I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

81dolcy05 15/03/2010 ore 16.37.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

Secondo voi,perchè l'omosessualità per certuni viene definità una malattia "mentale", è perchè ancora oggi gli esseri umani nn accettano gli esseri diversi nella società in cui viviamo?

Secondo voi è giusto dire "il mondo è bello perchè e vario"?per quanto riguarda questo concetto,oppure è giusto che la vita umana sia composto da un "uomo e da una donna?

E poi, secondo voi,è giusto "INSULTARLI"con un linguaggio un po da "Razzisti"?

Se aveste,un "Amico/Amica" con tendenze diverse rispetto alla nostra, sareste capace di stargli vicino è di farlo inserire nell'ambito della vostra comitiva oppure vi vergognereste di lui o di lei solo perchè sono "persone"che sono attratte dalle stesso sesso?

A voi le vostre piu "sincere e leali"risposte.
8008463
Secondo voi,perchè l'omosessualità per certuni viene definità una malattia "mentale", è perchè ancora oggi gli esseri umani nn...
Discussione
15/03/2010 16.37.23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
saulo.64 saulo.64 15/03/2010 ore 17.34.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

Conosco diversi gay, tutti rispettabilissimi e ben voluti. Anche per la chiesa essere gay, sembra che non sia più tabù.
Chi discrimina le persone omsex, è un ignorante troglodita. Detto questo, bisogna anche dire che coloro che rappresentano i gay sui mass media, fanno di tutto per rendersi antipatici, vedi luxuria, che per un cattolico già dà fastidio il nome, grillini, cecchi paone e tutti i vari trans (che per me non sono gay).
Cichero87 Cichero87 15/03/2010 ore 17.57.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

mmm non proprio malattia viene definita, più che altro una devianza, che scientificamente non è una malattia. Sinceramente a me fa schifo vedere 2 gay che si baciano in mezzo la strada; nulla però mi costringe a vederli. Quando lo fanno mi giro dall'altra parte, e finisce lì. Pertanto anche gli omofobi dovrebbero girare la testa anzichè guardarli e insultarli, ma non tanto per correggere un'ideologia, quanto piuttosto per vivere in una società eterogenea, con le sue estremità, ma civilmente. Siamo anche cittadini, e per vivere in un sistema in maniera adeguata c'è bisogno di regole; è la burocrazia che deve migliorare, non i gay, che non fanno male a nessuno.
bluemoon336 bluemoon336 15/03/2010 ore 18.24.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

Purtroppo ci sono ancora molti pregiudizi in giro si sa bene come si comporta la società davanti a tutto ciò che viene visto come anomalo e per questo diverso.Io credo comunque che bisogna rispettare e accettare chi è omossessuale anche perchè non di certo non è una scelta.A volte comunque sono persone migliori di chi viene visto come normale perche ha sensibilità per esempio.Nessuno dovrebbe venire giudicato
posta.chiara posta.chiara 16/03/2010 ore 15.54.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

Io non sono lesbica ma non credo affatto che sia una malattia mentale, credo che ogniuno debba essere libero di dimostrarsi per ciò che si sente di essere.
Se volete altri miei consigli entrate nel mio sito, http://www.consiglidichiara.altervista.org/ e scrivetemi alla posta di Chiara, vi risponderò nel più breve tempo possibile!!!
ziodiviki.7 ziodiviki.7 16/03/2010 ore 16.55.35
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

@ 81dolcy05: afro-americano afro...cio....
julian88kaiser julian88kaiser 16/03/2010 ore 19.32.59
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

be la bibbia dice che gli omosessuali non sono creature di dio...in effetti non è una cosa naturale...cmq non ho problemi con loro,ognuno è libero di fare cio che vuole
carmelo44444 carmelo44444 16/03/2010 ore 19.41.01
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

julian88kaiser scrive:
in effetti non è una cosa naturale

se non fosse naturale non esisterebbero omosessuali
Offensivo Offensivo 16/03/2010 ore 19.54.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

bellissimo il titolo
PICC0LA PICC0LA 16/03/2010 ore 21.21.29
segnala

(Nessuno)Ancora nel 2010 si definisce che l'omosessualità viene definita una "malattia mentale"Secondo voi?

81dolcy05 scrive:
è perchè ancora oggi gli esseri umani nn accettano gli esseri diversi nella società in cui viviamo?

Già con questa frase non sono d'accordo. Chi ha deciso che il "normale" sia uomo e donna?
Se esistono gli omosessuali vuol dire che fa parte della natura, vita, Dio e della normalità.
Ciò che non è normale è ciò che creiamo noi.
Il non accettare gli omosessuali è pura e semplice ignoranza.
Io non accetto solamente i trans, che sicuramente sono omosessuali ma molto esibizionisti, sporchi, perversi in modo sporco e che VENDONO la loro omossesualità in modo così (scusate se ripeto) sporco una questione tanto delicata, che purtroppo non viene ancora accettata.
Non è una malattia... è una sfumatura di quella meraviglia che è l'essere umano...


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.