Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

V.iola3 V.iola3 27/10/2009 ore 14.13.35
segnala

(Nessuno)DEVIANZE

Mah, sara' che sono strana ma io non credo si possa parlare di devianze sessuali. Perche' per parlare di devianze bisogna aver stabilito cosa e' "normale". Bene qualcuno lo ha stabilito? Chi? e soprattutto cosa gli dava il diritto di decidere cosa e' normale e cosa non lo e'? Azzardo una ipostesi? La religione? La nostra santa romana chiesa?....Allora posso anche capire se Marrazzo si rifugia un mese dai preti per ripredersi dallo stess.....e certo quale luogo piu' indicato e giusto di una "chiesa" per meditare sui suoi peccati della carne?

Il discorso sarebbe lungo...molto lungo. Quello che mi sento di dire e' che il sig. Marrazzo e tutti quelli che si comportano come lui.....Silviuccio compreso..... io non li condanno per le loro "devianze" sessuali. No, sono liberi di inchiappettare chi vogliono sempre che il loro desiderio sia consensuale.
Quello che io non posso perdonare e' che non hanno dato a chi stava loro accanto...sia la moglie, sia la colf filippina......la possibilita' di scelta. La moglie non ha ptuto scegliere perche' non sapeva.... Per i figli credo che il discorso sia diverso...perche' in fondo per quanta vergogna o dolore possa dare loro il padre....lui rimane sempre quello che ha dato loro la vita.....ed in fondo ai figli poco importa se chi ha messo meta' del loro patrimonio genetico sia un culattone oppure un "mignottaro"..... le loro scelte di vita le possono ancora fare....perche' una vita la hanno!!
GEORGECLOONY GEORGECLOONY 27/10/2009 ore 14.26.32 Ultimi messaggi
etruscainfiore etruscainfiore 27/10/2009 ore 15.00.41 Ultimi messaggi
opa.bu opa.bu 27/10/2009 ore 15.03.14 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: DEVIANZE

@ V.iola3: Come Quasi sempre il tuo pensiero non fa una virgola , Viola !! Concordo con te che il sesso è una questione strettamente personale tra adulti conscienzienti, però come qualsiasi scelta nella vita, implica anche una responsabilità della stessa, nella loro sfera privata, Ma siccome hanno scelto pure di avere la gestiane della cosa pubblica si assumono la reponsabilità pure di questo, non tanto per i loro gusti sessuali, quanto per le condizioni in cui si sono messi per cercare di non renderli pubblici e per le falsità da loro pronunciate!!
Chi sceglie la politica non può avere segreti, ne mettersi nelle condizioni di poter essere ricattato!! Mica si può avere la botte piena e la moglie ubriaca !!!

Ciao Viola :-))

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.