I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

Acredine 26/07/2009 ore 14:16:15 Ultimi messaggi

(Nessuno)università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

scienze politiche o giurisprudenza?
eleven2 eleven2 26/07/2009 ore 14:20:42

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

@ Acredine:


Germania, Olanda, Inghilterra, ecc...


gik25 gik25 26/07/2009 ore 15:28:32 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Acredine scrive:
giurisprudenza


- magistrato
- avvocato
- impiegato in studi di avvocati
- concorsi in forze dell'ordine (polizia)
- notaio

Molti lavori ben retribuiti ma con ingresso non proprio semplice (per concorso, raccomandazione, anni di tirocinio gratuito).

Io preferisco facoltà come economia, ingegneria o medicina.
GDipendente.091 GDipendente.091 26/07/2009 ore 15:30:47

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Io mi iscrivo a giurisprudenza. Aspiro a diventare notaio o giudice.
BlAcK.SkYwAlKeR BlAcK.SkYwAlKeR 26/07/2009 ore 16:09:45

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

per me sono buoni. in genere con quelle lauree potresti anche diventare investigatore privato(questo può anche venire da lauree criminologiche e psicologiche), accedere più facilmente ai concorsi delle forze armate in quanto sono le lauree degli allievi marescialli di aeronautica, carabinieri, polizia e marina.trovi anche posto ultimamente nelle aziende, poichè esiste la figura del consulente legale che stabilisce se una manovra finanziaria o amministrativa è lecita.
Acredine Acredine 26/07/2009 ore 20:14:06 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

E di SCIENZE POLITICHE che mi sapete di?
ilrompicoglioni ilrompicoglioni 26/07/2009 ore 23:07:10 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

gik25 scrive:
- magistrato
- avvocato
- impiegato in studi di avvocati
- concorsi in forze dell'ordine (polizia)
- notaio

Magistrato e notaio sopratutto l'ultimo bisogna vincere il concorso ma e' piu' facile un 5+1

gik25 gik25 26/07/2009 ore 23:24:46 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Acredine scrive:
SCIENZE POLITICHE


Se non erro ti da sbocchi lavorativi presso ambasciate e consolati, ma se miri a una carriera del genere preparati a sputare sangue. Dimentica ogni divertimento, esisterà solo ed esclusivamente lo studio. Altri sbocchi non saprei.
Child.InTime Child.InTime 27/07/2009 ore 00:30:48 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

gik25 scrive:
ti da sbocchi lavorativi presso ambasciate e consolati



Anche, ma non solo.
Si ha accesso ai concorsi pubblici, quelli che richiedono una laurea in economia, giurisprudenza, scienze politiche ed equipollenti.
Altrimenti si possono trovare impieghi nel settore finanziario e nelle aziende private (scegliendo un percorso di studi politico-economico oppure puntando su qualche master in marketing o robe simili).

Oppure si può diventare consulente del lavoro.

Può essere anche utile se si hanno aspirazioni giornalistiche: non ci vuole la laurea per fare il giornalista, ma avere una buona preparazione di base su varie discipline può essere utile, e scienze politiche, spaziando tra discipline storiche, giuridiche, economiche, può essere una buona base in tal senso.

Ecco, un punto di forza di s. politiche può essere la multidisciplinarietà, che ti permette di giostrare in vari ambiti...anche se può essere anche uno svantaggio, perchè uno si chiede "si ma in concreto mò che faccio?". Quindi bisogna anche essere bravi ad "inventarsi" e sapersi vendere nel mondo del lavoro (non nel senso che bisogna prostituirsi per trovare lavoro, eh :haha).
Child.InTime Child.InTime 27/07/2009 ore 00:33:25 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

E comunque poi un posto libero in un call center o a friggere patatine in un Mc Donald lo si trova sempre.
gik25 gik25 27/07/2009 ore 00:39:04 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Child.InTime scrive:
Mc Donald


:haha
Eh, uno studia e investe decine di migliaia di euro per andare a lavorare da McDonald...
Non che ci sia nulla di male, ma si guadagna meno di quello che prendo io faticando il triplo :-(
LeDoThoil LeDoThoil 27/07/2009 ore 12:35:16 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Beh ormai l'università non è altro che una grande scuola superiore dove i ragazzi non ancora pronti per farsi una vita vengono letteralmente parcheggiati altri cinque(e spesso anche di più) anni.
Le uniche facoltà che ancora possono considerarsi come preparatorie all'esperienza lavorativa direi che sono proprio Giurisprudenza e Medicina, anche se in ogni caso una volta laureato ti servono i necessari agganci.
Scienze Politiche invece è un bel miscuglio di materie anche interessanti, ma ancora confusa per quanto riguarda le possibilità post-lauream, a meno che tu non abbia lo zio Euro Parlamentare, ed allora sei a posto :-p

Ti consiglio comunque di seguire il corso che più ti piace invece di basarti solo sulle possibilità di trovare un lavoro, la laurea una volta era sintomo di competenza e ti poteva agevolare di molto nel mondo del lavoro, ora si laureano proprio tutti quindi non vedo proprio dove stia il vantaggio.
Albatros.1 Albatros.1 27/07/2009 ore 13:05:41 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

io invece so indeciso tra giurisprudenza scienze politiche e scienze della comunicazione :mmm
Albatros.1 Albatros.1 27/07/2009 ore 13:06:16 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Child.InTime scrive:
Può essere anche utile se si hanno aspirazioni giornalistiche: non ci vuole la laurea per fare il giornalista, ma avere una buona preparazione di base su varie discipline può essere utile, e scienze politiche, spaziando tra discipline storiche, giuridiche, economiche, può essere una buona base in tal senso.



Vero , posso confermarlo :sbong
LeDoThoil LeDoThoil 27/07/2009 ore 13:13:45 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Purtroppo Scienze della Comunicazione deve essere veramente fatta bene per raggiungere il suo scopo, in molte università rischia solo di essere il corso per i giovani svogliati che vogliono stare a guardarsi film e parlare in radio invece di fare lezione, certo è divertente ma poco produttivo.
E' un peccato perché il teatro, il cinema e questo tipo di cose potrebbero essere molto interessanti come materia di studio.
Ovviamente non intendo dare dei nullafacenti a coloro che seguono questo corso, varia di facoltà in facoltà, ma in quelle dove sono stata io purtroppo mi hanno sempre dato questa impressione.

Ripeto, dipende da dove volete puntare di più: se alla vostra formazione personale, sullo studio di cose che vi piacciono davvero o sulla sicurezza di trovare un lavoro.
Albatros.1 Albatros.1 27/07/2009 ore 13:24:53 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

si , ma infatti non farò sdc

eh la mia priorità è fare qualcosa che mi servirà in futuro per non perdere 5 anni :hoho

ma purtroppo so bravo solo nelle materie umanistiche :hoho
LeDoThoil LeDoThoil 27/07/2009 ore 13:30:29 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

@ Albatros.1:
:hoho ;-(
Le materie umanistiche sono ancora più problematiche, sia perché è raro trovarne di organizzate in modo da risultare davvero insegnamenti validi e di livello universitario (molti sembrano l'ora di letteratura di una scuola superiore) ma specialmente per l'abisso che ti aspetta una volta presa la laurea!

Personalmente ho in mente di continuare fino allo stremo con le materie umanistiche, se non altro perché mi piacciono e mi danno modo di approfondire studi che mi interessano profondamente, senza badare al fatto che quello che sto facendo non mi aiuterà in alcun modo a trovare un lavoro. In fondo lo studio non serve solo per il lavoro, ha fini più alti :-p
silera88 silera88 27/07/2009 ore 14:48:18 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

e per scienze della comunicazione cosa sapete dirmi?
LeDoThoil LeDoThoil 27/07/2009 ore 14:50:47 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Quello che ho detto due post più in su :-p
Albatros.1 Albatros.1 27/07/2009 ore 15:05:03 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

LeDoThoil scrive:
Personalmente ho in mente di continuare fino allo stremo con le materie umanistiche, se non altro perché mi piacciono e mi danno modo di approfondire studi che mi interessano profondamente, senza badare al fatto che quello che sto facendo non mi aiuterà in alcun modo a trovare un lavoro. In fondo lo studio non serve solo per il lavoro, ha fini più alti


ma allora per che cosa uno studia dai 19 ai 24 anni ?
Paderewski Paderewski 27/07/2009 ore 15:13:28

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Albatros.1 scrive:
ma allora per che cosa uno studia dai 19 ai 24 anni ?


Forse per imparare qualcosa di nuovo?
LeDoThoil LeDoThoil 27/07/2009 ore 15:22:03 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Dipende appunto dai fini che ognuno ha, ovviamente l'ideale sarebbe studiare qualcosa che ti piace per trasformarlo poi nell'occupazione della tua vita ma come ormai siamo tutti ben consapevoli, la realtà è ben lungi dall'essere questa.
Conosco tanti ragazzi che sono stati "spinti" (per non dire quasi costretti) dalle loro famiglie a studiare Giurisprudenza e lo stesso volevano fare a me con Psicologia ( :nono ) solo nella speranza che queste facoltà portassero ad un futuro remunerativo... Alcuni di loro a distanza di tempo sono anche contenti perché avevano parenti avvocati ed ora lavorano ed hanno un loro stipendio fisso...
Io ho fatto quello che volevo fare ed anche se il mio lavoro non c'entrerà niente con quello che ho studiato e ben poco con quello che studio sono comunque soddisfatta della mia esperienza. Lo studio eleva gli animi, non è solo fonte di denaro, considerarlo solo in questo modo sarebbe svilirlo.
Poi è ovvio che non si vive solo di virtù e serve anche uno stipendio, però ho dei seri problemi a comprendere quelle persone che sono all'università e non fanno che lamentarsi di quanto sia noioso studiare e di come non vedano l'ora di finire... Allora cosa siete qui a fare? Se non c'è passione in quello che si fa, che si faccia a meno di farlo! Il lavoro è poco per tutti, laureati o meno, purtroppo ormai non fa più differenza.
Paderewski Paderewski 27/07/2009 ore 15:55:40

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

LeDoThoil scrive:
però ho dei seri problemi a comprendere quelle persone che sono all'università e non fanno che lamentarsi di quanto sia noioso studiare e di come non vedano l'ora di finire... Allora cosa siete qui a fare?


Hai proprio ragione, purtroppo però la maggior parte della gente studia solo con la speranza di trovare poi chissà quale lavoro...
Tu che cosa hai studiato?
Albatros.1 Albatros.1 27/07/2009 ore 16:11:57 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Paderewski scrive:
Forse per imparare qualcosa di nuovo?


Boh, forse so io che sono un tipo pragmatico...
Albatros.1 Albatros.1 27/07/2009 ore 16:14:08 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Capisco il vostro discorso , ma io resto del parere che lo studio come fonte di cultura deve essere una esperienza da fare alle superiori ( liceo) , per il resto secondo me le università devono iniziare ad essere piu collegate al mondo del lavoro se non vogliamo far crescere la disoccupazione..
Paderewski Paderewski 27/07/2009 ore 16:35:53

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Alle superiori si è ancora troppo piccoli per poter imparare bene le cose. E poi con tutto quello che c'è di bello al mondo, secondo te bastano pochi anni di liceo per aver imparato abbastanza?
LeDoThoil LeDoThoil 27/07/2009 ore 18:14:04 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

@ Paderewski: Sono d'accordo!
Le superiori hanno il pregio (che un po' ho sempre rimpianto) di dare una infarinatura onnicomprensiva, ti permettono di gettare lo sguardo su materie molto diverse tra loro e di imparare ad amarle o ad odiarle. A quell'età molti sono ancora troppo immaturi per vedere il tesoro che la conoscenza rappresenta ed ovviamente la preparazione che ricevono è solo una base, per questo servono le università, che io (ma questa è una deformazione mia) vedo molto più simili a studia medievali rispetto a degli istituti-sforna-impiegati. L'università serve ad insegnare ed ampliare gli orizzonti, non ad addestrarti a svolgere un lavoro e finita lì, se è così vai a fare un corso intensivo ed è fatta.
Poi certo, ci si augura anche di trovare un lavoro dopo aver preso la laurea, ma il lavoro sarà da prendersi grazie alle competenze acquisite tra l'altro neanche troppo in maniera diretta. Ormai dopo l'università si esce impreparati perché a ben guardare riescono tutti a laurearsi ormai, gli standard sono crollati miseramente e non c'è una presa di posizione da parte delle aziende-enti-o chi per essi per agevolare i neo laureati, sono troppi e ben poco preparati!
Rivoglio le università fredde grigie e cattive dove ti chiedono in un esame di filosofia medievale i primi versetti della Bibbia in greco! Certo, non c'entrava niente con il corso, ma che soddisfazione prendere un trenta sudato sputando sangue invece di quelli regalati che girano adesso :-(
Paderewski Paderewski 27/07/2009 ore 19:00:28

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

@ LeDoThoil: sono d'accordo su tutto. Purtroppo però anche le scuole superiori non svolgono bene il loro compito: l'infarinatura generale purtroppo non te la danno :-( Oramai hanno inventato un sacco di percorsi professionalizzanti (e normalizzanti) anche a livello di scuola superiore. Dico io, almeno fossero al passo con i tempi questi cavolo di corsi, invece no: preparano a lavori che non esistono più (nel senso che la tecnologia corre e quello che ti insegnano a scuola è sempre 10 passi indietro.
LeDoThoil LeDoThoil 27/07/2009 ore 19:11:06 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Hai ragione, negli ultimi cinque o sei anni c'è stato il boom delle sperimentazioni soprattutto nei licei.
"Ma tu che liceo fai? Il classico informatico delle lingue straniere e telecomunicazioni..." EHH? :mmm
Vogliono offrire una formazione il più possibile moderna, infilandoci dentro lingue nuove (a discapito del greco ed a volte anche del buon vecchio latino) e molta informatica e laboratori vari... Questo da un lato non è male perché sono cose che interessano ai ragazzi ma non possono rimetterci le ore di letteratura, storia ed altre materie basilari, la scuola non è un centro ricreativo :-(
Il tentativo era quello di emulare le scuole di altri paesi europei (da me si potevano scegliere i moduli di materie, ma non per questo potevo saltare in blocco o diminuire le ore di matematica... magari :-))) ) e comunque il fallimento è stato notato.
I licei con cui ho a che fare quest'anno hanno tagliato quasi in blocco le sperimentazioni, tenendo solo il tradizionale e pochi altri rami, devo dire che è stato un buon accorgimento :-p
Invece una sperimentazione che mi piace e che un po' invidio perché se ci fosse stata ai miei tempi l'avrei certamente presa in considerazione è il liceo musicale, in effetti i ragazzi impegnati con lo studio al conservatorio hanno un sacco di lavoro tra scuola e musica, è stata una buona idea dare maggior spazio alla musica anche all'interno della scuola :-)
Cavolo che papiri che scrivo, scusate :-))) La smetto subito :-p
Paderewski Paderewski 27/07/2009 ore 19:54:01

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Pianificare al meglio un sistema scolastico non è cosa facile (è necessario partire dalle scuole per l'infanzia e arrivare fino alla scuola superiore e oltre...), per questo non tento nemmeno di proporre una soluzione (anche se qualche idea magari la avrei pure).
Da una parte sembrerebbe giusto proporre/imporre un programma a livello nazionale, dall'altra naturalmente dietro le imposizioni c'è sempre qualcosa che non va. E allora che fare? Ridurre tutto all'uguale o lasciar proliferare la differenza, anche quando si trasforma in divario incolmabile a livello di conoscenze tra le diverse e malfunzionanti sperimentazioni?

Il discorso musicale è molto interessante, se non altro perché permette di sviluppare studi in molte aree diverse (e fino ad oggi trascuratissime) anche a livello universitario (dalla storia della musica alla filosofia della musica, dall'estetica musicale alla pedagogia sperimentale/musicale, senza trascurare l'aspetto matematico/formale del discorso musicale): vedi il proliferare negli ultimi anni di corsi di laurea di secondo livello in "musicologia e beni musicali" (classe LM-45) che, se ancora oggi non sono al massimo come offerta formativa, sicuramente si perfezioneranno nei prossimi anni.
LeDoThoil LeDoThoil 27/07/2009 ore 20:02:03 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Musicologia e beni musicali???? Non staranno esagerando?
Sono la prima ad amare la musica ma non approvo molto l'eccessiva specializzazione, anche se essendo una magistrale potrebbe anche starci, anche se io lo vedrei più come master.
In effetti ho visto che stanno infilando nei corsi a scelta anche le possibilità di cui mi hai parlato (tipo filosofia ed estetica della musica) ed in verità pensavo pure di frequentarli, solo che alla fine ho desistito, non erano ben fatti come mi auguravo.
Paderewski Paderewski 27/07/2009 ore 20:42:49

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

A bologna il corso è fatto veramente bene, si possono scegliere differenti percorsi, non li ricordo di preciso tutti, ma questi ci sono di sicuro: tecnico (si studiano le proprietà del suono, degli strumenti), storico-filosofico, pedagogico.
gik25 gik25 27/07/2009 ore 22:24:48 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

LeDoThoil scrive:
Beh ormai l'università non è altro che una grande scuola superiore dove i ragazzi non ancora pronti per farsi una vita vengono letteralmente parcheggiati altri cinque(e spesso anche di più) anni.
Le uniche facoltà che ancora possono considerarsi come preparatorie all'esperienza lavorativa direi che sono proprio


Bella visione. Però tante facoltà preparano ancora oggi, io penso che siano vere entrambe le cose: che non si è pronti a lavorare a 19 anni e che comunque l'università serva come preparazione (e non mi riferisco tanto al lavoro, quanto alla persona, alla propria cultura)
Albatros.1 Albatros.1 28/07/2009 ore 02:18:36 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

io se potessi tornà indietro farei il liceo linguistico dato che nel mondo d'oggi sapere piu lingue possibili è un privilegio..
steve.m87 steve.m87 28/07/2009 ore 11:22:09 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

sono difficili entrambi, specie se non si hanno amicizie o raccomandazioni.
delle due meglio giurisprudenza...è cmq una strada molto lunga.
steve.m87 steve.m87 28/07/2009 ore 11:22:44 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

@ Child.InTime:
non saprei....
:hoho
bimbahouse.88 bimbahouse.88 30/07/2009 ore 14:19:23 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Io faccio scienze politiche ma il mio percorso si chiama politica economia e istituzioni europee... è dura la parte economica, c'è tanto diritto e abbiamo gli stessi professori di giurisprudenza con gli stessi libri.. io ti consiglio come percorso di evitare scienze e relazioni internazionali perchè lo fanno tutti tutti tutti. Se trovi qualche indirizzo europeo secondo me è meglio, primo perchè questo scenario si è aperto da pochissimo tempo e andando avanti ci sarà sempre più integrazione e più necessità di persone che conoscano bene come muoversi in questa realtà... e poi perchè almeno sei specializzato su qualcosa, gli altri percorsi sono tutti vaghi, fai tutto e niente...
Giurisprudenza tieni conto che notaio è una professione ereditaria.. solo per essere avvocato devi farti 3+2 anni di università, 2 anni di tirocigno e l'esame di stato per iscriverti all'albo... e fidati che siccome di avvocati sono pieni i fossi stanno stringendo le maglie per farne passare... se te la senti di rischiare... ah e poi quando hai finito non è che inizi subito a lavorare di tuo, ovvio puoi ma chi ti calcola??? devi prima farti un nome in qualche studio legale importante... visto che sono simili i due corsi io ti direi scienze politiche. Ovvio scegliti un percorso furbo, se fai il classico sei un po' limitato...
Orticabianca Orticabianca 01/08/2009 ore 16:27:16

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Child.InTime scrive:
sapersi vendere
questo lo fanno anche le mignotte
Orticabianca Orticabianca 01/08/2009 ore 16:30:53

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Albatros.1 scrive:
io se potessi tornà indietro farei il liceo linguistico
ma hai solo 19 anni puoi impararle comunque le lingue!
io conosco un commercialista di over 40 come si dice oggi che si è imparato il cinese dato che aveva molti clienti cinesi...

Paderewski Paderewski 01/08/2009 ore 17:02:20

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

Orticabianca scrive:
ma hai solo 19 anni puoi impararle comunque le lingue!
io conosco un commercialista di over 40 come si dice oggi che si è imparato il cinese dato che aveva molti clienti cinesi...


uahah quando ho letto il suo messaggio pensavo che avesse almeno almeno 35 anni...

Bello hai 19 anni, puoi fare ancora quello che vuoi! Se poi è perché non hai voglia di studiare e preferisci lamentarti fai pure!
ilmagico1987 ilmagico1987 01/08/2009 ore 17:08:42

(Nessuno)RE: università : Secondo voi offre piu sbocchi di lavoro..

IO CREDO CHE UNO DEBBA FARE GLI STUDI CHE CREDE PIU' INTERESSANTI PER SE STESSI PER POI, CONSEGUITA LA LAUREA, IMPEGNARSI NEL TROVARSI LO SPAZIO PER SVOLGERE LE MANSIONI PER LE QUALI SI E' STUDIATO PER ANNI

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.