Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

pazzascatenata64 pazzascatenata64 16/01/2011 ore 11.54.59
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

roberta1952 scrive:
Si', borsetta e tacchi a spillo...per arrotondare!


il Vecchy anche se mette borsetta e tacchi a spillo, arrotonda poco :hehe io credo che lo faccia per puro divertimento :hehe
paolodel56 paolodel56 16/01/2011 ore 14.45.05
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

g.cluny scrive:
Capita che ti ritrovi ad età avanzata a dover ricominciare tutto daccapo

Sì, CAPITA, CAPITA!! (io ne sò qualcosa).
Pestiferaa Pestiferaa 16/01/2011 ore 14.46.09
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

Gioggino...è un modo come un'altro per rinnovarsi e non cadere nella noia :-)))
alpha.61 alpha.61 16/01/2011 ore 14.54.04
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

E' giusto considerare il lavoro come principio valido di vita
è altresì giusto e corretto riservare al lavoro, ai lavoratori un po' di umanità
staccarsi da quel modo di pensare volto ad accrescere pochi e a sfruttare molti .
doest doest 16/01/2011 ore 14.57.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

accrescere pochi e a sfruttare molti ------ alcuni la considerano furbizia

ma -- son sempre stata dell'avviso (mi sovvengono discorsi con amici persi di vista da anni) che la furbizia può essere l'intelligenza usata in modo negativo -- l'uso distorto del pensiero (ad esempio quando lo stesso ingenera confusione o disturbo) --
non è un discorso di dominati o dominatori ---- uguali ---
doest doest 16/01/2011 ore 15.02.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

dal mio blog -----

"... Da qui il tipico male italiano che è la furbizia, uso distorto dell'intelligenza: Il furbo è un intelligente che sbaglia mira, che non ha un oggetto adeguato su cui dirigere l'intelligenza, che non capisce il primato dell'oggettività e la dirige solo su di sè. Al contrario chi sa usare davvero l'intelligenza capisce che la vita contiene valori più grandi del suo piccolo Io, e di conseguenza vi si dedica. L'intelligente gravita attorno a una stella, il furbo invece fa di se stesso la stella attorno a cui tutto deve ruotare. Con l'ovvio risultato che un insieme di intelligenti è in grado di creare un sistema, in questo caso non solare ma sociale, mentre un insieme di furbi è destinato semplicemente al caos e alla reciproca sopraffazione" Vito Mancuso - La repubblica 13/01/2009
alpha.61 alpha.61 16/01/2011 ore 15.06.08
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

non è etico sfruttare l' intelligenza per la furbizia
chi usa bene l' intelligenza rimarrà calmo e sereno
chi la usa in modo furbesco vivrà sempre nel dubbio di trovare qualcuno più furbo di lui quindi forse godrà di immediati successi ma a lungo termine la psiche ne risentirà .
Usare l' intelligenza bene significa anche proteggersi dai furbi o da coloro che si sentono superiori
doest doest 16/01/2011 ore 15.09.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

Usare l' intelligenza bene significa anche proteggersi dai furbi o da coloro che si sentono superiori

però però ------- non dovrebbe essere un problema loro? metti forse in discussione i principi nei quali hai sempre creduto? la legge della causa effetto ....


mah boh --- sono sorpresa --- non si coltiva forse l'Amore qui e altrove (non confondiamo con una ideologia politica) ?
Pestiferaa Pestiferaa 16/01/2011 ore 15.10.52
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

:furbi e coloro che si sentono superiori..
e in aggiunta..
pure da quelli con la puzzetta sotto il naso..

okkkkkk
Pestiferaa Pestiferaa 16/01/2011 ore 15.19.25
segnala

(Nessuno)RE: Il lavoro per la vita.

ma loro...è tanto che me lo chiedo..CHI SONO? :urlo

va beh...siete andati pure fuori tema...che cazzo c'entra la furbizia-intellighenza con il lavoro...
si forse mah boh...

:ronf

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.