I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

Albatros.1 Albatros.1 05/09/2010 ore 15.51.18 Ultimi messaggi
apatic.man apatic.man 05/09/2010 ore 20.18.59
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

DisorderedGeometries scrive:
per fare l'infermiere ci vuole la passione, non tutti possono farlo.
[/quote
Non confondere passione con adattamento. Puzza sotto il naso. Che sarà pur vero che non tutti possono farlo, ma vuoi che su milioni di disoccupati nessuno è in grado di farlo? Curiosa la cosa. Tanto. Eppure li cercano come l'oro. Invece macchè, uno strabordare di medici che non si sà dove metterli, ma l'infermiere.....ciccia. Voglia di lavorare saltami addosso vien da dire.
AnarchyPunk AnarchyPunk 06/09/2010 ore 01.08.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

c'è sempre la fonderia (se si ha veramente bisogno lì cercano sempre) e se no le pompe funebri (altro campo in cui la crisi non manca)..
kefamo83vr kefamo83vr 06/09/2010 ore 08.48.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

do ragione a gik troppa gente lavativa...troppa gente che non ha proprio voglia di lavorare..troppe persone che vogliono ASSOLUTAMENTE trovare lavoro per quel che hanno studiato.c'e' gente che lavora in settimana in fabbrica e al fine settimana fa il pizzaiolo...barista...dj...sento troppa gente dire aa io la domenica non lavorerei manco per 100euro
e allora resta con i tuoi 1000 e forse euro al mese ma non ti lamentare se a fine mese non ci arrivi.
1000.risorse 1000.risorse 06/09/2010 ore 13.39.32
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

PRATOAZZURRO scrive:
QUANTI CI SONO IN QUESTO FORUM KE STANNO DISPERATEMTNE CERKANDO LAVORO E NON LO TROVANO O MAGARI RIESKONO A LAVORARE POKO PIU DI UN PAIO DI MESI L'ANNO?


io non ho di questi problemi. forse perchè stufo di cercare lavoro, l'ho creato facendo pian piano lavoretti sporadici e mettendo da parte.c'è molta richiesta e poca offerta: io credo che se qualcuno avesse più iniziativa, potrebbe sfondare. faccio un esempio: cresce il numero di nerd in italia. ma servizi per nerd, non ci sono. uno che lo capisce apre un negozio di fumetti e manga, collezionismo e gadget di star trek e fa la sua fortuna....c'è un esempio analogo praticamente con tutto. il problema però sono i soldi....
temperatura temperatura 06/09/2010 ore 20.23.10
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

@ PRATOAZZURRO:
il problema della disoccupazione giovanile c'è in questo periodo, però in certi casi sono anche i giovani a non essere preparati per il lavoro, in tutti i sensi, per esempio nella mia azienda assumono stagionali e già due ragazzi dopo una settimana si sono licenziati. Io capisco che il lavoro puo' essere duro, però dopo una settimana in un'azienda dove sei sicuro di prendere la paga e di essere in regola non ti licenzi se hai bisogno di lavorare. almeno ci provi.
se invece sei sicuro che tanto a casa c'è mamma e papà che ti mantiene capisco che se c'è da faticare si molla.
Infatti la maggior parte sono ragazzi rumeni a rimanere. non credo che un ragazzo rumeno fa mano fatica di uno che è italiano. però a loro lavorare serve per mangiare(lo dico per alcune storie che mi raccontano) e quindi resistono.
gik25 gik25 06/09/2010 ore 22.29.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

Albatros.1 scrive:
tra n po succederà come un tempo , tutti ad emigrar all estero


Comunque sul messaggero di ieri c'era un bellissimo articolo di Prodi. La preparazione va ammirata, e indipendentemente dal partito sia Prodi che Tremonti dicono cose valide.

Il senso dell'articolo era che è assurdo condannare la globalizzazione come causa di tutti i mali, perchè è assurdo pensare che il 15% della popolazione mondiale possa continuare a comandare sull'85% com'è attualmente (in termini economici).

La Cina, l'India, il Brasile sono sì concorrenza, ma anche opportunità, se finora abbiamo vissuto di rendita tanto da poter andare avanti nel pieno benessere NONOSTANTE un sistema basato su politici inetti e dirigenti incapaci e raccomandati, a breve non sarà più così.

Guardate aziende come Apple o Google e confrontatele con le realtà italiane. E quando mai, con questa disorganizzazione, burocrazia e magna magna, potremmo anche solo avvicinarci a replicare i loro successi?
14869567
Albatros.1 scrive: tra n po succederà come un tempo , tutti ad emigrar all estero Comunque sul messaggero di ieri c'era un...
Risposta
06/09/2010 22.29.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
gik25 gik25 06/09/2010 ore 22.54.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

1000.risorse scrive:
ma servizi per nerd, non ci sono. uno che lo capisce apre un negozio di fumetti e manga, collezionismo e gadget di star trek e fa la sua fortuna....c'è un esempio analogo praticamente con tutto. il problema però sono i soldi....


L'opinione che mi sono fatto io è che quando c'è un problema e non viene risolto le ragioni sono ben precise. Il problema dei soldi è legato al fatto che chi li ha può influenzare la politica. Le lobby, o se preferisci i cosiddetti poteri forti, non sono altro che persone che hanno già i soldi e tutelano se stesse.

Ti faccio un esempio. Tu devi andare in banca e chiedere un prestito pagando fino al 15% di interessi, un buon investimento senz'altro per la banca. Qualcuno potrebbe quindi pensare di organizzarsi con degli amici, mettere su una cooperativa, e prestare denaro per il 10%. Peccato che è illegale perchè solo le banche possono prestare denaro.

Allo stesso modo ci sono i monopoli sulle scommesse, sulla benzina, e i posti da notaio sono limitati. Strano che tassisti e notai siano così tutelati mentre al contempo chiunque possa improvvisarsi informatico. O no?
gik25 gik25 06/09/2010 ore 22.56.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

temperatura scrive:
almeno ci provi.
se invece sei sicuro che tanto a casa c'è mamma e papà che ti mantiene capisco che se c'è da faticare si molla.


Sì, questo è assolutamente vero. Comunque questa crisi è un'ottima cosa, sennò l'Italia potrebbe solo continuare a peggiorare...
apatic.man apatic.man 06/09/2010 ore 23.58.14
segnala

(Nessuno)RE: PROBLEMI A TROVARE LAVORO

1000.risorse scrive:
cresce il numero di nerd in italia. ma servizi per nerd, non ci sono. uno che lo capisce apre un negozio di fumetti e manga, collezionismo e gadget di star trek e fa la sua fortuna...

Sei sicuro che non ci siano servizi per i nerd? il nerd moderno ha già tutto, sà già dove andare, poichè è il soggetto che vive economicamente sul filo del rasoio ogni mese ma nonostante ciò non si vieta quegli status per apparire, per essere moderno. I negozi a lui dedidcato già abbondano. Son quelli dell'abbigiliamento, delle chicche tecnologiche, ecc ecc. Già da tempo persone lungimiranti hanno individuato questa categoria in aumento, da spolpare, ingolosire, fottere.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.