I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

Burian87 Burian87 11/06/2009 ore 16.57.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cosa succede

Forse Ŕ una cazzata. ma nei momenti negativi penso alla storia di mia nonna. Si trov˛ a 13 anni nel dopoguerra sola con un fratello di 9 anni. Madre morta per malattia e padre nella guerra. Riusciva ad andare avanti mangiando nelle cucine economiche e con la caritÓ dei vicini. Lei stessa racconta che piangeva tutti i giorni all'epoca per questa condizione di solitudine, unita al dover badare a un fratello piccolo. Con la forza di non mollare poi Ŕ riuscita a sposarsi e sistemarsi. Ŕ una persona felicissima con un'energia incredibile per avere ben oltre 80 anni. Nel presente ogni problema ci sembra insormontabile, ma le somme si tirano alla fine. E se uno pure ha avuto una vita sfortunata ma ha fatto di tutto per conquistarsi in modo onesto un po' di serenitÓ deve pensare alle poche cose ottenute come un grande successo. questo Ŕ il mio parere.

E una cosa importante anche se difficile Ŕ il non legare in modo assoluto la felicitÓ a cose materiali o comunque effimere, come il denaro, il potere, il successo lavorativo, o il consenso delle persone. Queste sono importanti, ma bisogna ritagliarsi uno spazio di gioia di vivere autonomo
1StellaSenzaCielo1 1StellaSenzaCielo1 11/06/2009 ore 20.11.17
segnala

(Nessuno)RE: cosa succede

:) che carina winnie..
Roberto.vr Roberto.vr 14/06/2009 ore 12.28.13
segnala

(Nessuno)RE: cosa succede

ti stanchi di vivere quando vivi un'esistenza piatta, non hai uno scopo serio o non vieni accettata per quello che sei, vedendo invece che i falsi vanno avanti a discapito anche di te. Soluzione: inizia ad avere hobby e interessi diversi dalla grande ameba che ormai Ŕ l'umanitÓ. Prefiggiti uno scopo serio, il mio Ŕ rendere pan per focaccia a chi mi da fastidio ("essere stronzo", normalmente detto) e accettati per quello che sei. Uno stronzo che vuole rovinare la vita agli altri? Interessante. Tanto spari un colpo e si alzano tutti in volo...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio Ŕ necessario accedere al sito.