Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

VioIa2 VioIa2 10/02/2011 ore 16.01.19
segnala

(Nessuno)Quanto il tempo




Basta avere il tempo ed ogni freccia trova il suo bersaglio. Hai atteso tutta la notte ed anche il mattino sei riuscito a svegliare con quel sibilo lasciato andare quando anche la preda pensava di aver finito il suo turno. Gli occhi ti facevano male. Stretti come fessure lasciavano passare solo i respiri del bosco e forse qualche sogno rimasto incollato alla bava delle lumache. I muscoli erano tormentati dai crampi per l'immobilità innaturale. Lame che segnavano lente il tempo. Cosa vuoi che sia il freddo che si condensava alla bocca, o il bisogno di dormire? E la notte ti urlava nella testa con quel silenzio interrotto solo dalla caduta di una foglia. E gli occhi che sentivi puntati alla schiena, ti inchiodavano alla tua ombra e poi le parole che non ti sei detto ma che ti hanno fatto tremare la mano. Quella lacrima che è scivolata ha trovato solo nella luce della luna la conferma di esserci davvero stata lì. Lì in quel bosco, in quella notte mentre l'ombra attendeva di sorprendere un respiro o anche solo una stanchezza più pesante.
Quanto tempo è passato tra quella freccia e il mio cuore?


Viola

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.