I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

ThirdChildren ThirdChildren 19/08/2008 ore 11.28.16
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

se volesse morire l'avrebbe già fatto. non lo direbbe.
Già

se i suoi la cacciano non la amano per quello che è. ma per quello che vorrebbe che fosse. sarebbe uno shock ma meglio perderli a quel punto.




Infatti. Io al limite aspetterei i 18 anni e poi li manderei a farsi...benedire


CaosInsideMe CaosInsideMe 19/08/2008 ore 11.30.06
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

A ThirdChildren che il 19/08/2008 11.28.16 ha scritto:
se volesse morire l'avrebbe già fatto. non lo direbbe.
Già

se i suoi la cacciano non la amano per quello che è. ma per quello che vorrebbe che fosse. sarebbe uno shock ma meglio perderli a quel punto.




Infatti. Io al limite aspetterei i 18 anni e poi li manderei a farsi...benedire



Rispondo: :gun
ThirdChildren ThirdChildren 19/08/2008 ore 11.33.13
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

A CaosInsideMe che il 19/08/2008 11.30.06 ha scritto:
A ThirdChildren che il 19/08/2008 11.28.16 ha scritto:
se volesse morire l'avrebbe già fatto. non lo direbbe.
Già

se i suoi la cacciano non la amano per quello che è. ma per quello che vorrebbe che fosse. sarebbe uno shock ma meglio perderli a quel punto.




Infatti. Io al limite aspetterei i 18 anni e poi li manderei a farsi...benedire



Rispondo: :gun

Rispondo: Ho detto una cosa scandalosa :mmm :nono1

Candida.Albicans Candida.Albicans 19/08/2008 ore 11.34.04
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

A Asadeth che il 19/08/2008 11.18.56 ha scritto:

CANDIDA

IO STA RAGAZZA LA CONOSCO DA 5 MESI, CHE CAVOLO NE Sò DI COSA FACEVA PRIMA???

E SOPRATUTTO, IO HO SOLO PAURA CHE I SUOI GENITORI POSSANO DAVVERO BUTTARLA FUORI DI CASA, PER COME SONO FATTI.

SONO D'ACCORDO CON CHI HA SCRITTO CHE I FIGLI VALGONO MOLTO DI PIU' DEI PRINCIPI, MA IO CONOSCO I SUOI ABBASTANZA X AVER PAURA CHE NON SIA QUESTO IL CASO..

E SOPRATUTTO, TU COSA NE PENSI DI UNA CHE DICE CHE SE MUORE TANTO E' MEGLIO?? SE FOSSE AMICA TUA CON UNA FRASE COSI' RIPETUTA OGNI SECONDO NON AVRESTI PAURA??

NON CERCHERESTI DI AIUTARLA??

Rispondo: il punto non è cosa faceva prima quella ragazza , di solito questi son disagi che si avvertono sempre , non è che uno si sveglia una mattina e dice : ora provo a essere omosessuale . Per quanto riguarda il discorso dei genitori , sono d'accordo con caos , meglio perderli a quel punto .  
CaosInsideMe CaosInsideMe 19/08/2008 ore 11.35.32
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

A ThirdChildren che il 19/08/2008 11.33.13 ha scritto:
A CaosInsideMe che il 19/08/2008 11.30.06 ha scritto:
A ThirdChildren che il 19/08/2008 11.28.16 ha scritto:
se volesse morire l'avrebbe già fatto. non lo direbbe.
Già

se i suoi la cacciano non la amano per quello che è. ma per quello che vorrebbe che fosse. sarebbe uno shock ma meglio perderli a quel punto.




Infatti. Io al limite aspetterei i 18 anni e poi li manderei a farsi...benedire



Rispondo: :gun

Rispondo: Ho detto una cosa scandalosa :mmm :nono1


Rispondo: al contrario ti quotavo.

il mirino era rivolto ai genitori.
Asadeth Asadeth 19/08/2008 ore 11.36.19
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE


HA PIù DI 18 ANNI..

E LA MIA PAURA CAOS E' PROPRIO QUESTA:

COSA VORREBBERO CHE FOSSE?

IL FATTO CHE SUA MADRE MI E' VENUTA A CHIEDERE DI AIUTARLA AD ESSERE FEMMINILE.. DICE GIA' TUTTO!!

IO MI SONO RIFIUTATA..

QUANDO LA MADRE PARLA CON L'ALTRO FIGLIO, IL MASCHIO, SI COMPORTA IN UN MODO TOTALMENTE DIVERSO, E' PIù AFFETTUOSA, E GLI LASCIA MOLTA PIù LIBERTà...

LUI E' FIDANZATO CON UNA RAGAZZA MOLTO BELLA, E LA MADRE NON FA' CHE VANTARSI DI CIò.

pER QUESTO VI DICO CHE HO PAURA..

LORO VORREBBERO CHE FOSSE UNA RAGAZZA A TUTTI GLI EFFETTI, CHE SI VESTISSE E COMPORTASSE COME TALE, MA X LEI QUESTO E' " CONTRONATURA" E NON LO FARà MAI..

ED è GIUSTO COSì X COME LA PENSO IO.

LA MIA PAURA E' CHE LEI POSSA COMMETTERE UNA CAVOLATA UNA VOLTA DETTO AI SUOI CHE E' OMOSESSUALE TUTTO QUA.
CaosInsideMe CaosInsideMe 19/08/2008 ore 11.41.42
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

A Asadeth che il 19/08/2008 11.36.19 ha scritto:

HA PIù DI 18 ANNI..

E LA MIA PAURA CAOS E' PROPRIO QUESTA:

COSA VORREBBERO CHE FOSSE?

IL FATTO CHE SUA MADRE MI E' VENUTA A CHIEDERE DI AIUTARLA AD ESSERE FEMMINILE.. DICE GIA' TUTTO!!

IO MI SONO RIFIUTATA..

QUANDO LA MADRE PARLA CON L'ALTRO FIGLIO, IL MASCHIO, SI COMPORTA IN UN MODO TOTALMENTE DIVERSO, E' PIù AFFETTUOSA, E GLI LASCIA MOLTA PIù LIBERTà...

LUI E' FIDANZATO CON UNA RAGAZZA MOLTO BELLA, E LA MADRE NON FA' CHE VANTARSI DI CIò.

pER QUESTO VI DICO CHE HO PAURA..

LORO VORREBBERO CHE FOSSE UNA RAGAZZA A TUTTI GLI EFFETTI, CHE SI VESTISSE E COMPORTASSE COME TALE, MA X LEI QUESTO E' " CONTRONATURA" E NON LO FARà MAI..

ED è GIUSTO COSì X COME LA PENSO IO.

LA MIA PAURA E' CHE LEI POSSA COMMETTERE UNA CAVOLATA UNA VOLTA DETTO AI SUOI CHE E' OMOSESSUALE TUTTO QUA.

Rispondo:invece di dire no ai genitori prova a far capire loro dove sbagliano.

cosa cambia loro con chi va a letto o di chi si innamora se poi e' felice?

fai cambiare loro i punti di vista, bisogna sempre farlo in ogni cosa.

"L'attimo Fuggente" docet. v(capitano mio capitano).

chiedi se a loro interessa più che la figlia sia felice o sia meglio una bella faccia davanti alla gente ma avere la figlia con la morte dentro.


alhazeno alhazeno 19/08/2008 ore 11.44.14
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

A Yemaya85 che il 19/08/2008 11.12.53 ha scritto:

Gente.. con calma.. qua state aggredendo tutti Asadeth, senza aver capito bene cosa sta dicendo..

a me sembra di aver capito che lei prima di tutto vuol bene alla sua amica così com'è, e che la sua preoccupazione, è rivolta alla reazione che potrebbero avere i genitori.

A mio avviso vuole solo proteggere la ragazza, mentre qua le state dando addosso dicendo che e' lei ad avere dei problemi ecc..

cercate di mettervi un pochino nei suoi panni, prima di dare risposte a caldo..

E' giusto dire che i genitori devono amarti cosi come sei ,perchè dovrebbe essere sempre così! ma è anche lecito porsi la preoccupazione di come possono reagire ( nel caso di Asa)

Il fatto poi che la ragazza dica che vuole morire e che così risolverebbe i suoi problemi

secondo me significa che comuque benissimo non sta.. o mi sbaglio forse???

poi, tutti siamo liberi di esprimerci, ma secondo me in questi casi ci vuole un pò di delicatezza.







Rispondo: mah....già il fatto che i "suoi" l'abbiano adottata non potendo averne di loro, farebbe opinare anche sull'amore che possono avere lei. potrebbe benissimo essere egoismo.
antiguoybarbudo antiguoybarbudo 19/08/2008 ore 12.19.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

A Asadeth che il 19/08/2008 11.36.19 ha scritto:

HA PIù DI 18 ANNI..

E LA MIA PAURA CAOS E' PROPRIO QUESTA:

COSA VORREBBERO CHE FOSSE?

IL FATTO CHE SUA MADRE MI E' VENUTA A CHIEDERE DI AIUTARLA AD ESSERE FEMMINILE.. DICE GIA' TUTTO!!

IO MI SONO RIFIUTATA..

QUANDO LA MADRE PARLA CON L'ALTRO FIGLIO, IL MASCHIO, SI COMPORTA IN UN MODO TOTALMENTE DIVERSO, E' PIù AFFETTUOSA, E GLI LASCIA MOLTA PIù LIBERTà...

LUI E' FIDANZATO CON UNA RAGAZZA MOLTO BELLA, E LA MADRE NON FA' CHE VANTARSI DI CIò.

pER QUESTO VI DICO CHE HO PAURA..

LORO VORREBBERO CHE FOSSE UNA RAGAZZA A TUTTI GLI EFFETTI, CHE SI VESTISSE E COMPORTASSE COME TALE, MA X LEI QUESTO E' " CONTRONATURA" E NON LO FARà MAI..

ED è GIUSTO COSì X COME LA PENSO IO.

LA MIA PAURA E' CHE LEI POSSA COMMETTERE UNA CAVOLATA UNA VOLTA DETTO AI SUOI CHE E' OMOSESSUALE TUTTO QUA.

Scusa Asadeth se sono stato un pò crudo, ma hai chiarito solo ora qual'è il problema. Sembrava dai primi post che anche tu ne fossi scandalizzata.

Quindi per riassumere, la tua paura è che lei possa commettere un gesto inconsulto in conseguenza della reazione dei suoi. Cioè, loro "smetterebbero di amarla", la disconoscerebbero e lei potrebbe non sopravvivere al colpo. Allora c'è un solo modo di aiutarla, supportandola. Dovresti essere solidale con lei, farle aprire gli occhi sulla differenza di trattamento che le riservano i suoi, rispetto a quello affettuoso e benevolo che hanno per il fratello. Farle capire che la chiusura mentale dei genitori si tramuta in una violenza nei suoi riguardi. Aiutala a farsi forte del suo diritto, spiegandole che niente e nessuno può pretendere qualcosa per lei, se non lei stessa e che chiunque tenti di farlo non merita il suo rispetto. Fortificala, rassicurala, fino a portarla a scandalizzarsi delle loro possibili reazioni. Capisco che non sia bello mettere una figlia contro i propri genitori, ma lo è ancor meno non operare una critica e far finta di nulla in nome della morale borghese.
antiguoybarbudo antiguoybarbudo 19/08/2008 ore 12.21.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CHI E' OMOSESSUALE FORSE PUO' CAPIRE

E aggiungo, non è che così facendo poi dopo lei non soffrirà, ma sopravviverà, pur soffrendo: un prezzo alto che bisogna pagare a volte, per essere liberi.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.