Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

VioIa VioIa 16/06/2010 ore 14.13.32
segnala

(Nessuno)Questa mattina

Questa mattina passando da mia madre ho trovato tutto il lastricato di pietra davanti la sua porta coperto di fiori e petali. Questa notte il temporale e il vento avevano strappato i fiori bianchi del tiglio, i petali delle rose rosse e gialle e li aveva lasciati lì davanti.
Mi sono offerta di aiutarla a pulire. Mia madre fa :”No, lascia stare. Mi ricorda l'”insertata” di quando ero piccola e il proposto passava per le “rogazioni”.
L'insertata era una specie di infiorata, ma senza costruzioni o disegni particolari, solo petali a coprire le strade bianche della nostra campagna. Quella delle rogazioni era una processione che si faceva a maggio per tutte le campagne. Vedevi un serpentone lungo di persone in fila che mormoravano rosari. Poi improvviso il proposto si fermava. Il resto della fila come fosse una coda che non conosce l'intenzione del “capo” continuava a camminare per forza di inerzia fino a raggrupparsi attorno alla testa vestita con un sottanone nero. Si era arrivati ad un “madonnino” o ad una cappellina che ancora oggi trovi ad ogni incrocio di carrareccia.
In questo modo si benediceva la campagna, la si purificava con l'intenzione di scacciare ogni disastro naturale che potesse distruggere il raccolto....ed il malocchio.
Una specie di rito pagano della fertilità riconvertito, come lo sono molte delle festività cattoliche di oggi.
“Sai” fa mia madre “ siamo grandi bestemmiatori, ma come fai a spiegare agli “altri” che dio è uno di noi. Uno che fa la fame, uno che si rompe la schiena nei campi, uno che si vede portare via i figli dalla guerra o da un malanno. No, quelli di fuori non possono capire.”
Le dico “Vabbè mamma, ma dai anche tu lo sai che qua il segno della croce è quasi considerato un segno di riconoscimento massone.”
Mi risponde “Ma sai, bambina (la adoro quando mi chiama bambina) il segno della croce noi ce lo facciamo ogni mattina, solo aprendo gli occhi. Siamo gente rustica ed essenziale e l'apparire non c'e' mai garbato”

E' una gran donna mia madre.



P.S. Bongiur a tut le mond...:-))
pazzascatenata64 pazzascatenata64 16/06/2010 ore 14.21.26
segnala

(Nessuno)RE: Questa mattina

bellissima descrizione :-) saluta la tu' mamma :-)
opa.bu opa.bu 16/06/2010 ore 14.22.04 Ultimi messaggi
segnala

DivertitoRE: Questa mattina

:-) AVANTI COL CRISTO CHE LA PROCESSION SE 'NGRUMA !! Questa era la frase che ci gridavano i vecchi dal fondo della processione, quando noi chierichetti che aprivamo il corteo con il crocefisso, ci attardavamo distraendoci dal nostro compito!!

Ciao Viola !!! :-))
VioIa VioIa 16/06/2010 ore 14.29.13
segnala

(Nessuno)RE: Questa mattina

@ pazzascatenata64: Sai pazza mia madre mi dice: io a scanso di equivoci una preghiera la dico la sera....male un mi fa' e poi mi aiuta ad addormentarmi meglio delle pecore...:-)))
VioIa VioIa 16/06/2010 ore 14.30.02
segnala

(Nessuno)RE: Questa mattina

@ opa.bu: Buona giornata ....di quello che resta del giorno...:-))
fatteliazzitua fatteliazzitua 16/06/2010 ore 14.31.17
segnala

(Nessuno)RE: Questa mattina

@ VioIa: una persona a modo nonchè colta direbbe buon vespro,,,ma si sa non ci son piu le persone di una volta.


Ma te la foto di stamane l'ai vista? :slurp
VioIa VioIa 16/06/2010 ore 14.32.19
segnala

(Nessuno)RE: Questa mattina

@ fatteliazzitua: ora arrivai....dici che me so persa molto?...:-)))
fatteliazzitua fatteliazzitua 16/06/2010 ore 14.33.28
segnala

(Nessuno)RE: Questa mattina

@ VioIa: minkia, se ti interessa ti descrivo la foto, tu quando c'è da godere nn ci sei mai
VioIa VioIa 16/06/2010 ore 14.34.24
segnala

(Nessuno)RE: Questa mattina

@ fatteliazzitua: porca paletta a me so i bioritmi che me fregano...:-(
fatteliazzitua fatteliazzitua 16/06/2010 ore 14.38.29
segnala

(Nessuno)RE: Questa mattina

non potresti evitare di riportare il mio nikkame, sembra che tuttele volte mi dici fatteliazzitua...se vuoi me li faccio!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.