Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

Volo.C104 Volo.C104 30/10/2008 ore 17.58.19
segnala

(Nessuno)PARLO CON ME!

Non lo so’ se tutto quello che mi e’ accaduto e mi sta accadendo sia il frutto di un lungo sogno che dura da anni, o sia solo un fattore di ipercoscienza passiva. Il tunnel, oltre il tunnel, continuo a guardare un’orizzonte consapevole che prima o poi il buio finira’.So con certezza che esiste una spiegazione a tutto questo, sono percorsi di vita, alcuni nascosti nel mio inconscio ,altri affiorano nel razionale. A volte le immagini sfuggono come un treno in corsa. svegliati mi dico, dai, scendi dal letto, no, non ne ho voglia  preferisco dormire. Sono un miscuglio di contraddizioni , come del resto la vita lo e’. Non piu’ voglia di sapere, non ho piu’ voglia di chiedere, non ho piu’ voglia di incrociare occhi che sanno mentire, parole che sanno ferire. Ho bisogno di pace, luce, ho bisogno delle mie solite perle che splendono nel cielo quando inesorabilmente il buio cala.Ho bisogno di me!
cannespraxi cannespraxi 30/10/2008 ore 18.04.39
segnala

(Nessuno)RE: PARLO CON ME!

:ok ottimo pensiero amico...
Volo.C104 Volo.C104 30/10/2008 ore 18.07.29
segnala

(Nessuno)RE: PARLO CON ME!


Grazie canna... ma scusa .. sono una donna :-) vabbe'
cannespraxi cannespraxi 30/10/2008 ore 18.09.47
segnala

(Nessuno)RE: PARLO CON ME!

A Volo.C104 che il 30/10/2008 18.07.29 ha scritto:

Grazie canna... ma scusa .. sono una donna :-) vabbe'

Rispondo: scusami non sapevo comunque bello davvero:cuore
cannespraxi cannespraxi 30/10/2008 ore 18.28.13
segnala

(Nessuno)RE: PARLO CON ME!

mi riferisco a tutti...questo post meritava piu attenzione ..ma come tutti ..i geni sono incompresii ciaooooooooooooooooooooo
etruscainfiore etruscainfiore 30/10/2008 ore 19.43.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PARLO CON ME!


Ogni tanto e' piacevole parlare con se stessi. Qualcuno diceva, "se sei in un tunnel, arredalo!!!". Che non vuole essere, secondo me, il trionfo del pessimismo piu' spietato, ma un modo un po' originale di mettere in evidenza un disagio, che non da tregua, che sembra togliere quel pane e quella luce a cui fai riferimento.

"Il cuore saltuariamente ha sete, ha bisogno di essere messo in contatto con la mente. Senza questa connessione non si trova il movente del disagio. E come se mancasse il sentimento, che non e' soltanto languore o malinconia, o struggimento dell'anima, ma e' forza!!!"

Abbiamo bisogno di questa forza che ci fa sentire a casa, che ci difende insomma da questa estraneita'. Una specie di coincidenza di noi con noi stessi, che ci evita di soffermarsi troppo a lungo in quel tunnel.

Ogni tanto si smarrisce il sentiero e siamo stranieri nella propria vita, ma "il buio della notte non e' l'unico colore del cielo!!!"

:-)))



mi dimenticavo.....:flower


conanilrabarbaro conanilrabarbaro 30/10/2008 ore 19.44.31
segnala

(Nessuno)RE: PARLO CON ME!

Quanta profondità, che piacere leggervi.:batarosa
Dante.io Dante.io 30/10/2008 ore 19.57.54
segnala

(Nessuno)RE: PARLO CON ME!


:sbong

azz

complimenti

:sbong

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.