I problemi giovanili

I problemi giovanili

Dalla droga alla depressione, dall'anoressia all'ansia...parliamone e troviamo una soluzione.

CameliaBlu86 23/02/2015 ore 09.35.04 Ultimi messaggi
segnala

ImportanteManie ossessivo-compulsive.

Buongiorno a tutti, vi è mai capitato di avere manie ossessivo-compulsive? Come per esempio controllare più volte se la porta o la macchina sono chiuse, oppure mettere gli oggetti in una determinata posizione o avere dei "rituali" e contare determinate cose un numero specifico per paura che se non lo fate succeda qualcosa? Grazie.
8296133
Buongiorno a tutti, vi è mai capitato di avere manie ossessivo-compulsive? Come per esempio controllare più volte se la porta o...
Discussione
23/02/2015 9.35.04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
CameliaBlu86 CameliaBlu86 24/02/2015 ore 18.29.43 Ultimi messaggi
Guerriera.Batterista Guerriera.Batterista 26/02/2015 ore 02.12.26 Ultimi messaggi
segnala

SorpresoRE: Manie ossessivo-compulsive.

Io! (mi odierai, lo so, sono onnipresente nelle tue discussioni! :hoho ) Ho sofferto di disturbo ossessivo compulsivo sin da piccola, sebbene nel corso del tempo si manifestasse in maniera molto differente (ovviamente c'era sempre l'ossessione alla base ed il rituale da svolgere per provare una sensazione di sollievo). Da piccola ad esempio dicevo alcune parole e poi in modo compulsivo continuavo a contare da quante lettere fosse composta la parola, oppure dicevo una parola e poi a bassa voce la ripetevo svariate volte, oppure se toccavo una cosa con una mano, poi dovevo toccarla anche con l'altra.

In età adolescenziale/adulta ho sviluppato il disturbo ossessivo compulsivo legato alle manie di igiene ed alla paura di contaminazione. Ad esempio inventavo scuse assurde (ero anche capace di inscenare malori) pur di non non mangiare fuori casa perchè poi davo di matto se non potevo lavarmi i denti. Adesso le ho ridimensionate ma tendo a lavarmi le mani ed i denti molto spesso ed anche quando sto fuori casa per diverse ore, inizio a sentire un senso di disagio causato dal non potermi lavare.

La mia psicologa dell'epoca disse che dovevo lavorare sul diminuire questa necessità (facile eh :cow ) mentre il mio psichiatra diceva che il rituale è un modo di scaricare l'ansia, e che se non lo si facesse, si rischierebbe di fare una strage a causa dell'ansia accumulata (è ovvio però che nel corso del tempo si debba lavorare su questo problema, specialmente se limita in maniera consistente la propria vita).
Luna.Lunis Luna.Lunis 08/03/2015 ore 23.27.56
segnala

(Nessuno)RE: Manie ossessivo-compulsive.

Certo anzi secondo me tutti ne hanno qualcuna. Quelle di igiene sono molto frequenti, anche io spesso mi chiedo come farei se non potessi lavarmi i denti es. in guerra, perché mi dà fastidio (mi viene in mente quella pubblicità dove il tale si lava i denti alla fontana pubblica): però questa viene dall'abitudine perché a dire il vero anni fa non ero così attento. Stessa cosa per le pulizie di casa: ho la tabella e le faccio quando devo farle, qualcuna ogni mese, altre ogni 6 mesi: la vita sregolata è molto meglio, ma alcune regole bisogna darsele e la manutenzione è probabilmente tra queste. In realtà io soffro la tipica mania di accumulo compulsivo che investo tipicamente in libri e in attrezzi (utensili). Il motivo è che nella mia mente profonda questi oggetti rappresentano il modo per farmi apprezzare dagli altri. Quindi con gli anni ho comprato chili di libri usati e accumulato attrezzi. Prima o poi però arriva il problema grosso, perché mi viene l'ansia: non ho più spazio in camera o non so che libro leggere. Allora mi faccio coraggio e butto tutto il superfluo - come oggi. E' solo paura, tutto deve essere sotto controllo. C'è un libro molto bello: "Un Antropologo su Marte" di Oliver Sacks. Non è di psicoanalisi spicolanisi picanalisi ficcanalisi ma di neurologia
CameliaBlu86 CameliaBlu86 09/03/2015 ore 00.16.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Manie ossessivo-compulsive.

@Luna.Lunis : Ciao e grazie per la risposta. Terrò conto del libro e magari gli darò un occhiata.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.