I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

forbicecartasasso forbicecartasasso 21/03/2011 ore 21.11.49
segnala

(Nessuno)RE: da dove viene la depressione?!?

chimaira8 scrive:
qualcuno che ci e gia passato puo dirmi se e un periodo di passaggio o se una volta che la si ha avuta uno ce la e se a tiene???


ciao ti quoterei tutto ma preferisco insistere poi sulle ultime righe.
Esistono vari tipi di depressione e non tutte sono croniche.
La depressione è un termine che dice tutto e niente ed è ben diversa dall'imbarazzo che si prova a conoscere nuova gente o dalla paura dei rapporti interpersonali.....più che altro la depressione può nascere anche da queste situazioni.

Molto dipende anche da condizioni genetiche ma tenderei a dire sopratutto dall'ambiente esterno. Per non parlare delle depressioni indotte dall'uso di alcune droghe anche quelle leggere purtroppo.......
La depressione si può manifestare anche come un rallentamento delle nostre sensazioni cognitive quasi un meccanismo di "autodifesa" verso il mondo esterno.
Oppure è proprio il mondo esterno a farci cadere in depressione: delle aspettative deluse nei sentimenti, nel lavoro, perfino uno stress derivante dal bisogno di popolarità può causare la depressione.
Non sto copiando da nessuna parte ma sto per iniziare a far parte di un gruppo che dovrà monitorare i problemi psichiatrici in generale.
E appunto non tutti i malumori possono diventare problemi psichiatrici nè tutti i problemi psichiatrici possono diventare cronici.

Divago un po' per farti capire: la depressione è spesso associata all'ansia e più raramente alla psicosi e tutti questi tre insieme sono problemi psichiatrici.
La depressione ad esempio può diventare cronica e convincerti che qualcuno c'è l'ha con te (psicosi)
oppure la depressione può portarti a voler fare tutto subito (poichè ti rallenta) e causarti così ansia paradossalmente.

Direi che se il disturbo non è cronico ce la puoi fare ad uscire ma usa dosaggi di farmaci nel caso più bassi possibili.
Nel caso si utilizzino psicofarmaci questi hanno un effetto per parecchi anni ma passato questo periodo purtroppo cominciano ad indurre principalmente sonnolenza (lo fanno anche all'inizio, è un kasino......).

C'è anche una cosa non del tutto provata: l'inquinamento dell'aria dell'acqua e sopratutto nel cibo può indurre depressione.
Pare che ci sia chi è più portato verso questo.....ma è tutto da provare certo è che con gli antibiotici che ci sono nelle carni ad esempio oppure le stesse carni rosse non fanno bene all'umore. Così come cronaca recenti le radiazioni certo non fanno bene potrebbero causare depressioni associate allo sviluppo di tumori.
Purtroppo siamo in una società che mira al profitto e non mi stupirebbe se per arrivare al profitto (produzioni carni a basso costo e vendita di farmaci antidepressivi) si possa perlomeno favorire la depressione anche per fattori ambientali.
Non sono un dottore in medicina comunque posso dirti che la depressione SI PENSA possa essere causata da un abbassamento dei recettori di serotonina e noradrenalina. Quindi da un piccolo problema biochimico può scaturire un grosso problema.
Mi ha interessato farti capire come fattori esterni, biochimici, e di circostanza possono favorire la depressione.


ELEVEN.02 ELEVEN.02 22/03/2011 ore 17.14.21
segnala

(Nessuno)RE: da dove viene la depressione?!?

gik25 scrive:
Se uno è depresso è perchè è convinto di essere sfortunato, o che comunque ha "diritto" (dovere) di esserlo. Insomma è convinto di avere delle ragioni (valide o meno) per esserlo. Il punto è che... è solo una sua convinzione, che non aiuta certo a stare meglio. E allora perchè dovrebbe continuare a cercare elementi che avvalorino questa tesi. è da imbecilli cercare di convincersi che si sta male, eppure è quello che fa un depresso, un ansioso, un timido, o chiunque non abbia fiducia in se stesso. è come un avvocato che cerca prove a nostro sfavore.



Se una persona si comporta secondo questi criteri, preesiste già un problema a monte, altrimenti non si avrebbero queste convinzioni.

BONGIUSEPPE47 BONGIUSEPPE47 24/03/2011 ore 00.59.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: da dove viene la depressione?!?

Il depresso é una persona rimasta senza speranza perchè ciò che ha tanto desiderato una volta ottenuto ha scoperto che non solo non lo riempie ma addirittura lo svuota.
In alcuni casi il depresso é quello che pensa di non poter raggiungere lo scopo prefissato, ma se lo raggiungesse in lui non cambierebbe nulla.
E' nella stessa condizione di chi possiede una macchina a benzina ed ha fatto il pieno di gasolio, anche se il serbatoio è pieno il motore non gira perchè il gasolio non è il giusto carburante - idem se avesse il serbatoio vuoto.
In alcuni casi si inventa un nuovo idolo ed ha la sensazione di essere uscito dal tunnel, ma poi........
Fra gli innumerevoli casi che ho visto, sono perfettamente guariti solo coloro che hanno scoperto la FEDE, unica cosa secondo la nostra natura, occorre però prima rimuovere le false credenze delle quali non sempre siamo consapevoli.

Giuseppe

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.