Mondo diversamente abile

Mondo diversamente abile

Un punto di incontro e di dialogo tra ragazzi diversamente abilii e tra chi vive a loro stretto contatto.

77dany 10/07/2011 ore 06.55.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE


In questo video trovate la mia esperienza con la depressione,al giorno d'oggi è molto diffusa come malattia invalidante,ma non per questo bisogna abbattersi.
8126106
« video » In questo video trovate la mia esperienza con la depressione,al giorno d'oggi è molto diffusa come malattia invalidante...
Discussione
10/07/2011 6.55.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
77dany 77dany 24/07/2011 ore 13.32.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

lascio esporre a mia moglie l'aiuto che mi ha ridato l'equilibrio oltre i farmaci

:tvb Ciao a tutti,stare accanto a Daniele non è stata una passeggiata,oltre all'aiuto dei farmaci e all'aiuto di un nostro amico medico,altri elementi sono stati fondamentali per fargli ritrovare una stabilità.All'inizio lo lasciavo parlare e l'ascoltavo e m'accorgevo che mi parlava di cose,persone reali,ma le metteva in un contesto,in un mondo astratto,irreale.Così decisi d'intrprendere un percorso lungo e difficile.Incominciai,grazie al nostro grande Amore e alla nostra Fiducia reciproca,ad instaurare un dialogo di confronto con lui.Praticamente riuscivamo ad ottenere un confronto tra il suo mondo di idee,opinioni astratte ed il mondo cocreto,reale,però lui non riusciva a seguirmi,perchè non era in grado di trattare più argomenti contemporaneamente.Quindi incominciai a discutere con lui usando un argomento alla volta,dandogli sempre delle spiegazioni valide,cocrete sul perchè la pensavo così su quell'argomento in questione.Una volta fatto questo aspettavo le sue riflessioni e se non erano del tutto concrete,gli ripetevo più volte le stesse cose,finchè lui non arrivava del tutto al risultato.Chiarisco che ogni volta cercavo di tradurre le sue idee e opinioni in maniera concreta,senza modificarle a mio piacimento,in modo da non alterare il suo carattere e la sua personalità.Una volta raggiunto un obbiettivo,dovevo anche gratificarlo ripetutamente per dargli una soddisfazione,ma sopratutto per stimolarlo ad andare avanti.Infatti una volta arrivati a chiarire e concretizzare un'argomento,ne nasceva un'altro e un'altro ancora.Pian piano,passo dopo passo Daniele è arrivato a costruirsi un bagaglio d'informazioni e d'esperienza da poterlo consolidare e quindi ad arrivare ad un'equilibrio stabile,senza avere il mio supporto di gratificazioni o altro.Daniele ora vive con più serenità e cammina concretamente,anche col rapporto con gli altri riesce a non concentrarsi solo sul suo argomento,ma anche su più argomenti esposti da più persone contemporaneamente.Quest'ultimo passo gli permette di stare a galla in questo mondo.Tutto ciò che ho scritto non è dettato dal volermi mettere in mostra,ma bensì dal mio cuore per poter dare uno spiraglio di luce a tutte le persone coinvolte da questo disturbo.

15940432
lascio esporre a mia moglie l'aiuto che mi ha ridato l'equilibrio oltre i farmaci :tvb Ciao a tutti,stare accanto a Daniele non è...
Risposta
24/07/2011 13.32.07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
giulia711 giulia711 24/07/2011 ore 22.01.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

l'aiuto dei familiari è determinante...e non solo per quella patologia..sei fortunato ad avere una compagna che non se l'è data..come farebbe il 90% delle persone quando si trova un partner con problemi di salute..
77dany 77dany 24/07/2011 ore 22.30.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Concordo pienamente,forse anche il 99% se la da a gambe.........E propio per questo voglio portare la mia testimonianza i farmaci servono,ma se sul altro piatto della bilancia non c'è amore la bilancia non può restare in equilibrio.
Il mio caso, il mio medico dice che è molto simile al caso del film A beatiful mind e per esperienza ti posso dire che il miracolo che in entrambi i casi ha fatto l'amore è stato il confronto reciproco con la fiducia e la sincerità.
15942006
Concordo pienamente,forse anche il 99% se la da a gambe.........E propio per questo voglio portare la mia testimonianza i farmaci...
Risposta
24/07/2011 22.30.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
77dany 77dany 16/08/2011 ore 21.11.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Un ringraziamento da parte mia a coloro che non hanno espresso il loro parere ma hanno votato mi piace ;-)
tatgio tatgio 17/09/2011 ore 00.46.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

io non credo di esserne uscita del tutto però cerco di sorridere molte volte fingo però cerco di andare avanti mi ripeto sempre HO SUPERATO SFIDE PEGGIORI CE LA FARò ANCORA UNA VOLTA anche se questa volta la salita è molto ripida !!
16072068
io non credo di esserne uscita del tutto però cerco di sorridere molte volte fingo però cerco di andare avanti mi ripeto sempre...
Risposta
17/09/2011 0.46.06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
77dany 77dany 17/09/2011 ore 10.41.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Ciao tatgio brava e complimenti fai molto bene a reagire così vedrai che prima o poi arriverai in cima alla salita,i periodi di alti e bassi poi ci sono per tutti il pericolo è quando prendono il sopravvento sulla nostra volontà,ma è un ottimo segnale il tuo modo di reagire,ti credo che la salita è molto ripida ma vedrai che se riesci a resistere la forza dell'abitudine ti farà arrivare sulla pianura,i momenti più difficili sono all'inizio poi diventa una cosa abitudinaria e la fatica si riduce.
tatgio tatgio 17/09/2011 ore 19.20.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

77dany Grazie mille per le parole non voglio essere scortese o maleducata però fidati le belle parole le sanno dire tutti ne ho sentitete tante di belle parole dove queste persone alla fine il loro pugnale l'hanno fatto entrare fino in fondo al cuore ed è lo stesso cuore che ora i medici dicono che ha bisnogno di un aiuto perche da solo a battere non ce la fà!!! Fidati io non stò andando avanti per me perchè se cosi fosse direi ai medici che l'aiuto non lo voglio e quando si ferma si ferma anche a 27 anni perche troppe belle parole troppi brevi momenti di felicità e poi ci sono solo persone che lo hanno schiacciato e come me anche il mio cuore inizia a stancarsi se provo a reagire perche amo MIA MADRE
77dany 77dany 17/09/2011 ore 20.57.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Ciao tatgio sono d'accordo con te le belle parole non risolvono nessun problema,penso che poche persone reagiscono per se stessi in certi momenti,io lottavo per non far soffrire mia moglie,avevo una rabbia con me stesso perchè facevo soffrire mia moglie contro la mia volontà.L' aiuto della medicina è molto importante,ma anche il nostro reagire è molto importante,per ritrovare il propio eqilibrio servono entrambe con questo disagio posso riconosere che i farmaci da soli senza la mia volontà ed il sostegno che mia moglie mi ha dato non mi avrebbero portato a ritrovare il mio equilibrio sarei rimasto un eterno zombi,è anche però da riconoscere l' opposto da solo con la mia volontà ed il sostegno di mia moglie non sarei riuscito a farcela se nei momenti di debolezza non avessi avuto il sostegno farmacologico.Quando ho ritrovato la mia autostima ho capito che se voglio star bene con gli altri prima devo star bene con me stesso,ed ho imparato a lottare principalmente per la mia salute perchè altrimenti se un giorno dovesse venire a mancare la persona di supporto tornerei a crollare come già mi era accadduto in passato,e questo non voglio che mi accadda più altrimenti tutti gli sforzi fatti per ritornare in piedi andrebbero tutti in fumo i miei ma anche quelli di chi mi ha sostenuto.
é dura lo sò è un percorso lungo e faticoso ma puoi arrivare alla meta non dimenticarlo.
16073435
Ciao tatgio sono d'accordo con te le belle parole non risolvono nessun problema,penso che poche persone reagiscono per se stessi...
Risposta
17/09/2011 20.57.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
tatgio tatgio 18/09/2011 ore 02.15.24 Ultimi messaggi
77dany 77dany 18/09/2011 ore 14.04.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Ciao tatgio sei stata fortunata a essere uscita senza uso di farmaci,io finivo mediamente una volta all'anno ricoverato in psichiatria per 15 giorni oltre che essere imbottito di farmaci, fino a che mia moglie non è entrata nella mia vita ora è dal dicembre 2007 che riesco a camminare senza uso di farmaci.
Ero arrivato a sentire anche le voci immaginarie che in realtà non sono altro che le risposte che il propio ragionamento da alle nostre domande
SADLILLY SADLILLY 22/09/2011 ore 23.24.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

@ 77dany: scusa, 77 dany.. ma qual'e' stata la diagnosi dei medici? Un abbraccio
77dany 77dany 23/09/2011 ore 15.45.10 Ultimi messaggi
77dany 77dany 28/09/2011 ore 22.31.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Ciao a tutti,ancora grazie alle persone che hanno apprezzato la mia storia,sono riuscito a rispolverare e ritrovare un articolo che avevano scritto nel 2008 quando ero andato a raccontare la mia storia in una associazione lo potete trovare su http://www.sospsiche.it/Notiziari.351.0.html clicando poi su notiziario aris 2 anno 2008 e leggendo l'articolo incontro soci aris 18 ottobre 2008,ho pensato di lasciarvi questo articolo non per mettermi in mostra,ma perchè può essere utile per dimmostrare a chi non ci crede che anche chi entra in questi tunnel possa arrivare a ritrovare il propio equilibrio psicologico e fare una vita normale,all'ora dovevo ancora sposarmi,ed ero un pò più fragile di adesso ma avevo già ritrovato il mio equilibrio psicologico. ;-)
16099809
Ciao a tutti,ancora grazie alle persone che hanno apprezzato la mia storia,sono riuscito a rispolverare e ritrovare un articolo...
Risposta
28/09/2011 22.31.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
vagabondando vagabondando 28/10/2011 ore 19.39.07
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Confermo Dany, l'amore, la comprensione, possono fare molto.
Ho amato una sola donna in vita mia ed stata anche l'unica persona con la quale ho avuto una storia di una certa durata.
Beh lei soffriva di depressione e disturbo bipolare e l'aiuto che ha ricevuto da me attraverso l'affetto, attraverso la mia disponibilità al dialogo, attraverso il confronto, attraverso l'aiuto incondizionato che le ho offerto senza mai gidicarla o farla sentire "pazza" come molto spesso le era accaduto, hanno aiutato molto.

Gli specialisti e i farmaci (sui farmaci poi avrei molto da dire, in negativo) da soli non servono se non c'è altro, se tutto si riduce ad una professionale freddezza, se non ci sono dei rapporti umani sinceri e profondi.
77dany 77dany 28/10/2011 ore 22.32.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Apprezzo molto le tue parole vagabondando,mostrano il tuo grande sentimento che hai per lei ed il dolore che hai dovuto attraversare causa il suo disagio,non è semplice ne per chi ci soffre ne per chi ti è al fianco,io riconosco che solo con i farmaci e cure psichiatriche il mio equilibrio non lo avrei mai ritrovato ed anche solo con la mia forza di volontonta e l'amore di chi mi sta al fianco non sarei riuscito a farcela,servono entrambe per ritrovare stabilità e propio capendo questo ho capito che dovevo riuscire ad unire mente e corpo per riuscire a stare in equilibrio cioè imparare a fare i ragionamenti logici concreti perchè la mente collega le informazioni con la logica,ma la logica può creare illusioni se non è basata sul concreto cioè informazioni che tutti possono vedere e toccare,come il nostro corpo.Riuscendo a fare questo sono riuscito a ritrovare il mio equilibrio e riuscire a mettere in pratica la mia volontà riuscendo a camminare senza l'aiuto farmacologico,anche se i farmaci sono sempre a portata di mano,non bisogna mai essere troppo sicuri,l'ultima volta che li ho usati è stato nel dicembre 2007 quando il mio pensiero ossessivo è passato dal considerare oltre a me anche ciò che mi circonda.
Non so se riesci a comprendere i miei discorsi,sono un pò complicati da seguire comunque ti ringrazio molto della tua testimonianza.
77dany 77dany 19/12/2011 ore 21.29.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: COME HO COMBATTUTO LA DEPRESSIONE

Ciao a tutti,visto che oramai Facebook si può definire la capitale del web ho provato ad aprire un profilo fb dal nome sindrome bipolare dedicando cosi un profilo alle nostre problematiche dove possiamo esprimere i nostri pareri e pubblicare tutti del materiale che possiamo ritenere utile per aiutare pazienti e famigliari.Ho fatto questo profilo perchè essendo chè ormai quasi tutti i siti del web transitano in fb forse può essere un occasione per fermarsi a scambiare informazioni sull'argomento in questione e darci una mano a vicenda.
Se qualcuno avesse voglia di unirsi è il ben venuto http://www.facebook.com/profile.php?id=100003212411544&ref=tn_tnmn ;-)
77dany 77dany 06/02/2017 ore 21.19.29 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.