Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

tricia 13/01/2011 ore 17.53.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)mah

a parte che la fiat non mi sta affatto simpatica avendo ciucciato alla mammella dello stato per tutta la vita, ma vi voglio fare una domanda, a tutti voi. Per carità, io non sono un'economista, nè una esperta di problemi sindacali, quindi prendetela per quello che è: terra terra.
Ma qualcuno di voi ha mai lavorato in piccole aziende, in buyng offices, in qualche ditta artigiana ? No perchè io ci ho lavorato per tutta la vita e non ricordo di essere uscita una volta all'ora prevista, nè che l'ora o l'ora e mezzo in più mi venisse pagata come straordinario. Se c'era fretta, il sabato si lavorava e la cosa non era in discussione, si lavorava e basta. All'avvicinarsi delle fiere o di una sfilata, quando anche le ore di ritardo sono importanti, è capitato di lavorare anche di domenica mattina, ma così era il lavoro e si faceva. Sciopero ? rarissime volte. Se c'era bisogno, dall'ufficio andavamo a dare una mano in magazzino e, di nuovo, la cosa non era in discussione. Le cose dovevano essere fatte e nel tempo richiesto, punto e basta.
Ma l'Italia è solo Fiat ? e i lavoratori delle altre aziende sono i figli della serva ?
8085799
a parte che la fiat non mi sta affatto simpatica avendo ciucciato alla mammella dello stato per tutta la vita, ma vi voglio fare...
Discussione
13/01/2011 17.53.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
icha.x icha.x 13/01/2011 ore 17.55.42
segnala

(Nessuno)RE: mah

@ tricia: Vedi tricia..ora siamo tutti figli della serva.. o meglio quasi tutti. :-)
tricia tricia 13/01/2011 ore 18.00.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: mah

ahimè, la globalizzazione è stata uno tzunami nel mondo del lavoro occidentale, ma non prenderne atto e credere che sia tutto come negli anni 70 e 80, mi sembra davvero assurdo. Non lo è, e, volente o nolente, i rapporti devono cambiare, altrimenti sarà un disastro con l'occupazione. Un imprenditore mira ovviamente a fare soldi e se investe vuole un ritorno. Non c'è nessun problema a spostare la produzione in paesi dove costa la metà, quindi un minimo di braghe calate le dobbiamo avere e rinunciare a qualche diritto, a mio avviso, è meglio che trovarsi senza lavoro.
mizio57 mizio57 13/01/2011 ore 18.04.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: mah

@ tricia:

MioDDio quanto sei antica :sbong

ma che domande fai? :testata

i nostri erano altri tempi erano... :firulì
icha.x icha.x 13/01/2011 ore 18.05.10
segnala

(Nessuno)RE: mah

@ tricia: io penso che trovarsi senza lavoro da un momento all'altro..sia la cosa piu' orrenda che possa capitare ad un essere umano. Non dimenticare che la Costituzione Italiana e' basata sul lavoro. Io sinceramente tra qualche mese mi mettero' nuovamente in proprio... riparto da zero... ma non dimentico i diritti dei lavoratori.

Io le braghe non me le sono mai calate per nessuno... ma io sono una testa..e capisco anche le altre persone.
tricia tricia 13/01/2011 ore 18.12.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: mah

ma quali altri tempi Mizio, io ho lavorato fino all'anno scorso !!! semplicemente la realtà delle piccole e medie aziende è sempre stata totalmente differente da una realtà Fiat.
icha, quando si hanno scadenze a fine mese, un mutuo, dei figli....le braghe te le devi calare, anche se non piace a nessuno.
icha.x icha.x 13/01/2011 ore 18.16.32
segnala

(Nessuno)RE: mah

tricia scrive:
icha, quando si hanno scadenze a fine mese, un mutuo, dei figli....le braghe te le devi calare, anche se non piace a nessuno.


Tu parli con una che ha subito due fallimenti.... ma credimi ...a mio figlio non e' mai mancato nulla..piuttosto non mangio io ;-)
mizio57 mizio57 13/01/2011 ore 18.18.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: mah

tricia scrive:
ma quali altri tempi Mizio,


se lo fai presente ai nostri, anzi vostri, cari sindacalisti, ti rispondono così...

Io sono stato operaio dipendente fino a 35 anni e poi mi son messo per conto proprio, perciò cara Triciuccia io sò cosa vuol dire lavorare da dipendente e lavorare da autonomo. :-)
tricia tricia 13/01/2011 ore 18.22.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: mah

guarda mizio che stiamo dicendo la stessa cosa. A parere mio, anche se marchionne mi sta sul gozzo, le richieste non sono così astruse da non poter essere accettate. E' cambiato il mondo del lavoro, e questo grazie alla globalizzazione, e bisogna prenderne atto, piaccia o no.
icha.x icha.x 13/01/2011 ore 18.25.12
segnala

(Nessuno)RE: mah

@ tricia: INFATTI IL MONDO DEL LAVORO E' cambiato..e come ha scritto Du palle.. la crisi e' Europea e non solo ;-)
pazzascatenata64 pazzascatenata64 13/01/2011 ore 18.58.24
segnala

(Nessuno)RE: mah

@ tricia: cara Tricia ti straquoto :-)
DuPalle DuPalle 13/01/2011 ore 19.54.08 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoRE: mah

@ icha.x: Cazzarola, ti ringrazio, non avrei mai sperato di essere citato come fonte di saggezza, di solito lo sono come fonte di scelleratezza!
:-)))
icha.x icha.x 14/01/2011 ore 15.33.45
segnala

(Nessuno)RE: mah

@ DuPalle: ma cosa dici mai... quando sei serio sei un adorabile omo :-)))

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.