Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

smemorella65 smemorella65 08/09/2008 ore 16.12.03
segnala

(Nessuno)E così sia!


Mi ricordo di tante cose di cui vorrei scordarmi,mi assalgono,improvvisi,in ogni istante,in ogni luogo e io li respingo,ma ora ho troppo bisogno di liberarmi,di sfogarmi di sentirmi meno stupida meno sola...di accettare di perdonarmi.

Più ricordo e più mi scordo,più ho dolore e più mi perdo,e fuggo,ma non sempre ci riesco,forse è semplicemente è che non voglio,non sono ancora pronta?

Quando è stato che è iniziata questa tarantella,quando è stato che ho smesso di ballarla?

Dove sono finiti,i giorni..i mesi..gli anni..

d’ovè finitò tutto?

ed io dov’ero...quando la musica ha smesso di suonare?

Mi allontano e mi avvicino..

come le onde giù nel mare...

mi risveglio e mi addormento...cado e poi riprendo,

ma continuo a ricordare,e il ricordo mi fa male..sento dentro quel dolore,che non mi fa respirare..ragionare..che sa solo tormentare.

Prima arriva il mio ricordo,fatto di tanti piccoli frammenti,dolci..suadenti..seduceni,ma poi mi dico:

stupida,stupida donna,che prima eri quieta,e dopo divenisti inquieta..stranita,che cosa ti aspettavi,visto che già sapevi o almeno lo speravi...di essere migliore..di poter vincere altrove,in altri territori..per altre strade,ma dove,per quali sentieri..attraverso quale mare,volevi naufragare?

Credevo di avere il mondo tra le mani,ed ogni giorno era solo prima di domani...

sfidavo Dio e tutti i suoi altari...

tutti li dei e tutti i suoi pagani..

non volevo altri averi,se non in quelli in cui credevo.

E credi e credi e credendo mi lasciai andare,e tu,dicevi "e tu" e tu dicevi "ed io" e tu dicevi "e noi"...

ed io credevo,ed io mi innamoravo e mi arrendevo...

ed io dicevo "io" e poi dicevo "tu" e poi dicevo "noi" e tu pian piano te ne andavi.

Dicevi:tu puoi tutto e sai anche come...

dicevi:resta quì non posso farne a meno

dicevi :non andare,ed in silenzio mi pregavi di restare

dicevi:non ti allontanare,non mi lasciare...

e mentre mi pregavi,poi non c’èri,scomparivi,scappavi

da me..da te..dal mondo..da tutto ciò che ti sembrava esserti contro.

Le mie mani..le tue mani,io le ricordo..ricordo gli odori i suoni i colori.

Odo la tua voce urlarmi i tuoi si,i tuoi no..

e odo la mia voce sussurrarti i miei si..sempre e solo si..troppi si.

Perchè non scompari,perchè non lasci che io mi lavi,di tutto ciò che è stato,di ciò che io avrei voluto..di ciò che non mi hai dato..!

lascia che io mi pulisca..

di me,di te,dei sogni che ho sognato..

di ciò che non ho avuto..

di tutto quello in cui ho creduto.

Lascia che io respiri,senza respirare te..

va via da me

dal mio cuore,dal mio cielo,dal mio sole,dal mio amore,dal mio umore...

da tutto ciò che sono,e sono stata..

da tutto ciò che sento e che ho sentito..

da tutto ciò che vedo e che ho veduto..

lascia che io ancora veda..

lascia che io ancora creda.
E che io dica che tutto ciò che oggi ho scritto,l’ho scritto solo per me,anche se lo sappiamo,e lo sapremo sempre io e te!

pechè in te ho creduto..perchè con te ho sognato,e tu cosa mi hai dato

Dicevi:non posso(uomini hanno rinunciato a un trono pur di amare,questo te lo ricordo io)

Dicevi:non so..non credo..voglio..non voglio,ma forse..

E dei tuoi forse io mi nutrivo..

ed i tuoi no capivo..

capivo forse troppo...o troppo poco.

Io mi illudevo,io ci credevo,io c’ero!

io ero nel silenzio dei tuoi occhi..

io ero dentro al buio delle tue notti

io ero la tua linfa e il tuo veleno

io ero il tuo inganno,la tua bugia alla vita...

la tua irrealtà infinita..

ed ora son sfinita!

e strilla,strilla piangi,strilla urla...

ma fai silenzio dentro alla mia culla..

e fammi riposare a diventare..ciò che non ero.

Io eredito da te le scappatoie..

le tue bugie..

eredito una vita da far fuori..

ad ogni modo..ad ogni costo..ad ogni posto!

Ma della eredità tua io posso fare senza...

io posso farne a meno

io non la voglio

te la puoi tenere.

Mi resta me..mi resto io..

che dopo tutto questo,

mi riconosco e dico:Grazie Dio!

e tu va via!

e portati con te i tuoi forse è meglio

che usavi per prender tempo

a trovare il coraggio di affrontare..

i dolori..le solitudini..i torpori.

E fai fagotto..

e portati lontano le illusioni

fuggi via con i tuoi errori.

Il mio respiro..è solo il mio respiro..

è solo mio ricorda!

un letto non ti serve a farti unire

e gli anni non riescono a lenire

ma forse solamente per capire.

Io sono quì ricorda,quì per sempre

nel passato..nel futuro..nel presente.

insieme a te,o con te assente!

e i tuoi sorrisi conservali ad’un’altra

un’altra che ti possa partorire..

tra urla..pianti..gemiti e lamenti,

una che accetti i tuoi compatimenti...

e la tua vita vuota e marinara..

che va di porto in porto

a cercare una donna che gli faccia da supporto..

per il mar rosso..

per il mar nero..

per il mar morto!

Un giorno,prima o poi,

io smetterò di ricordare,e allora,

anch’io

potrò tornare a navigare.

Ecco ti ho detto tutto,o almeno credo.

Ora posso riprendere a lottare,

per una vita,che sia soltanto mia,

e chhe mi dia la forza,di rire finalmene

e così sia!!!!!!!!
objR('BID8843361');
tissot1 tissot1 08/09/2008 ore 17.33.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: E così sia!

ben devo dire che mi hai colpito ..................... ricorda avanti sempre..................
opa.bu opa.bu 08/09/2008 ore 17.43.31 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: E così sia!

:-) Accetta quella partedella tua esistenza Smemo , anche se adesso fa un male del diavolo e continuerà a bruciare fino a che non riuscirai a interiorizzarlo , guardati intorno hai tanti amici disponibili a darti una mano , chiedi aiuto a chi ti vuol bene , se non basta chiederlo ,urlalo fino a che ti ascoltano , solo parlandone riuscirai a trsformare il dolore in ricordo !!:flower
navarra.o navarra.o 08/09/2008 ore 17.58.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: E così sia!


Per me l'importante è che tu sia qui, ancora in mezzo a noi

con la tua dolcezza e le tue insicurezze.....

:rosa Smemo ciao
sonpercaso sonpercaso 08/09/2008 ore 19.01.44
segnala

(Nessuno)RE: E così sia!

Ciao Francy come mai così triste ? ........non è da te !........... comunque vedo che hai molti amici che ti stanno vicino........ compreso me. :rosa
vecchiobeat vecchiobeat 08/09/2008 ore 19.06.34
segnala

(Nessuno)RE: E così sia!

:bye
smemorella65 smemorella65 08/09/2008 ore 19.30.04
segnala

(Nessuno)RE: E così sia!


grazie ragazzi,questa è una cosa del passato,nn riguarda il presente,certo un po la ferita brucia ancora,ma è già diverso tempo che guardo al futuro,quello scritto,è di un po di anni fa,l'ho copiato sul mio blog,e poi in forum.

Cmq grazie a tutti voi,è bello sapere che ci siete.

:kissy sparsi a pioggia.

:cuore Francy

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.