta la gente depressa, anoressica, bulimica e così via e facciamoci un bel falò :ronf

E soprattutto, voi non siete NESSUNO per stabilire quali sono i motivi validi per perdere la voglia di vivere e quali no. Allora dobbiamo essere tutti sempre felici e contenti perchè tanto sicuramente al mondo c'è qualcuno che ha dei problemi più gravi dei nostri? Eh no, non funziona così. Se domani mi rompessi una gamba (facendo corna) e fossi costretta a starmene un mese a letto io starei scazzata, e non mi servirebbe a niente avere intorno qualcuno che mi ricorda che c'è gente che muore di tumore, anzi starei solo più scazzata ancora. :ronf

E' inutile far finta che non sia così, i nostri problemi avranno sempre più importanza dei problemi degli altri, che siano più gravi o meno gravi, semplicemente perchè sono i NOSTRI problemi. Punto.

Vado a studiare che è meglio.
si chiama egoismo. Esatto, e tutti siamo egoisti, chi più chi meno. L'egoismo fa parte dell'essere umano, tanto vale avere l'onestà di ammetterlo.
SilversteinUd SilversteinUd 28/10/2007 ore 16.40.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quando non si ha più voglia di vivere...

Witch87 ha scritto:

Secondo me molta gente ha seri problemi a comprendere concetti basilari. :ronf

Non aver voglia di vivere non significa automaticamente volersi tagliare le vene o legarsi una corda intorno al collo. Può darsi che una persona sia depressa ma nonostante questo voglia reagire a questa situazione. Secondo voi chi soffre di depressione non ha il diritto di essere aiutato? Allora prendiamo tutta la gente depressa, anoressica, bulimica e così via e facciamoci un bel falò :ronf

E soprattutto, voi non siete NESSUNO per stabilire quali sono i motivi validi per perdere la voglia di vivere e quali no. Allora dobbiamo essere tutti sempre felici e contenti perchè tanto sicuramente al mondo c'è qualcuno che ha dei problemi più gravi dei nostri? Eh no, non funziona così. Se domani mi rompessi una gamba (facendo corna) e fossi costretta a starmene un mese a letto io starei scazzata, e non mi servirebbe a niente avere intorno qualcuno che mi ricorda che c'è gente che muore di tumore, anzi starei solo più scazzata ancora. :ronf

E' inutile far finta che non sia così, i nostri problemi avranno sempre più importanza dei problemi degli altri, che siano più gravi o meno gravi, semplicemente perchè sono i NOSTRI problemi. Punto.

Vado a studiare che è meglio.
cumuli di cagate

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.