Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

kantlibero kantlibero 14/11/2010 ore 20.22.04
segnala

(Nessuno)Plinioo il vecchio

decantava Sorrento la costiera, somma vesuviana, anche per il suo vino Falerno.........


tanti altri ancora, sino a Clarl Dikens..............


poi vennero i piemontesi, la DC ed a seguire chi governa oggi ..ed tutto un mondezzaio
etruscainfiore etruscainfiore 14/11/2010 ore 20.32.36 Ultimi messaggi
kantlibero kantlibero 14/11/2010 ore 20.34.21
segnala

(Nessuno)RE: Plinioo il vecchio

chi gaio e chi cota, nn conosco tutto
etruscainfiore etruscainfiore 14/11/2010 ore 20.37.57 Ultimi messaggi
kantlibero kantlibero 14/11/2010 ore 20.41.13
segnala

(Nessuno)RE: Plinioo il vecchio

innumerevoli uomini d'arte nn d'armi, da plinio il vecchio appunto a ciarl dikens ebbero a decantare la terra intorno al vesuvio... poi vi fu l'unita di italia ed a seguire il resto dell'immondizia, che rovino per sempre quella terra...


taanta colpa probabilmente l'hannoa nche i nativi...

ecco, goditi sta canzone, anzi poesia l'ebbi a studiare a ascuola 200 anni fa...

sostituisci alcune parole eppoi vedi come attuale ancora

L'han giurato li ho visti in Pontida
convenuti dal monte e dal piano.
L'han giurato e si strinser la mano
cittadini di venti citt
Oh spettacol di gioia! I Lombardi
son concordi, serrati a una Lega.
Lo straniero al pennon ch'ella spiega
col suo sangue la tinta dar.
Pi sul cener dell'arso abituro
la lombarda scorata non siede.
Ella sorta. Una patria ella chiede
ai fratelli, al marito guerrier.
L'han giurato. Voi donne frugali,
rispettate, contente agli sposi,
voi che i figli non guardan dubbiosi,
voi ne' forti spiraste il voler.
Perch ignoti che qui non han padri
qui staran come in proprio retaggio?
Una terra, un costume, un linguaggio
Dio lor anco non diede a fruir?
La sua patria a ciascun fu divisa.
E' tal dono che basta per lui.
Maledetto chi usurpa l'altrui,
chi il suo dono si lascia rapir.
S Lombardi! Ogni vostro Comune
ha una torre, ogni torre una squilla:
suoni a stormo. Chi ha un feudo una villa
co' suoi venga al Comun ch'ei giur
Ora il dado gettato. Se alcuno
di dubbiezze ancora parla prudente,
se in suo cor la vittoria non sente,
in suo cuore a tradirvi pens.
Federigo? Egli un uom come voi.
Come il vostro di ferro il suo brando.
Questi scesi con esso predando,
come voi veston carne mortal.
- Ma son mille pi mila - Che monta?
Forse madri qui tante non sono?
Forse il braccio onde ai figli fer dono,
quanto il braccio di questi non val?
Su! Nell'irto increscioso allemanno,
su, lombardi, puntate la spada:
fare vostra la vostra contrada
questa bella che il cel vi sort.
Vaghe figlie del fervido amore,
chi nell'ora dei rischi codardo,
pi da voi non isperi uno sguardo,
senza nozze consumi i suoi d.
Presto, all'armi! Chi ha un ferro l'affili;
chi un sopruso pat sel ricordi.
Via da noi questo branco d'ingordi!
Gi l'orgoglio del fulvo lor sir
Libert non fallisce ai violenti,
ma il sentier de' perigli ell'addita;
ma promessa a chi ponvi la vita
non premio d'inerte desir.
Giusti anch'ei la sventura, e sospiri
l'allemanno i paterni suoi fuochi;
ma sia invan che il ritorno egli invochi,
ma qui sconti dolor per dolor.
Questa terra ch'ei calca insolente,
questa terra ei morda caduto;
a lei volga l'estremo saluto,
e sia il lagno dell'uomo che muor.



kantlibero kantlibero 14/11/2010 ore 20.44.08
segnala

(Nessuno)RE: Plinioo il vecchio

abnzi dovresti anche riconiugare i verbi.........


dovreste giuralo innanzi al vesuvio
raggiungetelo a piedi ed a cavallo
scendete dai monti ed accorerrete dalla pianura
scetate nuovamente masaniello
rammentate i vostri fasti




geum geum 14/11/2010 ore 20.45.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Plinioo il vecchio

kantlibero scrive:
studiare a ascuola 200 anni fa...


Come te li porti 'sti
ducentoepianni???
a come scrivi stai ancora
bene de testa...ma le rughe???:mmm
:bye


kantlibero kantlibero 14/11/2010 ore 20.46.28
segnala

(Nessuno)RE: Plinioo il vecchio

@ geum: cara lei il pisello che nn risponde piu.......
geum geum 14/11/2010 ore 20.51.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Plinioo il vecchio

kantlibero scrive:
che nn risponde piu...



Ricarichi er cellulare
forse j'arisponne :firulì

etruscainfiore etruscainfiore 14/11/2010 ore 21.01.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Plinioo il vecchio

Il cambio della ruota (Bertolt Brecht)

Sto seduto ai margini della strada.
L'autista cambia la ruota.
Non sono volentieri l da dove vengo.
Non sono volentieri l dove vado.
Perch vedo il cambio della ruota
Con impazienza?

:-)))

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio necessario accedere al sito.