Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

palmerino1965 palmerino1965 05/02/2012 ore 18.27.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

Per me rimane indifferente.
Se vi fosse una raccomandazione illuminata (far emergere persone meritocratiche) mi farebbe piacere viceversa... meno.
Ma la raccomandazione c'è sempre stata e sempre ci sarà.
Basta chiedere a quale ristorante andare a mangiare e avremo una sorta di "raccomandazione", alla fine.

Per evitare che i poco meritevoli siano premiati occorre non dare potere a chi giudica, ovvero far sì (è solo un'idea tra le tante) che la commissione venga assegnata all'ultimo momento.
O usare un computer che giudica le risposte date a un quiz.
L'Italia rispecchia la sua popolazione: se i politici rubassero e fossero furbi sarebbe perché anche gli italiani rubano e si credono furbi.
La nazione è lo specchio di suoi cittadini.
doest doest 05/02/2012 ore 18.38.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

palmerino1965 scrive:
rispecchia la sua popolazione



ed è per questo che è necessario lavorare sull'essere - se uno si dedica una vita (pur riconoscendo la propria umanità) non userà la furbizia (intelligenza usata male) per cadere nell'uso dell'essere ai fini dell'avere
Renken Renken 05/02/2012 ore 18.46.44
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

doest scrive:
per cadere nell'uso dell'essere ai fini dell'avere


gradirei non usarla la furbizia (ammesso di possederla) , purchè "l'essere" su cui ancora si lavora (con scarsi risultati) , non mi tolga quello che nella normalità potrebbe essere mio.
doest doest 05/02/2012 ore 18.49.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

la frase non è mia ma di Mancuso (la furbizia è l'intelligenza usata male) -- il termine avere si può leggere come possedere o dominare --- in tal caso gli ego non sono ben sviluppati -

NB - la psicologia è un bene prezioso
Renken Renken 05/02/2012 ore 19.04.50
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

ed io non possiedo questo bene , in compenso ben distinguo quando riesco a quardarli negli occhi i furbi o paraculi così preferisco chiamarli ... dalle persone così dette " ad alto senso morale " , in merito alla furbizia usata male , dissento quando ne fai uso per necessità o autodifesa.
palmerino1965 palmerino1965 05/02/2012 ore 19.10.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

sono d'accordo: però sarebbe inutile giudicare gli altri.
si può solo agire dentro di noi e attorno a noi.
doest doest 05/02/2012 ore 19.18.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

@ Renken: non è un bene - questa è la differenza - ma si vive in un mondo di furbi - non per questo è necessario andarsene o nascondersi altrimenti il mondo sarà solo dei furbi --- quindi si rimane con la propria umanità e si cerca di portare avanti quello in cui si crede
Renken Renken 05/02/2012 ore 19.24.59
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

doest scrive:
quindi si rimane con la propria umanità e si cerca di portare avanti quello in cui si crede

va bene doest , ma ti ricordo che già una volta mi sono "scottato" per andare avanti credendo nel giusto. Concludo, la morale purtroppo non paga e i figli di..... se la ridono mentre la vita se ne và.
:rosa
MARIELLONZOLA MARIELLONZOLA 05/02/2012 ore 19.33.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

Renken scrive:
la morale purtroppo non paga e i figli di..... se la ridono mentre la vita se ne và

Puoi sempre scegliere liberamente di diventare anche tu un figlio di..., se ritieni che la loro situazione sia migliore rispetto alla tua.
E' una questione di scelte.
g.cluny g.cluny 05/02/2012 ore 19.42.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: la raccomandazione è o no legittima alla luce della nostra esperienza?

@ Renken: Anche io ho fatto il militare in Sicilia (c.a.r. a Trapani e leva a MEssina).........
eravamo solo due pugliesi in tutta la caserma...........figurati se non ti capisco.....................

A mio avviso viene travisato il senso della parola "raccomandazione"...... nel gergo comune tutti la interpretano come te.........ma in realtà raccomandare o segnalare qualcuno ...... significa dire ad un altro...... tizio o caio ha queste qualità meritocratiche e queste caratteristiche personali........
Infine, farei un'attenta disamina tra pubblico e privato............... sicuramente nel pubblico, nonostante i concorsi, c'è ampio spazio alle "furbate" mentre nel privato anche se qualcuno ha la corsia preferenziale....... se non riesce a tenere testa alle esigenza dell'azienda..... lo buttano fuori........
:-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.