I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

BlackieLawless BlackieLawless 23/08/2008 ore 21.56.29 Ultimi messaggi
HardNHeavy HardNHeavy 23/08/2008 ore 21.59.57
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

Blackie, ma quello che schiocca le dita sei tu?
BlackieLawless BlackieLawless 23/08/2008 ore 22.02.56 Ultimi messaggi
KuroiNamida KuroiNamida 23/08/2008 ore 22.45.10
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

belle le immagini yaoi del video, ci sono anche Light e L di Death Note %-)
winestyle winestyle 23/08/2008 ore 22.57.40
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

Vitelliano mi ha convinta a diventare gay:mmm
turbo90 turbo90 23/08/2008 ore 23.01.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A Nozomi che il 23/08/2008 20.41.34 ha scritto:
A turbo90 che il 23/08/2008 20.09.53 ha scritto:
A Vitelliano che il 18/08/2008 21.24.47 ha scritto:
IN QUESTI CALDI GIORNI D'ESTATE, MENTRE MI AGGIRAVO ALL'INTERNO DI QUESTO FORUM, HO NOTATO CHE PIù VOLTE, IN DIVERSI POST, è STATO TOCCATO IL TEMA DELL'OMOSESSUALITà; è GIUNTO IL MOMENTO DI CHIARIRE LA QUESTIONE UNA VOLTA PER TUTTE.
L'OMOSESSUALITà, CONTRARIAMENTE A QUANTO STANNO CERCANDO DI FARVI CREDERE IN QUESTI TEMPI, NON è UNA COSA "NORMALE", L'OMOSESSUALITà è UNA MALATTIA, UNA DEGENERAZIONE DELL'UOMO CHE PUò E DEVE ESSERE CURATA.
RICORDATE: L’omosessualità è un disordine e il peccato di omosessualità è un peccato impuro contro natura.

Rispondo: l'omosessualità è una malattia quindi dobbiamo eliminare tt gli omosessuali :gun concordo

Rispondo: se eliminassimo prima le teste di cazzo?

Rispondo: xchè nn puppi le fave che fai + bella figura :ok
turbo90 turbo90 23/08/2008 ore 23.04.05 Ultimi messaggi
miss.pallina miss.pallina 23/08/2008 ore 23.15.36
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A Vitelliano che il 18/08/2008 21.24.47 ha scritto:
IN QUESTI CALDI GIORNI D'ESTATE, MENTRE MI AGGIRAVO ALL'INTERNO DI QUESTO FORUM, HO NOTATO CHE PIù VOLTE, IN DIVERSI POST, è STATO TOCCATO IL TEMA DELL'OMOSESSUALITà; è GIUNTO IL MOMENTO DI CHIARIRE LA QUESTIONE UNA VOLTA PER TUTTE.
L'OMOSESSUALITà, CONTRARIAMENTE A QUANTO STANNO CERCANDO DI FARVI CREDERE IN QUESTI TEMPI, NON è UNA COSA "NORMALE", L'OMOSESSUALITà è UNA MALATTIA, UNA DEGENERAZIONE DELL'UOMO CHE PUò E DEVE ESSERE CURATA.
RICORDATE: L’omosessualità è un disordine e il peccato di omosessualità è un peccato impuro contro natura.

Rispondo: ti premetto che il discorso dell'omosessualità mi appassiona vivamente.. tu ci dici che l'omosessualità nn è "normale"...ma cosa significa "normale"? per noi è anormale tutto ciò che non siamo per natura abituati a vedere...capisco che per te, e per me, eterosessuali, sia una cosa diversa..ma tu sinceramente esageri... voglio proprio che tu mi dica, visto che sembra tu voglia far l'esperto, come per rivelarci una grande verità, che mi dica esattamente che tipo di mallattia è? dov'è che si manifesta? cosa un omosessuale ha di diverso da noi? e come, secondo il tuo modesto parere, si potrebbe curare? inoltre parli di peccato..questo mi fa pensare che tu sia un credente, e ciò m fa davvero piacere..anche io Credo..ho spesso affrontato il discorso dell'omosessualità con persone della mia chiesa..e tutti, e ribadisco TUTTI, fanno il tuo stesso discorso...una MALATTIA... purtroppo IO, da credente, nn accetto questa sorta di razzismo...perchè è questo che mi vien da pensare..vi da fastidio il diverso forse? ma anche se fosse, e ripeto, nn lo direi mai, che l'omosessualità sia una malattia..perchè curarsene tanto? io vedo che le persone omosessuali, se realizzate, stanno BENE..e hanno il DIRITTTO di amare, o di voler appagare qualsiasi voglia, anche se esclusivamente sessuale, dal sesso che vogliono! perchè preoccuparsi tanto dell'omosessualità e ostinarsi a curare (ma cosa c'è da curare??) e invece nn tentiamo tutti di curare la fame nel mondo? di curare il nostro ambiente? tutti siamo in grado di criticare...siamo dei grandi esperti davvero in questo... perchè nn ci rivolgiamo a problemi seri? e poi scusatemi tanto voi che dite di essere cristiani....non dobbiamo amare il nostro prossimo, anche se diverso?
turbo90 turbo90 24/08/2008 ore 00.01.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A miss.pallina che il 23/08/2008 23.15.36 ha scritto:
A Vitelliano che il 18/08/2008 21.24.47 ha scritto:
IN QUESTI CALDI GIORNI D'ESTATE, MENTRE MI AGGIRAVO ALL'INTERNO DI QUESTO FORUM, HO NOTATO CHE PIù VOLTE, IN DIVERSI POST, è STATO TOCCATO IL TEMA DELL'OMOSESSUALITà; è GIUNTO IL MOMENTO DI CHIARIRE LA QUESTIONE UNA VOLTA PER TUTTE.
L'OMOSESSUALITà, CONTRARIAMENTE A QUANTO STANNO CERCANDO DI FARVI CREDERE IN QUESTI TEMPI, NON è UNA COSA "NORMALE", L'OMOSESSUALITà è UNA MALATTIA, UNA DEGENERAZIONE DELL'UOMO CHE PUò E DEVE ESSERE CURATA.
RICORDATE: L’omosessualità è un disordine e il peccato di omosessualità è un peccato impuro contro natura.

Rispondo: ti premetto che il discorso dell'omosessualità mi appassiona vivamente.. tu ci dici che l'omosessualità nn è "normale"...ma cosa significa "normale"? per noi è anormale tutto ciò che non siamo per natura abituati a vedere...capisco che per te, e per me, eterosessuali, sia una cosa diversa..ma tu sinceramente esageri... voglio proprio che tu mi dica, visto che sembra tu voglia far l'esperto, come per rivelarci una grande verità, che mi dica esattamente che tipo di mallattia è? dov'è che si manifesta? cosa un omosessuale ha di diverso da noi? e come, secondo il tuo modesto parere, si potrebbe curare? inoltre parli di peccato..questo mi fa pensare che tu sia un credente, e ciò m fa davvero piacere..anche io Credo..ho spesso affrontato il discorso dell'omosessualità con persone della mia chiesa..e tutti, e ribadisco TUTTI, fanno il tuo stesso discorso...una MALATTIA... purtroppo IO, da credente, nn accetto questa sorta di razzismo...perchè è questo che mi vien da pensare..vi da fastidio il diverso forse? ma anche se fosse, e ripeto, nn lo direi mai, che l'omosessualità sia una malattia..perchè curarsene tanto? io vedo che le persone omosessuali, se realizzate, stanno BENE..e hanno il DIRITTTO di amare, o di voler appagare qualsiasi voglia, anche se esclusivamente sessuale, dal sesso che vogliono! perchè preoccuparsi tanto dell'omosessualità e ostinarsi a curare (ma cosa c'è da curare??) e invece nn tentiamo tutti di curare la fame nel mondo? di curare il nostro ambiente? tutti siamo in grado di criticare...siamo dei grandi esperti davvero in questo... perchè nn ci rivolgiamo a problemi seri? e poi scusatemi tanto voi che dite di essere cristiani....non dobbiamo amare il nostro prossimo, anche se diverso?

Rispondo: oh senti niente stronzate noi siamo nati eterosessuali nn omosessuali gli omosessuali sn quelli cn malattie mentali che possono essere provate tranquillamente dai genitori che nn sn stati x esempio stati vicino al loro figlio/a quindi nn concordo nettamente cn te
BimbaBellAaA BimbaBellAaA 24/08/2008 ore 00.16.15
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

ma ke cazzata...uno nasce frocio xk nasce frocio...dv è la malattia?....fatti curare tu!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.