I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

turbo90 turbo90 24/08/2008 ore 00.19.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A BimbaBellAaA che il 24/08/2008 0.16.15 ha scritto:
ma ke cazzata...uno nasce frocio xk nasce frocio...dv è la malattia?....fatti curare tu!

Rispondo: ma cm fa una persona a nascere frocio ma che cazzo dici tu
miss.pallina miss.pallina 24/08/2008 ore 00.36.08
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A turbo90 che il 24/08/2008 0.01.51 ha scritto:
A miss.pallina che il 23/08/2008 23.15.36 ha scritto:
A Vitelliano che il 18/08/2008 21.24.47 ha scritto:
IN QUESTI CALDI GIORNI D'ESTATE, MENTRE MI AGGIRAVO ALL'INTERNO DI QUESTO FORUM, HO NOTATO CHE PIù VOLTE, IN DIVERSI POST, è STATO TOCCATO IL TEMA DELL'OMOSESSUALITà; è GIUNTO IL MOMENTO DI CHIARIRE LA QUESTIONE UNA VOLTA PER TUTTE.
L'OMOSESSUALITà, CONTRARIAMENTE A QUANTO STANNO CERCANDO DI FARVI CREDERE IN QUESTI TEMPI, NON è UNA COSA "NORMALE", L'OMOSESSUALITà è UNA MALATTIA, UNA DEGENERAZIONE DELL'UOMO CHE PUò E DEVE ESSERE CURATA.
RICORDATE: L’omosessualità è un disordine e il peccato di omosessualità è un peccato impuro contro natura.

Rispondo: ti premetto che il discorso dell'omosessualità mi appassiona vivamente.. tu ci dici che l'omosessualità nn è "normale"...ma cosa significa "normale"? per noi è anormale tutto ciò che non siamo per natura abituati a vedere...capisco che per te, e per me, eterosessuali, sia una cosa diversa..ma tu sinceramente esageri... voglio proprio che tu mi dica, visto che sembra tu voglia far l'esperto, come per rivelarci una grande verità, che mi dica esattamente che tipo di mallattia è? dov'è che si manifesta? cosa un omosessuale ha di diverso da noi? e come, secondo il tuo modesto parere, si potrebbe curare? inoltre parli di peccato..questo mi fa pensare che tu sia un credente, e ciò m fa davvero piacere..anche io Credo..ho spesso affrontato il discorso dell'omosessualità con persone della mia chiesa..e tutti, e ribadisco TUTTI, fanno il tuo stesso discorso...una MALATTIA... purtroppo IO, da credente, nn accetto questa sorta di razzismo...perchè è questo che mi vien da pensare..vi da fastidio il diverso forse? ma anche se fosse, e ripeto, nn lo direi mai, che l'omosessualità sia una malattia..perchè curarsene tanto? io vedo che le persone omosessuali, se realizzate, stanno BENE..e hanno il DIRITTTO di amare, o di voler appagare qualsiasi voglia, anche se esclusivamente sessuale, dal sesso che vogliono! perchè preoccuparsi tanto dell'omosessualità e ostinarsi a curare (ma cosa c'è da curare??) e invece nn tentiamo tutti di curare la fame nel mondo? di curare il nostro ambiente? tutti siamo in grado di criticare...siamo dei grandi esperti davvero in questo... perchè nn ci rivolgiamo a problemi seri? e poi scusatemi tanto voi che dite di essere cristiani....non dobbiamo amare il nostro prossimo, anche se diverso?

Rispondo: oh senti niente stronzate noi siamo nati eterosessuali nn omosessuali gli omosessuali sn quelli cn malattie mentali che possono essere provate tranquillamente dai genitori che nn sn stati x esempio stati vicino al loro figlio/a quindi nn concordo nettamente cn te

Rispondo: non mi è molto chiaro quello che hai cercato di dire... vuoi dire che possiamo provare che gli omosessuali sn malati pensando ai genitori che spesso nn hanno approvato il loro modo di essere e che sono stati contro i figli? se è così quello che vuoi dire, casomai capiamo che i genitori sono malati, che invece di appoggiare il figlio per amor suo lo rinnegano...

se invece ho capito male la tua frase riscrivila meglio grazie... sempre che ti vada di scambiare ancora idee.. perchè molte persone sono testarde e nn hanno interesse ad ascoltare le opinioni degli altri..
lorenzo35to lorenzo35to 24/08/2008 ore 00.57.05
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A Vitelliano che il 18/08/2008 21.24.47 ha scritto:
IN QUESTI CALDI GIORNI D'ESTATE, MENTRE MI AGGIRAVO ALL'INTERNO DI QUESTO FORUM, HO NOTATO CHE PIù VOLTE, IN DIVERSI POST, è STATO TOCCATO IL TEMA DELL'OMOSESSUALITà; è GIUNTO IL MOMENTO DI CHIARIRE LA QUESTIONE UNA VOLTA PER TUTTE.
L'OMOSESSUALITà, CONTRARIAMENTE A QUANTO STANNO CERCANDO DI FARVI CREDERE IN QUESTI TEMPI, NON è UNA COSA "NORMALE", L'OMOSESSUALITà è UNA MALATTIA, UNA DEGENERAZIONE DELL'UOMO CHE PUò E DEVE ESSERE CURATA.
RICORDATE: L’omosessualità è un disordine e il peccato di omosessualità è un peccato impuro contro natura.

Rispondo: dimmi che sei fasullo ti prego, così digerisco la cena.
turbo90 turbo90 24/08/2008 ore 01.37.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!


Rispondo:allora arrivo al punto secondo me essere omosessuali = andare contro la natura,invece essere eterosessuali = è una cs naturale ok? questa è una mia opinione anke se sei a favore che si vede lontano un miglio mi disp ma io sn d'accordo cn vitelliano
kefamo83vr kefamo83vr 24/08/2008 ore 02.38.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!


i terremoti distruggono la natura....quindi sono contro natura...

i temporali distruggono la natura..quindi sono contro natura...

i tornado distruggono la natura....quindi sno contro natura...

PERO'..son cose normali......contro natura...

annnnnnn
BlackieLawless BlackieLawless 24/08/2008 ore 07.46.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A turbo90 che il 24/08/2008 1.37.12 ha scritto:

Rispondo:allora arrivo al punto secondo me essere omosessuali = andare contro la natura,invece essere eterosessuali = è una cs naturale ok?

Rispondo:

Equazione semplicistica, e soprattutto un pò grottesca.

Questa non è natura, è un modo di comodo per liquidare a un concetto semplice e pilotabile un concetto di "natura", pensato assolutamente da mente umana.

L'omosessualità in natura esiste, eccome!

E gli animali se ne sbattono il cazzo se una cosa è naturale e cosa non. Quello lo decide la legge della sopravvivenza.

Le seghe mentali da pancia piena le lasciano comodamente a noi :spot
LottaContinua LottaContinua 24/08/2008 ore 11.27.04
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A Vitelliano che il 18/08/2008 21.32.38 ha scritto:
.....e ricordate le parole di Pio XII:
" O CON CRISTO O CONTRO DI CRISTO"

Rispondo: Sempre contro :hoho

miss.pallina miss.pallina 24/08/2008 ore 11.50.30
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

A BlackieLawless che il 24/08/2008 7.46.12 ha scritto:
A turbo90 che il 24/08/2008 1.37.12 ha scritto:

Rispondo:allora arrivo al punto secondo me essere omosessuali = andare contro la natura,invece essere eterosessuali = è una cs naturale ok?

Rispondo: allora visto che insisti te lo dico: non ce ne frega un tubo di come la pensi tu.. non ti è permesso giudicare... stiamo tanto a farneticare sul "contro natura" e sulla religione che nn accetta gli omosessuali...e tu invece che ti stai mettendo al pari di Dio giudicando gli altri? ma pensa a te stesso... pensa ai tuoi peccati... che di certo nn sono inferiori solamente perchè sei etero...

ma tu guarda che gente presuntuosa mi tocca sentire...
Bambolina0090 Bambolina0090 24/08/2008 ore 11.59.43 Ultimi messaggi
segnala

FuriosoRE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

L'omosessualità è una malattia???? ma cm ti permetti? vivi nell'ignoranza più assoluta...l'omosessualità è una condizione dell'essere umano ke è sempre esistita anke nell'antikità e rappresenta sl un modo di essere e ognuno ha diritto a vivere liberamente la propria sessualità senza essere etikettato cm "diverso o impuro" omosessuali si nasce e nn si può fare niente per evitarlo, allora io mi chiedo: perkè dobbiamo costringere queste persone a nascondersi o a cambiare per essere accettati nella società dell'ipocrisia? sn tutti bravi a puntare il dito e a parlare degli altri da sopra un piedistallo...è patetico sembra di essere all'inquisizione! se tu parli tanto di Dio dovresti accettare i tuoi fratelli cmq essi siano e nn sl se sn cm te...
Vitelliano Vitelliano 24/08/2008 ore 13.09.24
segnala

(Nessuno)RE: VISTO CHE SI PARLA TANTO DI OMOSESSUALI, DICO LA MIA!!!

RIBADISCO PER L'ULTIMA VOLTA CHE IO, MI ATTENGO A CIò CHE PENSO... NON FACCIO L'IPOCRITA CHE PENSA UNA COSA E NE DICE UN' ALTRA. IO SONO CONVINTO DI CIò CHE DICO E CI TENGO, PUR CON TANTE CRITICHE DA PARTE VOSTRA, AD EPRIMERE QUELLO CHE PENSO.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.