Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

mizio57 mizio57 27/12/2008 ore 23.07.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .........

A sarah.diva che il 27/12/2008 23.02.43 ha scritto:
Mizio, per cosa combattono i Palestinesi?

Rispondo: perchè nn glielo domandi ai grandi capi di hamas...

e perchè allora hanno rotto la tregua sparando dei razzi contro Israele? (che poi li hanno sparati contro i loro stessi abitanti, ammazzando 2 bambine)
sarah.diva sarah.diva 27/12/2008 ore 23.08.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .........


Mizio57, non mi riferivo a te.

Certo che Davide era ebreo, ma, da quella volta, indica la vittoria del debole contro il forte.
sarah.diva sarah.diva 27/12/2008 ore 23.11.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .........

I Palestinesi sono un Popolo umiliato dagli Israeliani ogni giorno, il fanatismo, perciò, ha facile presa con tutte le conseguenze. Non solo in loco, ma anche altrove. La questione israelo-palestinese è la piaga da sanare, ma, dall'altra parte dell'Atlantico, non la pensano così.
escofier escofier 27/12/2008 ore 23.12.07
segnala

(Nessuno)RE: .........

A sarah.diva che il 27/12/2008 23.08.00 ha scritto:

Mizio57, non mi riferivo a te.

Certo che Davide era ebreo, ma, da quella volta, indica la vittoria del debole contro il forte.

Rispondo: è vero però tutti e 2 si sentono forti gli uni coi carri armati , gli altri con i kamikaze e i deboli sono i 2 popolini che ci rimettono sempre :rosa
mizio57 mizio57 27/12/2008 ore 23.17.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .........

A escofier che il 27/12/2008 23.12.07 ha scritto:
A sarah.diva che il 27/12/2008 23.08.00 ha scritto:

Mizio57, non mi riferivo a te.

Certo che Davide era ebreo, ma, da quella volta, indica la vittoria del debole contro il forte.

Rispondo: è vero però tutti e 2 si sentono forti gli uni coi carri armati , gli altri con i kamikaze e i deboli sono i 2 popolini che ci rimettono sempre :rosa

Rispondo: è vero, ma a chi comanda i due popoli, nn gliene frega niente dei popolini:-(
sarah.diva sarah.diva 27/12/2008 ore 23.19.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .........

I Popoli aspirano alla pace. Del resto ci sono israeliani di fede musulmana e palestinesi di fede ebraica, per esempio. Ma chi comanda, pensa ad altro.   
mizio57 mizio57 27/12/2008 ore 23.23.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .........

A sarah.diva che il 27/12/2008 23.19.58 ha scritto:
I Popoli aspirano alla pace. Del resto ci sono israeliani di fede musulmana e palestinesi di fede ebraica, per esempio. Ma chi comanda, pensa ad altro .

Rispondo: brava...è quello che dicevo prima io...:-)
gatta47 gatta47 27/12/2008 ore 23.24.59
segnala

(Nessuno)RE: .........

A sarah.diva che il 27/12/2008 23.11.12 ha scritto:
I Palestinesi sono un Popolo umiliato dagli Israeliani ogni giorno, il fanatismo, perciò, ha facile presa con tutte le conseguenze. Non solo in loco, ma anche altrove. La questione israelo-palestinese è la piaga da sanare, ma, dall'altra parte dell'Atlantico, non la pensano così.

Rispondo: su questo concordo pienamente... ma son contro gli atti terroristici ,così come lo sono x le bombe intelligenti israeliane
Amenophis.III Amenophis.III 27/12/2008 ore 23.25.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .........


La Palestina è una regione storica del vicino oriente compresa tra il Mar mediterraneo ed il fiume Giordano. Attualmente il suo territorio è diviso tra lo Stato di Israele, i Territori Palestinesi, ed in parte dalla Giordania, Libano e Siria, ovvero l'area del Mandato britannico della Palestina (1920-1948) ad ovest del fiume Giordano.

Il termine Palestina è anche usato per riferirsi allo Stato palestinese.

Ora: uno Stato Palestinese esiste, e non ha nessun bisogno di combattere per la propria libertà, visto che ce l'ha già. E forse se i palestinesi evitassero di usare il territorio di Israele come poligono di esercitazione balistica per i proprii missili magari potrebbero vivere in pace anche loro.

Per quanto riguarda i cosiddetti territori occupati, visto che lo sono stati in seguito ad azioni di guerra condotte dai palestinesi stessi, hanno poco da lamentarsi. Altrimenti noi italiani saremmo per lo stesso motivo ampiamente legittimati a bombardare alcuni stati vicini pretendendo la restituzione dell'Istria, della Dalmazia, e di alcuni altri territori che un tempo erano italiani. E se ben ricordo il defunto re di Giordania non si preoccupò di certo quando decise di massacrare alcune centinaia di palestinesi e di espellerne migliaia perchè erano divenuti leggermente scomodi e invadenti. Nonostante ciò, e anche se una parte della ex Palestina si trova in Giordania, non mi pare che Hamas sia in guerra con i fratelli giordani.

Perchè l'esistenza della Giordania non da' fastidio agli arabi, quella di Israele si.

:bye


sarah.diva sarah.diva 27/12/2008 ore 23.36.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .........


Perchè la Giordania è uno stato arabo.

L'Autorità Palestinese subisce la protervia di Israele ogni giorno. La Striscia di Gaza, Israele la "chiude" a suo piacimento con gravi ripercussioni sul già basso tenore di vita della popolazione. I Palestinesi vogliono uno stato totalmente autonomo e con tutte le garanzie internazionali sulla terra dei loro padri. Come è stato concesso agli ebrei 60 anni fa.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.