Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

WPNOIA WPNOIA 24/12/2008 ore 13.45.58
segnala

(Nessuno)...LA GOCCIA !!!




...é una sera gonfia vestita di nebbia densa....
cammino ammirando le vetrine colorate quelle
che sputano un pó di luce sui mattoni di case non
decorate...Mura screpolate panchine abbandonate
e bottiglie vuote lattine rotolate ora ferme incollate
sulle immondizie dell´uomo incivile..e cosí tanto vile!!
Ed io mi siedo su cordolo ghiacciato liberato dalla
sporcizia che lo ha maltrattato...Un ticchettío continuo
ritmato d´una goccia che cade dalla grondaia bucata
sino sulla grata in lamiera...sembra voler battere i
miei secondi ...contare il mio tempo...Stó qui seduto
m´imbuto nei pensieri delle mie solite neccessitá...
Passa una figura piegata nulla sá di me e di quello
che batte dentro sto cuore....e la goccia cade...lo fa
educatamente perché lascia il posto alla gemella sua
seguente...tic...tic....tic...Willer riposa....lascia la tua
impronta ma tanto non serve a nulla!!Ascolta Willer
il pianto di una grondaia arrugginita ...t´é gradita..??
Tic ...tic sotto la nebbia fitta tic tic mentre si distrugge
la stilla sconfitta mi saluta mi richiama poi vile si
allontana....È Natale Willer il tuo abbondante mai
cosí sazio e odiato come questo istante ...È Natale
anche per il vecchio che mi intravede e s´avvicina
con la mano tesa....quanto vale un euro posato sul
suo palmo...quanto odora l´urina che lascia al palo
vicino ??Quanta fame ha il suo stomaco vuoto ??
Ed io sono davvero sazio ...mio Dio ??La macchina
fotografica scatta nell´ombra figure mosse fantasmi
che non hanno un volto solo scie nere...e le lampadine
vicine sono sfacciate perché lo scatto le ha duplicate...
Viaggio rimanendo seduto...pochi metri piú in lá la
strada s´affolla...persone d´ogni razza cultura si sommano
si sprecano si fondono per poi riacquistare un´identitá
Una giostra gira....una ruota colorata porta ad ammirare
il cielo...la capanna di legno...i manichini piegati dalla
pioggia inzuppati...ma non piove...no...stasera non piove!
Mi alzo cammino un pó scatto poche foto nulla é interessante
mentre m´amalgamo con la gente...le sue grida mi rendono
indifferente sono orgasmi verbali ma non danno piacere
cosí ritrovo il posto abbandonato e...mi risiedo.La goccia
cade...batte ...suona...e lava la lamiera...che strana sera
ritrovarsi a tu per tu con un tic tic continuo ....solo questo
suono null´altro... tic tic tic...secondi vissuti e non fermati
secondi giá andati ...consumati qui ad ascoltare un piccolo
mondo senza pretese d´alitare...qui seduto in disparte ad
ammirare la gente che esce ed entra dai negozi...mentre si
spinge a vicenda ...e commenta...e si raffigura nelle strette
di mano...Qui sto silenzioso con la mia goccia che ora cade
sulla mia mano...e non suona piú ma bagna...non canta non
si lagna ma cade....cade a morire per lasciar posto a quella
come lei che deve venire...No non odo piú il tic tic...il palmo
della mia mano soffice si divora la sua caduta ...Dai Willer
rientriamo ...é l´ora...cosí la goccia riprenderá la sua musica
e tu riconoscerai in essa l´augurio di un buon Natale...piú
umile certo ...ma non banale...Ritorno quindi ombra tra mille
...senza alcun suono....ma con nell´anima un nuovo sogno....



WPNOIA :ok
arlette8 arlette8 24/12/2008 ore 13.55.56
segnala

(Nessuno)RE: ...LA GOCCIA !!!






...."La "goccia"..che fa trabboccare il .....vaso!"

Buon Anno!!...NUOVO!!

Che sia meno NOIOSO!!

:-))

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.