Over 40

Over 40

Popolo degli "anta" fate sentire la vostra voce!

gatta47 gatta47 16/05/2012 ore 14.10.39
segnala

(Nessuno)RE: se..

geum scrive:
BuonPomeriggio
Gattaaaa



bel motto Geum :bacio :rosa

buon pomeriggio a te...
opa.bu opa.bu 16/05/2012 ore 15.09.06 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: se..

:-) Felicità è una parola grossa, nella vita sono solo attimi !!Ma ci sono sentimenti come serenità, amore, libertà, giustizia, tolleranza, solidarietà e molti altri ancora che o gli troviamo ognuno dentro di noi o ogni ricerca sarà vana !!! :-))
16677218
:-) Felicità è una parola grossa, nella vita sono solo attimi !!Ma ci sono sentimenti come serenità, amore, libertà, giustizia, t...
Risposta
16/05/2012 15.09.06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
mannesman mannesman 16/05/2012 ore 15.29.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se..

@ gatta47: Buon pomeriggio Gattina bella smackk :bacio
gatta47 gatta47 16/05/2012 ore 16.37.30
segnala

(Nessuno)RE: se..

opa.bu scrive:
!Ma ci sono sentimenti come serenità, amore, libertà, giustizia, tolleranza, solidarietà e molti altri ancora che o gli troviamo ognuno dentro di noi o ogni ricerca sarà vana !!!



ciao opinino :bacio
concordo x metà, x esempio se prendiamo uno qualsiasi della tipologia descritta dalla vignetta..facciamo il gay,se il contesto che gli sta intorno gli è ostile , lo deride, lo discrimina, lo picchia.e tanto altro ancora , mi vien difficile pensare che possa trovare serenità , pace ,,amore .dentro se stesso..purtroppo la società incide anche su questo ,mio modesto parere.. :-)) :bacio
gatta47 gatta47 16/05/2012 ore 16.37.30
segnala

(Nessuno)RE: se..

opa.bu scrive:
!Ma ci sono sentimenti come serenità, amore, libertà, giustizia, tolleranza, solidarietà e molti altri ancora che o gli troviamo ognuno dentro di noi o ogni ricerca sarà vana !!!



ciao opinino :bacio
concordo x metà, x esempio se prendiamo uno qualsiasi della tipologia descritta dalla vignetta..facciamo il gay,se il contesto che gli sta intorno gli è ostile , lo deride, lo discrimina, lo picchia.e tanto altro ancora , mi vien difficile pensare che possa trovare serenità , pace ,,amore .dentro se stesso..purtroppo la società incide anche su questo ,mio modesto parere.. :-)) :bacio
Livingstone06 Livingstone06 16/05/2012 ore 22.02.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se..

geum scrive:
La mia libertà finisce
dove comincia la vostra


La frase è perfetta, il problema è la definizione della linea di confine, l'umanità è da sempre in lotta per estendere o difendere i propri confini!
16678817
geum scrive: La mia libertà finisce dove comincia la vostra La frase è perfetta, il problema è la definizione della linea di...
Risposta
16/05/2012 22.02.27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
doest doest 17/05/2012 ore 05.21.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se..

opa.bu scrive:
Felicità è una parola grossa, nella vita sono solo attimi !!Ma ci sono sentimenti come serenità, amore, libertà, giustizia, tolleranza, solidarietà e molti altri ancora che o gli troviamo ognuno dentro di noi o ogni ricerca sarà vana !!!


esatto la felicità è associata ad un istante - ad una esperienza - si risolve in uno stato momentaneo .
La serenità e l'equilibrio, la consapevolezza di muoversi nella giusta direzione (pur riconoscendo le nostre fragilità), il senso di giustizia che equivale al rispetto di noi stessi e del prossimo, la tolleranza indubbiamente --> la solidarietà per tutti coloro che vivono situazioni difficili e complesse conseguentemente a lotte altrui ed anche per loro lotte interiori.. la pace e la tranquillità interiore rappresentano l'equilibrio cui tutti dovrebbero tendere per propagare sentimenti positivi.
Ritengo che la ricerca della felicità sia un qualcosa che accomuna tutti ma forse - per alcuni - rappresenta un abbaglio. Il desiderio di felicità legato al possesso ---> (noto che anche un'altra frequentatrice del forum insiste sull'ausiliare essere anzichè avere - in perfetta sintonia di pensiero) a molti crea una sensazione di vuoto collegata alla mancanza dello stesso.
NB Ovvio che questo pensiero non deve essere stravolto .. altrimenti legittima la condivisione di tutto e genera caos (e non certo quelllo formativo); quindi ? vanno posti dei paletti - delle regole; delle convinzioni che vanno debitamente rispettate al fine di evitare soprusi.
Rispetto per se stessi, per gli altri e responsabilità per le proprie azioni.
(pensieri ehhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh - poi ---> ognuno cerca di far emergere e di coltivare il meglio)
16679402
opa.bu scrive: Felicità è una parola grossa, nella vita sono solo attimi !!Ma ci sono sentimenti come serenità, amore, libertà,...
Risposta
17/05/2012 5.21.13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
doest doest 17/05/2012 ore 05.23.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se..

Livingstone06 scrive:
geum scrive:
La mia libertà finisce
dove comincia la vostra



La frase è perfetta, il problema è la definizione della linea di confine, l'umanità è da sempre in lotta per estendere o difendere i propri confini!


il problema è sempre uno ---> lotta ---> grande limite umano
gatta47 gatta47 17/05/2012 ore 07.24.51
segnala

(Nessuno)RE: se..

doest scrive:
vanno posti dei paletti - delle regole; delle convinzioni che vanno debitamente rispettate al fine di evitare soprusi


buon giorno doest :rosa

concordo quasi su tutto ciò che hai scritto,i paletti? indubbiamente ognuno di noi se li dovrebbe mettere, il dubbio sta proprio nel riconoscere quelli degli altri,a mio parere esistono solo alcune regole uguali x tutti (come tolleranza, solidarietà , rispetto delle libertà altrui, rispetto x i più deboli,bambini ,anziani,..e altro che ora mi sfugge)x il resto, cioè la scelta di vivere la propria vita in base ad una propria filosofia personale fa si che questi paletti non abbiano x tutti la stessa collocazione , ecco che quì dovrebbe scattare "la tolleranza",spesso questo non accade ,se pensiamo che in un contesto virtuale come il forum ,spesso ci si "ammazza" x questioni a volte banali e personali, fa capire che ..tollerare i paletti degli altri non è cosa semplice, il fatto è che l uomo nel suo istinto ha la debolezza di voler prevaricare su gli altri , così come avviene x gli animali ,dimenticando che ha a disposizione la ragione , la coscienza (o anima) che ci fa diversi dalle bestie ,..tutto quì..doest buona giornata :fiore
doest doest 17/05/2012 ore 07.51.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se..

gatta47 scrive:
tollerare i paletti degli altri non è cosa semplice



verissimo - quando ti accorgi che qualcuno non li rispetta ---> meglio allontanarsi e lasciarlo/a meditare, c'è sempre qualcuno che gli/le insegnerà la lezione


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.